giovedì 22 marzo 2012

Quei fastidiosissimi errori di battitura

Buonasera, come capirete dal titolo sono qui per parlare di errori di battitura o di distrazione, chiamateli come volete... Ma sempre di errori stiamo parlando.

Forse sono io che sono sbagliata e sto troppo attenta a queste cose. Ma non posso farci niente, quando leggo un libro PRETENDO che sia scritto nel modo giusto; perchè stiamo parlando di un libro pubblicato e tradotto da professionisti, non stiamo parlando di un tema scolastico o di una storiella da 2 soldi.

Prendo ad esempio il libro che sto leggendo in questo periodo (ma è solo un esempio, mi è capitato tante altre volte), Shadowhunter - Città degli angeli caduti. Non so se sia la mia edizione, cosa che trovo alquanto strana, ma ci sono davvero un sacco di errori di battitura; inoltre ho trovato errori nel scrivere addirittura i nomi dei personaggi. Per esempio in una scena dove doveva esserci scritto Jace, c'era scritto Simon ecc ecc.

Allora per me questo è inacettabile, prima di tutto perchè questa gente lo fa come lavoro. Io personalmente prima di pubblicare qualcosa, che sia un pensiero, un capitolo di una storia o un semplice post come questo, rileggo quello che ho scritto un paio di volte, SEMPRE e posso assicurarvi che se ci sono errori saltano subito all'occhio. Io posso sbagliare perchè lo faccio per divertimento, ma loro come possono sbagliare così tante volte? Come possono non accorgersi che ci sono errori? Ci sarà il traduttore, ma poi sono sicura ci sia anche una figura che di lavoro ricontrolla tutto quello che viene scritto prima che venga stampato e mandato in giro per le librerie.
Loro vengono pagati per questo, credo dovrebbe esserci più attenzione.
Un paio di errori ci possono stare, siamo tutti umani, ma quando in ogni capitolo (e i capitoli di un libro sono tanti), mi ritrovo 4 o 5 errori, credo sia davvero esagerato.

Ok, adesso voi potrete pensare: "Ma che rompi palle che sei." Sì forse è vero, ma sono una persona che fa molto caso a queste cose, soprattutto quando leggo dei libri, non voglio che la mia lettura sia disturbata da niente, per me è come una cosa sacra e sicuramente gli errori mi distraggono e dopo un po' mi innervosiscono parecchio.

Beh se ne avete voglia ditemi la vostra, sono qui per confrontarmi con voi. Sono curiosa di sapere se avete avuto anche voi incontri con libri pieni di errori, e come avete reagito. :)

16 commenti:

  1. No hai perfettamente ragione! Proprio in cofa (sono abituata a chiamarli in inglese lol)
    Proprio là, il mio Simon, viene chiamato solo ed esclusivamente Daylighter invce di Diurno. O gli stessi Shadowhunters, mentre nelle altre edizioni venivano chiamati 'Cacciatori, Nephilim' e così via. Qua solo shadwhunters. Mi ha dato davveri fastidio.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ma non parlo solo di quelli, intendo parole scritte in modo sbagliato, con una lettera al posto di un altra... Insomma un dramma davvero .-.

      Elimina
  2. Sì sono d'accordo con te. Va bene se ci sono pochissimi errori,ma se ci sono in ogni capitolo non va bene,perchè così anche la lettura ne risente.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sono contenta di non essere l'unica a pensarla così... Almeno qualcuno che mi capisce e capisce il mio fastidio nel vedere queste cose.

      Elimina
  3. Ale sono con te al 100% .. gli errori di battitura (O refusi) io non li sopporto! Mi è capitato di pagare un libro quasi 18 euro ed era talmente pieno di errori che la lettura risultava impossibile! Mi sono talmente innervosita che non l'ho neanche finito (e alla fine l'ho venduto su Compro-vendo libri XD).
    Come dici tu, queste persone sono pagate per fare questo lavoro, ora posso capire un piccolo errore qua e la in un romanzo di 300 pagine, ma non un errore in ogni pagina! E' assurdo e poco rispettoso nei confronti del lettore che ha pagato qui soldi!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ecco zia. E' proprio questo il punto. Adesso Shadowhunters che sto leggendo è veramente assurdo, un errore ogni pagina. Lo sto finendo ma in certi punti mi viene così il nervoso che chiudo il libro per farmi passare lo sclero.
      Bisognerebbe prendere cartelloni e andare a protestare sotto le case editrici xD

      Elimina
    2. Siamo a posto... io ce l'ho in casa da mesi e non mi convinco a leggerlo.. dopo questa notizia la voglia è sempre meno O.O

      Elimina
  4. Ciao Alessia ! Sono appena diventato follower :)
    Sono d'accordissimo con te ! Gli errori di battitura sono veramente fastidiosi ... in un romanzo tascabile possono pure essere tralasciati, ma in un libro di 18 € sono inammissibili ! Mi viene in mente Soulless .. ne era pieno !
    Ps. Volevo farti i complimenti per il blog : so che l'hai aperto da pochissimo, ma già è molto curato e ordinato. Beata te ! Io ancora non apprendo tutte le funzioni di Blogger xD
    Se ti va, passa dal mio : mi farebbe tanto piacere ! Anch'io sono uno degli ultimi acquisti di Blogger :)
    Un saluto ;)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao... Se non sbaglio sei Micht vero? :)
      Comunque ti ringrazio per essere passato di qui e essere diventato follower e ti ringrazio immensamente per i complimenti sul blog :)

      Venendo al post che ho scritto, come dici tu è assurdo che un libro che paghi 18 € (certe volte anche di più) sia pieno zeppo di errori. Come dicevo con la zia dovremmo andare a protestare xD

      Grazie ancora di essere passato, verrò sicuramente a far visita al tuo :)

      Elimina
    2. ihihihi no non è Micht! anche se si chiamano tutti e due Michele (questo è il suo blog http://diariodiunadipendenza.blogspot.it/)

      Mik io parlavo proprio di Soulless.. meno male che me ne sono liberata va!

      Elimina
    3. Oddio che figuraccia :(
      Scusa Mik non immaginavo proprio xD
      Comunque io non conosco questo Soulless di cui parlate, ma immagino che per smettere di leggerlo fosse davvero tracolmo di errori.
      Scusate, ma sta cosa mi fa proprio schifo, è insesata e sbagliata. Sono libri e per questo motivo dovrebbero essere curati in ogni particolare...

      Elimina
  5. Non sei una rompi, hai perfettamente ragione! Anche io faccio caso a queste cose e anche se capita che scrivendo faccia qualche errore di battitura lo correggo appena me ne accorgo. Anche io spesso nei libri trovo degli errori e penso quello che tu hai scritto in questo post: se loro lo fanno di lavoro non dovrebbero commettere errori! Brava, continua a dire la tua! ;)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie mille Elisa per aver detto il tuo pensiero. Diciamo che sono sollevata nel vedere che questa cosa non è capitata solo a me, e che non sono l'unica ad infastidirsi di fronte a gli errori. Ma da una parte sono dispiaciuta, perchè vuol dire che davvero in tanti libri ci sono errori e non va per niente bene :(

      Elimina
  6. Quoto, quoto, quoto....me n'è capitato uno che sarebbe stato da cestinare per quanti errori IN OGNI PAGINA! e parlo di un bel mattone...forse sulle 500 pagine...sono riuscita a finirlo solo perchè la storia mi piaceva e l'ho pagato solo 4 euro...ma è una cosa intollerabile...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Cavolo Paola, fino a questo punto non mi è mai successo. Ma di che libra si trattava? Cavolo, solo 4 € ormai non se ne trovano più di libri che costano così poco -.-

      Elimina
  7. Come non darti ragione. E' qualcosa di fastidiosissimo e ogni volta che mi capita mi viene un nervoso incredibile. Chiudo il libro per qualche secondo e poi riprendo sperando di non trovare più errori.

    E come dici tu CoFA è assurdamente pieno di errori, battitura ok, ci può stare. Ma sbagliare a scrivere i nomi dei personaggi è assurdo.

    RispondiElimina

Lasciate un segno del vostro passaggio, sono sempre felice di leggere e rispondervi ♥