lunedì 19 marzo 2012

Un mondo di parole #1

Buongiorno, anzi ormai dovrei dire buonasera :)
Come vedete dal titolo questa sarà una rubrica, non so se esista in qualche altro blog, sinceramente non sono andata in giro a controllare.
Comunque "Un mondo di parole", sarà semplicemente una rubrica dedicata a tutti i tipi di citazioni che mi hanno colpito per un motivo o un altro. Potrò prenderle dai libri, da film o telefilm, frasi dette da persone famose o addirittura prese dalla musica.

Oggi vorrei iniziare con qualche citazione da una delle saghe che più mi ha rapito nel suo mondo. La saga degli Shadowhunters di Cassandra Clare.

 Questa sarà l'immagine della mia piccola rubrica,
creata da una cara amica, meravigliosamente brava con la grafica.
Jace era seduto al piano, le mani affusolate che si muovevano velocemente sui tasti. Era a piedi nudi e portava dei jeans e una maglietta grigia. I capelli color bronzo erano arruffati come se si fosse appena svegliato. Guardando i movimenti veloci e sicuri delle sue mani, Clary ricordò la sensazione che aveva provato quando l’aveva sollevata tra le sue braccia, con le stelle che sfrecciavano attorno a lei come una pioggia di brillantini d’argento. (Clary - Città di Ossa)

Ho la sensazione che tu preferisca struggerti per qualcuno con cui non potrai mai stare piuttosto che provare a stare con qualcuno con cui potresti. (Simon - Città di Cenere)

"A volte sparisci completamente nella tua testa. Mi piacerebbe poterti seguire." "Lo fai, avrebbe voluto dire Clary. Sei continuamente nella mia testa. (Jace e Clary - Città di Cenere)

Rimango io – disse Will un po’ contrariato, e si lasciò cadere sulla sedia che la ragazza aveva appena lasciato. – Posso farlo io l’angelo tutelare. – Non ti ci vedo granchè. E poi non sei grazioso da guardare quanto Tessa – replicò Jem, e si appoggiò nuovamente al cuscino, chiudendo gli occhi. – Come sei villano. Molti di quelli che mi hanno guardato hanno paragonato l’esperienza all’osservazione dello splendore del sole. Jem rimase a occhi chiusi. – Se vogliono dire che fai venire il mal di testa, non si sbagliano. (Le Origini - L'angelo)



Ovviamente come dice sopra, queste sono solo alcune citazioni dai diversi libri della saga. Spero vi piaccia come iniziativa e idea....
Anzi, se avete citazioni che vi piacciono particolarmente potete commentare questo post lasciandomele scritte e alla prossima volta le aggiungerò a quelle che metterò io. Che ne dite? :)

2 commenti:

  1. *legge la prima citazione e rischia di svenire* .. quello è il punto in cui mi sono INNAMORATA di Jace *______*

    RispondiElimina
  2. è una delle rubriche più belle che abbia mai visto! Un'idea spettacolare e originale (soprattutto il titolo mi è piaciuto!) che non ho trovato da nessuna parte (e io seguo molti blog!). Per quanto riguarda la foto, a me piace molto!

    RispondiElimina

Lasciate un segno del vostro passaggio, sono sempre felice di leggere e rispondervi ♥