mercoledì 18 aprile 2012

Shopping Books #2

Buongiorno, finalmente posso fare di nuovo un post con questo titolo, finalmente perchè vuol dire che mi sono arrivati dei libri *-*

Allora piccolo riassunto. Hunger Games mi è arrivato per posta grazie alla mia zietta Monica che me lo ha regalato e che io ho già iniziato a leggere.
Il bacio della sirena mi è arrivato da Elena sempre per posta, grazie all'iniziativa del blog Books Land Trova un libro nel tuo uovo di Pasqua.
Ed infine ieri non resistevo più e sono andata in libreria a comprare Un uso qualunque di te.
Veniamo alla presentazione dei libri.

Titolo: Hunger Games
Autore: Suzanne Collins
Editore: Mondadori
Data di uscita: 20 marzo 2012
Pagine:  369
Prezzo: 14,90 €

Trama: 
Quando Katniss urla "Mi offro volontaria, mi offro volontaria come tributo!" sa di aver appena firmato la sua condanna a morte. E' il giorno dell'estrazione dei partecipanti agli Hunger Games, un reality show organizzato ogni anno da Capitol City con una sola regola: uccidi o muori. Ognuno dei Distretti deve sorteggiare un ragazzo e una ragazza tra i 12 e i 18 anni che verrà gettato nell'Arena a combattere fino alla morte. Ne sopravvive uno solo, il più bravo, il più forte, ma anche quello che si conquista il pubblico, gli sponsor, l'audience.
Katniss appartiene al Distretti 12, quello dei minatori, quello che gli Hunger Games li ha vinti solo due volte in 73 edizioni, e sa di aver poche possibilità di farcela. Ma si è offerta al posto di sua sorella minore e farà di tutto per tornare da lei. Da quando è nata ha lottato per vivere e lo farà anche questa volta.
Nella squadra c'è anche Peeta, un ragazzo gentile che però non ha la stoffa per farcela. Lui è determinato a mantere integri i propri sentimenti e dichiara davanti alle telecamere di essere innamorato di Katniss, Ma negli Hunger Games non esistono gli amici, non esistono gli affetti, non c'è spazio per l'amore. Bisogna saper scegliere e, soprattutto, per vincere bisogna saper perdere, rinunciare a tutto ciò che ti rende Uomo.

Titolo: Il bacio della sirena
Autore: Tera Lynn Chinds
Editore: Tre60
Data di uscita: 22 marzo 2012
Pagine: 288
Prezzo: 9,90 €

Trama:
Lily Sanderson ha diciassette anni e vive con la zia nella piccola città di Seaview. Adora trascorrere il tempo libero con le amiche e parlare al telefono mentre si rilassa nella vasca da bagno ma, ogni volta che si trova di fronte a Brody Bennett, il bellissimo capitano della squadra di nuoto della scuola, lei entra nel panico. Il motivo è molto semplice: Lily è perdutamente innamorata di lui. Da sempre. Come da sempre, invece, odia il suo incubo quotidiano, Quince Fletcher, l’invadente vicino di casa che sembra non avere niente di meglio da fare che renderle la vita impossibile. Lily, però, custodisce un «piccolo» segreto: è una sirena, nata dalla relazione tra la madre umana – morta quando lei era ancora una bambina – e il re di Thalassinia, meraviglioso mondo sottomarino dove la ragazza potrà tornare al compimento dei diciotto anni. Con il giorno del suo compleanno alle porte, Lily decide quindi di fare il grande passo, e il Ballo di Primavera organizzato dalla scuola è l’occasione perfetta per mettere in pratica il suo piano: baciare Brody per legarsi indissolubilmente a lui con un incantesimo. Tuttavia la situazione le sfugge ben presto di mano: per una serie di sfortunate coincidenze, infatti, quella sera la sirena bacia il ragazzo sbagliato…

Titolo: Un uso qualunque di te
Autore: Sara Rattaro
Editore: Giunti
Data di uscita: 14 marzo 2012
Pagine: 208
Prezzo: 12,00 €

Una storia che esplode nella testa e nel cuore. Un'emozionante confessione femminile così autentica da lacerare il cuore.

Trama:

È quasi l’alba di un giorno di primavera e Viola, madre e moglie inquieta e distratta, riceve una telefonata. È il marito che le dice di correre subito in ospedale. Ma Viola non è nel suo letto. Comincia a rivestirsi in fretta e, tra un reggicalze che non si chiude e le décolleté lasciate chissà dove, cerca di richiamare Carlo per sapere in quale ospedale andare e che cosa sia successo.
E così sullo scolorare della notte, mentre i semafori si fanno sempre meno luminosi e i contorni delle strade diventano più netti, Viola arriva dove avrebbe dovuto essere da ore.
Quella che ci racconta senza prendere mai fiato è una vita fatta di menzogne, passione, tradimenti, amore, sensi di colpa e rimpianti.
Ma adesso non è possibile mentire, il terrore e la verità la aspettano in quella stanza d’ospedale dove le sue bugie non la potranno più aiutare.

Ed ora veniamo a noi. Possedete già questi libri? Li avete già letti? Dite che ne rimarrò affascinata o delusa?
Fatemi sapere le vostre opinioni :)

4 commenti:

  1. beh uno te l'ho regalato, l'altro te l'ho consigliato e il terzo lo hai avuto tramite l'iniziativa del mio blog XD
    Conosci già l'amore grande che ho per Hunger Games e spero che ti stia prendendo un po' di più rispetto all'inizio!
    Un uso qualunque di te al momento è tra i migliori letti quest'anno e sono curiosa di sapere cosa ne pensi del "Bacio della sirena" sembra carino! *____*
    Questa mattina ho fatto anche io un ordine XD
    "La meccanica del cuore" e "La bambina di neve"

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Nooooooooo, "La meccanica del cuore" lo voglio anch'iooooooooooooo.
      Oddio, mi sa che dovrò resistere fino al prossimo mese :(
      A meno che non rinunci alla parrucchiera e dica a Marco che sono più interessata ai libri xD

      Elimina
  2. Ottima scelta!!! Un uso qualunque di te mi è piaciuto molto e mi sono innamorata degli Hunger games, a detta della mia amica Isy anche il bacio della sirena è carino :)
    Mamma mia che voglia di shopping libresco!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie mille. Spero mi piaceranno tutti e tre e leggendo in giro di questi libri sono quasi sicura che non mi deluderanno.

      E lo shopping libresco è sempre lì che mi tende agguati, solo noi ci capiamo xD

      Elimina

Lasciate un segno del vostro passaggio, sono sempre felice di leggere e rispondervi ♥