giovedì 3 maggio 2012

Oggi in libreria #3

Buongiorno a tutti, come avete passato i pochi giorni di vacanza appena passati? Io ho lavorato e così non mi sono goduta niente di vacanza, ma ormai ci sono abituata :)

Oggi prima di volare di corsa a lavorare volevo parlarvi di due libri che escono oggi nelle librerie.
Ringrazio The Book Lover (fonte inesauribile di news).

Titolo: Io, Anna
Autore: Elsa Lewin
Editore: Corbaccio
Data di uscita: 3 maggio 2012
Prezzo: 16,40 €
Pagine: 352

Trama:
Abbandonata dal marito e relegata in un modesto appartamento newyorkese, Anna Welles, garbata, colta e disperata donna di mezza età, frequenta party per single, scopo «affettuosa amicizia». Una sera segue George, appena conosciuto, nel suo appartamento. Su quello che succede dopo ha un blackout totale, ma di certo è l’inizio di un incubo. Bernie, ispettore di polizia malinconico e in crisi con moglie e figlio, incrocia sulla scena di un brutale omicidio l’enigmatica Anna e si appassiona al suo sguardo, intenso e dolente. La cerca con insistenza nei giorni successivi, ma quando finalmente i due si incontrano, lei non ricorda nulla della notte in cui lui l’ha notata. Intanto le indagini procedono e l’intuito poliziesco di Bernie combatte con il suo desiderio di amore e condivisione, mentre il mistero sepolto nella mente di Anna incomincia piano piano a emergere.

Titolo: I cacciatori di vampiri. La saga completa dei Gardella
Autore: Colleen Gleason
Editore: Newton Compton
Data di uscita: 3 maggio 2012
Prezzo: 9,90 €
Pagine: 1.088

5 libri in 1

Cacciatori di vampiri • La condanna del vampiro • La rivolta dei vampiri • Il crepuscolo dei vampiri • Il bacio del vampiro

In un unico volume, tutti gli episodi di una saga tenebrosa, sexy e avvincente che ha conquistato il cuore di milioni di lettori in tutto il mondo

Trama:
Da generazioni i Gardella sono cacciatori di vampiri: al compimento della maggiore età i discendenti sono chiamati ad accettare il destino della famiglia. Questa volta la prescelta è Victoria. Mentre la sua vita scorre tra sontuose sale da ballo e vicoli solitari illuminati dalla luna, il suo cuore è diviso tra il più ambito scapolo di Londra, il marchese di Rockley, e il suo enigmatico alleato, Sebastian Vioget. Ma quando si ritroverà faccia a faccia con il più potente vampiro mai esistito, Victoria dovrà compiere la scelta estrema tra amore e dovere…
È solo la prima delle tante sfide che attendono la coraggiosa cacciatrice di vampiri, in una straordinaria, eccitante serie che ha appassionato milioni di lettori. Cacciatori di vampiri, La condanna del vampiro, La rivolta dei vampiri, Il crepuscolo dei vampiri e Il bacio del vampiro: in un unico volume tutte le avventure della saga dei Gardella, un’avvincente storia di sangue, amore e morte, tra gli splendori e le ombre dell’Europa di inizio Ottocento.


Bene ragazzi, vi ho parlato di queste due splendide uscite oggi. Qualcuno di voi le andrà a comprare?
Il primo libro mi ispira tanto, aleggia quel po' di mistero che mi fa appassionare e anche la copertina mi piace molto.
Mentre il secondo credo sia UNA OCCASIONE IMPERDIBILE. Non ho mai letto la saga dei Gardella, ma sarei molto curiosa di poterla leggere e questa raccolta fa sicuramente per me.
Voi che ne dite?

4 commenti:

  1. Certo che 1000 pagine per € 9.90 sembra proprio un buon affare eh!? Anche io non li ho mai letti.. magari vado a cercare qualche recensione! Per quanto riguarda il primo libro, sembra bello, ma sono appena uscita dal tunnel di "Speak" e ho bisogno di qualcosa di leggero!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Io invece non ho nessun tunnel pesante che mi trattiene e vorrei già avere quel libro tra le mani.

      Invece la saga dei Gardella credo che appena potrò (forse fra un paio d'anni xD) la comprerò. E' un affare grandioso.

      Elimina
  2. Il primo romanzo mi attira ma non abbastanza... i thriller non sono il mio genere preferito e quindi preferisco leggerne pochi durante l'anno, sennò poi va a finire che inizio a odiarli!
    Quanto ai vampiri della Gardella... diciamo che per ora di vampiri ne ho abbastanza, ma ci farò un pensiero in futuro, quando mi sarò disintossicata dalla loro onnipresenza!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Mmm io il primo non lo vedo proprio come un thriller, sì forse un po'... Ma più che altro vedo qualcosa di drammatico :)

      Mentre di vampiri io ultimamente non ho letto moltissimo, dunque i Gardella spero mi aspetteranno in libreria :)

      Elimina

Lasciate un segno del vostro passaggio, sono sempre felice di leggere e rispondervi ♥