mercoledì 27 giugno 2012

Biblioteca da campo: Un libro per i terremotati

Adesso vi voglio parlare di un'iniziativa splendida intrapresa da un gruppo di volontari da Cavezzo, una delle città colpite dai terremoti dell'Emilia Romagna.
Vi copio quello che è stato scritto sulla pagina facebook dedicata a questa iniziativa (https://www.facebook.com/BibliotecaDaCampo)



UNA BIBLIOTECA PER IL CAMPO SFOLLATI DI CAVEZZO. UN BIBLIOBUS ITINERANTE PER I CAMPI DELLA BASSA

Stiamo costruendo una biblioteca nella tendopoli di Cavezzo, uno dei paesi maggiormente colpiti dal terremoto.

Abbiamo condiviso il progetto con l'amministrazione comunale, a biblioteca di Cavezzo, il Cedoc (Centro Documentazione della Provincia di Modena) la Protezione Civile.

In questo momento 40.000 libri della biblioteca comunale di Cavezzo sono all'interno di un edificio inagibile e pericolante che non ne consente il recupero.

Siamo convinti che insieme al cibo, al riparo, ai servizi igienici e sanitari, sarà fondamentale assicurare agli sfollati la possibilità di aggregarsi, discutere e valorizzare la propria quotidianità.

La cultura è fondamentale anche in questi contesti.

Per questo attiveremo immediatamente un servizio di prestito e di consultazione dei volumi e una distribuzione "a perdere" di libri nel campo di Cavezzo, negli altri campi gestiti dalla Protezione Civile e ancor più in quelli autogestiti o in frazioni e piccoli centri.
Verificheremo con gli abitanti del campo quali potranno essere le modalità di estensione del progetto e ci impegneremo per creare occasioni di incontro e culturali: incontri con gli autori, letture animate per i bambini eccetera.

Molti autori si sono già resi disponibili, ma ora è fondamentale avere il supporto di tutti, le case editrici, le librerie, le associazioni, le istituzioni culturali, i privati, gli scrittori, le fondazioni e le altre biblioteche per rendere il servizio migliore.

In prospettiva, stiamo pensando di affiancare alla BIBLIOTECA DA CAMPO un servizio di BIBLIOBUS, sempre in collaborazione con la biblioteca di Cavezzo e grazie alla donazione di un bus da parte del Comune di Cervia. Il Bibliobus girerà tra i diversi campi che non sono dotati di analogo servizio.


Ed ecco che anch'io voglio fare la mia parte, con il mio blog, voglio fare conoscere questa iniziativa e dare modo a quelle persone di concedersi qualche ora di relax con un bel libro fra le mani. Perchè un libro ti fa stare bene, sempre! Ti fa staccare un po' dalla quotidianità e ti fa sognare!

Monica di Books Land si è resa disponibile a raccogliere libri per i terremotati, visto che lei abita abbastanza vicino alle zone terremotate, abbiamo pensato di unire le nostre forze e raccogliere qualche libro da portare alla Biblioteca da campo.

Ecco i modi per dare i vostri libri per i terremotati:
Monica di Books Land (contattatela attraverso il suo blog)
- Potete altrimenti lasciare un post qui sotto e vi metterò in contatto io stessa con Monica
- Oppure potete spedire direttamente voi i libri alla biblioteca Email (per chiedere chiarimenti direttamente agli organizzatori), e qui l'indirizzo per spedire i libri: "Progetto Biblioteca da Campo-Cavezzo" ℅ Centro Raccolta Terremoto, Stradello Anesino Nord n. 50 Modena

Penso di aver detto tutto, e credo che un piccolo gesto di solidarietà potrebbe far star meglio molte donne, uomini, bambini e ragazzi.

9 commenti:

  1. Ciao!...ho un pò di libri che vorrei condividere con voi...mi metteresti in contatto con Monica per sapere come fare?
    Grazie.
    Annalisa

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Annalisa, grazie mille.. puoi scrivermi a questo indirizzo mail fuocoblu22@gmail.com specificando nell'oggetto "Libri per biblioteca da campo" così so che sei tu.. poi parliamo privatamente! Grazie!

      Elimina
    2. Ok, non c'è bisogno che faccia più niente :)

      Grazie Annalisa e complimenti per il gesto.
      E grazie Zia :)

      Elimina
  2. è una bellissima iniziativa di solidarietà....spedirò sicuramente qualche libro all'indirizzo che hai fornito!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Clody è bello sapere che la passione per i libri che ci accomuna e che accomuna anche tanti altri, può creare tutto questo. Grazie per la partecipazione!

      Elimina
  3. Ciao!
    Purtroppo sono venuta a conoscenza solo ora di questa fantastica iniziativa...ma forse meglio tardi che mai :)
    Io ho diversi libri (alcuni recenti, altri un po' meno) che sono nello scantinato da qualche anno, perché in casa non mi stanno più.

    Vorrei sapere se siete ancora interessati a ricevere libri: ve li regalo tutti!!! Sono sempre felice di dare nuova vita a libri :)
    Dato che sono contenuti in più scatole, potrei portaveli direttamente c/o il punto di raccolta...

    Fatemi sapere se posso esservi d'aiuto in qualche modo :)

    Grazie.
    Erika

    RispondiElimina
  4. Ciao Erika, è vero è passato un po' di tempo, ma fa sempre piacere leggere l'interessamento e l'altruismo delle persone.

    Allora purtroppo (essendo appunto passato tanto tempo), non so dirti se stanno ancora raccogliendo libri o meno. Puoi però provare a mandare un'email all'organizzazione: bibliotecadacampo@gmail.com
    Prova a vedere cosa ti dicono e fammi sapere se ti va che ci tengo.
    Scusami se non posso aiutarti in modo più dettagliato :(

    RispondiElimina
  5. Ciao,
    non preoccuparti...mi sei stata comunque di grande aiuto: contatterò direttamente l'organizzazione, magari fornendo dati più precisi in merito ai libri che ho a disposizione e poi ti terrò aggiornata sugli sviluppi :)

    Grazie ancora.

    Ciao.
    Erika

    RispondiElimina
  6. Perfetto Erika, grazie a te per esserti interessata a questa iniziativa.

    Aspetto news :)

    RispondiElimina

Lasciate un segno del vostro passaggio, sono sempre felice di leggere e rispondervi ♥