giovedì 21 giugno 2012

Oggi in libreria #4

Rieccomi qui, stavolta per parlarvi di un libro che è uscito proprio oggi nelle nostre librerie. 
Seconda edizione per questo libro di Daniel Wallace, Il circo del Diavolo era già stato pubblicato tempo fa, sempre dalla casa editrice Newton Compton, ma con un altro titolo.
Ora, grazie alla collana "Grandi tascabili Contemporanei" possiamo rileggere questo romanzo dai toni oscuri e misteriosi ad un prezzo davvero unico.


Dall’autore di Big Fish, il libro da cui è tratto l’omonimo film di Tim Burton
Quando la letteratura è in grado di far sognare: un racconto toccante ed evocativo sospeso tra magia e mistero.

Titolo: Il circo del Diavolo
Autore: Daniel Wallace
Editore: Newton Compton
Data di uscita: 21 giugno 2012
Prezzo: 6,90 €
Pagine: 256

Trama:
C’era una volta Henry Walker, il più grande illusionista del mondo. Un uomo capace di far svanire le montagne con un cenno degli occhi e di trasportare le persone nel tempo e nello spazio grazie alla forza magnetica delle sue mani. Retaggio di un passato oscuro, i poteri magici del mago svaniscono come neve al sole quando Walker tradisce i termini di un patto scellerato. Ecco, allora, che Henry è costretto ad abbandonare le grandi platee internazionali per esibirsi nel precario “Jeremiah Mosgrove’s Chinese Circus”, una fiera di casi umani in pellegrinaggio lungo le strade polverose delle campagne americane, sconvolte dalla depressione e avide di divertimento a buon mercato. Chiuso nella parabola discendente di una carriera artistica eccezionale, Henry Walker riesce a lavorare soltanto accettando la proposta del suo impresario: assumere pastiglie di melanina fino a diventare completamente nero. Trasformato in un fenomeno da baraccone, viene ribattezzato “The Negro Magician”, l’ennesimo freak in uno spettacolo che comprende già le esibizioni di Jenny, la ragazza-fossile, Rudy, l’uomo più forte del mondo, e JJ, l’imbonitore. Un’umanità randagia che, in una girandola di racconti e visioni, squarcerà il velo di silenzio dietro cui si nasconde il passato di Henry Walker e lo strano rapporto che lo legò al suo antico maestro, il famigerato Mister Sebastian: non un mago qualunque ma, probabilmente, il diavolo in persona…

L'autore:
Quando la letteratura è in grado di far sognare: un racconto toccante ed evocativo sospeso tra magia e mistero.
Daniel Wallace romanziere visionario e immaginifico, insegna all’università della North Carolina, vive a Chapel Hill e scrive per le più importanti riviste statunitensi di letteratura. Autore tradotto in tutto il mondo, ha pubblicato i romanzi Ray in Reverse, Il re melone e Big Fish, diventato un film di culto grazie alla regia di Tim Burton. Il rapporto tra Wallace e il cinema prosegue con Il circo del diavolo, già opzionato dallo stesso Tim Burton e destinato a diventare un film. 

Dicono del libro:


«Una diabolica verità nell’America della depressione.»
La Repubblica

«Daniel Wallace è un cantastorie moderno.»
Vanity Fair

«Quasi ogni cosa nella storia di Henry sembra sfumare nel suo contrario, in questo nuovo romanzo dall’autore di Big Fish.»
The New York Times

«Lettore, preparati a sentire il tuo cuore spezzarsi e poi ricomporsi, come per magia, sull’onda dell’ipnotico racconto di Wallace.»
Bookpage

«Henry sembra vivere molte vite, nessuna delle quali combacia interamente con l’altra. E l’autore, come ogni illusionista che si rispetti, rifiuta di svelare tutti i suoi trucchi…»
Los Angeles Times


Cosa ne pensate di questa proposta? Qualcuno di voi ha già acquistato questo libro, oppure rimedierete presto? Vi incuriosisce? A me molto e sapere che forse diventerà un film del GRANDIOSO Tim Burton, mi mette ancora più elettricità addosso... Devo leggerlo!


Nessun commento:

Posta un commento

Lasciate un segno del vostro passaggio, sono sempre felice di leggere e rispondervi ♥