sabato 21 luglio 2012

Shopping Books #9

Buonsalve follower :)
Come sempre eccomi qui a parlarvi dei nuovi libri giunti nella mia libreria. Questa settimana è stata molto proficua, ben 5 libri nuovi fra le mie mani.

 Allora, allora... Tutti i libri mi sono stati inviati molto gentilmente dalle rispettive case editrici. L'unico che ho comprato e che cercavo dal momento in cui era uscito, è il libro di Oscar Wilde. Ora vi lascio tutte le schede.

Titolo: Manuale del perfetto impertinente
Autore: Oscar Wilde
Editore: Newton Compton
Data di uscita: Giugno 2012
Prezzo: 4,90 €
Pagine: 144

Trama:
Aforismi, pensieri, paradossi, delizie.
Troppo spesso Oscar Wilde è stato frettolosamente relegato al rango di caustico battutista, distillatore di scintillanti aforismi buoni a tutti gli usi. In realtà, nell’opera wildiana trova espressione in forme fulminanti e paradossali una concezione modernissima dell’arte e della vita, feroce critica ante litteram della “cultura di massa”. Articolato in capitoli tematici e introdotto da un ampio saggio che ricostruisce à rebours il personaggio dello scrittore a partire dal processo che ne segnò la rovina e il fulmineo declino, questo volume insegue fin nelle pieghe del Wilde meno noto le sue intuizioni più spiazzanti, le espressioni più brillanti del suo pensiero, la vena amara che si cela sotto il suo gusto per l’artificio, quelle “preveggenze” che hanno fatto scrivere a Borges: «Leggendo e rileggendo Wilde di anno in anno, noto un fatto di cui i suoi panegiristi non hanno forse avuto nemmeno il sospetto: il fatto elementare e facilmente verificabile che Wilde ha quasi sempre ragione».

Titolo: Biancaneve e il Cacciatore
Autore: Lily Blake
Editore: Mondadori/Chrysalide
Data di uscita: 11 luglio 2012
Prezzo: 16,00 €
Pagine: 240

Trama:
La storia diventata l'atteso film diretto da Rupert Sanders e interpretato da attori del calibro di Kristen Stewart, Chris Hemsworth, Charlize Theron e Sam Claflin. La celebre favola si trasforma, nel libro e al cinema, in un racconto epico, dark e romantico.
Re Magnus è in guerra contro un terribile nemico. Ma armi e battaglie non lo distraggono dal doloroso ricordo della moglie perduta. Di lei gli rimane solo la piccola Biancaneve. Fino al giorno in cui, nella Foresta Tenebrosa, il re incontra una donna bellissima, capace di farlo innamorare di nuovo: la malvagia Ravenna. E' la regina del Male, che con le sue arti di magia nera, assorbe dal cuore delle fanciulle l'eterna giovinezza, uccidendole. La prossima vittima è Biancaneve. Ma sotto il candore della pelle e l'ingenuità dello sguardo, la ragazza cela un animo guerriero. Ed Eric, il cacciatore destinato a sopprimerla, si troverà di fronte una donna coraggiosa, affascinante, e decisa a combattere, nonché una banda di nani ribelli che darebbero la vita per lei. La perfida Ravenna ha i giorni contati.

Titolo: Questo è solo l'inizio
Autore: Gina Blaxill
Editore: Piemme Freeway
Data di uscita: 3 luglio 2012
Prezzo: 15,00 €
Pagine: 294

Trama:
Jonathan e Rosalind non si sono mai visti, ma una sera si trovano per caso online e cominciano a parlarsi in chat. Jono ha 16 anni, vive a Norfolk e soffre per la lontananza di Freya, la sua ragazza, che frequenta una scuola di musica a Londra, dove i suoi genitori gli hanno impedito di andare.
Ros, invece, ha 14 anni, vive a Londra, ha una famiglia poco presente e una migliore amica che vuole trascinarla a uscire con un gruppo di ragazzi artistoidi un po' troppo strani per i suoi gusti.
Jono e Ros cominciano a sentirsi tutti i giorni, tra chat, email e sms. Quando all'improvviso, mentre il loro rapporto virtuale diventa sempre più profondo, Freya sparisce, ultima di una serie di ragazze scomparse a Londra, e Jono diventa l'indiziato numero uno…

Titolo: I ricordi della casa sul lago
Autore: Rosie Thomas
Editore: Leggereditore
Data di uscita: 26 luglio 2012
Prezzo: 14,00 €
Pagine: 480

Trama:
Un segreto di famiglia nascosto fra le pieghe di uno scialle di ineguagliabile bellezza. Una foto ingiallita dal tempo ritrae quattro donne, cosa le unisce? Mair Ellis, dopo la morte del padre, decide di partire alla volta del Kashmir per ripercorrere la storia della sua famiglia e dei suoi nonni, affrontando un viaggio che cambierà la sua vita per sempre.
L’india degli anni ’40 del Novecento si alterna ai volti e ai colori dell’India di oggi, Ellis per scoprire la verità dovrà tessere i fili di una storia troppo a lungo taciuta, facendone riaffiorare il finale perduto…

Titolo: Cose che il buio mi dice
Autore: Carolyn Jess-Cooke
Editore: Longanesi
Data di uscita: 24 maggio 2012
Prezzo: 17,60 €
Pagine: 401

Trama:
Alex ha dieci anni e vive a Belfast in una casa fredda e spoglia con la sua giovane madre, una donna precipitata da tempo negli abissi di una grave depressione. Alex è un bambino solo ma ha un amico speciale. Ruen. che nessun altro può vedere e che si manifesta sotto forme diverse e quasi mai rassicuranti. Ruen spesso lo aiuta, ma a volte gli chiede anche di fare cose cattive. Anya è una psichiatra infantile. La sua è una professione molto dura, soprattutto per chi come lei ha perso una figlia in circostanze oscure. Anya è incaricata di occuparsi del caso di Alex. Perché Alex dice di parlare e interagire con misteriose presenze che si manifestano soltanto a lui. E perché dopo il tentato suicidio della madre il bambino è rimasto solo. Sulla psichiatra e sul suo giovane paziente incombe lo stesso destino. Ruen infatti ha chiesto ad Alex di fare qualcosa di sconvolgente. Qualcosa che Alex, stavolta, non vuole fare…

Voi invece? Quali libri avete ricevuto o comprato? Qualcuno di quelli che ho ricevuto io lo avete già letto? Con quale mi consigliate di iniziare? :)

14 commenti:

  1. M'intriga questo è solo l'inizio... aspetto di leggere la tua recensione per vedere se prenderlo oppure no...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Questo è solo l'inizio ho iniziato a leggerlo ieri, ho letto un centinaio di pagine, è particolare, ma molto carino :)

      Elimina
  2. io sto finendo Torn e poi inizierò Biancaneve e il Cacciatore.
    Sto aspettando Questo è solo l'inizio,che mi incuriosisce molto :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Biancaneve e il Cacciatore credo lo leggerò dopo aver finito "Questo è solo l'inizio" :)

      Elimina
  3. Di Questo è solo l'inizio mi mancano un centinaio di pagine. Mi piace davvero moltissimo! ;)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Mik, anche a me per ora piace molto. L'ho iniziato ieri.

      Hai visto che ho seguito il tuo consiglio, ho provato a chiedere "Cose che il buio mi dice" e molto gentilmente (visto che è uscito da un po') me lo hanno mandato *-*

      Elimina
  4. Mi intrigano molto "Questo è solo l'inizio" e "Cose che il buio mi dice"! :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Per "Questo è solo l'inizio" posso dirti che per ora mi sta piacendo molto. "Cose che il buio mi dice" intriga molto anche me e non vedo l'ora di iniziarlo :)

      Elimina
  5. Oddio sono tutti molto belli!!!!!
    pevere le mie tasche!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Mary, come ti capisco... La mia wishlist è lunghissima e sono settimane che non riesco a sfoltirla :(

      Elimina
  6. Ho comprato "Cose che il buio mi dice", anche se non ho ancora avuto occasione di iniziarlo. "I ricordi della casa sul lago" mi intriga parecchio :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Clary, chissà lo leggeremo in contemporanea magari :)
      Anche "I ricordi della casa sul lago" mi ispira tanto.
      Vorrei avere 10 occhi e 20 cervelli per poterli leggere tutti insieme *-*

      Elimina
  7. Questo è solo l'inizio e Cose che il buio mi dice sono nella mia wishlist :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Very good, spero potrai comprarli presto Paola :)

      Elimina

Lasciate un segno del vostro passaggio, sono sempre felice di leggere e rispondervi ♥