giovedì 23 agosto 2012

L'angolo del thriller: Speciale Longanesi

Salve a tutti, ogni tanto torno con questa rubrica, ed oggi vi parlo di tre interessanti romanzi che usciranno nella prima metà di settembre per la Longanesi.

Titolo: Il cacciatore
Autore: Clive Cussler
Editore: Longanesi
Data di uscita: 6 settembre 2012
Prezzo: 18,60 €
Pagine: 450

Trama:
Nell’America di inizio secolo, Isaac Bell, trentacinquenne di bell’aspetto, dai modi gentili ma decisi, ultimo rampollo di una ricchissima famiglia di banchieri, ha scelto la strana carriera dell’investigatore/cacciatore di taglie. E nel suo mestiere è il più bravo. Solo lui dunque può catturare il terribile “Macellaio”, un bandito spietato che rapina le banche senza lasciare traccia né testimoni, visto che uccide chiunque incroci la sua strada… Unico indizio: il mezzo usato dal Macellaio per spostarsi sulle strade americane, il treno. Mentre una donna misteriosa cerca di fermarlo, Bell inizia a farsi un’idea di chi si nasconda dietro i mille travestimenti del Macellaio…

Titolo: Killing Time
Autore: Lee Child
Editore: Longanesi
Data di uscita: 13 settembre 2012
Prezzo: 12,60 €
Pagine: 300

Trama:
Una raccolta di racconti che attraversano tutti i territori del thriller, del noir o della detective story più classica. Sullo sfondo l’America delle grandi metropoli e quella delle piccole cittadine e delle vallate sperdute, con puntate anche in Messico e in America del Sud. Storie cupe, come quella della tragica fine di un prete pedofilo a Boston, e racconti improntati allo humour nero, come quello in cui un killer professionista s’improvvisa insegnante per salvare dai terroristi i ragazzini di una scuola media. Ci sono anche tre curiose incursioni «d’epoca», ambientate nell’Ottocento, e un divertissement «sherlockiano», in cui il dottor Watson rievoca, a beneficio di Holmes, un episodio accadutogli in gioventù a San Francisco, protagonista un ex colonnello della guerra di Secessione alle prese con fantasmi messicani. Tra gli autori, qualche ottimo esordiente accanto a esperti autori di genere come Gar Anthony Haywood, Phillip Margolin, Jon Land e Jay Brandon e a scrittori la cui fama esula i confini del thriller e del noir, come Dennis Lehane e Kurt Vonnegut.

Titolo: Niceville
Autore: Carsten Stroud
Editore: Longanesi
Data di uscita: 13 settembre 2012
Prezzo: 17,60 €
Pagine: 350

Trama:
Benvenuti a Niceville, una piccola cittadina del sud degli Stati Uniti, circondata dal verde delle colline, popolata di alberi e di antiche ville coloniali e… abitata dal Male. A Niceville, ogni famiglia nasconde un segreto. A Niceville, la gente sparisce nel nulla, e raramente se ne trova traccia. Per questo, quando Rainey, di soli dieci anni, scompare, tutte le forze di polizia locale si mobilitano, senza alcun indizio da seguire…
È solo il primo anello di una catena di avvenimenti che travolgeranno, nel giro di trentasei ore, la vita di molte persone. Nick Kavanaugh, un poliziotto con un lato oscuro, indaga, aiutato dalla moglie Kate, ma a Niceville il male sembra essere molto più forte degli uomini…


Ed ecco qui un bell' "Angolo del thriller" pieno di novità e libri interessanti. Quali vi ispira di più, quale siete già sicuri leggerete? Per ora quello che mi attira di più è Niceville, che sembra leggermente diverso dai soliti thriller. Voi che ne pensate?

Nessun commento:

Posta un commento

Lasciate un segno del vostro passaggio, sono sempre felice di leggere e rispondervi ♥