martedì 18 settembre 2012

Anteprima: Il tempo tagliato di Silvia Longo

Buongiorno, anteprime, anteprime e ancora anteprime. Come sono felice di tutti questi libri di cui posso parlarvi e con cui posso incuriosirvi. Oggi vi parlo di un romanzo d'esordio di un'attrice italiana. Dunque come dico sempre in questi casi ITALIAN DO IT BETTER.
Prestate attenzione, perchè credo che questo libro ne meriti tanta.

Tutto deve finire, perché tutto possa ricominciare.
Anche la vita, anche l'amore.
Il romanzo d'esordio di una nuova, potente voce femminile.

Titolo: Il tempo tagliato
Autore: Silvia Longo
Editore: Longanesi
Data di uscita: 27 settembre 2012
Prezzo: 14,60 €
Pagine: 250

Trama:
A poco più di quarant'anni, Viola si sente vuota e inutile. Suo marito, acclamato direttore d'orchestra, affascinante ed egocentrico, cui Viola ha dedicato ogni istante della sua vita, è morto da poco. Le giornate di Viola sono ora scandite dalla solitudine e dai ricordi. Durante una manifestazione in onore del marito, in un caldo pomeriggio di giugno, Viola incontra un uomo e poco dopo gli chiede di portarla via dalla festa. Inizia così una vera e propria fuga, durante la quale Viola comincia a raccontare la storia del suo matrimonio, un matrimonio come tanti e allo stesso tempo eccezionale. Ma mentre racconta Viola comincia a porsi delle domande che la porteranno a scoprire un'inattesa e sconvolgente verità...

L'autrice:
Silvia Longo è nata a Cuneo nel 1965 e vive ad Alba con il marito e il figlio.
Da più di vent'anni lavora presso una cooperativa sociale che si occupa del recupero e reinserimento di persone in situazioni di disagio.
Con poesie, fiabe e racconti è presente in varie antologie e romanzi corali. Finalista nel 2009 al concorso What Women Write di Mondadori, autrice di recensioni per il sito 'Libri Consigliati', ha provato più volte a smettere con la scrittura. Non ce l'ha fatta però, così si è tenuta quel vizio. Il tempo tagliato è il suo primo romanzo.

Cosa ne pensate? A me ispira proprio tanto, credo sia un libro fatto di emozioni vere, di scelte e di inizi.
Spero potrò leggerlo e come sempre spero di avervi dato un buon consiglio. :)

4 commenti:

  1. M'incuriosisce.
    Del resto tutte le storie delle persone sono a loro modo speciali, e se sono scritte bene vale la pena di leggerle.

    RispondiElimina
  2. Michela, esatto. Quando si parla di persone, ogni storia è interessante e unica a modo suo. E questa mi smuove tanta curiosità. Spero lo leggerò prima o poi, perchè credo potrebbe emozionarmi molto.

    RispondiElimina
  3. Lei scrive divinamente. Sarò una delle prime a comprare il libro!

    RispondiElimina
  4. Lei scrive divinamente. Sarò una delle prime a comprare il libro!

    RispondiElimina

Lasciate un segno del vostro passaggio, sono sempre felice di leggere e rispondervi ♥