giovedì 27 settembre 2012

Anteprima: La stella nera di New York di Libba Bray

Buonsalve stelline, come va? Sicuramente avrete letto il titolo e sicuramente avrete già capito di cosa vi parlerò oggi. Questa anteprima sta facendo il giro di tutti i blog e il motivo credo sia ovvio. Sembra portare una ventata di originalità, qualcosa di nuovo e particolare che sicuramente attira l'attenzione di moltissimi di noi.

La stella nera di New York è il primo romanzo di una tetralogia che inaugura un affascinante viaggio nel retroterra occulto dell'America. Ambientato nella Grande Mela a metà dei leggendari anni Venti, tra Ziegfeld Girls, locali jazz e liquori sottobanco.

Titolo: La stella nera di New York
Autore: Libba Bray
Editore: Fazi/Lain
Data di uscita: 12 ottobre 2012
Prezzo: 17,50 €
Pagine: 480

Trama:
Evie O’Neill, dopo aver suscitato l’ennesimo scandalo nella noiosa cittadina di provincia in cui è nata, viene spedita dai genitori a vivere nell’effervescente New York City – e la ragazza ne è entusiasta. New York è la città dei locali, del contrabbando, dello shopping e del cinema, e non passa molto che Evie stringe amicizia con irriverenti Ziegfeld girls e scapestrati ragazzi di strada. Evie però non fa conoscenza solo con le luci sfolgoranti dell’età del jazz, ma anche con gli oscuri anfratti del Museo americano del Folclore, della Superstizione e dell’Occulto, che suo zio Will Fitzgerald – presso cui abita – dirige con l’aiuto di Jericho, uno strano ragazzo sempre immerso nella lettura.
E quando una serie di omicidi a sfondo esoterico e riconducibili a uno spirito che torna dal passato vengono a galla, Evie e suo zio sono chiamati a collaborare alle indagini, e sono proiettati al centro del sistema mediatico. I due si lanciano nelle ricerche, ed è allora che quel misterioso potere divinatorio che la ragazza sa di avere si rivelerà utile a catturare il killer, prima che sia troppo tardi.

L'autrice:
Libba Bray è autrice della trilogia bestseller di Gemma Doyle (pubblicata in Italia da Elliot), di Beauty Queens (2011) e del libro vincitore del Printz Award 2010 per l’eccellenza nella letteratura YA Going Bovine, di prossima pubblicazione per Fazi. Vive a Brooklyn, New York.


Ditemi che questo libro non vi attira? Non vi pare che ci sia la giusta dose di mistero, di thriller, di young adult... Insomma sembra un mix micidiale. Io non vedo l'ora di poterlo leggere e sfogliarlo accanitamente e voi? Lo comprerete o aspetterete qualche recensione?

8 commenti:

  1. Mi è appena arrivata la copia dedicata ai blog con un'altra cover (XD) mi sa che scavalco tutti gli altri e inizio questo!

    RispondiElimina
  2. Anche a me intriga molto questo romanzo! Monica devi iniziarlo e dirmi cosa ne pensi! XD

    RispondiElimina
  3. o.o Micht tu voi che io inizi troppi libri in una volta XDXD OK Ho deciso che inizierò con questo perchè Kayla 7563558690 mi ispira meno XD

    RispondiElimina
  4. Monica: Io ho chiesto a Giulia se poteva mandarmi la copia definitiva aspettando un po' di più. Ci tengo troppo ad avere la copia "normale"... Ma visto che tu ce l'hai già e pensi di iniziarlo subito, non vedo l'ora di leggere la recensione *-*

    Micht: Sono certa che questo romanzo attiri la curiosità di un sacco di gente, finalmente qualcosa di diverso *-*

    RispondiElimina
  5. sono giorni che leggo di questo libro e ho una malsana voglia di averlo tra le mani e divorarlo :P

    RispondiElimina
  6. Vale, posso comprenderti. Te lo assicuro. Quando iniziai a sentir parlare di questo libro qualche settimana fa, avevo già l'ansia di leggerlo.
    LO VOGLIOOOOOOOOOOOOOOO *_*

    RispondiElimina
  7. Monica non ti preoccupare leggi quello vuoi XD(se sono quelli che interessano a me è meglio XD) tanto ho tempo per acquistarli ihihihih

    RispondiElimina
  8. mi è arrivata la bozza finalmente *-*

    RispondiElimina

Lasciate un segno del vostro passaggio, sono sempre felice di leggere e rispondervi ♥