venerdì 14 settembre 2012

Anteprima: Un attimo, un mattino di Sarah Rayner

Ma ciaoooooo a voi. Ci avviciniamo alla metà di settembre e le anteprime di libri continuano a gonfie vele.
Ogni giorno scopro una nuova pubblicazione interessante ed intrigante.

Le ragazze inglesi sono tornate, e con loro quella caratteristica peculiare di raccontare nei dettagli la vita ordinaria e quotidiana di ciascuno di noi. L'ha già fatto, fra le altre, Catherine Dunne, adesso arriva in Italia il romanzo di Sarah Rayner che in Inghilterra ha venduto 230.000 copie, ed è stato per settimane ai primi posti della classifica generale "UK Top Summer Bestseller".

Titolo: Un attimo, un mattino
Autore: Sarah Rayner
Editore: Guanda
Data di uscita: 27 settembre 2012
Prezzo: 17,00 €
Pagine: 414

Trama:
E' un lunedì mattina come tanti, sul treno che porta i pendolari da Brighton a Londra. Nei vagoni, visi assonnati, preoccupati, speranzosi. Qualcuno finisce di truccarsi, qualcuno legge, c'è chi chiacchiera e chi ascolta musica dall'iPod pensando alla giornata che lo aspetta. Per Karen e suo marito è una giornata felice: stanno andando a firmare per il mutuo della nuova casa, che accoglierà loro e i due figli. Lou, dal sedile accanto, li osserva e la loro evidente complicità la mette di buon umore, anche se prova un pizzico di invidia per quell'amore sereno e totale che a lei sembra negato. Anna, invece, qualche carrozza più in là, sogna di acquistare la giacca di cui ha visto la foto sulla rivista che sta sfogliando, e piega l'angolo della pagina per ricordarsene.
E' tutto normale, è tutto tranquillo...ma poi qualcosa, di colpo, rimescola le carte della vita e quel mattino come tanti diventa il punto di svolta, l'inizio di una settimana drammatica. Legate da una tragica casualità, le tre donne affronteranno insieme i giorni seguenti e troveranno nella loro amicizia la forza per superare il dolore. Insieme scopriranno che, se davvero basta un attimo perché tutto vada in frantumi, la vita non si ferma e ci chiede di tenere il passo...

L'autrice: 
Sarah Rayner è nata a Londra. Ha trascorso la sua infanzia a Richmond, nel Surrey. Dopo un periodo da punk, con tanto di capelli a spillo, ha frequentato l'università di Leeds. Ha lavorato poi come PR e copywriter pubblicitario. Ha iniziato a scrivere racconti che le sono stati pubblicati. Finora ha scritto quattro romanzi. Un momento, un mattino ha venduto 270.000 copie in Inghilterra. La pubblicazione è prevista per la Cina, Norvegia, Germania, Francia. Negli Stati Uniti è stato da poco pubblicato. http://www.thecreativepumpkin.com/ 

(Per la biografia dell'autrice ringrazio Sonia di Cuore d'Inchiostro)


Credo che questo libro sarà una piacevole scoperta, immagino che riuscirà ad emozionarmi molto, lo sento carico di sensazioni. Spero non piangerò durante la lettura.
A voi invece cosa vi trasmettono questa cover e questa trama?

3 commenti:

  1. Parto dalla cover che mi piace tantissimo, mi da un senso di serenità (sarà che mi fa pensare al momento del teh che per me è un po' un rito)! Anche la trama sembra interessante, e per le lacrime.. mmmmmmmmm da quel che leggo è meglio se prepari i fazzoletti, credo che ne avrai bisogno! Facci sapere!

    RispondiElimina
  2. Zia, ultimamente sono molto propensa per i chili di fazzolettini per i litri delle mie lacrime xD
    Sto pensando proprio oggi a come scrivere la recensione dell'ultimo libro che ho letto e sono in crisi completa :)

    RispondiElimina
  3. Dalla trama, sembra davvero un bel romanzo.
    Guanda sta pubblicando un sacco di belle cose!

    RispondiElimina

Lasciate un segno del vostro passaggio, sono sempre felice di leggere e rispondervi ♥