giovedì 13 settembre 2012

Anteprima: Una casa perfetta di Ben H. Winters

E continuiamo con le anteprime, questo settembre è estremamente ricco di pubblicazioni. Finalmente torno con novità dalla casa editrice Tre60. Una casa editrice a cui sono particolamente legata e che ammiro sempre più, visto come riesce a creare un connubio perfetto tra qualità e prezzo.
Il libro di cui vi parlerò fra poco mi ha subito colpito per la sua cover semplice e per la trama. Suspance, thriller psicologico e un pizzico di mistero, un mix perfetto che sono sicura renderà questo romanzo un successo anche qui in Italia.

 Considerato dalla critica il degno erede di Rosemary's Baby e dei classici della suspense psicologica,
Una casa perfetta è un thriller in cui il labile confine tra realtà
 e immaginazione diventa un luogo oscuro e molto pericoloso...

Titolo: Una casa perfetta
Autore: Ben H. Winters
Editore: Tre60
Data di uscita: 27 settembre 2012
Prezzo: 9,90 €
Pagine: 288

Trama:
Susan e Alex non hanno dubbi: è la casa perfetta. In quel quartiere e a quel prezzo, non potrebbero trovare di meglio. E c'è persino una stanzetta in più -- non segnalata nell'annuncio --, ideale per le esigenze di Susan, che ha deciso di lasciare il lavoro per dedicarsi a tempo pieno alla figlia, la piccola Emma, e alla sua grande passione, la pittura. Inoltre la signora Scharfstein, la padrona di casa che abita al pianoterra, sembra proprio una simpatica e disponibile vecchietta. Ma, ben presto cominciano ad accadere cose strane, che turbano la quiete domestica: nel suo studio, Susan sente un odore sgradevole, che nessun altro percepisce. Poi, una mattina, nota che la federa del suo cuscino è sporca di sangue e che il suo corpo è costellato da quelli che sembrano i morsi di qualche insetto. Tuttavia né la figlia né il marito hanno quei segni. Per non correre rischi, Susan chiama una ditta di disinfestazione, che però non trova nulla. Sembra una follia, eppure lei è convinta che la casa brulichi d'insetti: sono lì, annidati da qualche parte, non c'è altra spiegazione. Mentre la signora Scharfstein diventa sempre più invadente e il marito preoccupato, Susan capisce di dover dimostrare a tutti che non è paranoica. Altrimenti potrebbe rischiare di perdere non soltanto quell'appartamento, ma anche la sua famiglia.

L'autore:
Ben H. Winters è nato vicino a Washington e oggi vive a Boston. I suoi libri hanno ricevuto varie nomination per l’Edgar Allan Poe Award, il prestigioso premio assegnato dall’associazione dei Mystery Writers of America, vinto in passato da scrittori del calibro di James Patterson, John le Carré e Ian Rankin. Una casa perfetta è il suo primo romanzo pubblicato in Italia.
 
Non sembra fantastico questo libro? Spero di poterlo recensire per voi il prima possibile. Non vedo l'ora di leggerlo. Voi cosa ne pensate? Stimola la vostra curiosità?

5 commenti:

  1. mi ispira e l'avevo adocchiato ma la questione delle cimici mi disgusta un pochetto...brrrr!
    però ogni volta continuo a guardarlo...mi sa che alla fine lo leggerò!

    RispondiElimina
  2. Anch'io non apprezzo molto le cimici, ma questo romanzo mi incuriosisce troppo. Non vedo l'ora di poterlo leggere *-*

    RispondiElimina
  3. Non vedo l'ora di leggere la tua recensione per decidere se prenderlo oppure no

    RispondiElimina
  4. Micht ed io spero di poterla fare il prima possibile. Dalla prossima settimana devono arrivarmi così tanti libri che non so proprio quali leggerò per primi. Questo sicuramente è uno di quelli che mi attira di più :)

    RispondiElimina
  5. ovviamente io attendo non c'è fretta XD

    RispondiElimina

Lasciate un segno del vostro passaggio, sono sempre felice di leggere e rispondervi ♥