domenica 11 novembre 2012

Shopping Books #21 (Parte 2)

Salve e buona domenica, rieccomi qui come promesso a svelarvi e presentarvi il resto dei libri che mi sono arrivati questa settimana.
Questi sono i 4 libri che mi hanno mandato le rispettive case editrici, sempre gentilissime.
Questo invece è il libro che ho comprato io l'altro giorno, avevo 10 euro da parte e non ho resistito e mi sono portata a casa anche quei bellissimi segnalibri *_*

Titolo: Nel limbo
Autore: Rosamund Lupton
Editore: Giano
Data di uscita: 25 ottobre 2012
Prezzo: 13,90 €
Pagine: 480

Trama: 
Grace Covey ha trentanove anni, un marito di successo, Mike, e due figli: Jenny, che ha sedici anni e gambe lunghe da far girare la testa a uomini ammirati e a donne invidiose, e Adam, un bambino di otto anni, sensibile e dolce, che legge di cavalieri buoni e si fa chiamare Sir Covey. Grace non sa che la vita che ha conosciuto finora durerà meno di ventiquattro ore. Un fumo nero e denso sporca il cielo limpido di una tranquilla giornata estiva e si alza da dove non dovrebbe: dalla scuola. Adam è fuori, salvo. Vicino alla statua di bronzo davanti all'edificio singhiozza appoggiato a un'amica di Jenny che lo tiene stretto. Grace si concede un secondo, o forse due, di straziante sollievo, poi comincia a cercare Jenny. Caschetto biondo, alta, magra... Non c'è nessuno come lei, lì fuori. Sul ponte che conduce alla scuola le sirene continuano a ululare quandi Grace prende a correre. Corre oltre la paura, oltre le fiamme, oltre il dolore, corre a sfidare l'incendio, perché la sopravvivenza di una madre dipende da quella dei suoi figli. E nessun fumo che riempie la bocca e penetra nella gola e nei polmoni, nessun fuoco che fischia e sibila come un enorme serpente, nessun ruggito delle fiamme possono fermarla. Grace e Jenny vengono salvate dai pompieri e condotte d'urgenza in ospedale. La ragazza ha riportato ustioni gravissime e ha bisogno di un trapianto di cuore, mentre Grace è in coma. Entrambe si trovano intrappolate in quel limbo che separa i vivi dai morti.

Titolo: Inquietudine
Autore: William Boyd
Editore: Beat Edizioni
Data di uscita: 14 novembre 2012
Prezzo: 9,00 €
Pagine: 352

Trama: 
È l’estate del 1976, un’interminabile calda estate in cui l’Inghilterra boccheggia in una calura senza fine. Ruth Gilmartin è giunta in macchina nel minuscolo villaggio di Middle Ashton dove vive sua madre Sally. Tutto sarebbe tediosamente uguale alle innumerevoli volte in cui Ruth è accorsa a casa di Sally col piccolo Jochen al seguito, se sua madre non avesse un comportamento a dir poco bizzarro. Ha cominciato a sbirciare fuori della finestra, verso il bosco di querce, faggi e noci. Poi ha afferrato un raccoglitore di cuoio e le ha detto porgendoglielo: «Vorrei che lo leggessi». Sul contenitore c’era scritto: Storia di Eva Delektorskaja. Bestseller internazionale, Inquietudine ci offre uno dei più formidabili ritratti di donna spia mai apparsi nella letteratura contemporanea: Eva Delektorskaja, affascinante donna russa divenuta per quarant’anni l’irreprensibile Sally Gilmartin nel cuore dimenticato dell’Inghilterra.

Titolo: Il presagio
Autore: Paul Penn
Editore: Newton Compton
Data di uscita: 31 ottobre 2012
Prezzo: 9,90 €
Pagine: 384

Trama:
Una torrida notte di maggio in un paesino sperduto nella provincia di Madrid. L'insegna al neon intermittente nell'oscurità segnala una stazione di servizio aperta 24 ore su 24.
Cinque persone senza un legame preciso si ritrovano casualmente lì quella sera. Uno di loro tira fuori all'improvviso una pistola e colpisce con una pallottola il giovane David, che finisce in coma. Aaròn, il suo migliore amico, verrà tormentato dai sensi di colpa: è stato lui, infatti, a chiedergli di andare alla stazione di servizio. E non c'è niente che possa fare per David se non indagare su cosa sia successo veramente quella notte. Dopo un'oscura ricerca scopre un'allucinante coincidenza: questo scenario di morte si ripete con terrificanti intervalli di nove anni. Quale enigma si nasconde dietro l'inspiegabile catena di sangue che sembra legare gli abitanti del luogo? Con Il Presagio, uno straordinario esordio letterario, Paul Pen ci conduce alla scoperta della misteriosa e surreale Arenas de la Desperanada. Un sobborgo di Madrid che - con le sue villette a schiera, la vecchia fabbrica di orologi e gli immensi scheletri degli scivoli dell'Acquapark - nasconde un terribile segreto...

Titolo: Il mio Angelo Segreto
Autore: Federica Bosco
Editore: Newton Compton
Data di uscita: 6 ottobre 2011
Prezzo: 9,90 €
Pagine: 384

Trama:
Da quel terribile giorno di febbraio, quando il mare l’ha inghiottita, il tempo per Mia si è fermato. Dal sonno profondo in cui è precipitata e da cui sembra non volersi ridestare, Mia si sente però al sicuro. Il suono di una voce che lei conosce bene la avvolge e la protegge, la tiene lontana da qualsiasi sofferenza e la trasporta in una sorta di sogno, in cui può sentirsi ancora vicina a chi ama. Quella voce è più forte di tutte le altre che ha intorno e che la chiamano, cercando in ogni modo di farle aprire gli occhi. Ma lei non ha alcuna intenzione di tornare alla sua vita di un tempo. Finché, dopo quasi due mesi, Mia finalmente si risveglia. Qualcuno ha voluto che tornasse a vivere, qualcuno con cui Mia riesce ancora a parlare, e che non vuole smettere di ascoltare. Qualcuno che la ama più della sua stessa vita e che ha fatto di tutto per salvarla...

Titolo: Un Amore di Angelo
Autore: Federica Bosco
Editore: Newton Compton
Data di uscita: 20 settembre 2012
Prezzo: 9,90 €
Pagine: 384

Trama:
«Libera di danzare senza schemi e regole ferree, libera di studiare con chi volevo senza più obbedire ai canoni rigidissimi delle scuole prestigiose o ai capricci di insegnanti frustrati, libera di esprimere me stessa». Mia ha avuto l’occasione che attendeva da sempre: un’audizione alla Royal Ballet School. Ma quando si è trovata su quel palco, quando ha capito che la possibilità di entrare in quella scuola era a portata di mano, ha sentito di non voler rinunciare alla libertà di danzare senza regole, vincoli, costrizioni. Accanto a lei, anche nelle decisioni più difficili, c’è sempre stata la voce di Patrick, eterea presenza che non la lascia mai. Dopo il suo “no” alla Royal, per Mia può iniziare una nuova vita: lei e Nina, superate finalmente tutte le incomprensioni che le avevano divise, decidono di trasferirsi a Londra. Mia trova una scuola d’arte che la entusiasma, la Brit, mentre Nina prova a frequentare un corso di giornalismo. Ma Londra non è solo divertimento e cambiamenti: le due amiche dovranno anche affrontare la difficile gravidanza di Nina. A sostenerle, come sempre, ci sarà l’incorporea figura di Patrick. Finché un giorno…


Ho finito definitivamente di presentarvi i libri che mi sono arrivati questa settimana. Dunque, che ne pensate? C'è qualche libro che avete letto? Alcuni di questi li aggiungerete in wishlist? Quale vi ispira di più, aspetto i vostri commenti :)



10 commenti:

  1. "Nel limbo" e "Inquietudine" voglio leggerli anche io!!!

    Bellissimi i segnalibri che hai acquistato! :)

    RispondiElimina
  2. Ma quei bellissimi segnalibri *_*

    RispondiElimina
  3. Matteo, Beat e Giano in questo periodo stanno pubblicando libri molto molto interessanti. Grazie :)

    Debora, piacciono anche a te? Io me ne sono innamorata *__*

    RispondiElimina
  4. Il presagio sono riuscito a trovarlo a 1.99 su amazon e lo preso per il kindle al volo!

    RispondiElimina
  5. Micht, beh una bella offerta. Credo sarà una lettura molto interessante :)

    RispondiElimina
  6. Ormai hai più libri che capelli in testa XD Premio per te sul mio blog http://monica-booksland.blogspot.it/2012/11/premio-unia.html

    RispondiElimina
  7. Inquietudine è in lettura. Mi sta piacendo un sacco! Bel bottino! :D

    RispondiElimina
  8. Monica, sì sono arrivati un sacco di libri, ma questa settimana ne arriveranno molti meno :)
    Grazie per il premio *___*

    Morna, davvero ti sta piacendo? Bene bene, passerò a leggere la tua recensione quando la posterai *_*

    RispondiElimina
  9. quanti bei libri =D=D i titoli beat e giano mi ispirano assai.. anche perché ho un debole per le cover di questo editore!

    RispondiElimina
  10. E' vero, anche a me piacciono molto le cover di Giano e Beat, semplice ma molto belle.

    RispondiElimina

Lasciate un segno del vostro passaggio, sono sempre felice di leggere e rispondervi ♥