giovedì 17 gennaio 2013

Chi ben comincia... #18

Ma ciao a tutti voi, come ve la passate?
Ieri io e Vera siamo rimaste praticamente chiuse in casa, per due cause... Tanta neve e la piccola non si sentiva bene e così ho preferito tenerla a casa da scuola ed ovviamente io sono rimasta a casa da lavorare :)
Ma oggi il ritmo riprende costante, giornata intensa di lavoro e per fortuna nel pomeriggio un pizzico di riposo.
Oggi è giorno di "incipit", ma tenetevi pronti perché nei prossimi giorni ci saranno piccoli cambiamenti nel blog, inoltre io e Giuls abbiamo in serbo per voi una sorpresina che sicuramente attirerà la vostra attenzione... E non vi dico di più xD

Le poche regole della rubrica:
- Prendete un libro qualsiasi contenuto nella vostra libreria
- Copiate le prime righe del libro (possono essere 10, 15, 20 righe)
- Aspettate i commenti


Oggi vi lascio l'incipit di un libro che mi è arrivato la settimana scorsa e che mi attira inesorabilmente verso di sé. Ogni volta che passo davanti al mobile dove tengo i libri, la suo copertina attira subito il mio sguardo e le mie mani fremono, ma per ora voglio aspettare per portare avanti altre letture...
Fatto sta che ora - il libro è qui di fianco a me - sono incredibilmente desiderosa di aprire il libro, copiare le prime righe sul blog e poi continuare a leggerlo... Ma riuscirò a frenarmi :D

 La bambina dai capelli di luce e vento
di
Laura Bonalumi

Undici anni e due giorni
Nel ponte dell'arcobaleno il viola è l'ultimo colore. Ma se provi a raggiungerlo e a ficcarti proprio lì sotto, ecco che alzando la testa verso il cielo, puoi toccare un campo di lavanda, un prato di iris, migliaia di petali di aquilegia.
Io, che mi chiamo Viola e che sono l'ultima della mia famiglia, di primi e di ultimi ne capisco qualcosa, ma sono convinta che, in ogni caso, basti cambiare punto di vista.
Ho undici anni, undici elastici blu a decorare il mio apparecchio ortodontico e undici pesci rossi: quando uno muore lo sostituisco immediatamente e visto che godrò di lunga vita, e che acquisterò un pesce rosso a ogni mio compleanno, sto già pensando di risolvere la questione della vasca.
Ho undici bellissime fotografie di fiocchi di neve, stanno appese alla parete della mia camera; ho undici palle di vetro con la neve, undici paia di scarpe, undici coperte di pile (vinte con i punti del supermercato), undici cappelli e ventidue guanti, ma se li contiamo a paia... E' una fissa che mi è venuta ultimamente, per sentirmi sicura devo possedere oggetti in quantità pari ai miei anni.

Cosa ne pensate? Io ho gli occhi che brillano e il cuore che batte forte... In queste poche righe ho già avuto sentore della magia che mi potrà donare questa lettura. Credo sarà una lettura dolcissima e semplice, ma che mi donerà tantissimo. Ribadisco il mio desiderio di leggerlo al più presto..... Aspetto qualche vostro commento, voglio sapere se anche l'incipit ha smosso la vostra curiosità, nello stesso modo in cui era stata smossa da trama e copertina qualche giorno fa.

7 commenti:

  1. YUHUUUUU! Tutti pronti signore e signori :D

    Questo incipit è meraviglioso :'|

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Speriamo siano tutti pronti, noi lo siamo eccome *_*

      Elimina
  2. Mi ispira un sacco *-* leggilo assolutamente u.u attendo con mooolta impazienza la tua recensione per vedere se vale la pena *-*

    RispondiElimina
  3. Questo incipit è magia pura *___*

    RispondiElimina
  4. Stu-pen-do, anche io voglio assolutamente leggerlo!!! *_*

    RispondiElimina
  5. Bellissimo incipit °__° finisce in wishlist!!! Son curioso di sapere cosa ne pensi!

    P.S. Bellissima la nuova grafica, complimenti!!

    RispondiElimina
  6. Sapevo che questo incipit vi sarebbe piaciuto, a me ha fatto brillare gli occhi e ho continuato a pensarci anche dopo averlo postato. E' splendido e decisamente emozionante.

    Matteo grazie mille per i complimenti, è tutto merito di Giuls *_*

    RispondiElimina

Lasciate un segno del vostro passaggio, sono sempre felice di leggere e rispondervi ♥