sabato 9 febbraio 2013

Shopping Books #34

Buonasera, chiedo scusa per il ritardo di oggi, ma purtroppo non ho fatto in tempo, non ho avuto il tempo materiale, per dedicarmi a questa rubrica, sono stata a lavorare fino a poco fa ed ora ho finalmente i miei 10 minuti liberi per completare il post :)

Come ogni sabato, eccoci ad una nuova puntata di Shopping Books in cui vi parlo dei nuovi arrivi libreschi dell'ultima settimana e che ora sono sui miei scaffali belli belli *_*
Questa settimana ho avuto un attimo di "shopping pazzo" e così ho deciso di divedere in due foto i libri che sono giunti fra le mie mani.

Vediamo un po'. "Noi siamo infinito" e "Gregor" li ho ricevuti grazie alle rispettive case editrici. Mentre "Orgoglio e pregiudizio e zombie" e "Gli occhi gialli dei coccodrilli" li ho ricevuti grazie a due scambi effettuati su Anobii. Adesso ve li presento singolarmente :)

Titolo: Orgoglio e pregiudizio e zombie
Autore: Seth Grahame-Smith
Editore: Nord
Data di uscita: 29 ottobre 2009
Prezzo: 15,00 €
Pagine: 367

Trama:
È cosa nota e universalmente riconosciuta che uno zombie in possesso di un cervello debba essere in cerca di altro cervello. Così inizia "Orgoglio e pregiudizio e zombie", versione fedelmente aggiornata del celeberrimo (e amatissimo) capolavoro di Jane Austen, grazie a numerose scene "inedite" in cui, a farla da protagonisti, sono appunto gli zombie. Pubblicato da una piccola casa editrice americana, questo romanzo ha suscitato l'entusiasmo sia dei neofiti sia dei più fanatici ammiratori della Austen, scalando in breve tempo tutte le classifiche di vendita e imponendosi come il fenomeno editoriale dell'anno. E il motivo di un successo tanto clamoroso è semplice: al fascino di una storia d'amore senza tempo, si aggiunge il divertimento di una lotta senza esclusione di colpi contro l'orribile flagello che si è abbattuto sull'Inghilterra, arrivando fino al tranquillo villaggio di Meryton, dove l'indomita Elizabeth Bennet, insieme con le sue sorelle, è impegnata a contrastare orde di famelici morti viventi. Un ruolo che le calza a pennello, almeno finché non arriva il bello e scontroso Mr Darcy a distrarla…

Titolo: Gli occhi gialli dei coccodrilli
Autore: Katherine Pancol
Editore: Baldini Castoldi Dalai Editore
Data di uscita: 10 maggio 2011
Prezzo: 11,90 €
Pagine: 523

Trama:
Tre generazioni di donne: la fredda matriarca, le sue nipoti e in mezzo, allo stesso tempo figlie e madri, Iris e Joséphine, sorelle dal carattere diversissimo. La prima è bella, ricca e vive un matrimonio in apparenza felice; la seconda è stata abbandonata dal marito e deve fare i conti con due figlie da crescere e una serie infinita di difficoltà finanziarie. Anche i loro sogni sono differenti: Iris spera in una brillante carriera da sceneggiatrice, Joséphine vuole affermarsi come studiosa di storia medievale. Ma le loro esistenze subiscono un'imprevista trasformazione. Durante una cena, Iris conosce un editore e gli fa credere, per darsi un tono, di essere alle prese con la stesura di un romanzo, restando però preda della propria bugia. Davanti all'offerta dell'uomo di pubblicarlo, si rivolgerà alla sorella chiedendo la sua complicità per scriverlo: l'una intascherà il successo, l'altra il denaro. In un crescendo di tensioni, il destino riserverà alle protagoniste incredibili sorprese, soprattutto quando il libro diventerà un best-seller. Una girandola di eventi che si susseguono fino all'ultima pagina, esplorando le pieghe più intime della natura umana, in special modo quella femminile. Su tutto, l'orgoglio di non cedere mai né al vittimismo né allo sconforto, nonostante le ferite e i dolori. Perché ognuno ha la sua stella da inseguire, gialla e brillante come gli occhi dei coccodrilli.

Titolo: Noi siamo infinito - Ragazzo da parete
Autore: Stephen Chbosky
Editore: Sperling & Kupfer
Data di uscita: 15 gennaio 2013
Prezzo: 16,90 €
Pagine: 288

Trama:
Il romanzo di Chbosky è stato letto negli Stati Uniti dagli adulti e dagli adolescenti, discusso nelle scuole, frammentato in un mosaico di citazioni che veleggiano sulla rete ormai da qualche anno. E' un sorprendente flusso di pensieri, di considerazioni sul nascere dei sentimenti, sullo scorrere del tempo e sull'idea di felicità e di libertà. Charlie è il nome con cui il giovane protagonista firma le sue lettere a un confidente sconosciuto; Michael è il ragazzo il cui suicidio genera in lui una catena di interrogativi; Sam è la compagna di scuola di cui Charlie si innamora, Patrick è il fratellastro di Sam e il nuovo amico che gli parlerà della propria omosessualità. Ma forse le annotazioni più sensibili del ragazzo sono quelle che rivolge alla sua famiglia: due genitori molto amati, adulti misteriosi con fragilità nascoste; la sorella da difendere perchè ha un fidanzato violento; il fratello campione di football che parte per il college. E tra gli affetti perduti c'è il ricordo della zia Helen che voleva bene a Charlie ma è morta di cancro troppo presto. Un ricordo coltivato con tenerezza che si accompagna alla rimozione di un turbamento inspiegabile, di un torto inflitto alla sua innocenza di bambino.

Titolo: Gregor. La prima profezia
Autore: Suzanne Collins
Serie: Underland Chronicles #1
Editore: Mondadori/Chrysalide
Data di uscita: 29 gennaio 2013
Prezzo: 17,00 €
Pagine: 316

Trama:
Invece di passare l'estate a giocare con gli amici, Gregor si ritrova a gestire Boots, la sorellina di due anni, che parla come un alieno in miniatura. Un giorno, la piccola pestifera si tuffa oltre una grata e sparisce. Gregor si lancia all'inseguimento e finisce nel Sottomondo, un luogo straordinario e terribile, abitato da umani dalla pelle bianchissima e dagli occhi viola, che si sono anticamente rifugiati sottoterra per sfuggire a una persecuzione, e lì hanno creato un mondo parallelo, dove si vola in sella a pipistrelli giganti, ci si allea con gli scarafaggi e si combatte contro ragni e ratti bianchi... Gregor scopre che anche suo padre, scomparso qualche tempo prima, è disperso nel Sottomondo. Toccherà a lui cercarlo, sulle tracce di un'antica profezia…


Ed ecco i libri del mio pazzo shopping. "Stringes" lo desideravo dal momento in cui è uscito, era troppo invitante per me e non potevo resistere. I due libri di Sarah Addison Allen ho deciso di comprarli perché in tantissimi mi parlano bene dei suoi libri e del suo modo di raccontare storie semplici e di renderle indimenticabili e così ne ho approfittato e ho deciso di buttarmi e conoscere quest'autrice.

Titolo: Striges - La promessa immortale
Autore: Barbara Baraldi
Editore: Mondadori/Chrysalide
Data di uscita: 22 gennaio 2013
Prezzo: 17,00 €
Pagine:  468
Trama:
Zoe ha gli occhi gialli come quelli di un animale selvatico. Non ci sarebbe nessun problema se fosse un gatto o una civetta, ma non potendo volare via, un giorno ha dovuto imparare a graffiare. Da allora è Zoe la cattiva e i suoi unici amici sono Chloe, perennemente innamorata del ragazzo sbagliato, e il pianoforte. Solo quando si abbandona alle sue note Zoe riesce a riempire il vuoto che ha dentro e a lenire il dolore per la perdita di sua madre, morta in un misterioso incidente. Il suo cuore è una pietra, e Zoe è convinta che non si innamorerà mai. Fino a quando nella sua vita non irrompe Sebastian, un ragazzo dagli occhi di smeraldo capace di strappare il velo che la protegge dal mondo. Eppure Sam, proprietaria della caffetteria Bloody Mary, la mette in guardia: Sebastian è pericoloso, e lei dovrà rinunciare al suo amore. Zoe è disperata: come può ucciderla l'unica cosa che l'abbia mai fatta sentire viva? La risposta è sepolta in un lontano passato, un tempo buio in cui un Inquisitore arse sul rogo la stessa strega che lo infiammò d'amore.

Titolo: Il profumo del pane alla lavanda
Autore: Sarah Addison Allen
Editore: Sonzogno
Data di uscita: 4 gennaio 2013
Prezzo: 9,90 €
Pagine: 283

Trama:
Claire è una Waverley e conosce bene le magiche proprietà di frutti e fiori che crescono nel suo giardino. Dalla nonna, Claire ha ereditato la grande casa in cui vive sola e ricette preziose che possono cambiare il destino delle persone. I nasturzi inducono a mantenere i segreti, le bocche di leone spengono la passione e la lavanda... Tuttavia, la sua è una vita tranquilla. Almeno fino al giorno in cui la sorella Sidney, scappata di casa dieci anni prima, bussa inaspettatamente alla porta e fa vacillare il muro che Claire ha costruito attorno al proprio cuore.

Titolo: Giorni di zucchero fragole e neve
Autore: Sarah Addison Allen
Editore: Sonzogno
Data di uscita: 4 gennaio 2013
Prezzo: 9,90 €
Pagine: 287

Trama:
Josey ha tre certezze: l'inverno è la sua stagione preferita; lei non è il classico esempio di bellezza del Sud; i dolci è meglio mangiarli di nascosto. Vive a Bald Slope, il paesino di montagna dov'è nata, rinchiusa nell'antica casa di famiglia ad accudire la vecchia madre. Ma di notte Josey ha una vita segreta. Si rifugia in camera a divorare scorte di dolcetti e pile di romanzi rosa. Finché un bel giorno, misteriosamente, nello stanzino nascosto dal guardaroba, dove l'aria profuma di zucchero, spunta un'esuberante signora che dice di essere venuta per aiutarla. Chi è quella donna? Perché il suo corpo odora di fumo di sigaretta e acqua stagnante? Perché sembra scappare da qualcosa o da qualcuno? Josey non farà in tempo a chiederselo, che il suo piccolo mondo sarà messo sottosopra. Scoprirà che in amore e in amicizia le certezze non esistono e che le persone, anche le più care, possono nascondere qualcosa di inconfessabile. Accettare questa sfida è la grande prova che Josey dovrà superare. E per lei sarà l'inizio di una nuova vita: la sua.


Ed ecco qua il mio bottino settimanale :)
Vorrei precisare che le date di uscita si riferiscono alla versione che possiedo io del libro. Aspetto qualche bel commentino, mi piacerebbe sapere cosa è arrivato fra le vostre mani e cosa vi ispira dei libri che vi ho presentato. Sono in ritardo sulla tabella di marcia, ma spero troverò lo stesso qualche vostro pensiero, sapete quanto mi rendono felice *_*

11 commenti:

  1. Avevo perso il titolo de "Il profumo del pane alla lavanda" *_* Ora che l'ho ritrovato posso recuperarlo!! :D
    Il prezzo di Noi siamo infinito mi sembra esagerato -_-"... però dovrò comprarlo comunque perchè lo amo! :/ Belle le tue new entries ;)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Giuls, in che senso avevi perso il titolo? xD

      Purtroppo capita molto spesso che i prezzi dei libri siano troppo alti, ci marciano molto le CE, ma per fortuna che esistono siti come Amazon o come Libraccio (che io venero).

      Elimina
  2. Ottimo shopping ed ottimi nuovi arrivi!

    RispondiElimina
  3. Belle new entries :) Striges e Giorni di zucchero fragole e neve mi hanno sempre ispirato moltissimo, chissà che non ceda questa settimana!XD Per me invece una soloa entrata ma molto interessante: il bacio di Jude. Posso chiederti il tuo indirizzo anobii, non riesco a trovarlo :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Morna, "Il bacio di Jude", non hai idea di quanto lo desidero, ormai ho la bavetta alla bocca in attesa che mi arrivi xD

      Guarda per i contatti, ho modificato qualche giorno fa la scheda "contatti" qui sul blog, ora trovi sia anobii che goodreads :)

      Elimina
  4. Orgoglio pregiudizio e zombie l'ho letto un paio d'anni fa, non è granchè. Devo leggere il seguito.
    Mi aggiungi come vicina in anobii? http://www.anobii.com/antoinette87/books

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Elisa, infatti su quel libro ho letto pareri molto discordanti, ma io ho voluto lo stesso provare a prenderlo, un po' mi ispira, ma sinceramente non so cosa aspettarmi, vedremo :)

      Adesso vado su Anobii e ti aggiungo :)

      Elimina
  5. Che bel bottino :P
    Aspetto di vedere se la Allen piacerà anche a te e cosa ne pensi di Striges :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Aaaaaah "Striges" quando guardo quel libro sulla mia libreria mi vengono gli occhi a cuoricino, amo la cover e vorrei poterlo leggere subito, ma devo aspettare ancora un pochetto :)

      Elimina
  6. A me è piaciuto moltissimo Orgoglio e pregiudizio e zombie ^^ Sono curiosa di sapere cosa ne penserai di Striges e Noi siamo infinito :)

    RispondiElimina

Lasciate un segno del vostro passaggio, sono sempre felice di leggere e rispondervi ♥