sabato 30 marzo 2013

Shopping Books #41

Buongiorno e buon sabato miei entusiasti lettori :)
Pasqua si sta avvicinando e quest'anno casa mia è abbastanza spoglia di cioccolata, un semplice uovo per mia figlia e basta. Come passerete voi questa giornata di festa? Io domenica sarò a casa con la mia piccola famiglia, mentre lunedì andremo in Toscana a trovare una mia carissima amica.
Sicuramente in questi due giorni non riuscirò a connettermi, così ci leggeremo di nuovo martedì, ma ho intenzione di programmare comunque una recensione così da non lasciarvi a bocca asciutta xD

Oggi intanto vi presento i libri che mi sono arrivati questa settimana. Il mio buon proposito per farmi arrivare meno libri, anche questa settimana è sfumato. Infatti con uno dei libri che ho scambiato e che mi è arrivato un po' in ritardo e con un paio di libri che aspettavo dalle case editrici, anche questa settimana sono a quota 6 libri nuovi sui miei scaffali °-°

Vediamo, vi spiego un attimo questi libri :)
"La bestia" mi è arrivato direttamente dell'autrice Silvia Daveri, con una bellissima dedica *_* "La libreria del buon romanzo" è frutto di uno scambio che per colpa delle poste è stato un po' più lungo ad arrivare, "The Selection" lo aspettavo ormai da due settimane e finalmente è arrivato. Gli altri tre libri sono stati inviati dalle rispettive case editrici che ringrazio di cuore.


Titolo: Buongiorno principessa
Autore: Francisco De Paula
Serie: Buenos días, princesa! #1
Editore: Corbaccio
Collana: Narratori Corbaccio
Data di uscita: 28 marzo 2013
Prezzo: 12,90 €
Pagine: 280

Trama:
Da ragazzini hanno fondato il Club degli Incompresi, ma adesso non sono più ragazzini, hanno sedici anni e tanta voglia di crescere. E i rapporti fra di loro non sono più semplici come prima. Valeria è innamorata per la prima volta, ma sa che il suo amore la porterà a tradire la sua migliore amica; Bruno non ha il coraggio di manifestare i suoi sentimenti e si rinchiude sempre più in se stesso; María ha il terrore di dover lasciare Madrid e i suoi amici per colpa dei genitori separati; Elísabet, da ragazzina brufolosa si è trasformata in una splendida giovane donna che non è abituata a sentirsi dire di no; Raúl è pieno di sogni e di ambizioni ed è determinato a trovare la persona giusta per lui, a costo di far soffrire chi si sente rifiutata; Ester nasconde la sua grande passione per non incorrere nei giudizi dei genitori e dei suoi stessi amici.
Non è facile diventare adulti, e a volte si vorrebbe evadere dal proprio mondo, allontanarsi dalla scuola, dalla propria città, dalla famiglia, anche dagli amici di una vita. Però, poi, loro ci sono sempre. Per fortuna…

Titolo: Quattro etti d'amore, grazie
Autore: Chiara Gamberale
Editore: Mondadori
Collana: Scrittori italiani e stranieri
Data di uscita: 26 marzo 2013
Prezzo: 17,00 €
Pagine: 252

Trama:
Quasi ogni giorno Erica e Tea s'incrociano tra gli scaffali di un supermercato. Erica ha un posto in banca, un marito devoto, una madre stralunata, un gruppo di ex compagni di classe su facebook, due figli. Tea è la protagonista della serie tv di culto "Testa o Cuore", ha un passato complesso, un marito fascinoso e manipolatore. Erica fa la spesa di una madre di famiglia, Tea non va oltre gli yogurt light. Erica osserva il carrello di Tea e sogna: sogna la libertà di una donna bambina, senza responsabilità, la leggerezza di un corpo fantastico, la passione di un amore proibito. Certo non immaginerebbe mai di essere un mito per il suo mito, un ideale per il suo ideale. Invece per Tea lo è: di Erica non conosce nemmeno il nome e l'ha ribattezzata "signora Cunningham". Nelle sue abitudini coglie la promessa di una pace che a lei pare negata, è convinta sia un punto di riferimento per se stessa e per gli altri, proprio come la madre impeccabile di "Happy Days". Le due donne, in un continuo gioco di equivoci e di proiezioni, si spiano la spesa, si contemplano a vicenda: ma l'appello all'esistenza dell'altra diventa soprattutto l'occasione per guardare in faccia le proprie scelte e non confonderle con il destino. Che comunque irrompe, strisciante prima, deflagrante poi, nelle case di entrambe. Sotto la lente divertita e sensibile della scrittura di Chiara Gamberale, ecco così le lusinghe del tradimento e del sottile ma fondamentale confine tra fuga e ricerca. 

Titolo: The Selection
Autore: Kiera Cass
Serie: The Selection #1
Editore: Sperling & Kupfer
Collana: Pandora
Data di uscita: 12 marzo 2013
Prezzo: 17,90 €
Pagine: 288

Trama:
In un futuro lontano, in un Paese devastato dalla guerra e dalla fame, l'erede al trono seleziona la propria moglie grazie a un reality show. Spettacolare. Per molte ragazze la Selezione è l'occasione di una vita. L'opportunità di sfuggire a un destino di miseria e sognare un futuro migliore. Un futuro di feste, gioielli e abiti scintillanti. Ma per America è un incubo. A sedici anni, l'ultima cosa che vorrebbe è lasciare la casa in cui è cresciuta per essere rinchiusa in un Palazzo che non conosce. Perdendo così l'unica persona che abbia mai amato, il coraggioso e irrequieto Aspen. Poi però America conosce il Principe Maxon e le cose si complicano. Perché Maxon è affascinante, dolce e premuroso. E può regalarle un'esistenza che lei non ha mai nemmeno osato immaginare... 

Titolo: La luna blu
Autore: Massimo Bisotti
Editore: Lit Edizioni
Collana: Ultra Novel
Data di uscita: 27 marzo 2013
Prezzo: 14,00 €
Pagine: 190

Trama:
Una notte, dopo una festa, Meg incontra George, e capisce subito che sta succedendo qualcosa di diverso dal solito: come se lui avesse aperto la porta di una stanza del suo cuore che era sempre rimasta chiusa. Tutto è talmente forte e bello che Meg impiega qualche giorno per rendersi conto dell’incredibile verità: George è con lei solo in sogno, lui stesso è il sogno, ma un sogno lucido, così vivido da diventare una seconda realtà. E in questa realtà lei vuole vivere, trascorrendo ormai tutta la giornata in attesa del momento in cui potrà addormentarsi e incontrare il suo amore. Ma non tutto è così semplice, e la visione, giorno dopo giorno e notte dopo notte, comincia a sfumare in qualcosa di meno chiaro, fino a quando Meg non s'imbatterà nella realtà: Demian Sinclair.

Titolo: La libreria del buon romanzo
Autore: Laurence Cossé
Editore: Edizioni E/O
Collana: Tascabili
Data di uscita: 10 maggio 2012
Prezzo: 11,00 €
Pagine: 402

Trama:
Un misantropo appassionato di Stendhal, nascosto in un villaggio della Savoia, viene misteriosamente rapito e abbandonato in una foresta. Una bella signora bionda, esperta guidatrice, perde il controllo dell'auto e finisce fuori strada. Intanto in Bretagna un uomo che ogni giorno faceva la sua passeggiata in riva al mare incontra due sconosciuti che lo terrorizzano. Ma il lettore capisce presto che questo non è un classico romanzo poliziesco. Gli aggressori non sono né agenti segreti né trafficanti. Non aggrediscono dei duri ma delle persone miti. Ce l'hanno in particolare con un libraio ribelle, con una malinconica ereditiera e con la libreria che i due hanno creato senza mai pensare che potesse suscitare tanto odio. Chi, tra gli appassionati della letteratura, non ha mai sognato di aprire una libreria ideale dove si vendessero solo i libri più amati? Lanciandosi nell'avventura, Francesca e Ivan, i due librai, sapevano che non sarebbe stato facile. Come scegliere i libri? Come far quadrare i conti? Ma ciò che non avevano previsto era il successo. Un successo che però scatena una sorprendente sfilza di invidie e aggressioni.

Titolo: La bestia
Autore: Silvia Daveri
Editore: Rêverie
Collana: For Teen
Data di uscita: 20 giugno 2012
Prezzo: 12,00 €
Pagine: 181

Trama:
Francia, novembre 1764. Tra la nebbia e le ombre del fitto bosco nero che circonda Le Malzieu, nella regione del Gévaudan, si aggira una Bestia. "...È talmente veloce che è impossibile raggiungerla nella corsa... una Bestia enorme, simile a un lupo, ma troppo grande per esserlo" si legge nella Gazzette de France. Misteriose morti si succedono nel bosco, riaffiorano antiche leggende, supposizioni e sospetti dividono la popolazione. La quindicenne Marie è una ragazza diversa dalle altre, è curiosa, e, unica persona nel paese, ama leggere e sa scrivere. Quando i suoi amici cominciano a sparire nel bosco, è decisa a scoprire perché. Che cose la Bestia? Nella ricerca della verità, Marie si troverà alle prese con dicerie e menzogne e, faccia a faccia con realtà insospettabili, capirà di non potersi fidare di nessuno, nemmeno di suo padre. Intanto la Bestia li osserva, li bracca e non risparmia anima viva sul suo percorso. Ma il pericolo più grande per Marie saranno due occhi d'ambra venati d'amaranto che racchiudono un segreto...


Ed anche per oggi ho finito. Non posso certo lamentarmi di queste nuove entrate, perché ognuna di esse mi incuriosisce per motivi diversi... Certo, continuo a sperare che le entrate settimanali diminuiscano almeno un pochino... Spero visto che sono due settimane che non compro libri e sarà dura continuare :)
Se mi seguite, vi sarete accorti che nelle varie informazioni dei romanzi, ho aggiunto la "collana" a cui appartiene, finora non l'avevo mai messa in nessun post, ma da oggi ho deciso che farà parte della scheda di tutti i romanzi che vi presenterò, che siano essi in "anteprime", oppure in "recensioni" o in qualche rubrica :)
Aspetto i vostri commenti con le vostre nuove entrate libresche e magari qualche vostra impressione sulle mie :)

19 commenti:

  1. Sono curiosa di conoscere il tuo pensiero su "La bestia" un libro che mi incuriosisce parecchio :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Zia, ho intenzione di infilarlo fra le mie prossime letture. Mi incuriosisce da morire anche a me *_*

      Elimina
  2. Purtroppo io domani lavoro perché sono cameriera in un ristorante :( ma lunedì no perciò andrò da qualche parte, anche se non ho ancora deciso niente di preciso per il momento.
    Belle entrate! La luna blu e Buongiorno principessa interessano anche a me, prima di prenderli però aspetterò qualche recensione, sono curiosa di sapere quale sarà la tua opinione :) "The selection" mi è stato inviato oggi da Denise del blog Reading is Believing per il gruppo di lettura e altra entrata di questa settimana è stata "Easy" di T. Webber che ho divorato in pochissimo tempo, mi è piaciuto proprio tanto.
    Tanti auguri di buona Pasqua a tutti =)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Valy, come ti capisco... Io lavoro in un Mc Donald e i weekend e le feste non esistono per me, ma quest'anno ho avuto un pizzico di fortuna e mi sono presa le ferie (di cui avevo estremo bisogno) proprio per i giorni di Pasqua...
      Anche tu partecipi al gruppo di lettura? Anch'io, ho iniziato a leggere qualche capitolo di The Selection e non mi sembra malaccio, anche se in giro ho letto molti pensieri negativi, di lettori rimasti delusi... Vedremo come lo troveremo noi :)

      Elimina
  3. Io non ho nessun particolare progetto per queste feste :P

    Comunque sono curiosissima di leggere la tua recensione per Quattro etti d'amore, grazie e La luna blu per vedere o meno se leggerli (:

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Deni, non so di preciso quando leggerò quei due libri, ne ho così tanti che ogni settimana è dura scegliere quali prendere in mano e quali lasciare ad aspettare ancora un po' nella libreria... Soprattutto fra queli acquistati o regalati da qualcuno, non riesco mai a leggerli (per portare avanti quelli delle CE o degli autori) e così si accumulano senza ritegno sui miei scaffali :(

      Elimina
  4. Hola! I've been following your site for some time now and finally got the bravery to go ahead and give you a shout out from Kingwood Texas! Just wanted to say keep up the great job!

    My blog - anvil pruners

    RispondiElimina
  5. Anche io ho ricevuto "Quattro etti d'amore, grazie" e non vedo l'ora di Leggerlo e recensirlo :) Adoro Lei, ho letto tutti i suoi libri. E non vedo l'ora di sapere cosa ne pensi del suo nuovo romanzo

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Francesca, l'altro giorno ho letto l'anteprima che hai fatto proprio su questo libro e mi sono subito resa conto che fossi una fan di quest'autrice e del suo stile... E devo ammettere che la tua anteprima fa parte di quei post che ho trovato in giro per i blog, e che mi hanno convinto a richiedere questo libro per poter conoscere l'autrice :)

      Elimina
  6. Buona Pasqua Alessia! "Buongiorno principessa" mi è piaciuto molto aspetto di sapere cosa ne pensi, e anche "Quattro etti d'amore, grazie" sembra molto carino ^^

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Jerry, devo decidermi a venire a leggere un po' di tue recensioni, me lo ripeto sempre nella mente, ma poi fra una cosa e un'altra il tempo vola via che neanche me ne accorgo...

      Elimina
  7. Come autori mi piaccono molto sia Chiara Gamberale che Massimo Bisotti quindi non posso che apprezzare queste tue new entry. Mi incuriosiscono invece The Selection, che sembra quasi una Cenerentola della new generation, e La bestia.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sai che io non ho mai letto niente di Massimo Bisotti? Addirittura non lo avevo mai sentito nominare e non so quali altri libri abbia scritto, ma sicuramente "La luna blu" attira molto la mia attenzione :)

      Elimina
  8. Quattro etti d'amore, grazie e La luna blu sembrano carini ^^

    RispondiElimina
  9. La Bestia mi incuriosisce tantissimo! Credo che dopo averlo visto qui da te cercherò di procurarmelo!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Davvero Anna? Spero davvero lo troverai in giro e spero potrò leggere una tua recensione su questo romanzo *_*

      Elimina
  10. anch'io ho the selection e la luna blu!!! i nostri scaffali non restano mai sguarniti peccato che le ore siano sempre così poche!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Lara, io lo dico sempre che le giornate dovrebbero contenere almeno il doppio delle ore per soddisfare noi lettori... Oppure potremmo decidere di prenderci delle settimane sabbatiche (un anno forse è troppo) in cui dedicarci solo ed esclusivamente alla lettura, lasciando perdere il resto della vita e del mondo xD

      Elimina
  11. Ciao Alessia, complimenti per il blog, lo seguo spesso per decidere quali nuovi libri leggere! Mi ispira moltissimo "La luna blu", per caso tu o qualche follower l'ha letto e mi sa dare un'opinione?
    Grazie!! :)

    RispondiElimina

Lasciate un segno del vostro passaggio, sono sempre felice di leggere e rispondervi ♥