giovedì 4 aprile 2013

Anteprime per il mese di Aprile (1° parte)

Buongiorno, finalmente dopo un sacco di tempo riesco a dedicarmi a qualche anteprima da presentarvi. In realtà due di questi libri sono usciti da due giorni nelle librerie, ma ho deciso di presentarveli lo stesso in queste anteprime, perché credo meritino la mia e la vostra attenzione.
Spero troverete qualcosa che fa per voi e che mi lascerete qualche commento per farmi sapere se avete intenzione di comprarne e leggerne qualcuno di questi, sapete che sono molto curiosa :)

Titolo: Garden - Il giardino alla fine del mondo
Autore: Emma Romero
Editore: Mondadori
Collana: Chrysalide
Data di uscita: 2 aprile 2013
Prezzo: 17,00 €
Pagine: 300

Trama:
Italia, Rinascimento del futuro. Maite ha 16 anni ed è la lavoratrice più efficiente nella sua Fabbrica. Ha una passione segreta per il canto e un grande sogno: raggiungere il leggendario Giardino alla Fine del mondo, dove si mormora che vivano dei Ribelli in totale libertà. Perché il mondo di Maite è una prigione. Dopo una lunga guerra, infatti, l'Italia è stata divisa in 8 Granducati e la vita degli uomini è stata riformulata: la musica, la danza, il teatro, sono proibiti, se non nella Città del Governo. Non resta che il lavoro durissimo, un sistema di controllo micidiale, la morte certa per ogni infrazione. Tranne che in occasione della Grande Cerimonia annuale, la sfarzosa celebrazione per l'anniversario della Rinascita, a cui tutti sono obbligati ad assistere. Per Maite, quello, diventa il giorno del riscatto: dopo il sequestro della sua migliore amica Erika, decide di far sentire la sua voce al mondo, anche a costo della sua stessa vita. Ad aiutarla nel viaggio verso la libertà, ci saranno il fidato amico Josh, e l'enigmatico Einar, figlio del Governatore.

Titolo: Perduta
Autore: Kristina Ohlsson
Editore: Piemme
Collana: Linea Rossa
Data di uscita: 2 aprile 2013
Prezzo: 19,50 €
Pagine: 504

Trama:
In un sobborgo di Stoccolma, al limitare del bosco, l'infallibile fiuto di un pastore tedesco restituisce il corpo fatto a pezzi di una ragazza. Il cadavere appartiene a Rebecca Traile, una studentessa scomparsa due anni prima. La squadra di polizia di Alex Recht riapre il caso. La tesi di laurea della ragazza era dedicata alla scrittrice per l'infanzia Thea Aldrin, ormai chiusa in un ostinato silenzio perché accusata dell'omicidio del marito e del figlio, e di aver pubblicato sotto pseudonimo due romanzi dal contenuto violento e pornografico. Dagli interrogatori emergono alcuni dettagli inquietanti che riportano alla scrittrice: uno snuff-movie degli anni Sessanta e un esclusivo gruppo cinematografico di cinque membri, tra cui Thea e il marito. Il ritrovamento di nuovi corpi lega la catena di omicidi al club cinefilo. Sconvolgente la verità rivelata dal mosaico delle indagini: una fitta rete di inganni, coperture e false identità.

Titolo: Una moglie a Parigi
Autore: Paula McLain
Editore: Beat Edizioni
Data di uscita: 9 aprile 2013
Prezzo: 9,00 €
Pagine: 368

Trama:
Hadley Richardson ha ventinove anni quando incontra Ernest Hemingway. Hadley si innamora subito del giovanissimo scrittore, che ai suoi occhi appare come l’immagine stessa della gioia, della forza e dell’energia giovanili. Il cuore le batte perciò all’impazzata quando riceve una lettera di Ernest che le propone di diventare sua moglie e partire con lui per l’Europa. Senza soldi e alla ricerca di vita, felicità e successo, la pura e sensibile Hadley e Hemingway arrivano a Parigi, cuore della gioventù artistica e intellettuale europea e americana negli anni Venti. Per Ernest è il periodo della frequentazione dei salotti letterari, dove si imbatte in celebrità come Ezra Pound, Gertrude Stein, Scott e Zelda Fitzgerald. Quando, però, dopo un figlio, arrivano anche il denaro e la fama, nell’inquieto scrittore esplode il desiderio di una vita libera, senza ceppi e legami. Una vita che Ernest finirà col non condividere più con la riservata Hadley, così diversa dalle attrici e ballerine che ruotano attorno alla sua vita. Così diversa, soprattutto, da Pauline Pfeiffer, irresistibilmente chic con quella frangetta scura e un’esuberanza da ragazzino.

Titolo: Il corpo docile
Autore: Rosella Postorino
Editore: Einaudi
Collana: Stile libero big
Data di uscita: 9 aprile 2013
Prezzo: 17,50 €
Pagine: 240

Trama:
Milena è una giovane volontaria, aiuta i bambini che vivono in un carcere di Roma. Fa parte di un'associazione che si occupa proprio di questa realtà misconosciuta. Lei stessa è nata in galera, e così Eugenio, che oggi è il suo amico, il suo amante, suo fratello. Quando Lou Rizzi, giornalista "da femmine" come lei lo definisce, entra per caso nel suo campo visivo, tutto per Milena sembra cambiare, senza che lei nemmeno l'ammetta. E torna prepotente il passato: in particolare, il rapporto con un magnifico personaggio di madre, a un tempo possessiva e distratta. Mentre un imprevisto drammatico mette a rischio ogni cosa, sempre più Milena si rende conto che forse si sta giocando, per la prima volta, la possibilità di vivere una vita libera dagli incubi. Ma il passato è anche una calda cuccia. Una calda, confortevole, prigione piena di orrori.

Titolo: L'incantesimo delle fate
Autore: Jenna Black
Serie: Faeriewalker #2
Editore: Newton Compton
Collana: Vertigo
Data di uscita: 11 aprile 2013
Prezzo: 12,90 €
Pagine: 288

Trama:
La terra di Avalon, dove il mondo umano e quello incantato si incontrano magicamente, sta per essere attaccata dall’Erlking e dalla temibile Caccia Selvaggia. Ormai Dana Hathaway è costretta a passare il proprio tempo in una casa-bunker e qualsiasi suo incontro è sorvegliato da una guardia del corpo. L’Erlking e il suo branco di servi assassini sono discesi su Avalon. La sua brama di sangue e i suoi poteri immortali sono stati a lungo l’incubo del mondo di Faerie. Un fragile patto con le Regine delle Fate, sigillato con un misterioso incantesimo, è il solo ostacolo a impedirgli la caccia incontrollata su Avalon, l’unico luogo della Terra in cui umani e fae possono vivere insieme. Ma questo significa che Dana è in pericolo, perché tutti sanno che le Regine delle Fate vogliono impossessarsi dei suoi rari poteri e vederla morta. L’Erlking ha messo i suoi occhi bramosi su Dana. Ma il suo scopo è quello di ucciderla o ha in mente qualcosa di molto più inquietante? E i poteri di Dana riusciranno a scongiurare questo terribile pericolo?

Titolo: Le streghe di Salem
Autore: Rob Zombie
Editore: Newton Compton
Serie: Vertigo
Data di uscita: 11 aprile 2013
Prezzo: 9,90 €
Pagine: 384

Trama:
Salem, Massachusetts, 1692.
Il reverendo Hawthorne vede un rosso pennacchio di fumo alzarsi dai boschi. Sa che cosa sta succedendo: le streghe si sono riunite in un sabba. Insieme al giudice Mather e ai fratelli Magnus, il reverendo decide di porre fine a quei riti e, dopo aver catturato le donne e averle sommariamente processate, gli uomini le condannano al rogo.
Trecento anni dopo, Heidi Hawthorne, discendente del reverendo, è una giovane dj con un passato da tossicodipendente. Un giorno, le viene recapitata una strana scatola di legno con su inciso un misterioso simbolo. All’interno, c’è il disco in vinile di una band sconosciuta: Le Streghe. Heidi decide di suonare il disco durante la sua trasmissione radiofonica e, da quel momento, in città cominciano ad accadere terrificanti omicidi. Quella musica ha risvegliato qualcosa di malvagio sepolto da secoli, e che ora sta tornando per vendicarsi. Nel giro di pochi giorni, Heidi precipita in un mondo di orrende visioni, dove a regnare sono soltanto caos e violenza. Una sola cosa è certa: non c’è speranza di salvezza.


Ho concluso ragazzi. Direi che ce n'è un po' per tutti i gusti. Io personalmente sono molto attratta da "Garden", "Il corpo docile" e "Le streghe di Salem", anche gli altri mi ispirano molto, ma questi tre lo fanno in particolar modo. Purtroppo per il libro di Jenna Black, non ho letto il primo della serie e non sono ancora certa di leggerlo o meno, magari aspetto qualche vostro consiglio :)

4 commenti:

  1. Mi ispirano molto Perduta e Una moglie a Parigi!grazie per avermi fatto sapere di queste interessantissime nuove uscite....;)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sara, per me è un piacere rimanere informata e così poter informare anche voi... Alcune pubblicazioni rimangono un pochino "nascoste", non sempre scovo quelle giuste, ma ogni tanto ci riesco :)
      Grazie mille!

      Elimina
  2. Risposte
    1. A me all'inizio incuriosiva molto, poi leggendo meglio la trama ho iniziato un po' a storcere il naso, credo aspetterò qualche recensione per farmi un'idea più completa...

      Elimina

Lasciate un segno del vostro passaggio, sono sempre felice di leggere e rispondervi ♥