sabato 11 maggio 2013

Shopping Books #47

Buon pomeriggio lettori carissimi, io sono mezza distrutta, ieri sono caduta a lavorare ed ho sbattuto per terra tutte e due le ginocchia, soprattutto una mi fa un male cane... Stamattina sono tornata a lavorare e dovendo stare in piedi e spostarmi molto, ho sforzato molto la gamba... ora vorrei solo andare a letto e riposarmi.
Anche questa settimana gli arrivi nella libreria provengono da omaggi da case editrici e autori, e uno avuto grazie ad un giveaway, finalmente anch'io ho vinto qualcosa, di solito sono sempre sfortunatissima quando si tratta di concorsi e GA xD
Ho fatto due foto, perché c'è un libro molto grande come dimensioni e con una sola foto non riuscivo a farceli stare dentro tutti, ma ve li presenterò singolarmente tutti in questa puntata di Shopping Books.


Allora Non volare via di Sara Rattaro e Tra la notte e il cuore di Julie Kibler mi sono stati inviati gentilmente da Francesca della Garzanti. La cucina degli amori impossibili di Roberto Perrone mi è stato inviato gentilmente da Anna della Mondadori.
Poi Aegyptiaca di Dean Lucas e Il velo che ricopre le tenebre di Gerardo Guerra mi sono stati inviati dai rispettivi autori. Infine Fiabe della Terra l'ho vinto grazie ad un giveaway vinto sul blog di Clody.

Titolo: Non volare via
Autore: Sara Rattaro
Editore: Garzanti
Data di uscita: 2 maggio 2013
Prezzo: 14,90 €
Pagine: 224

Trama:
Matteo ama la pioggia. Gli piace sentirne il tocco leggero sulla pelle. Perché quello è l'unico momento in cui è uguale a tutti gli altri. Quello è l'unico momento in cui sente come gli altri. Perché Matteo è nato sordo.
Oggi è giorno di esercizi. La logopedista gli mostra un disegno con tre uccellini. Uno vola via. Quanti ne restano? La domanda è continua, insistita. Ma Matteo non risponde, la voce non esce, e nei suoi occhi profondi c'è un mondo fatto soltanto di silenzio. All'improvviso la voce, gutturale, esce: "Pecché vola via?".
Un uccellino è volato via e Matteo lo ha capito prima di tutti. Prima della mamma, Sandra. Prima della sorella, Alice. E' il padre è essere volato via, perché ha deciso di fuggire dalle sue responsabilità.
All'inizio non era stato facile crescere il piccolo Matteo. Eppure tutti si erano fatti forza nel nome di un comandamento inespresso: "Restare uniti grazie all'amore". Ma è stato proprio l'amore è travolgere Alberto, un amore perduto e sempre rimpianto. Uno di quei segreti del passato che ti sconvolge la vita quando meno te l'aspetti. E lo fa quando credi di essere al sicuro, perché sei adulto e sai che non ti può succedere. E che poi ti trascina nell'impeto di inseguire i tuoi sogni.
Ma adesso Alberto ha una famiglia che ha bisogno di lui. Sandra, la donna che ha sacrificato tutto per il figlio. Alice, la figlia adolescente che sta diventando grande troppo in fretta. Ma soprattutto ha bisogno di lui Matteo, che vorrebbe gridare "Papà, non volare via."

Titolo: La cucina degli amori impossibili
Autore: Roberto Perrone
Editore: Mondadori
Collana: Omnibus
Data di uscita: 7 maggio 2013
Prezzo: 17,00 €
Pagine: 300

Trama:
Forse due ristoranti "stellati" sono troppi per un piccolo borgo, anche se quel piccolo borgo è incastonato nello splendido ed esclusivo scenario della Riviera ligure: la rivalità diventa inevitabile e il conflitto aperto molto probabile.
È quello che succede tra i Cavasso e i Maggiorasca, le famiglie titolari dei due ristoranti pluripremiati, da sempre vicinissime, da sempre irriducibilmente contrapposte.
Cesare Cavasso, uomo eccentrico e autoritario, cuoco di genio, ma abituato a tiranneggiare parenti e sottoposti, sostiene che Vittorio Maggiorasca, ex sous chef nel suo ristorante prima di mettersi in proprio, gli abbia rubato le ricette; Vittorio, al contrario, ritiene che sarebbe stato Cesare a ispirarsi alle sue idee. La loro rivalità dura per due decenni, senza che Vittorio riesca a ottenere l'agognata terza stella (quella che fa veramente la differenza). Fino all'improvvisa morte del patriarca Cavasso.
Per i Maggiorasca è finalmente il momento di sorpassare i rivali, rimasti senza guida; e per farsi sostenere in questa impresa fanno rientrare la figlia Rossella, che nel frattempo è diventata socia di un ristorante a Boston.
Sullo stesso aereo che la riconduce in Italia c'è anche Augusto Cavasso, il figlio di Cesare, affascinante giocatore di basket, che è divenuto una star della NBA dopo essersi allontanato vent'anni prima dall'Italia per non dover seguire le orme del padre, e che adesso sta tornando a casa per i funerali e per raccoglierne, malvolentieri, l'eredità. Tra i due, che non si conoscono, scatta, immediata, un'attrazione fortissima, ma basta scendere dall'aereo perché tutto si complichi. Lo sgomento che, a vederli insieme, si dipinge sul volto di sua sorella, rende subito chiaro ad Augusto che quella passione repentina quanto bruciante ha davanti a sé una strada tutta in salita... E così la contesa tra i Cavasso e i Maggiorasca si arricchisce di nuove tonalità, quasi fossero dei moderni Montecchi e Capuleti. Che stavolta, però, si fronteggiano in cucina.

Titolo: Tra la notte e il cuore
Autore: Julie Kibler
Editore: Garzanti
Data di uscita: 9 maggio 2013
Prezzo: 18,60 €
Pagine: 360

Trama:
E' mattina presto e Miss Isabelle si ferma per un attimo sulla soglia di casa ad ammirare la luce dell'alba che colora di rosa i tetti della piccola cittadina di Arlington, Texas. Poi, come ogni lunedì, cammina con passo leggero e risoluto, nonostante i suoi novant'anni, verso il negozio della sua giovane parrucchiera, Dorrie. Da dieci anni è una cliente speciale, da dieci anni la sua richiesta è sempre la stessa: domare la sua vaporosa chioma in ordinati riccioli argentati. Ma non questo lunedì. Oggi Miss Isabelle sa che la sua vita fatta di piccoli riti e abitudini sta per essere rivoluzionata. Il passato è tornato a tormentarle l'anima e niente potrà più essere come prima. La sua è una richiesta sconvolgente. Dorrie deve lasciare tutto e accompagnarla in un lungo viaggio verso Cincinnati, dalla parte opposta degli Stati Uniti. Il giorno dopo, senza spiegazioni. La ragazza esita, ma qualcosa negli occhi della vecchietta le dice che solo lei può aiutarla.
Mentre l'orizzonte inghiotte l'asfalto e il rosso del tramonto scolora in un cielo buio senza stelle, Miss Isabelle stringe tra le mani un antico ditale d'argento e sente il cuore riaccendersi come una notte di settant'anni prima, nel 1939. Quando, mentre l'odio e la violenza dilagavano come un'epidemia, due occhi gentili avevano illuminato l'oscurità come un fulmine. Due occhi scuri che facevano paura a tutti, ma non a lei, che nella loro carezza aveva trovato la forza e il coraggio di sfidare il mondo e le sue convenzioni. Ma tutto l'amore non è bastato e gli anni hanno intessuto un nodo fatto di segreti e silenzi che si è annidato nel profondo dell'anima e che ora deve essere districato. E l'unico modo è percorrere gli ultimi chilometri che la separano dal suo cuore e dalla verità.

Titolo: Aegyptiaca
Autore: Dean Lucas
Serie: Aegyptiaca Saga #1
Editore: Mamma Editore
Data di uscita: fine Marzo 2013
Prezzo: 9,80 €
Pagine: 480

Trama:
Delphi è la prescelta, poiché sul suo corpo è inciso il futuro degli uomini. Gavri'el è il prescelto, poiché è destinato a trovare il Bastone di Adamo. Sargon è il prescelto perché è l'erede del regno di Akkad, Matunde è il prescelto perché è il gigante nero dell'impero nubiano. Babu non è un prescelto, è solo un nano impertinente e pavido. Lei invece è la Sfinge, altera e bellissima. La creatura più preziosa dell'universo. Sullo sfondo di un mondo antico e misterioso, oltre le porte del tempo, un viaggio e la lotta contro un male che affonda le proprie radici nella Genesi. Un viaggio che ha come meta la salvezza dei Figli dell'Uomo.

Titolo: Il velo che ricopre le tenebre
Autore: Gerardo Guerra
Editore: lulu.com
Data di uscita: 8 ottobre 2012
Prezzo: 15,60 €
Pagine: 237

Trama:
Cinque amici trovano un libro antico interamente composto da pagine bianche. Chi lo legge impazzisce. A chi apparteneva il libro? Indagini, streghe, inquisizione, roghi. E ogni tanto compare pure il diavolo. Un viaggio in una Praga magica. In una Padova sconosciuta ai più. In una Chioggia da scoprire. Tra verbali di processi per stregoneria realmente avvenuti e la leggenda delle streghe della Val Camonica.


Titolo: Fiabe della Terra
Autore: Silvia Forzani, Gianni Tacconella
Editore: Girotondo Edizioni
Data di uscita: 2010
Prezzo: 22,00 €
Pagine: 64

Trama:
In questo volume sono raccolte nove fiabe, frutto di una lunga ricerca che abbiamo realizzato leggendo un numero considerevole di libri, selezionando racconti provenienti da tutte le culture e tradizioni popolari del mondo il cui filo conduttore era il tema della Terra. La Terra, uno dei quattro elementi fondamentali della natura, ma anche la Terra intesa come la propria origine, la propria cultura, quello in cui si crede, il luogo da cui si proviene, fisico o mentale che sia. La Madre Terra dispensatrice di vita che può essere caverna che nasconde tesori, può manifestarsi come spirito di un salice o di una pianta di rosmarino, o trasformarsi in animali sacri come il lupo e il bisonte che rappresentano il simbolo della natura selvaggia e incontaminata.Un libro al femminile, con protagoniste donne, ragazze, dee, principesse, archetipi di figure femminili che lottano e amano e combattono per la loro sopravvivenza e indipendenza. Su tutte lo spirito della Dea Madre, o Madre Terra, che le accompagna nelle loro storie.


Ed anche per oggi ho concluso, vi ho parlato di tutti i libri che mi sono arrivati. Come vedete sono completamente diversi fra loro. Ci tengo a precisare che Fiabe della Terra è un libro illustrato e che l'età di lettura è di 6 anni, ma sono rimasta affascinata dalla cover e soprattutto di sapere quali fiabe mi porteranno a conoscere meglio alcuni paesi e le loro credenze, ovviamente leggerò il libro insieme a mia figlia :)
Ma adesso mi piacerebbe sapere cosa ne pensate dei miei nuovi arrivi e se ce n'è uno che vi ispira in modo particolare, più degli altri :)

21 commenti:

  1. ciao. A me ispira particolarmente Aegyptiaca e visto il prezzo penso che farà parte della mia libreria molto prezzo :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sil è bellissimo sapere che libri di esordienti, pubblicati con piccole case editrice riescono ad attirare la vostra attenzione :)

      Elimina
  2. Mi attira Tra la notte e il cuore ma Aegyptiaca mi sembra il più interessante! *^*

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Uh, dimenticavo...spero ti riprenda dalla caduta! :*

      Elimina
    2. Elena, grazie tesoro, mi sono ripresa alla grande, è rimasto solo un bellissimo livido enorme e violaceo xD

      Anche tu intrigata da Aegyptiaca? *_*

      Elimina
  3. Io sono rimasta affascinata da "Il velo che ricopre le tenebre". Aspetterò una tua recensione ;)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Obsessed, in realtà volevo metterlo fra le prossime letture, sempre che non mi arrivi qualche nuovo libro che attendo con ansia :)

      Elimina
  4. Accidenti mi spiace per la caduta, riguardati! Quanti bei volumi ^^ ce ne sono diversi che mi ispirano: Tra la notte e il cuore, Fiabe della terra e La cucina degli amori impossibili.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie mille Jerry, sono una piccola roccia mi scheggio ma non mi rompo... almeno per ora :D

      Fiabe della Terra inizierò a leggerlo insieme a mia figlia domani :)

      Elimina
  5. quello che mi segno subito è fiabe della terra..che bel titolo...mi ispira

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Vale se ti piacciono le storie illustrate e quella dolcezza e magia che pervadono fra le pagine dei libri per bambini, allora sicuramente Fiabe della Terra ti incanterà :)

      Elimina
  6. A me, anche se non è proprio il mio genere, mi ispira non so perché Tra la notte e il cuore XD forse per via della copertina *-*

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Pensa Deni che fra le uscite di Maggio della Garzanti "Tra la notte e il cuore" è quello che mi ispirava un pochino meno, ma di certo mi incuriosisce...

      Daiiiiii che ti farò leggere generi che di solito non leggi, sarà il mio nuovo obiettivo xD

      Elimina
  7. Il velo che ricopre le tenebre sembra bello *_*

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Franci, spero saprò dirtelo presto :)

      Elimina
  8. tutti davvero.... appetibili!! ^^
    La cucina degli amori impossibili mi attira moltissimo!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Angela, io prima di tutto mi sono innamorata della cover, mi è piaciuta subito moltissimo *_*

      Elimina
  9. Aegiptyaca e il Velo che ricopre le tenebre sono i due che mi ispirano di più, soprattutto Aegyptiaca *-* del quale aspetto la tua recensione prima di aggiungerlo in WL!!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ah dimenticavo.. io alla mia mamma non pensavo di prendere nulla, poi ieri mattina sono andata a prendere un profumo per me e ne ho preso uno anche per lei, così senza pensarci!prima le avevo dato un grande abbraccio e un grande bacio *-*

      Elimina
    2. Michy, i due libri degli autori esordienti *_* Spero potrai comprarli presto e spero che con le mie future recensioni potrò convincerti :)

      Dolcissima con la tua mamma, hai fatto benissimo. Io la mia la vedrò quest'estate, dunque se non voglio affidarmi alle poste i miei regali le arriveranno in ritardo xD

      Elimina
  10. grazie per i bei commenti su Aegyptiaca! :-)

    RispondiElimina

Lasciate un segno del vostro passaggio, sono sempre felice di leggere e rispondervi ♥