sabato 18 maggio 2013

Shopping Books #48 (Prima parte)

Buondì follower e non :)
Spero il vostro weekend sia iniziato nel migliore dei modi, che avrete modo e tempo di passare ore rilassanti e in compagnia di chi preferite, e perché no, magari fare un saltino al mare, o in montagna, o al lago.... Ecco, mi piacerebbe sapere dove preferite passare i giorni di weekend quando il meteo e il tempo lo permettono :)
Come vedete dal titolo, dopo un bel po' di settimane, ritorno a dividere in due parti questa rubrica, infatti in questa settimana mi sono arrivati così tanti libri che era impossibile parlarvene in un solo post, oggi vi presenterò i primi 5 libri e domani quelli restanti. Ho fatto fatica a farli stare dentro le foto, infatti avevo pensato di farne diverse, ma poi ho optato per allontanare l'obiettivo e fare foto più distanti, vedo comunque che i titoli si leggono comunque.
Inoltre, senza volerlo ho raggruppato nella foto di oggi i libri con tonalità che stanno sul rosso, mentre nella foto di domani vedrete tutte le cover più scure e sul nero... Quando me ne sono accorta, gli occhi si sono messi a brillare, è una stupidata, ma amo queste cosine :)

Eccoli qua. Allora voglio subito dirvi che Romanzo Rosa di Stefania Bertola e Scarlet di Marissa Meyer mi sono arrivati venerdì scorso, ma io con i vari impegni avevo già programmato il post di quella puntata di Shopping Books e così ho deciso di metterli in questa. Infatti Scarlet l'ho già letto xD
L'estate in cui caddero le stelle è stata una piacevole sorpresa da parte di Mondadori, infatti non mi aspettavo questo romanzo. The Hunt invece mi è stato inviato dalla casa editrice e non vedo l'ora di leggerlo.
Romanzo Rosa e Una grande e terribile bellezza li ho avuti tramite scambi su Anobii :)


Titolo: Romanzo Rosa
Autore: Stefania Bertola
Editore: Einaudi
Collana: Super ET
Data di uscita: 30 aprile 2012
Prezzo: 13,00 €
Pagine: 201

Trama:
Olimpia fa la bibliotecaria, è un'amante del cappuccino al bar, e la vera passione - la passione che tutto travolge - l'ha provata solo per tre giorni, nel 1977. Paola è avvocato, si è lasciata un matrimonio alle spalle e indossa vistosi giubbotti da aviatore. Nicola, invece, è un tipo che non si fa notare: brunetto, sui trenta, è anche carino, ma bisogna guardarlo sette o otto volte per accorgersi di lui. Manuela, poi, ha quarant'anni ed è disoccupata, ma investe i cento euro di un Gratta e Vinci per partecipare al corso in cui tutti questi personaggi s'incrociano: Come scrivere un romanzo rosa in una settimana, che Leonora Forneris, insegnante spinosa e scrittrice di fama, tiene al Circolo dei Lettori. Con la ricetta giusta e i trucchi del mestiere per confezionare, lezione dopo lezione, pagina dopo pagina, giorno per giorno, un Melody di sicuro successo. Tra passioni di carta e flirt reali, marmellate alle arance amare e misteriose limousine, uomini che amano i cani e donne che amano i gatti, Stefania Bertola ci trasporta con ironia e intelligenza in un universo dalle tinte pastello, creando un romanzo che sa di rosa. In ogni senso.

Titolo: L'estate in cui caddero le stelle
Autore: Cristina Brambilla
Editore: Mondadori
Collana: Contemporanea
Data di uscita: 14 maggio 2013
Prezzo: 15,00 €
Pagine: 187

Trama:
È un'estate afosa e lunghissima. Sognando una fiammante Roma Sport che non avrà mai, Patrizia sfreccia per le strade di periferia a bordo dell'odiata Graziella, leggera e maneggevole come l'uranio in fusione. Con lei c'è sempre Silvia, la sua migliore amica, che esprime il suo genio creando splendidi vestiti, mentre Patrizia coltiva una passione per le scienze e la matematica. Ma l'università è per i maschi, e in famiglia questa fortuna toccherà a suo fratello, che sembra avere più brufoli che neuroni. La vita di Patrizia però è destinata a cambiare: un giorno la cassetta degli attrezzi che utilizza per modificare la bicicletta sparisce e sua madre, inviperita, minaccia di punirla se non la ritroverà. I sospetti cadono sul Mostro, un sinistro individuo che abita nel loro palazzo e ha il volto sfigurato. Patrizia, superata l'iniziale diffidenza, scoprirà un mondo pieno di misteri e troverà in lui un amico prezioso, che la aiuterà a inseguire un sogno lontano: diventare una scienziata. Un romanzo sulla forza dei sogni e sul coraggio di scegliere il proprio futuro. Prefazione di Margherita Hack. Età di lettura: da 11 anni.

Titolo: Scarlet
Autore: Marissa Meyer
Serie: Lunar Chronicles #2
Editore: Mondadori
Collana: Chrysalide
Data di uscita: 30 aprile 2013
Prezzo: 17,00 €
Pagine: 432

Trama:
Anno 126, Terza Era. Androidi e umani popolano le strade di Nuova Pechino, sotto lo sguardo implacabile degli abitanti della Luna. Cinder, giovane cyborg e legittima erede al trono lunare, evade dalla prigione in cui è stata rinchiusa per partire alla volta di Parigi, alla ricerca della donna che in passato l'ha nascosta dalla malvagia Regina Levana. Il suo destino si intreccia a quello di Scarlet, giovane contadina francese costretta ad abbandonare la sua fattoria per ritrovare la nonna, scomparsa senza lasciare traccia. Insieme, con l'aiuto dell'ambiguo Wolf, esperto di combattimenti clandestini, e dell'affascinante cadetto Carswell Thorne, Scarlet e Cinder scopriranno di dove combattere un nemico comune: la Regina Levana, pronta a scatenare la guerra per indurre il principe Kai a sposarla e affermare la supremazia dei Lunari sulla Terra. Vigilata da una luna ostile e minacciosa, Scarlet, moderna Cappuccetto Rosso, dovrà attraversare una città insidiosa come il profondo del bosco, e scoprire se dietro il conturbante Wolf si nasconde un alleato o un predatore.

Titolo: Una grande e terribile bellezza
Autore: Libba Bray
Serie: Gemma Doyle #1
Editore: Elliot
Collana: Scatti
Data di uscita: 9 giugno 2008
Prezzo: 17,50 €
Pagine: 454

Trama:
Fine Ottocento. Alla morte della madre, la sedicenne Gemma Doyle, trascurata da un padre schiavo del laudano, lascia Bombay dove ha trascorso l'intera infanzia per un severo e cupo collegio femminile appena fuori Londra, la Spence Academy. Qui, dopo molti tentativi, riesce a entrare nell'esclusivo gruppo formato dalla potente Felicity, la vezzosa Pippi e l'imbranata Ann. Dopo il primo periodo di permanenza, costellato di noiose lezioni, rigida disciplina e soprattutto oscure visioni (nonché dalla presenza di Kartik, un giovane misterioso e seducente che l'ha seguita fin dall'India e l'avvisa di non dar retta ai sogni che la funestano), Gemma scopre un diario segreto che le svela l'esistenza dell'Ordine, una congrega di sole donne dedite alla magia e alla ricerca di universi paralleli dove tutto è possibile. Assieme alle amiche, e nonostante la ferma opposizione di Kartik e di altri a lui vicini, la ragazza è intenzionata a saperne di più, a ribellarsi alle regole che la vorrebbero studentessa modello, a raggiungere la grotta nascosta dove l'attende un destino imprevedibile e dove alcuni pressanti interrogativi troveranno finalmente un chiarimento.

Titolo: The Hunt
Autore: Andrew Fukuda
Serie: The Hunt #1
Editore: Il Castoro
Data di uscita: 15 maggio 2013
Prezzo: 14,90 €
Pagine: 336

Trama:
Non sudare. Non ridere. Non attirare l’attenzione. E soprattutto, qualunque cosa succeda, non innamorarti di una di Loro. Gene è diverso da tutti quelli che lo circondano. Non è in grado di correre come un fulmine, la luce del sole non lo ferisce, non ha un insaziabile desiderio di sangue. Gene è umano, e conosce le regole. La verità deve rimanere segreta. E’ l’unico modo per rimanere vivi in un mondo notturno – un mondo in cui gli umani sono considerati una prelibatezza e vengono cacciati senza tregua. Quando Gene è fra i prescelti che parteciperanno alla grande Caccia degli ultimi umani sopravvissuti, la sua vita di regole comincia a sgretolarsi. Ora che Gene ha finalmente trovato qualcosa per cui combattere, il suo desiderio di sopravvivere è più forte che mai. Quale tributo sarà costretto a pagare?
Per oggi ho finito :) Se seguite il blog sapete già che Scarlet di Marissa Meyer l'ho già concluso e che The Hunt sarà una delle mie prossime letture.
Anche Una grande e terribile bellezza di Libba Bray mi ispira davvero moltissimo, ne ho sentito parlare molto bene da alcune amiche e la mia curiosità è alle stelle.
Voi cosa avete ricevuto questa settimana? E i libri che sono arrivati a me vi ispirano? Ne leggereste qualcuno? :)

14 commenti:

  1. che meraviglia..the hunt lo vorrei leggere anche io..un grande e terribile bellezza ce l'ho in wish list da una vita..ne parlano stra bene..dovrei decidermi

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Vale, spero potrai leggere presto anche tu The Hunt.
      Mmm, come mai non ti sei mai decisa a comprare il libro della Bray?
      Tu lo avevi letto per caso La stella nera di New York, sempre della stessa autrice?

      Elimina
  2. The Hunt avevo già detto che è assolutamente nella mia wish-list, e anche Scarlet (anche se prima dovrei leggere Cinder).
    Una grande e terribile bellezza non l'avevo mai sentito ma sembra carino!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Simo, devi assolutamente metterti in pari e leggere Cinder e dopo Scarlet, secondo me ti piaceranno perché sono "freschi" e originali e scritti molto bene :)

      Elimina
  3. MMMMmm allora.. Una grande e terribile bellezza non l'avevo mai sentito ma mi incuriosisce. Aspetto la tua recensione! ^^

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Purtroppo non so bene quando lo riuscirò a leggere quel libro, la lista è lunghissima °-°
      Ma in giro io ho letto alcune recensioni davvero entusiaste :)

      Elimina
  4. Una grande e terribile bellezza mi è piaciuto ma i successivi due non tanto, sono curiosa di sapere tu cosa ne pensi!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Io per ora proverò a leggere il primo, inoltre essendo riuscita ad averlo con uno scambio, nel caso in cui non mi piacerà, non ci avrò perso niente :)
      Ma l'ambientazione e la trama mi ispirano moltissimo *_*

      Elimina
  5. The Hunt va a giorni...un giorno mi sembra una cavolata (come ti ho già detto) e il giorno dopo lo voglio >.< Una grande e terribile bellezza lo devo leggere perché me ne hanno parlato benissimo! ^^

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Elena, ahahahahah un po' altalenante... Forse quando inizieranno ad uscire delle recensioni potrai farti un'idea più precisa di The Hunt :)

      Elimina
  6. Sono curiosa di sapere cosa ne penserai di quello della Bray... anche io ne ho sentito parlare molto bene, però boh... se il suo stile è sempre come in La stella nera di New York non mi fa impazzire.
    Scarlet e The hunt li devo leggere al più presto... gli altri due mmm non so, non mi ispirano troppo!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. A me, come sai La stella nera di New York mi era piaciuto davvero tantissimo, però mi hanno detto che comunque con quel libro lo stile della Bray è cambiato e maturato, dunque sicuramente Una grande e terribile bellezza sarà un po' diverso come narrazione....

      Elimina
  7. "Una grande e terribile bellezza" non lo conoscevo però dalla trama mi sembra carino, come anche "Romanzo rosa", ogni tanto mi piace leggere anche libri come quest'ultimo :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Guarda Valy, io mi sono innamorata dello stile della Bertola leggendo un suo libro mesi fa, Romanzo Rosa mi ha subito fatto gola e finalmente sono riuscita ad averlo... Sono quelle letture leggere ed ironiche che ogni tanto ci vogliono assolutamente :)

      Elimina

Lasciate un segno del vostro passaggio, sono sempre felice di leggere e rispondervi ♥