domenica 26 maggio 2013

Shopping Books #49 (Secona Parte - Speciale Libraccio)

Buon pomeriggio, sono leggermente alterata. Avevo già scritto questo post, completo di foto e schede dei libri, insomma completo di tutto, lo avevo programmato e.... oggi passo da blogger, controllo e il post è scomparso -.-
Io non ho parole, avevo scritto delle cose carine e messo anche delle foto, ma sicuramente adesso che mi tocca riscrivere tutto, il post non sarà più lo stesso; vi giuro, mi è preso un nervoso, perché quando scrivo un post che mi piace realmente, quando sono contenta di come l'ho impostato e del contenuto, so che nel momento in cui quel post dovrà essere riscritto, quella piccola "perfezione" verrà persa :(

Va beh, senza pensare a blogger che ogni tanto perde la bussola, facendo perdere la pazienza a noi, oggi ci sarà la seconda parte di Shopping Books, ma prima di farvi vedere i libri che mi sono arrivati questa setttimana, vorrei farvi vedere il mio bellissimo ammasso di libri che sosta nella mia sala....
Se ricordate un po' di tempo fa vi avevo detto che avrei comprato una libreria, purtroppo non ho ancora avuto modo di prenderla, ma la foto vi farà capire che l'urgenza di impossessarmi di una mia libreria è molto alta; chi entra in casa mia di solito la prima esclamazione è: "Oddio quanti libri...", accompagnata da espressioni con occhi spalancati che non so se sono per paura che crolli tutto, oppure per lo stupore....
Fatto sta che non posso continuare così, infatti dalla foto non si capisce bene, ma le colonne che vedete sono il doppio, perché ci sono sia davanti che dietro, le ho contate e in tutto sono 10... E quella scatola che vedete è un "regalo" di mia figlia, infatti un giorno, stanca di vedere sparsi per casa i miei segnalibri, me li ha messi tutti lì e da quel giorno non ho più cambiato metodo e uso quella scatola come raccoglitore di segnalibri xD

Lasciamo il mio bellissimo ammasso di libri e occupiamoci degli arrivi di questa settimana. Ieri vi ho presentati i libri comprati grazie agli sconti di questi giorni, oggi vi presento i libri comprati grazie a quel magnifico sito che si chiama Libraccio. Infatti sono riuscita a trovare libri che desideravo, tutti a metà prezzo e tutti come fossero nuovi, sono davvero contentissima di questi acquisti.

Allora allora, Ogni giorno non ha bisogno di presentazione, sono molto incuriosita da questo libro, non so se mi piacerà oppure no, ma ho voglia di leggerlo e farmi un'opinione mia, e poi ho avuto la botta di culo di trovarlo usato xD
Dopo aver letto un libro di Jojo Moyes, la mia voglia di leggere altri sui libri è stata enorme e così ho approfittato dell'edizione speciale di Silver Bay, anche questo trovato usato appena uscito :)
La ragazza che fermò il tempo è un'aggiunta recente alla WL, l'ho conosciuto grazie alla recensione di Sonia e sono subito rimasta incuriosita dalla trama, speravo di trovarlo usato, perché il prezzo era veramente troppo alto.
Quando tornerai era nella mia WL da mesi, ma a causa del prezzo associato alle poche pagine, non mi ero mai azzardata a comprarlo, ma Libraccio mi ha aiutato anche in questo xD
Ed infine La moglie dell'uomo che viaggiava nel tempo, anche questa è un'aggiunta abbastanza recente, me lo sono visto passare davanti agli occhi un sacco di volte, ha iniziato ad incuriosirmi sempre di più e non ho saputo resistere :)

Titolo: Ogni giorno
Autore: David Levithan
Editore: Rizzoli
Data di uscita: 24 aprile 2013
Prezzo: 15,00 €
Pagine: 378

Trama:
Da quando è nato, A si risveglia ogni giorno in un corpo diverso. Per ventiquattr'ore abita il corpo di un suo coetaneo, che poi è costretto ad abbandonare quando il giorno finisce. Affezionarsi alle esistenze che sfiora è un lusso che non può permettersi, influenzarle un peccato di cui non vuole macchiarsi. Quando però conosce Rhiannon, chiudere gli occhi e riprendere il cammino da nomade è impossibile: per la prima volta innamorato, A cerca di stabilire un contatto, di spiegare la sua maledizione, fino a convincere Rhiannon che è tutto vero, che quello che ogni giorno si presenta da lei è la stessa persona, anche se in un corpo diverso. Rhiannon s'innamora a sua volta dell'anima di A, ma dimenticare il suo involucro è difficile, e pian piano la relazione con i mille volti di A si fa più delicata di un vetro sottile. Nel disperato tentativo di non perderla, A tradisce le sue regole, inizia a lasciare nelle esistenze quotidiane tracce e strascichi del suo passaggio, e qualcuno se ne accorge... 

Titolo: Silver Bay
Autore: Jojo Moyes
Editore: Mondadori
Collana: Oscar - Progetti Speciali
Data di uscita: 7 maggio 2013
Prezzo: 9,90 €
Pagine: 456

Trama:
Liza McCullen non potrà mai sfuggire al suo passato. Ma le spiagge incontaminate di Silver Bay e la sua piccola, affettuosa comunità, sembrano poterle offrire la libertà e la sicurezza di cui ha bisogno, se non per se stessa almeno per la figlia Hannah. Fino al giorno in cui nell'albergo gestito dalla zia Kathleen non arriva Mike Dormer, trasferitosi da Londra alle coste australiane per avviare un resort di lusso. Solo un?altra tappa nella sua folgorante carriera, un'altra occasione per guadagnare un sacco di soldi. Ma per Liza il suo arrivo rappresenta una minaccia: per la tranquillità economica della famiglia, per le balene che a Silver Bay trovano rifugio. E soprattutto per la sua determinazione a non innamorarsi mai più...

Titolo: La ragazza che fermò il tempo
Autore: J.M. Tohline
Editore: Elliot
Collana: Scatti
Data di uscita: 23 gennaio 2013
Prezzo: 18,00 €
Pagine: 192

Trama:
Quando la giovane e bella Lenore risulta tra le vittime di un incidente aereo, tutta la famiglia Montana è profondamente scossa. È sconvolto suo marito Chas, costretto dal lutto a fare i conti con la propria coscienza sporca. È distrutto Maxwell, fratello minore di Chas, segretamente innamorato della cognata. È affranta Cecilia, sorella di Chas, che ha perso un’amica amatissima. Sono turbati il signor Montana e sua moglie, che rimpiangono la dolce nuora scomparsa. È toccato anche Jez, amico di famiglia e giovane braccio destro del signor Montana. A questo dramma familiare si trova ad assistere quasi suo malgrado Richard Parkland, che si è trasferito nella casa sulla spiaggia accanto alla sfarzosa e imponente villa dei Montana per scrivere il suo secondo, attesissimo romanzo. Richard viene accolto nella famiglia come se fosse un vecchio amico, Maxwell lo sceglie come suo confidente e Cecilia come oggetto delle sue attenzioni sentimentali. Indeciso tra il mantenersi distaccato e il farsi coinvolgere, egli osserva gli eccentrici Montana con un misto di attrazione e diffidenza. Ma quando una sera Lenore bussa alla porta di casa sua e gli chiede di nasconderla e di riferirle le reazioni del marito e degli altri membri della famiglia alla notizia della sua morte, Richard viene catapultato al centro di un’intricata rete di rivelazioni, segreti e rapporti complessi e delicati.

Titolo: Quando tornerai
Autore: Rita Falk
Editore: Ediozioni E/O
Collana: Dal mondo
Data di uscita: 16 novembre 2012
Prezzo: 16,50 €
Pagine: 155

Trama:
Hannes e Uli sono cresciuti insieme, condividendo tutto per vent'anni, anche la passione per le moto, fino al giorno in cui Hannes ha un incidente ed entra in coma. Passano giorni, settimane, mesi e le sue condizioni non migliorano: Hannes non si risveglia. Poco alla volta tutti perdono le speranze, genitori compresi. Tutti tranne Uli, che non vuole darsi per vinto e si rifiuta di credere che non riavrà più l'amico del cuore. Senza smettere di stargli vicino, andarlo a trovare e fargli sentire il proprio amore, Uli inizia a scrivergli una lettera dopo l'altra. Le consegnerà ad Hannes quando finalmente riaprirà gli occhi, perché sappia per filo e per segno ciò che è successo mentre lui era inchiodato in un letto d'ospedale, "attaccato a tubi e macchinari". Nate in risposta a un'esigenza quasi scaramantica di continuare a lottare, le lettere permettono a Uli di non impazzire dal dolore, trasformandosi in un diario che poco alla volta lo aiuterà a conoscere meglio se stesso e gli insegnerà che il solo vero modo di andare avanti è accettare l'inevitabile.

Titolo: La moglie dell'uomo che viaggiava nel tempo
Autore: Audrey Niffenegger
Editore: Mondadori
Collana: Oscar contemporanea
Data di uscita: 26 luglio 2008
Prezzo: 10,00 €
Pagine: 503

Trama:
Quando Henry incontra Clare, lui ha ventott'anni e lei venti. Lui non ha mai visto lei, lei conosce lui da quando ha sei anni... Potrebbe iniziare così questo libro, racconto di un'intensa storia d'amore, raccontata da due voci che si alternano e si confrontano. Si costruisce così sotto gli occhi del lettore la vita di una coppia e poi di una famiglia cosparsa di gioie e di tragedie, sempre sotto la minaccia di qualcosa che nessuno dei due può prevenire o controllare. Artista, professore all'Interdisciplinary Book Arts MFA di Chicago, Audrey Niffenegger firma con questo libro il suo primo romanzo.


E anche se blogger mi rema contro, sono riuscita a finire il post, rimettendo quasi tutte le cose del post cancellato. Mi piacerebbe sapere cosa ne pensate del mio ammasso di libri xD
E anche dei libri che vi ho presentato oggi, a proposito di questo, ci tengo a precisare che tutte le informazioni dei libri si riferiscono all'edizione che possiedo io e che vedete nelle foto.
Bene, adesso mi ritiro a tirare qualche altro accidente a blogger e intanto aspetto qualche vostro commento.

27 commenti:

  1. Quando tornerai sembra molto bello, aspetterò la tua recensione!! :3

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Frannie, sembra anche molto emozionante, credo dovrò fare scorta di fazzoletti quando leggerò quel libro :)

      Elimina
  2. Muaushauh tesoro ma sei scandalosa :P che pila enorme XD sono rimasta a fissarla per un bel pezzo XD
    Direi che una libreria ti ci vuole proprio... che aspetti? XD

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Deni ahahahaha lo so, Marco non sa più cosa fare con sti libri xD
      Alcune volte li controllo per paura che siano troppo sbilanciati e che cadano tutti per terra xD
      La libreria ci vuole, ma dobbiamo fare alcuni cambiamenti nella sala per metterla e finora non abbiamo ancora avuto tempo :'(

      Elimina
  3. blogger a volte fa davvero pena: mi è successa la sua stessissima cosa e sono andata in crisi letteralmente!
    btw per i libri ammucchiati posso dirti che ne ho minimo il triplo c.c, e per quelli che hai acquistato invece..leggerò le tue recensioni non appena le pubblicherai.

    x, :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sì, so anche di alcuni blog che si sono completamente svuotati, così dal nulla °_° Spero che a me non succederà mai, altrimenti potrei impazzire sul serio...

      Ne hai il triplo? °-° E dove li tieni? Io posso tenerli solo in sala, le altre stanze sono off limits ahahahahah

      Elimina
  4. La tua "libreria" è ipnotica... come Denise la sono rimasta a fissare per un bel pezzo ahahahahhaha non oso immaginare come faresti se devi prendere un libro che sta sotto la pila >////< Ogni giorno e Silver bay li voglio anche io... mi sa che prima o poi devo fare anche io un salto sul Libraccio, non ci ho mai comprato nulla ^_^

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Debora, grazie ahahahah non guardarli troppo quei libri che potrebbero crollare con un soffio xD
      Diciamo che se devo prendere un libro sotto tutti gli altri, smonto la colonna piano piano altrimenti sarebbe un casino xD

      Deb, non hai mai comprato da Libraccio? Ma devi farlo, vai sul sito e vedrai che troverai sicuramente qualcosa, ovviamente i libri più datati non sono perfetti, almeno l'ingiallimento delle pagine c'è di sicuro, ma di solito sono tenuti tutti molto bene, almeno io ho sempre avuto fortuna *_*

      Elimina
  5. O mio dio, che montagna di libri *_* Il mio metodo per risparmiare soldi e spazio è che prima leggo in ebook e poi compro il cartaceo solo se mi piace alla follia, e se compro qualche cartaceo a scatola chiusa e poi non mi conquista come dico io, lo rivendo. Non ho abbastanza spazio da permettermi accumoli compulsivi ahah xD

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Vane, sì sono tanti davvero... Io non ho amo leggere ebook, proprio non riesco... Infatti il mio Kindle lo uso solo per leggere novelle o racconti che si trovano solo in ebook...
      Ma anch'io come te se leggo un libro che non mi piace, o cerco di venderlo, oppure lo scambio... Non riuscirei a tenere tutti i libri, anche quelli che non mi piacciono...
      Anche perché non è molto che mi sono messa a comprare compulsivamente, dunque non oso immaginare se continua così, come mi ritroverò in casa fra un paio di anni xD

      Elimina
  6. *^* Quanti libri!!! Anch'io ho bisogno urgente di una libreria...per adesso quelli dispersi li ho ammassati in tre file che però sono quasi più alte di me xD Spero spero spero spero non cadano! Sono curiosa, spero che Ogni giorno ti piaccia tantissimo ^^

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Elena, andiamo a fare razzia di libreria all'Ikea, tutte insieme? ahahahahah
      Se fosse per me farei una stanza esclusivamente per i libri, ma per ora non me lo posso permettere xD

      Elimina
  7. WOWW!!!:) che belli!!!!!:) pagherei per averne così tanti, al contrario di te, immagino:) sei riuscita a leggerli tutti???:) ho visto che hai anche dei doppioni.. se ti capita come e cosa fai??:)
    Veronica

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Beh immagino che anche tu ne avrai un bel po' di libri... Comunque quelli nella foto non sono tutti libri letti, un po' e un po' xD

      Quando ho doppioni o semplicemente libri che non mi sono piaciuti, cerco di scambiarli o di venderli... infatti nella foto compaiono anche i libri che sto cercando di scambiare :)

      Elimina
  8. quanti libri!!
    ti seguo da qualche mese e grazie a te ho scoperto libri nuovi e interessanti che sono entrati a far parte della mia WL!
    se fossi interessata ho appena aperto un blog anche io!
    http://alealisssia.blogspot.it/

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao omonima :)
      Grazie mille, sono contentissima quando riesco a consigliarvi libri che potrebbero piacervi...
      Sono passata dal tuo blog, se metti l'opzione per diventare follower dimmelo che ripasso :)

      Elimina
    2. Questo commento è stato eliminato dall'autore.

      Elimina
  9. O.O sono sconvolta dalla quantità di libri O.O mi ci vorrà tutta la giornata per riprendermi O.O (immagino la faccia di Marco quando li guarda XDD)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Zia ma daiiiiiiiiiii, non sono tantissimi e poi pensa alla quantità che hai tu... E' che tu hai la libreria e riesci a tenerli ordinati, ma se ci guardi sono di più xD
      Marco ormai si è arreso ahahahahah

      Elimina
  10. Approvo tantissimo La moglie dell'uomo... e La ragazza che fermò il tempo. Ma il primo è uno dei miei romanzi preferiti.
    quanto alla colonna di libri... bé, io qualche libreria ce l'ho ma purtroppo non basta e in camera da letto son messa come te. Pile di libri sulla cassettiera che ormai oscurano il grande specchio che c'è dietro e che non può più servire allo scopo... povero!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Davvero Sonia? Non sapevo ti piacesse il libro della Niffenegger :)
      Sai che potresti avermi dato un consiglio, anch'io ho una cassettiera con uno specchio che non usa mai nessuno; se mi troverò in difficoltà i libri finiranno anche lì sopra ahahahaha

      Elimina
  11. La moglie dell'uomo che viaggiava nel tempo è STUPENDO!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Mi rispondo da sola ahahah
      Prima non avevo letto la trama degli altri libri!!!
      L'unica trama che non mi ispira è Silver Bay!
      Ogni giorno mi incuriosisce parecchio.
      La ragazza che fermò il tempo mi sta prematuramente coinvolgendo.
      Quando tornerai mi fa commuovere al solo pensiero di leggere tutta la storia.

      Elimina
    2. Michy, sei libera di risponderti da sola e di rispondere ad altri, non hai limitazioni ahahahahah
      Io Silver Bay l'ho preso esclusivamente per quello che ha suscitato in me la lettura di "Io prima di te" della stessa autrice, ero curiosa di leggere altre sue opere e spero riuscirò ad emozionarmi di nuovo :)

      Elimina
    3. Oh che bello avere tutta questa libertà ;)
      Ho letto un po' di opinioni qua e la..la mia idea per ora è che questo romanzo potrebbe rovinarmi il sogno di Io prima di te, ma aspetto con curiosità la tua recensione.

      Elimina
    4. Ahahahah, Michy qui non ci sono costrizioni, basta che non mi distruggi il blog e per il resto sei libera ahahahahah

      Io sinceramente non ho letto niente in giro di questo libro, ci sono volte in cui sento il bisogno di leggere i pensieri di altri lettori, mentre altre volte preferisco andare a "scatola chiusa" e leggere alcune recensioni dopo la lettura :)

      Elimina

Lasciate un segno del vostro passaggio, sono sempre felice di leggere e rispondervi ♥