giovedì 6 giugno 2013

Anteprime di Giugno (Prima Parte)

Buongiorno, finalmente sono riuscita a dedicare un po' di tempo alle anteprime del mese di giugno. Questo sarà il primo post, quando avrò notizie di altre pubblicazioni interessanti ne farò un altro :)
Oggi vi presento 5 libri, alcuni sono usciti proprio oggi e di sicuro li avete già visti su altri blog. Tutti comunque usciranno entro la metà del mese, spero troverete qualcosa che fa per voi.

Titolo: L'uomo che vorrei
Autore: Kerstin Gier
Editore: Corbaccio
Collana: Romance
Data di uscita: 6 giugno 2013
Prezzo: 14,90 €
Pagine: 280

Trama:
Kati è serena con Felix, ma dopo cinque anni di matrimonio incomincia a subentrare quel trantran che le fa chiedere: "Sarà veramente una bella idea, quella di invecchiare insieme?" E quando conosce Mathias e se ne invaghisce, al punto di pensare ad una relazione extraconiugale, la sua vita diventa parecchio più complicata.
In particolare, quando scivola in stazione e cade sui binari, finendo in ospedale in coma e risvegliandosi.... cinque anni prima, esattamente il giorno in cui avrebbe dovuto conoscere il suo futuro marito.
Kati a questo punto pensa di avere una seconda chance e decide di giocare il tutto per tutto per dare una nuova impronta alla sua vita. Questa volta farà la scelta giusta...

Titolo: Un'amicizia pericolosa
Autore: Suzanne Rindell
Editore: Nord
Data di uscita: 6 giugno 2013
Prezzo: 17,60 €
Pagine: 364

Trama:
Odalie… Quella mattina del 1924, quando si è seduta alla scrivania accanto alla mia, avrei dovuto capire che avrebbe sconvolto la mia vita. Già da due anni lavoravo come dattilografa alla centrale di polizia di Manhattan e conducevo una vita tranquilla, ordinaria. Ero una ragazza all’antica: sebbene intorno a me il mondo stesse cambiando, non avevo mai nemmeno pensato di tagliarmi i capelli o d’iniziare a fumare. Poi è arrivata Odalie. Il suo caschetto nero, i suoi vestiti eleganti, la disinvoltura con cui teneva la sigaretta… Odalie era così spregiudicata, così sicura, così moderna. In quei giorni, mi sono resa conto che volevo essere come lei e che avrei fatto qualsiasi cosa per riuscirci. Per questo ho accettato di trasferirmi nel suo lussuoso appartamento e l’ho accompagnata alle feste dove si beveva champagne e si ballava fino all’alba al ritmo della musica jazz. E per questo non ho detto nulla quando mi sono accorta che aveva falsificato alcuni rapporti di polizia. Volevo proteggerla. Non potevo immaginare che mi stesse semplicemente usando. Che mi stesse mentendo. Come avrei potuto? Odalie era più di un’amica per me. Era il mio ideale di donna. E invece lei stava architettando la mia rovina…

Titolo: Shelter
Autore: Harlan Coben
Serie: Mickey Bolitar #1
Editore: L'Ippocampo Edizioni
Data di uscita: 12 giugno 2013
Prezzo: 12,00 €
Pagine: 320

Trama:
L'anno che sta vivendo il quindicenne Mickey Bolitar non potrebbe andare peggio. Dopo aver assistito alla morte di suo padre e al ricovero di sua madre in un centro di disintossicazione, è costretto a vivere con lo zio Myron e a cambiare scuola.
Con il nuovo college arrivano anche nuovi amici e nuovi nemici. Per fortuna di Mickey, arriva anche una nuova, grandiosa fidanzata, Ashley. Per un po' sembra che quel disastro senza fine che è la sua vita stia finalmente migliorando - finché Ashley scompare senza lasciare traccia.
Deciso a non perdere un'altra volta una persona importante, Mickey si mette alla sua ricerca e viene così in contatto con un mondo squallido in cui capisce che la sua ragazza, dall'apparenza così dolce e timida, non è affatto quello che dice di essere. E nemmeno lo è il padre di Mickey di cui non si capisce poi se sia davvero morto. Ben presto il ragazzo viene a conoscenza di una cospirazione così spaventosa da far sembrare i problemi della scuola uno scherzo - e lo porta a porsi molte domande sulla sua vita, che fino ad allora credeva di conoscere.

Titolo: Colpo di fulmine
Autore: Jennifer Bosworth
Serie: Struck #1
Editore: Corbaccio
Collana: Narratori Corbaccio
Data di uscita: 13 giugno 2013
Prezzo: 16,40 €
Pagine: 380

Trama:
Mia Price è drogata di fulmini. Si nutre dell'energia che sprigionano durante i temporali, ma le persone che in quei momenti sono vicino a lei rischiano la vita. Vive a Los Angeles dove i temporali sono rari, ma i terremoti no. E quando un apocalittico terremoto la devasta, Los Angeles si trasforma in un gigantesco campo profughi, una terra perduta dove si scatenano bande di saccheggiatori e di assassini. Due sette di fanatici ambiscono al potere, ed entrambe vedono in Mia una forza legata alla tempesta elettrica che ha causato il terremoto. Mia vorrebbe potersi fidare dell'enigmatico Jeremy che le promette di proteggerla, ma teme al tempo stesso che lui voglia ingannarla. E quando arriva la catastrofe finale, Mia deve affrontare la terribile potenza che lei stessa può scatenare per salvare le persone che ama...

Titolo: La libreria degli amori inattesi
Autore: Lucy Dillon
Editore: Garzanti
Data di uscita: 13 giugno 2013
Prezzo: 17,60 €
Pagine: 477

Trama:
Michelle ha deciso di ricominciare e vuole dare una svolta alla sua vita. Rilevare una libreria con l' amica Anna è il primo passo. Un giorno, mentre è intenta a riordinare gli alti scaffali, all'improvviso dietro uno scatolone colmo di libri spunta un buffo musetto. E' Tavish, il cane del vecchio libraio: nessuno può più occuparsi di lui e il negozio è ormai la sua casa. In cerca di un padrone, non ha dubbi e sceglie Michelle. Proprio lei che, dopo il fallimento del suo matrimonio, ha chiuso le porte delle emozioni e ha paura di un nuovo legame. Prendersi cura di un cane è l'ultima cosa di cui ha bisogno ora che l'attività di libraia stenta a decollare. Eppure, dire di no a quei grandi e dolci occhi scuri è impossibile: non c'è altra scelta che tenerlo.
Quando il passato torna a bussare alla sua porta, Michelle scopre la forza di questa nuova amicizia. Perché l'uomo che l'ha fatta soffrire ha deciso di tormentarla ancora e lei sta per sprofondare di nuovo nelle proprie insicurezze. Ma la zampa di Tavish è lì pronta a portarla in salvo. Ormai non è più sola a risanare le ferite del suo cuore.
Giorno dopo giorno l'allegria e la vitalità del cagnolino l'aiutano a non arrendersi e a riscoprire una sensazione che non provava da tempo: la felicità. Michelle deve trovare il coraggio di riprendere in mano la sua vita. Ad attenderla dietro l'angolo c'è qualcosa di inaspettato che ha il sapore dell'amore. E solo Tavish conosce la strada...


Shelter lo sto già leggendo, dunque non posso esprimere il mio desiderio di possederlo perché già ce l'ho *_*
In assoluto il libro che più mi ispira di quelli che vi ho presentato è Colpo di fulmine, mi sembra così originale che non vedo l'ora di iniziarlo.
Il libro di Lucy Dillon mi ispira, l'anno scorso dopo aver letto il suo dolcissimo Piccoli passi di felicità, sono rimasta affascinata dallo stile dell'autrice, questo nuovo libro non è una priorità, ma sicuramente appena avrò tempo e soldi a sufficienza lo comprerò :)
E voi cosa ne pensate? Quale di questi libri vi ispira di più? Quale siete certi comprerete subito e per quale aspetterete di leggere qualche recensione?

9 commenti:

  1. Di questi mi ispirano Shelter e Colpo di fulmine e li leggerò a breve!
    Quello della Gier non so... non ho letto niente di suo al di fuori della trilogia delle gemme... ma non capisco perché ha cambiato genere così y___y

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ma infatti...chissà perchè!Quella trilogia è stupenda!

      Elimina
    2. Ragazze, dunque da quello che ho capito girando in rete (tempo fa mi ero documentata) la Gier ha sempre scritto romanzi "rosa" e poi ha voluto provare a scrivere qualcosa di YA e paranormale... Ma il suo genere predominante è quello rosa :)

      Elimina
    3. ah..pensa te!le riesce indubbiamente meglio lo YA

      Elimina
  2. A me ispira tantissimo "Un amicizia pericolosa", gli altri non so, a parte forse "Shelter" a pelle mi convincono poco!
    :)

    RispondiElimina
  3. "Colpo di fulmine" sarà mio!! :D Però lo leggerò in inglese, mi sa: non fosse altro che per quella copertina italiana, non mi ispira proprio hi hi hi! ;D

    RispondiElimina
  4. Ciao Ale!!

    Quanto sono belle le scarpe della cover di L'uomo che vorrei??Ok,shopping convulsivo a parte,questo libro non mi ispira granché..della Gier ho letto la trilogia delle gemme che ho adorato e In verità è meglio mentire,attratta dal titolo!Ma questa mi sembra proprio la solita storia trita e ritrita sulle secondo opportunità e bla bla bla!Però quelle scarpe...ahahah!

    Come te anch'io sono incuriosita tantissimo da Colpo di fulmine!Il titolo e la cover me l'avrebbe fatto scartare a priori..ma leggendo la trama...slurp!!!Bellissima idea!!

    RispondiElimina
  5. Sicuramente prenderò "Colpo di fulmine", sto giusto aspettando il 13 per fare l'ordine di questo mese :D. "La libreria degli amori inattesi" mi sembra carino, lo metto in lista. "L'uomo che vorrei" non so, aspetterò qualche recensione visto che l'anno scorso "In verità meglio mentire" mi ha fregata, non mi era piaciuto più di tanto =|

    RispondiElimina
  6. Quanto è dolce quel cucciolotto! Lo inserirsco in wishlist *__*

    RispondiElimina

Lasciate un segno del vostro passaggio, sono sempre felice di leggere e rispondervi ♥