domenica 23 giugno 2013

Anteprime Giugno (Terza Parte)

Buona domenica a tutti, da due giorni precisi è iniziata realmente l'estate, le temperature si sono abbassate leggermente e tutto questo rende le giornate migliori e la vita al lavoro più vivibile, almeno per me :)
Sapete, passare anche solo un paio d'ore dentro ad un Mc Donald senza aria condizionata, non è il massimo e per fortuna in questi giorni non rischio il collasso ogni volta che muovo un dito.

Questo mese è ricchissimo di pubblicazioni, infatti sono qui a presentarvi il terzo post dedicato alle uscite di giugno, sarà un po' meno ricco degli altri, ma avrà comunque trame interessanti... ammetto che ormai non si tratta quasi più di anteprime, molti di voi hanno già visto questi libri in giro per la rete, ma mi andava di riportare la notizia delle loro pubblicazioni anche sul mio blog, così possiamo chiacchierare insieme. Inoltre mi era sfuggita un'uscita che invece ha catturato la mia attenzione solo pochissimi giorni fa, il libro è uscito agli inizi di giugno, ma sono rimasta così incantata dalla trama che ho deciso di metterlo fra queste anteprime.

Titolo: Il cassetto delle parole nuove
Autore: Monica Cantieni
Editore: Longanesi
Collana: La Gaja Scienza
Data di uscita: 6 giugno 2013
Prezzo: 14,90 €
Pagine: 248

Trama:
Lei non è una bambina come tante e non ha avuto molta fortuna nella vita. «Comprata» da un orfanotrofio per 365 franchi svizzeri, si ritrova catapultata nella periferia di una grande città del Nord Europa, un vivace caleidoscopio di gente di paesi e culture differenti, tra cui parecchi italiani, un mondo nuovo dove non tutto le è chiaro, e non solo perché non ci vede tanto bene.
La bambina infatti ha qualche difficoltà a mettere insieme le parole, legarle al loro senso e al mondo che evocano. Sarà proprio la nuova famiglia adottiva a regalarle quel calore che finora le è mancato e che le permetterà di rimettere a fuoco le cose. In particolare, saranno il papà e il nonno ad aiutarla con un piccolo stratagemma: scatoline e cassetti dove mettere tutte le parole nuove in cui si imbatte ogni giorno. Nella geniale e tenerissima interpretazione del mondo che prende vita da questa fantasiosa classificazione di vocaboli, un giorno irromperanno un avvenimento e una parola tanto inattesa quanto cruciale...

Titolo: Obsidian
Autore: Jennifer L. Armentrout
Serie: Lux #1
Editore: Giunti
Collana: Y
Data di uscita: 26 giugno 2013
Prezzo: 12,00 €
Pagine: 336

Trama:
Katy, una book blogger diciassettenne, si è appena trasferita in un paesino soporifero del West Virginia, rassegnandosi a una noiosa vita di provincia. Noiosa finché non incrocia gli occhi verdissimi e il fisico da urlo del suo giovane vicino di casa: Daemon Black è la quintessenza della perfezione. Poi quell’incredibile visione apre bocca: arrogante, insopportabile, testardo e antipatico. Fra i due è odio a prima vista. Ma un giorno Daemon salva Katy da un’inspiegabile aggressione, bloccando il tempo con... un flusso sprigionato dalle sue mani. Sì, il ragazzo della porta accanto è un alieno. Un alieno bellissimo invischiato in una faida galattica, e ora anche Katy, senza volerlo, c’è dentro fino al collo. L’unico modo per sopravvivere è stare incollata a Daemon. Sempre che lei non lo uccida prima...
Sexy, appassionante e irrinunciabile, Obsidian è il primo capitolo dell’attesissima serie “Lux”.

Titolo: Io vi vedo
Autore: Simonetta Santamaria
Editore: Tre60
Data di uscita: 27 giugno 2013
Prezzo: 9,90 €
Pagine: 364

Trama:
Napoli, novembre 2011. Sul ciglio di una strada di periferia viene trovato il cadavere della giovane Lucia Campobasso. È stata uccisa in modo brutale: per gli inquirenti, si tratta di un’esecuzione. Ma i responsabili rimangono ombre inafferrabili, ombre che tormentano il padre della vittima, un poliziotto.
Febbraio 2012. Maurizio Campobasso, capo del reparto investigativo anticrimine di Napoli, ha ricevuto una soffiata «sicura»: in una cascina abbandonata sono rinchiusi dei clandestini, in attesa di essere mandati per le strade a rubare o a prostituirsi. Dopo aver circondato l’edificio, però, la squadra viene assalita alle spalle da un commando armato. Nell’agguato muoiono quattro agenti e Campobasso perde un occhio. Era una trappola.
Maggio 2012. Menomato nel fisico e stravolto dal dolore e dal rimorso per la perdita della figlia e dei colleghi, Campobasso si dimette dalla polizia. Le indagini non hanno portato a nulla e lui ha perso ogni fiducia nelle istituzioni. Ma il suo animo è tormentato dall’oscura sensazione che tutte quelle morti siano collegate e che sia proprio lui, Maurizio Campobasso, la chiave di un piano criminale più vasto e sanguinario di quanto si possa immaginare.
È ora di mettere da parte la Legge e di agire, nell’ombra, come un feroce giustiziere solitario. È ora di scatenare una spietata caccia all’uomo – o agli uomini – che non risparmierà niente e nessuno.
Perché quando il desiderio di vendetta prende il sopravvento, nulla può fermarlo...

Titolo: Il confine di un attimo
Autore: J.A. Redmerski
Serie: The Edge of Never #1
Editore: Fabbri
Collana: Life
Data di uscita: 28 giugno 2013
Prezzo: 14,90 €
Pagine: 454

Trama:
Camryn Bennett, vent’anni, non è certo il tipo da restare ingabbiata in una vita ripetitiva sempre uguale a se stessa. Ma da quando il suo ragazzo è morto, niente sembra più importarle davvero... Quando anche la sua migliore amica le volta le spalle, Camryn salta su un autobus, con solo un telefono cellulare e una piccola borsa, decisa a fuggire da tutti coloro che la vogliono incasellare in una vita che non le appartiene. Quello che trova nel suo viaggio è un ragazzo di nome Andrew Parrish, un tipo non molto diverso da lei, e da cui si sente irrimediabilmente attratta. Andrew vive la vita come se non ci fosse domani. Convince Camryn a fare cose che non avrebbe mai pensato di fare e le insegna ad ascoltare le sue emozioni più profonde, i suoi desideri più proibiti. Ben presto diventa il centro della sua vita. Ma Camryn ha giurato di non lasciarsi andare mai più, di non innamorarsi mai più... E il segreto che Andrew nasconde li spingerà irrimediabilmente insieme o li distruggerà per sempre?



Ed ecco qui gli ultimi libri di cui vi parlo per il mese di giugno. Cosa ne pensate? Qualcuno di questi vi ispira? Io credo mi fionderò subito in wishlist per aggiungere "Il cassetto delle parole nuove", mentre so già che leggerò Obsidian, spero il prima possibile *_*
"Io vi vedo" ha una trama molto semplice, ma anche molto accattivante, non rientrerà fra le mie prossime letture e neanche fra i prossimi acquisti, ma credo sia una pubblicazione degna di nota. Ed infine "Il confine di un attimo", un altro New Adult arriva qui da noi, un altro libro che è stato un caso editoriale in America e che sta sbarcando nella maggior parte del mondo.
Aspetto i vostri commenti e spero di aver colto, anche questa volta, i vostri desideri e averli infiammati un pochino :)

23 commenti:

  1. Io non vedo l'ora di leggere Obsidian *-*

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Oh ti capisco fin troppo bene, anch'io non vedo l'ora e mi pare di notare che un po' tutti non vediamo l'ora di mettere le mani e gli occhi su questo libro *_*

      Elimina
  2. Obsidian lo leggeró anch'io e non vedo l'ora :D è una serie molto amata dai lettori e sono stra-curiosa di scoprire cosa li ha stregati!
    Mi piacerebbe avventurarmi anche nel new adult ma sono combattuta >.< ad esempio, di Uno splendido disastro ho letto pareri molto contrastanti e The Vincent Boys ha una traduzione ed un contenuto pessimo (da quanto ho capito). Potrei provare con Non lasciarmi andare e Il confine di un attimo, che ha una trama carina carina. ((:

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Anch'io ho sentito dire cose meravigliose su questa serie, dunque la mia curiosità è alle stelle.
      Io finora ho letto solo "Uno splendido disastro", dunque non posso fare paragoni, ma posso dirlo che quello mi è piaciuto molto e che mi sta venendo decisamente voglia di leggere anche "Non lasciarmi andare", anche "Il confine di un attimo" non mi sembra male, ma non so quando potrò comprarli :)

      Elimina
  3. Obsidian e Il confine di un attimo verranno a casa con me, li aspetto da tantissimo *O*

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ahahahah Elena, amo quando hai le idee così chiare *_*
      Sembri un bulldozer che non si fermerebbe nemmeno davanti ad una montagna, vuoi quei libri e sono certa che la settimana prossima li avrai *___*

      Elimina
  4. Risposte
    1. Micht, allora fai parte del gruppone che lo attende con occhi a forma di cuore, mi pare di capire che per questo libro le aspettative generali sono davvero altissime... Speriamo bene :)

      Elimina
  5. "obsidian" è aww, non vedo l'ora di averlo tra le mie manine e divorarlo divorarlo divorarlo.
    come Vero, io sono curiosa di questo nuovo filone, il NA, ma non c'è un libro che mi ha ispirata fino ad ora ..adesso ho conosciuto "ìl confine di un attimo" e so che potrebbe aprire le danze in grande stile c:

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ronnie, eccoti anche tu nella "obsidian-mania" ahahahaha siamo tutti nella stessa barca mi sa xD
      Io di New Adult finora ho letto "Uno splendido disastro", mi è piaciuto e attendo il secondo libro.
      Credo però che prima di "Il confine di un attimo" leggerò "Non lasciarmi andare"...

      Elimina
  6. Obsidian non vedo l'ora mi arrivi per leggerlo *-*
    Il confine di un attimo non so, non mi convince... penso che aspetterò qualche recensione per capire un po' se mi può piacere o no ^^

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Deni, pensa se Obsidian ci arriva lo stesso giorno? I corrieri potrebbero correre a gambe levate a causa delle nostre grida di gioia *___*
      Sicuramente le recensioni su "Il confine di un attimo" arriveranno e credo che anch'io ne leggerò qualcuna...

      Elimina
  7. Obsidian *----* ho letto recensioni stupende!
    "Il confine di un attimo" mi ispira molto, ma credo che aspetterò qualche recensione per decidere se metterlo o no in WL.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Simo, fai benissimo ad aspettare le recensioni, anch'io farò così, la cover mi piace molto, ma non sono ancora totalmente convinta...

      Elimina
  8. Per Obsidian aspetto di leggere la tua recensione, mi fido ad occhi chiusi! Sono curiosa invece dell'ultimo, Il confine di un attimo! Sembra carino!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Frannie, sei la prima in cui in questo post non esulta e non fa occhi a cuore per Obsidian, e spero non leggerai solo la mia di recensione, che spero arriverà presto, perché vorrà dire che avrò ricevuto il libro presto *__*

      Elimina
  9. Mi ispirano tantissimo Il cassetto delle parole nuove e Obsidian!!!!
    Anche Il confine di un attimo non mi sembra male..ma non so,ho più voglia di storie che trattino argomenti leggeri o fantasy!
    Io vi vedo, no, non mi ispira proprio!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Aspettavo proprio te per poter "sbavare" su Il cassetto delle parole nuove, sapevo non avrebbe attirato molto l'attenzione, ma sapevo che io e te saremmo state d'accordo... Quando guardo quella cover mi prudono le mani e devo tenerle in tasca per fare in modo che non si fiondino sul portafoglio----

      Elimina
    2. Ziii sbaviamo insieme :)''''''
      Soprattutto considerando che è già lì sulla mia mensola che mi aspetta!!!!
      Non vedo l'ora di leggerlo, mò mi metto in ferie così ho tempo!Ecco!
      I pappagallini di carta della cover sono così cariiiini

      Elimina
  10. bellissime queste anteprime e oltre ad obsidian mi incuriosisce molto 'il cassetto delle parole nuove', bella la copertina e curiosa la trama, non lo conoscevo!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Fraghi, sono contenta di averti fatto conoscere un libro che era sfuggito anche a te. Purtroppo alcune volte le CE fanno passere inosservati libri che probabilmente meriterebbero più di altri...

      Elimina
  11. IO voglio assolutamente Obsidian e Il confine di un attimo!!! va be, che poi mi attirano tutti quindi!! povera me, sono messa male!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Mary, siamo tutti messi male, ogni mese escono sempre tantissimi libri che incuriosiscono noi lettori per motivi diversi... e il nostro portafoglio è sempre lì che piange e piange, perché rimane sempre a bocca asciutta, mentre noi usciamo dalle librerie come se avessimo conquistato il mondo intero xD

      Elimina

Lasciate un segno del vostro passaggio, sono sempre felice di leggere e rispondervi ♥