venerdì 19 luglio 2013

Recensione: "Poison Princess" di Kresley Cole

Buongiorno a tutti, belli e brutti, lo so sono pessima con queste "battute", ma mi sono appena svegliata, sono in stato comatoso perché ho dormito pochissimo questa notte, dunque non preoccupatevi se risulterò un po' stramba, è tuuuuuuutto normalissimo xD
Come sta procedendo la vostra settimana? Io ho ripreso a pieni ritmi la mia vita quotidiana e anche se sono passati pochi giorni, ormai le ferie sembrano un ricordo molto lontano.... inotre a lavorare mi stanno facendo diventare pazza in questi giorni e di conseguenza sono ancora più lunatica del solito -.-

Però adesso mi ritaglio il mio angolino di pace e felicità e vi parlo di uno degli ultimi libri che ho letto *_*
Poison Princess di Kresley Cole, primo libro della The Arcana Chronicles, pubblicato in Italia dalla Leggereditore, il 18 aprile 2013, al prezzo di 10 euro, per 464 pagine. (Fossero tutte così convenienti le pubblicazioni italiane.......)
Preparatevi perché sarà una recensione decisamente lunga, vi chiedo scusa ma non sono riuscita a riassumere i miei pensieri su questo libro.


Trama:
Le terrificanti allucinazioni della sedicenne Evie Greene avevano predetto l’Apocalisse e la fine del mondo le ha portato in dono tutta una serie di nuovi poteri. Ora che la Terra è distrutta e restano pochi sopravvissuti, Evie non sa di chi fidarsi e decide di fare squadra con il pericoloso e sexy Jack Deveaux, in una corsa per trovare delle risposte. Evie e Jack scoprono che si sta avverando un’antica profezia e che Evie non è l’unica dotata di poteri speciali. Un gruppo di ragazzi è stato scelto per mettere in scena la battaglia finale tra il Bene e il Male. Ma non è sempre chiaro chi stia da quale parte. Evie potrebbe essere destinata a salvare il mondo oppure a distruggerlo...

Il mio pensiero:
Ormai tutti saprete che avevo bellamente snobbato questo libro, la copertina non mi attirava minimanente e leggendo il nome dell'autrice ero attirata ancora meno, in quanto l'altra sua serie pubblicata da Leggereditore non mi interessava per niente.
Poi ho iniziato ad adocchiare recensioni super positive, ne ho lette sempre di più e alla fine non ho saputo resistere, ho subito dovuto recuperare il tempo perso e leggere questo libro che tutti acclamano e adorano. Era diventata un'ossessione e in effetti, se ci penso, anche ora che l'ho finito è un'ossessione :)

La storia racconta di Evangeline (meglio conosciuta come Evie) una ragazza adolescente che cerca in tutti i modi di comportarsi normalmente, di apparire normale e spensierata come qualsiasi adolescente, ma non è proprio così. Evie è tormentata da allucinazioni e incubi che non le lasciano quasi mai un attimo di respiro e non le danno la possibilità di sorridere alla vita come vorrebbe. Non comprende il motivo di questa sua diversità e arriva ad odiarla, le cose cambiano quando la Terra viene sconquassata da il Lampo: le piante muoiono, gli animali anche, l'acqua scompare e i posti che forniscono cibo, benzina e medicinali vengono presi d'assalto rimanendo completamente vuoti dopo pochissimi giorni. In tutto questo Evie e sua madre sopravvivono, ma il mondo fuori dal loro Rifugio (la loro casa) è devastato e le persone rimaste in vita trovano tutti i modi per poter continuare a sopravvivere, inoltre Evie è sempre più coinvolta nelle sue visioni, i suoi incubi si fanno sempre più incombenti e si aggiungono nuove "abilità" che la infastidiscono e la rendono sempre più vulnerabile e dubbiosa... Fino a quando non arriva Jackson (meglio conosciuto come Jack) un suo compagno di scuola che credeva morto insieme a tutto il resto dei suoi amici. I due ragazzi saranno costretti ad intraprendere un viaggio in cerca della sopravvivenza, ma soprattutto in cerca di risposte alle mille domande che vorticano nelle loro menti.

Ho scritto un papiro, e vi assicuro che questa è una delle poche volte in cui avrei voluto continuare a scrivervi
della storia, ma non posso assolutamente, anzi, spero di non aver rivelato già troppo :/
All'inizio di questa storia mi sono venuti piccoli dubbi, ho iniziato a sospettare che non fosse fatta per me, che non mi sarebbe piaciuta e ho provato subito un pizzico di delusione....
Con un prologo che sfiora quasi il thriller, ricco di suspense che impegna subito la mente del lettore con mille domande; i primi capitoli sono totalmente diversi, in alcuni momenti mi hanno annoiato e li ho trovati colmi di dettagli insignificanti per la storia.
Per fortuna dopo queste sbandate un po' troppo superficiali, l'autrice riporta l'attenzione sulla retta via e ritorna subito a coinvolgere il lettore riempiendolo di dubbi e di domande: si viaggia parallelamente alla mente di Evie che non è per niente "sgombra" come quella di qualsiasi adolescente. E' come se vivessimo in contemporanea con lei le sue visioni, le sue paure e i suoi enormi punti interrogativi senza risposta.
L'autrice ci fa entrare nella mente e nel cuore della protagonista e impariamo a conoscerla piano piano, quel poco che Evie vuole mostrare noi lo catturiamo subito, avidi di sapere e capire; credo che come protagonista sia perfetta: non è un'eroina, non è una ragazza fatta solo ed esclusivamente di bellezza senza cervello, non si sente superiore e soprattutto si apre a noi lettori come un libro. Lei sembra più reale di chiunque altro, nonostante i suoi "poteri" la tengano sotto scacco, non si fa sopraffare e continua per la sua strada, deve raggiungere sua nonna per sapere, dopo di che potrà decidere cosa fare nella sua esistenza e cosa comporteranno i suoi poteri, non è avventata ma molto riflessiva. E tutto questo non sarebbe assolutamente possibile senza Jack (*sospiro ricco d'amore, accompagnato da occhi a forma di cuore. Aaaaah Jack.*)
Jack può essere considerato il tipico personaggio maschile sensuale. E' diverso dagli altri, cattivo, incazzato, sempre con il muso lungo, ma estremamente attraente; insomma, il tipico fascino dello stronzo ma bello. Però io ho visto di più in Jack, mi sono subito affezionata a lui a causa della sua vita passata nascosta agli occhi di tutti, i suoi sentimenti sono tenuti segregati nel suo cuore e quasi nessuno riesce a comprendere cosa davvero gli passa per la testa. Ogni sua azione ha una spiegazione e spesso un fine ben preciso e non si ferma davanti a niente, nel momento in cui fa una promessa o si prefigge un obiettivo, niente potrà fargli cambiare idea. Sembra non avere paura di niente, ma il suo passato lo ha temprato in un modo in cui nessuno vorrebbe mai provare. Sembra non provare sentimenti, il suo viso è spesso inespressivo, o meglio l'imperturbabilità è una costante in lui, ma basta osservarlo bene e comprendere le sue scelte per capire che i sentimenti in lui ci sono e sono decisamente forti e solidi.
Inutile dire che fra Evie e Jack c'è una quantità di carica sessuale enorme, possiamo percepire fulmini e saette fra loro, e allo stesso tempo le incomprensioni e il nervosismo li tengono lontani; ma l'autrice è magistrale nel gestire il loro rapporto rendendolo interessante e leggermente caotico, li rende ansiosi e li mantiene in equilibrio su un filo passionale sottilissimo e fa scoppiare a noi lettori il cuore. Si stuzzicano e poi si incazzano, chiacchierano e poi litigano, si parlano e poi mantengono il silenzio per delle ore, si mangiano con gli occhi ma poi litigano di nuovo. Insomma fra di loro non c'è mai un momento di pace e il lettore viene catturato in questo vortice, l'autrice ha creato una storia fra loro due ed è riuscita a renderla sempre più coinvolgente, mai noiosa e soprattutto mai banale.

Lo stile della Cole è molto dettagliato e fluido, non si trovano mai intoppi nella lettura ed ha la capacità di descrivere scene passionali, nello stesso modo in cui riesce a buttarsi nelle descrizioni horror, riesce a far fronte a scene d'azione e molto dinamiche, e allo stesso modo si comporta con scene molto più emotive e "rilassate", insomma, sembra non avere punti deboli quest'autrice; o per lo meno in questo libro io non ne ho trovati.
Le personalità dei personaggi vengono fuori piano piano, ma senza farci attendere troppo. I nuovi personaggi che si incontrano durante la narrazione attirano subito l'attenzione e sono in grado di scatenare in noi affetto oppure odio. Nessuno dei personaggi che ho trovato in questo libro mi ha lasciato insoddisfatta, ovviamente c'è chi mi è piaciuto e chi no, ma in un modo o nell'altro tutti sono stati caratterizzati nel modo giusto per mantenere il giusto equilibrio nella storia. E la stessa cosa vale per le ambientazioni che sono molto particolareggiate, nulla è lasciato al caso e l'autrice dona un tono cupo, apocalittico e spesso horror a molte di esse, il che rende tutta la storia ancora più eccitante (almeno dal mio punto di vista).
E poi c'è il finale, prorompente che lascia il lettore sbalordito, ma soprattutto deluso perché vorrebbe poter leggere immediatamente il seguito. Riceviamo molte risposte, ma sentiamo subito il bisogno di scoprire come continuerà la vita per Evie e Jack e i loro compagni di viaggio. Le rivelazioni che ci vengono fatte sono tremendamente coinvolgenti e quando sei lì che vorresti continuare a leggere per giorni interi... ecco che il libro si interrompe e tu rimani con la bocca aperta, incazzandoti con l'autrice perché avrebbe potuto scrivere un libro di mille pagine xD
Non ci sono dubbi che la Cole sappia come tenere il lettore sulle spine, lo sa ammaliare e sedurre, lo coinvolge fino a portarlo alla pazzia e al folle desiderio di voler continuare a leggere la sua storia e incontrare i suoi personaggi all'infinito.

Dedichiamoci alla grafica. Per fortuna che la Leggereditore ha deciso di mantenere il titolo originale, almeno quello, perché la cover secondo me ha fatto un disastro: è banale e senza un vero senso che c'entri con la storia, inoltre non mi piace minimamente il font usato per titolo e autore. Non che la cover originale mi piaccia molto di più, non mi piacciono i due modelli scelti soprattutto lui che ha una mascella così squadrata che potrebbe uccidere qualcuno solo sfiorandolo °-° è praticamente appuntita, anche lo sfondo avrebbero potuto renderlo più accattivante e apocalittico, invece di piazzare lì a casaccio quella striscia di fuoco... ma della cover originale apprezzo moltissimo i vari font usati sono tutti bellissimi e di certo salvano un pochino l'integrità della cover :) Non ho trovato altre copertine con cui confrontare quella italiana, speravo in quella tedesca, ma sembra che non abbiano tradotto il libro in Germania, o per lo meno ancora non lo hanno fatto.
Così per completare l'arrichimento della recensione sono andata a cercare per il web una foto dei tarocchi, non è il massimo ma non riuscivo a trovare niente di meglio a causa del poco tempo :(

Il mio voto per questo libro:



E finalmente anch'io ho detto la mia su questo libro che ha ammaliato una marea di lettori, spero che la Leggereditore farà la brava e pubblicherà il seguito il prima possibile. E adesso aspetto i vostri commenti e le folli parole di chi lo ha già letto e amato come me.
Spero di non avervi annoiato e che la recensione vi piaccia, per chi ancora non ha letto il libro, spero di riuscire ad invogliarvi un pochino :)

38 commenti:

  1. Libro comprato sabato scorso a Rimini, ti farò sapere che ne penso dopo averlo letto.. certo che 5 gufetti mi fanno ben sperare :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Brava zia, il viaggio a Rimini a portato solo questo nuovo libro o anche altri? *_*
      Spero avrai tempo di leggerlo presto e se non ti piace non venire a spennare i miei gufetti per favore ahahahahah
      Non vorrei mai che li volessi vedere pelati come Tessa xD

      Elimina
    2. Alla fine l'ho letto (questa settimana). Insomma, mi aspettavo di più! Ero rimasta folgorata del prologo *O* poi però mi sono annoiata a morte con i capitoli successivi (lei è veramente pessima, una ragazzina viziata) .. per fortuna da metà in poi si riprende, ma non mi ha convinta del tutto. Il finale mi è piaciuto e sono curiosa di saperne di più adesso che è arrivata la pioggia ^^
      Diciamo che ha un ottimo potenziale che però non è sfruttato del tutto, spero nel seguito!

      Elimina
  2. decisamente è un libro capace di calamitare l'attenzione del lettore e c'è quel finale che ti lascia appesa e con un "non può finire così" e Jack che apprezzo proprio perchè rimane sempre fedele a se stesso e Evie che nel corso della storia cambia, si evolve e trasforma! Anch'io ero stata dissuasa dalla bruttissima copertina ma complici tantissime recensioni gli ho dato un'opportunità e non mi sono pentita! promozione a pieni voti

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Noooo, quando penso al finale entro in crisi isterica completa... La Cole lascia davvero a bocca spalancata, provoca un'ansia con quel finale che è assurda...
      Jack e Evie sono due personaggi davvero interessanti e ben strutturati secondo me... sono proprio curiosa di vedere cosa faranno nel prossimo libro, spero l'autrice continui così e non cada nel banale.

      Elimina
  3. Bellissima recensione e anche io come te avevo snobbato questo libro all'inizio. Poi sono arrivati fiumi e fiumi di recensioni super positive e gli ho dato una possibilità. Per fortuna, perché questo libro si è rivelato un'assoluta sorpresa! Mi completamente catturata. La storia è originalissima e i che personaggi favolosi. Jack mi è piaciuto fin da subito (hai presente quando verso il finale raggiunge Evie con il fiocco stretto in mano? Non è dolcissimo?) Mi è piaciuto tanto anche Matthew, proprio come Evie anche in me smuove il mio istinto di protezione :) Invece Selena proprio non la sopporto..

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Credo che in molti si siano lasciati influenzare dalla copertina veramente orrenda, per fortuna le recensioni hanno parlato al posto della copertina xD
      Hai ragione, una delle storie più originali che ho letto quest'anno (almeno finora) e quando ci si trova davanti un libro così originale e ben strutturato è difficile rimanere indifferenti.
      Jack ha mille sfacettature e amo come l'autrice riesca a rendere reale il suo carattere così particolare, e Matthew è favoloso, un po' troppo stressante in alcuni momenti, quando Evie gli faceva delle domande e lui rispondeva sempre in modo così complicato, lo avrei preso e lanciato fuori dalla finestra, perché dovevo sapere le risposteeeeeeeeeeeeeeeee.
      Selena è da prendere e appendere al muro per i capelli, e non aggiungo altro!

      Elimina
  4. Sono felicissima che ti sia piaciuto *A*
    Il primo capitolo mi ha fatto stare in ansia praticamente per mezzo libro! Fantastico u.u
    Quest'autrice mi ha sorpreso un sacco! Non mi sarei mai aspettata un libro così bello e non vedo l'ora di avere il continuo :D
    Poi adoro Evie e Jack *occhi a cuore* *sospira*

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ahahahha sapevi quello che pensavo da un bel po', in effetti sono decisamente in ritardo con le recensioni xD
      Il prologo è allucinante e lascia con il fiato sospeso e i nervi a fior di pelle, una mossa magistrale da parte dell'autrice.
      Io, come sai, l'altra serie della Cole non l'ho mai letta e non mi ispira nemmeno, ho provato a leggere la trama diverse volte, ma proprio non mi attira... Infatti continuerò a leggere questa serie, ma l'altra credo che non sia fatta per me!

      Elimina
  5. Ciao Ale!!!
    quasi quasi ci faccio un pensierino....
    Leggendo la recensione non mi aspettavo gli avresti dato 5 gufi, mi aspettavo un bel 4 :)))

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao bella, fallo il pensierino, io te lo consiglio *___*

      Oddio perché pensavi a 4 gufi? Ho lasciato intendere che non mi è piaciuto molto? Spero proprio di no :(
      Comunque i 5 gufi se li merita tutti perché se nei primi capitoli mi ha un pochino deluso, si riprende in frettissima e va sempre meglio *_*

      Elimina
  6. Bella recensione, dovrò decidermi anche io a leggerlo. Ne sto mettendo in coda un po' troppi, in quest'estate.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Dru, sì devi assolutamente deciderti xD
      Potresti approfittare delle vacanze (se ne hai) e comprarlo, si legge in poco tempo e non costa neanche molto... e credo potrebbe migliorare le tue giornate *_*

      Elimina
  7. Avevo scritto un mega commento ma, per sbaglio, ho cliccato un tasto del mouse e sono finita in un'altra pagina, inutile dire che non avevo ancora cliccato "pubblica"! Sono un genio!! *sarcasmo*
    Comunque sono alquanto testarda quindi lo riscrivo dall'inizio!!

    Brava!!! Finalmente l'hai letto!! xD
    Bellissima recensione, mi trovi d'accordo con quello che hai scritto. Nelle prime pagine mi sono chiesta più volte dove la Cole volesse andare a parare, poi man mano che mi inoltravo nella storia mi sono ritrovata a non volere mettere via il libro prima di aver raggiunto la parola fine. Credo che scrivere un romanzo attorno alla figura dei tarocchi unito all'ambientazione post apocalittica sia stata una mossa geniale. Per quanto mi riguarda non avevo ancora mai letto nulla di simile e, quando mi ritrovo un libro originale tra le mani, non posso fare a meno di sentirmi compiaciuta!
    I personaggi sono molto belli, per quanto io ami anche l'altra serie della Cole non posso negare che i protagonisti di Poison Princess sono molto più caratterizzati rispetti a quelli degli altri libri dell'autrice. Forse il fatto che questa è una serie in cui i protagonisti saranno gli stessi ha influito sulle loro basi, nella serie Immortals After Dark i protagonisti cambiano libro dopo libro, per poi fare qualche "cameo"!
    ISono curiosa di vedere Evie maturare in Endless Knight, ha fatto passi da gigante in Poison Princess ma è ancora una ragazzina xD
    Per quanto riguarda la cover... no, no e ancora no! Leggereditore non ci siamo!! :( È anonima, i font sembrano disposti a casaccio e c'è troppo spazio inutilizzato! Non sto insinuando che una cover per essere bella deve essere piena di dettagli tuttavia un minimo di decorazione deve essere presente. La ragazza in copertina è molto carina (uh, ho fatto la rima!) ma non rispecchia Evie.. dov'è il turbamento e il senso di smarrimento? Non c'è.
    La cover originale è molto più bella, non è perfetta ma nessuna cover lo sarà mai! Questo glielo concedo! xD Alessia, che ne pensi della copertina del secondo volume??

    Non ricordo se avevo scritto altro, al massimo scriverò un secondo commento! xD

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ahahahaha Anna, è bruttissimo quando si cancellano i commenti, perché poi non si riesce mai a riscrivere tutto uguale uguale xD Ma direi che tu ci sei riuscita :)

      L'ho letto già da un po', solo che sono indietro con le recensioni e praticamente arrivano circa 20 giorni dopo che ho letto i libri ahahahahah
      Io nelle prime pagine ho davvero avuto paura di trovarmi di fronte una storia banalissima fatta di dettagli sull'abbigliamento, sulle firme, e sui bellissimi ragazzi. PER FORTUNA la Cole torna sulla retta via xD
      La storia è originalissima e diversamente da altri autori che hanno idee geniali ma poi non riescono a svilupparle, lei ci è riuscita alla grande, è impossibile non tuffarsi nella storia e non apprezzare l'originalità del tutto.
      Ecco Anna, io non ho mai letto l'altra serie della Cole, dopo aver letto PP ho deciso che volevo provare ad informarmi anche sull'altra serie, ma ho letto la trama del primo libro e proprio non mi piace, non fa per me. Tu me la consiglieretesti?

      No no, la cover italiana è orrenda su tutti i fronti, colori, font, significato... non mi piace per niente! Ma anche quella originale non è il massimo, nessuna cover sarà perfetta vero, ma non mi piace il modello e neanche lo sfondo.
      La cover di Endless Night è migliore secondo me, lo sfondo e l'ambientazione mi piacciono moltissimo, anche in questo caso il modello è orrendo secondo me e la posizione del viso della modella sembra quasi innaturale, non mi piace, ma per il resto è bellissima.

      Elimina
    2. Mmm, bè diciamo che i primi libri della serie Immortals After Dark non sono il massimo. Sto decisamente preferendo gli ultimi (pure la traduzione è migliorata). La costante in questa serie è la ricerca della compagna/compagno ma cambiano gli avvenimenti di "sfondo" che spesso sono intrecciati tra loro. Quello che mi piace veramente tanto di questa serie è la cura dei particolari, certi fatti vengono ripresi e rivisti in un altro momento dalla prospettiva di un altro personaggio.. Ad esempio in una scena di un libro viene appena accennato che la protagonista ruba un pettine al fratello del protagonista maschile e nel libro successivo viene rivelato che quel pettine era un regalo per una persona importante quindi il poveretto fa una figuraccia pazzesca! Possono sembrare banalità ma mi fa impazzire il modo in cui la Cole trasforma dei dettagli, a prima vista trascurabili, in elementi per i volumi successivi! Non so se sono riuscita a farmi capire xD
      Io posso consigliarti di dare una chance a questa serie, nel peggiore dei casi l'abbandoni! :P

      Elimina
  8. Aaaah devo leggerlo, non posso continuare a vedere pareri positivi e non leggere questo libro! Già ho gli occhi a cuore e già sono in amore con Evie e Jack :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ronnie, ma ero certa lo avessi già presto... Corri a comprarlo e innamorati ancora di più di Evie e Jack, preparati però a soffrire, ma anche a sorridere e ad incazzarti xD

      Elimina
  9. Anche io avevo accantonato questo libro, sicura che non era al caso mio... Ma ultimamente i miei gusti si stanno davvero modificando e 5 gufetti... Wow!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Frannie, la copertina non attira assolutamente l'attenzione, è praticamente anonima e studiata malissimo. Spero potrai leggerlo presto e spero ti unirai ai pensieri entusiasti :)

      Elimina
  10. mi fa un sacco piacere che ti sia piaciuto tanto. Anche se mi sento sempre più sola :( credo di essere l'UNICA a cui non ha detto un granché. a questo punto è chiaro che il problema è mio...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Bianca, come mai non ti è piaciuto? Cosa ti ha deluso?
      Comunque diciamo che il tuo parere bilancia un po' il tutto :)

      Elimina
    2. Che ti devo dire :( non me lo spiego. mi sono sforzata di capire. Mentre leggevo capitava che non provassi alcun brivido per la sorte dei personaggi. Per capirci : avrebbero potuto morirmi sotto il naso. E non avrei fatto una piega. Magari era solo il momento sbagliato, magari avevo appena letto libro 'troppo' speciali. Non lo so. In ogni caso, per ridurre tutto a un giudizio gli avrei dato tre stelle, perché probabilmente il suo unico 'problema' è in realtà un problema mio ;)

      Elimina
    3. Beh sicuramente quando si legge libri che ci rimangono dentro è difficile poi leggerne altri che magari vengono considerati più frivoli e semplici...
      Ma quando un libro non coinvolge è inutile girarci intorno, di solito quando mi aspetto molto da un libro e poi mi delude ci rimango veramente male, spesso mi sento dispiaciuta.... Spero solo che ti verrà voglia di leggere il secondo capitolo quando uscirà, magari potrai apprezzarlo un po' di più :)

      Elimina
  11. Sapevo che ti sarebbe piaciuto! Io sono rimasta totalmente affascinata dal prologo *u* la parte iniziale mi ha lasciata un po' così ma poi si è ripreso alla grande, sono curiosissima dopo quel finale!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Eccomi di nuovo :P Sai una cosa? Vorrei leggere un libro interamente dal punto di vista di un "cattivo", una cosa tipo quello del prologo o anche solo metà libro, sarebbe assolutamente stupendo e diverso.
      Poi son tornata per sproloquiare un po' su Jack *u* L'unico al mondo che mi fa tornare la voglia di studiare francese! Per una volta nella coppia è il ragazzo che mi spezza il cuore, di solito son sempre le ragazze a fare le scelte sbagliate o quelle che ti fatto urlare "ma sei idiota? vai da lui!" Ecco, adesso mi tocca dire: "Jack, sei idiota?!!!" Il finale mi ha devastata e il seguito promette scintille *O*

      Elimina
    2. Sì il prologo da una botta di andrenalina e panico non indifferente, poi con i primi capitoli viene da pensare se non si sia iniziato a leggere un libro completamente diverso °-° Come dici tu la Cole si riprende alla grandissima *_*

      Un libro di questo genere intendi? Perché sicuramente fra libri thriller si trovano raccontati dal "cattivo" di turno :)
      Però per libri di questo genere sarebbe originale e molto interessante.
      Ecco io il francese non l'ho mai apprezzato come lingua, ma sulla bocca di Jack ci sta alla perfezione... Mi sembrava di rivedere un giovane Johnny Depp nel film Chocolat *_* (io amo alla follia Johnny Depp xD).
      Ed hai ragione anche sul cuore spezzato, anche su questo è stata originale la Cole, anch'io nella mia mente urlavo "Jack sbrigati, corri da lei." e nel finale ero così sbalordita che la voce flebile della mia mente parlava, ma io non la capivo xD

      Elimina
    3. Sì, intendevo di questo genere perché sarebbe davvero originale come cosa *^* Hai ragione, anche a me ha ricordato un po' Johnny Depp e se ricorda Johnny Depp siamo messe proprio bene xD
      Un finale più sorprendente non si poteva chiedere!

      Elimina
    4. Sììì, sarebbe originalissima, chissà magari qualcuno ci ha già pensato e noi non ne sappiamo niente °-° Dovremmo chiedere a tutte le CE se esiste qualcosa di simile ahahahahahah

      Elimina
  12. Potresti rendere interessante anche la lista della spesa ^o^

    E' già in WL, da quando ne avevi parlato l'altra volta; credo aspetterò un po' a prenderlo solo perchè in questo periodo ho voglia di libri auto conclusivi.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Michy, appena ho tempo di invio una bella lista della spesa per email ahahahahah così vediamo se confermi questo tuo pensieri xD

      Non lo hai ancora preso??????????????????????????? Ma chi se ne frega dei libri autoconclusivi, non puoi aspettare ancora, questa storia deve fare parte di te, devi amare Jack e sostenere Evie e devi diventare scema nel prologo e nel finale proprio come tutte noi.
      LEGGILOOOOOOOOOOOOOOOOO!

      Un bacione tesoro!

      Elimina
    2. ahahahaha sei adorabile quando mi sgridi :') ahah
      e vaaa bene, rimando solo di qualche mese, ho appena speso un giorno di lavoro su ibs -'-

      Elimina
    3. Attenta che potrei presentarmi a casa tua con il vecchio battipanni della nonna e stampartelo sul sederino come facevano tanti anni fa ahahhahahahah
      Aspetti solo qualche mese???????? Ma vuoi farmi impazzireeeeee? Quando è il tuo compleanno cara Michy????

      Elimina
  13. Ok ok...mi hai convinta!!XD Tutte le recensioni che ho letto fino ad ora di questo libro sono più che positive...sono troppo curiosa ora!! Dovrò sbrigarmi a leggerlo, anche se ho già una pila infinita di libri che attendono!!xD

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Mariki, davvero io ho letto un bel po' di recensioni e non ne ho ancora trovata una negativa, questo libro ha colpito nel segno e ammaliato un sacco di lettori, unisciti a noi *_*

      Elimina
  14. Lo letto anchio e lo letteralmente divorato ..uno dei dispotici più belli del 2013.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Cris, hai ragione è veramente un gran bel libro, uno dei migliori di questo genere, è veramente un'idea geniale quella di usare i tarocchi come filo conduttore della storia *_*

      Elimina
  15. Ciao ragazzi, scusate l'istruzione ma notando il vostro interesse per la saga vi lascio il link per una petizione che aiuterà la pubblicazione del resto della saga qui in Italia!!

    https://www.change.org/p/lettori-italiani-e-fan-di-kresley-cole-kresley-cole-leggereditore-vogliamo-che-la-pubblicazione-della-saga-arcana-chronicles-di-k-cole-riprenda-3bda5391-6f6c-4e63-b44a-3da109f7557c?just_created=true

    RispondiElimina

Lasciate un segno del vostro passaggio, sono sempre felice di leggere e rispondervi ♥