giovedì 3 ottobre 2013

Chi ben comincia... #49

Buon pomeriggio ragazzi, come ve la passate? Io sono leggermente abbattuta per l'alone di delusione che sto provando leggendo gli ultimi libri. Ho letto tre libri nell'ultima settimana e tutti e tre mi hanno, in un modo o nell'altro, deluso. Oggi pomeriggio inizierò "Sette minuti dopo la mezzanotte" e spero proprio che mi piacerà, perché sento il bisogno di una storia che mi prenda e mi trasporti nel suo mondo, senza riserve o dubbi.
Le poche regole della rubrica:
- Prendete un libro qualsiasi contenuto nella vostra libreria
- Copiate le prime righe del libro (possono essere 10, 15, 20 righe)
- Scrivete titolo e autore per chi fosse interessato
- Aspettate i commenti
 
 
Parliamo dell'incipit che vi propongo oggi. Il libro lo possiedo già da un bel po' di tempo, infatti non è di recente pubblicazione, ma di recente è stato pubblicato il capitolo finale della saga di cui fa parte. L'autrice è decisamente molto prolifica e anche qui in Italia sono stati pubblicati un bel po' di suoi libri, anche se fanno parte tutti di serie.
Comunque, il libro di oggi mi ha sempre ispirato molto e da un po' di giorni continua a ronzarmi in testa l'immagine della copertina e le poche righe della trama, dunque credo proprio che a breve darò ascolto alla mia vocina interiore e lo leggerò. Intanto mi intrattengo insieme a voi leggendo l'incipit :)

The Summoning 
di
Kelley Armstrong

Dodici anni prima...

Mamma aveva dimenticato di dire alla baby-sitter dello scantinato.
Chloe traballò sul primo gradino, con le manine paffute che tentavano di aggrapparsi al corrimano e le braccia malferme per il troppo tremore. Le tremavano pure le gambe, facendo ballonzolare la testa di Scooby-Doo sopra le pantofole. Perfino il fiato era tremante, ansimava come se avesse corso.
"Chloe?", chiamò la voce attitutita di Emily dallo scantinato. "Tua madre ha detto che la Coca-Cola era in cantina, ma non la trovo. Puoi scendere a darmi una mano?"
Mamma aveva detto di aver spiegato a Emily dello scantinato. Chloe ne era sicura. Chiuse gli occhi e si concentrò. Prima che mamma e papà uscissero per andare alla festa, lei stava giocando in soggiorno. Mamma l'aveva chiamata e lei era corsa all'ingresso, dove mamma l'aveva sollevata al volo da terra con un abbraccio, mettendosi a ridere quando la sua bambola l'aveva colpita in un occhio.
"Stai giocando con la principessa - volevo dire, con la piratessa - Jasmine, vedo. Ha già salvato il povero Aladino dalle grinfie del mago cattivo?".
Chloe fece segno di no con la testa e bisbiglio: "Hai detto a Emily dello scantinato?".
"Certo che sì. Le ho detto: "Alla signorina Chloe lo scantinato non va neppure nominato. E la porta deve rimanere sempre chiusa". Poi era spuntato papà e mamma aveva detto: "Era ora, Steve. Muoviamoci, se non vogliamo arrivare in ritardo".
 
**********
 
Ok, ehm, mi sono fatta prendere la mano e ho finito per trascrivere anche un paio di righe della seconda pagina... In realtà avevo estremo bisogno di sapere perché Chloe è così preoccupata per quello scantinato. Cosa succede là sotto? E un'altra cosa che mi incuriosisce da morire, è il fatto che la protagonista, Chloe, parla di sé in seconda persona in questo prologo tratto dal "passato". Poi mi piace moltissimo il modo in cui l'autrice riesce subito a creare suspanse e ansia con semplici descrizioni di quella bambina.
 
Voi avete letto questo libro? Me lo consigliate?
Per chi non lo ha letto, cosa ve ne pare? Vi attira l'incipit oppure vi lascia indifferenti?
Io dopo aver letto queste prime righe, credo proprio inizierò presto la lettura, inoltre possiedo già anche il secondo libro della serie e sapere che anche il terzo è già uscito mi mette di buon umore, perché potrei leggere l'intera trilogia senza mai fermarmi, senza avere paura di dover aspettare troppo o con l'ansia di non sapere quando si concluderà *_*

17 commenti:

  1. Mi è arrivato da poco il libro e ho letto anche io l'incipit e la mia curiosità era alle stelle v.v crea davvero una suspense non da poco!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Davvero Deni? Allora mi deve essere sfuggita una tua puntata di Paper Towns xD
      Hai ragione, fa subito venire picchi di ansia allucinanti e riempie la testa di domande... Spero solo che il resto del libro sia così interessante e coinvolgente come l'incipit :)

      Elimina
  2. L'ho letto e non mi è piaciuto... una delusione pazzesca!!!! Aspettative altissime e poi? Bah.... un nervoso a fine lettura che non ti dico..... spero che per te non sia lo stesso!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. :( No Debs, davvero? Cavolo, ci rimango sempre male quando mi viene dette che un certo libro non è piaciuto per niente, ma non per chissà quale motivo, mi dispiace solo che ti abbia deluso così tanto :(
      E pensare che io possiedo già il secondo libro, l'unica volta in vita mia in cui ho deciso di comprare il secondo libro di una serie ancora prima di averla iniziata, spero proprio che mi piacerà xD

      Elimina
  3. Ho fatto appena in tempo a decantare i ibri che hai letto nell'ultimo periodo ed ecco che questo è terminato!! xD Mi spiace che gli ultimi libri non ti abbiano appassionata più di tanto..
    Questo libro mi incuriosisce molto, mi piace il modo di scrivere della Armstrong. Ho iniziato l'altra sua serie e mi è piaciuta. Visto l'argomento trattato in The Summoning, sono certà che questa serie mi piacerà più dell'altra!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Anna, mi hai per caso lanciato un malocchio di lettura? Ahahahahaha guarda, non capisco davvero se sono io, oppure se sono i libri che non sono adatti a me, oppure se è un mix fra le due cose... Ho iniziato Sette minuti dopo la mezzanotte, ho letto solo una settantina di pagina, ma mi sta facendo impazzire *_* mi piace un sacco, dunque spero che il periodo "no" sia finito xD
      Anche l'altra serie mi ispira, ma ero più intrigata da questa, ma sicuramente se questa serie mi piacerà, mi procurerò anche quell'altra :)

      Elimina
  4. Che belle le manine paffute ^@^
    Come inizio non è male, però è facile incantare il lettore facendolo subito intenerire da una bimba.

    (uffff non ho l'incipit oggi!)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sì belle le manine paffute, se però le mettiamo insieme ad uno scantinato che sembra far paura solo a nominarlo... l'effetto a me piace davvero tanto xD

      Elimina
    2. Tu fomenti i miei acquisti '-.-
      Ahaha anche quando io cerco di auto-calmarmi ahahhah

      Sai cosa mi incuriosisce? Il fatto che la bimba abbia un terrore folle, mentre la mamma non se ne preoccupi più di tanto, sì ok regge il gioco alla bimba e le da corda, ma sembra proprio che lo faccia solo per toglierle la paura... uffffffffffffffffffffffffff ecco adesso aspetto con ansia la tua recensione, anche perchè ho letto lassù che a Debs non è piaciuto per niente! Leggilo, s-u-b-i-t-o!

      Elimina
    3. .... a posto siamo, anche la Valy da un giudizio così così!
      Sono io in stato confusionale adesso XD

      Elimina
  5. Bell'inizio...ma per colpa dello scantinato non lo leggerò..scherziamo??? Che ci sarà la sotto?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Rosy °-° ahahahah ti giuro che mi hai fatto morire dal ridere con il tuo commento xD
      Daiiiiii, non avrai paura di un piccolo e semplice scantinato ahahhahaah, sei molto fifona mi sa, vero?

      Elimina
    2. Sì certo! E poi ci sarà un motivo se Chloe non ci vuole andare nello scantinato eh!

      Elimina
  6. Ho letto sia il primo che il secondo.. Diciamo che mi è piaciuto e non piaciuto allo stesso tempo. Mi spiego meglio, è stata una lettura carina, giusto per passare qualche ora ma non una di quelle letture indimenticabili che anche a distanza di tempo ti ricordi o che ti viene sempre voglia di riprendere in mano. Se ultimamente hai letto diversi libri deludenti secondo me dovresti rimandare ancora di qualche giorno questa lettura. Il secondo libro però l'ho trovato migliore del primo e confido nel terzo, anche se sicuramente comprerò più avanti, adesso ci sono altre uscite a cui darò precedenza :D

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Mah, vedendo i commenti sto notando pensieri molto diversi, c'è a chi è piaciuto moltissimo, chi lo ha detestato e chi come te la ritiene una letturina semplice che non lascia il segno... Direi che non so cosa aspettarmi xD
      Guarda, sicuramente non lo leggerò nella prossima settimana, perché in teoria ho già in mente quali letture affrontare, poi vedrò cosa mi dice il cuore :)

      Elimina
  7. Ciao Ale!!! Non lo conosco quindi aspetto con ansia di capire cosa ne penserai dopo la lettura!
    Mi spiace che nell'ultimo periodo tu abbia trovato solo letture poco coinvolgenti per non dire brutte...è davvero frustrante quando accade!
    uffffff non ho un libro a portata di mano...allora ho pensato che in questi giorni navigando in rete continuava a venirmi davanti una novità della newton compton. Quindi perchè non cercarne l'estratto per capire se mi può ispirare come la trama? si tratta di Il giardino degli oleandri di Rosa Ventrella.

    Incipit: Se provo a scavare tra i ricordi e a cercarne uno che possa richiamare immediatamente l'essenza del mio universo femminile, allora la mia mente corre rapida alla mia infanzia. Ogni altra immagine, più ricercata, più dotta, più sottoposta a qualche sofisticazione intellettuale, viene ingrigita e annebbiata da un'unica, potente visione, quella dei ritrovi delle donne della mia famigli, a casa di mia madre, per la solenne preparazione dei dolci natalizai. Chiedo scusa al lettore ma le presentazioni sono d'obbligo. Mia nonna: matriarca senza corona, reggitrice senza trono. Mia madre, donna mansueta e dalle poche aspettative. E' sempre stata seconda, nella preparazione di qualsiasi cosa, commestibile o no, alla più giovane delle mie zie, il vero portento culinario della famiglia. E poi tutto uno stuolo di zie eternamente mezzane, a cui era concesso parlare quel tantino in più, per via del numero maggiore di anni che avevano trascorso a tribolare in questo mondo.

    Mi piaceeeeeeeeeeeeeeeeeeee!!!!!! Andrei avanti ancora ma mi limito comunque mi sa che questo libro entra in WL!!!! ;)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Cariiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiino!!!!!

      Elimina

Lasciate un segno del vostro passaggio, sono sempre felice di leggere e rispondervi ♥