mercoledì 9 ottobre 2013

WWW... Wednesdays #66

Buondì, come state miei cari lettori? Qui oggi il meteo aveva promesso un po' di sole, in realtà il tempo è plumbeo come i giorni scorsi. Non che mi dispiaccia, ma un pochino di sole sarebbe stato gradito, più che altro per far passare questa umidità che mi distrugge. Neanche fossi una vecchia, ma è così, la mia schiena e il mio ginocchio malandati ne risentono, purtroppo!
In questo periodo il blog è un po' più "vuoto" del solito, non sono ancora riuscita a rispondere ai vostri commenti, ma spero entro domani di recuperare almeno quello :)
Questa settimana sono stata bravissima e ho rispettato le letture che mi ero prefissata da mercoledì scorso, sono riuscita a mantenere questa "lista" proprio perché avevo una voglia incredibile di leggere questi libri e nessuno mi ha potuto fermare, nemmeno un paio di libri nuovi che mi sono arrivati e che mi intrigano da morire.
Le regole della rubrica:
- What are you currently reading? (Cosa stai leggendo?)
- What did you recently finish reading? (Cos'hai appena finito di leggere?)
- What do you think you'll read next? (Cosa pensi leggerai in seguito?)


Cosa stai leggendo?
Ho appena passato la metà di Il segreto del libro proibito di Karen Marie Moning, primo libro della serie Fever. Non credo abbia bisogno di presentazioni, perché è famosissimo e amatissimo. Erano mesi che ne sentivo parlare e che mi convincevo sempre di più a leggerlo. Ora posso dire che sto prendendo confidenza con lo stile della Moning, e se all'inizio della storia non ero completamente convinta, ora sono coinvolta al massimo e non vedo l'ora di finirlo e proseguire la storia. Il bello di questo libro è che segreti e rivelazioni bombardano la mente del lettore e non lasciano un attimo di respiro, creando così un'atmosfera intrigante e appassionante.


Cosa hai appena finito di leggere?
Come vi avevo annunciato la settimana scorsa, L'amore in un giorno di pioggia di Sarah Butler, è una storia molto profonda e emozionante, ma io non sono riuscita ad entrare in sintonia con i personaggi, di conseguenza ho vissuto tutta la storia in modo un po' freddo e distaccato, nonostante mi rendo conto delle tante emozioni che compaiono fra le pagine, a me sono un po' scivolate addosso.
Poi mi sono dedicata con estremo entusiasmo a Sette minuti dopo la mezzanotte di Patrick Ness. Un libro devastante a livello emotivo, un libro che sconvolge e travolge. E' impossibile rimanere indifferenti di fronte a Conor, il ragazzino protagonista del libro, lui sarà in grado di rubarvi il cuore, di farvi soffrire e sorridere dolcemente. Avrete il desiderio di stringerlo fra le vostre braccia e proteggerlo, e poi vi renderete conto che è forte abbastanza da affrontare il suo dolore con le sue forze.
Ed infine mi sono tuffata fra le pagine di Un piccolo sogno di Susan Elizabeth Phillips, quarto libro della serie Chicago Stars. Ormai sapete la mia venerazione per quest'autrice, ogni suo libro riesce a donarmi tranquillità, serenità ed emozioni fortissime. Ogni suo libro mi dà modo di entrare nella mia bolla personale in cui nessuno può entrare e scalfire il mio umore, ed ovviamente Un piccolo sogno non è diverso dagli altri, mi ha fatto stare bene, mi ha coccolata, emozionata e coinvola dalla prima all'ultima pagina.


Cosa pensi leggerai in seguito?
Se le cose vanno come penso, domani dovrei iniziare a leggere The Summoning, di Kelley Armstrong. Come vi avevo scritto nella puntata della settimana scorsa di "Chi ben comincia", questo libro mi ha sempre attratto tantissimo, inoltre dopo aver letto l'incipit, la mia curiosità è salita di molto. Nonostante qualche vostro commento mi ha messo la pulce nell'orecchio, la storia mi sembra interessante e le mie aspettative sono alte, dunque spero di non rimanere delusa.
Un altro libro che possiedo da un bel po' e che mi ha sempre attirato è La casa per bambini speciali di Miss Peregrine. Solo guardare la copertina e sfogliare il libro mi manda in visibilio, la consistenza delle pagine mi fa impazzire e anche tutto l'editing del libro. A parte questo la storia mi attrae e mi intriga moltissimo. Anche in questo caso le mie aspettative sfiorano il massimo.
Ed infine, in attesa che mi arrivi, metto già in conto di leggere Tenebre e Ghiaccio di Leigh Bardugo, primo libro della serie The Grisha, finalmente portato in Italia dalla Piemme Freeway. La trama mi incuriosisce molto anche se è abbastanza scarna, e l'incipit che abbiamo pubblicato qualche tempo fa su Books Whisperer mi ha fatto illuminare gli occhi. Anche in questo caso le aspettative sono alte.
Insomma, per i libri che leggerò nei prossimi giorni ho tremendamente paura di rimanere delusa, date le mie aspettative, ma spero saranno tutte letture interessanti coinvolgenti e emozionanti.


Oh, come mi sono dilungata oggi, chiedo perdono :)
Adesso sapete che mi aspetto qualche vostro commento, mi piacerebbe sapere cosa ne pensate delle mie letture, e ovviamente vorrei sapere quali sono le vostre e quali sensazioni vi danno.
Sono contenta che le mie letture si sono riprese un po', se vi ricordate bene la settimana scorsa ero abbastanza delusa e abbattuta da quello che i libri mi avevano dato, per fortuna tutto è tornato in linea con le mie speranze e i miei desideri.

25 commenti:

  1. Awww ma sai che mi hai messo un sacco di curiosità per Sette minuti dopo la mezzanotte?! Già tempo fa avevo letto una bellissima review :3
    Comunque per stare in tema, oggi mi è arrivato La casa per bambini speciali di Miss Peregrine che bello che è *___*
    Tenebre e ghiaccio spero arrivi presto *A* sarà di sicuro tra le mie prossime letture :3 per Il segreto del libro proibito aspetto solo il momento giusto :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Deni, se lo leggi preparati i fazzoletti e preparati a sentirti il cuore strappata, è veramente straziante, ma molto molto bello!
      Come mai non è ancora arrivato il momento per il libro della Moning? Non ti ispira?

      Elimina
  2. Per fortuna le tue letture sono migliorate :) sono contenta.
    Per quel che mi riguarda, sto leggendo "L'allieva" della Gazzola e lo sto trovando carino e davvero leggero, ho appena letto "Una stanza piena di sogni" e mi è piaciuto abbastanza, anche se non come il primo dell'autrice. Cosa leggerò? Credo "Tenebre e ghiaccio" che è arrivato oggi.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sì sì zia, sono proprio soddisfatta *_*
      Anch'io ho nella libreria L'allieva che mi aspetta, prima o poi lo leggerò perché ho letto un sacco di pareri positivi, ma quella che più di tutte mi ha convinto è stata Sonia :)

      Elimina
    2. L'ho finito oggi, molto semplice,ma carino! E' stata una lettura rilassante :)

      Elimina
  3. Anche io sono curiosissima di leggere Sette minuti dopo la mezzanotte!!! Ma prima attendo la tua recensione.
    Io ho appena finito di leggere "Se tu mi vedessi ora" di Cecelia Ahern e sto leggendo "Il silenzio della neve" di Jenny Milchman. Cosa leggerò??? Forse il cuore selvatico del ginepro visto che ha lottato 2 giorni fa con il silenzio della neve ed ha perso!!!! ;) Ma sono molto volubile e come al solito deciderò all'ultimo momento!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Dany, quel libro è davvero profondo e molto particolare, da leggere sicuramente quando l'umore non è a terra.
      Il cuore selvatico del ginepro devi leggerlo, è veramente una storia intrigante e molto interessante, verrò a leggere la recensione *_*

      Elimina
  4. Sto leggendo Amore è una parola, carino..leggero...!!

    Ho appena finito di leggere La custode di mia sorella O.O che trauma! E' molto bello, ma davvero molto molto forte!

    Leggerò credo Strega d'aprile, si penso proprio di sì!

    Delle tue letture mi attirano molto Sette minuti dopo la mezzanotte e La casa dei bambini speciali :D di cui attendo ansiosa le tue recensioni!

    Bacione

    RispondiElimina
    Risposte
    1. La custode di mia sorella non l'ho mai letto, ma ogni tanto mi viene in mente, dovrò cercare qualche recensione per vedere se metterlo in WL o no.
      Ecco per Strega d'aprile voglio assolutamente sapere cosa ne pensi, era nella mia WL tempo fa, poi quando avevo fatto una scelta sui libri da mantenere in WL lo avevo tirato via, ma mi frulla ancora in mente.

      Elimina
    2. "La custode di mia sorella" è bellissimo ç_ç di quelli che fanno piangere!

      Elimina
    3. La custode di mia sorella te lo consiglio spassionatamente. Dice bene Monica, bellissimo e commuovente a dir poco. C'è da tenersi forte mentre lo si legge ;.;

      Strega d'aprile l'ho trovato sul tuo blog e mi sono infatuata della cover >*< Ovviamente saprai cosa ne penserò..!!

      Elimina
    4. Ooook e siete in due, aggiungo subito il libro in wishlist, e ricordate che avete sulla coscienza un pezzettino della mia volontà di non comprare libri xD

      Elimina
  5. Sette minuti dopo la mezzanotte mi incuriosisce moltissimo e sono curiosa di leggerne la tua recensione!! :D
    Anche Tenebre e ghiaccio mi ispira, anche se mi dispiace abbiano cambiato la cover!!
    Gli ultimi libri che ho letto sono stati Io prima di te (l'ho amato moltissimo, tanto che a breve credo ne comprerò il cartaceo xD) e L'età dei miracoli!!
    Al momento sto leggendo The giver e ho ripreso la lettura di Racconto di due città!! :)
    I prossimi che leggerò saranno quasi sicuramente i seguiti di The giver!! :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Mariki, la cover di Tenebre e Ghiaccio non è il massimo, sicuramente non bella quanto l'originale, ma il libro mi è arrivato ieri e dal vero ti assicuro che è molto migliore :)
      Io prima di te, meraviglioso, mi ha strappato un pezzo di cuore e se lo è tenuto, mi ha fatto soffrire ed emozionare così tanto quel libro.
      Ed anche L'età dei miracoli mi è piaciuto moltissimo, a te?
      The Giver ce l'ho anch'io e prima o poi voglio leggerlo, ho letto così tanti pensieri entusiasti su queste serie *_*

      Elimina
    2. L'età dei miracoli è stata una lettura molto diversa da quanto mi aspettassi, però mi è proprio piaciuto!! :)
      Anche The Giver per ora mi sta piacendo molto!! :) Anch'io ho sentito pareri più che positivi riguardo questa serie e per ora non mi sta deludendo!! :)

      Elimina
    3. E' vero credo che L'età dei miracoli sia uno dei libri più originale e particolare che ho letto. Infatti credo anche che non sia uno di quei libri che può piacere a tutti.

      Elimina
  6. Sono contenta che le letture siano migliorate :) Ho in wishlist i libri di Susan Elizabeth Phillips da tantissimo tempo ma non ho ancora avuto modo di leggerli, spero proprio di rimediare al più presto. Sono curiosissima di sapere cosa ne penserai di "Il segreto del libro proibito" una volta ultimato e anche di "Tenebre e Ghiaccio" che non riesco ancora a decidere se metterlo in wl o meno.
    Io questa settimana sto andando molto a rilento per via dell'università che è ricominciata. L'ultimo libro letto è "Alice in zombieland" e sto ancora leggendo "Nuova Terra" che è bello grosso, poi non ho ancora deciso cosa leggerò :|

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Valy, io ti consiglio i libri della Phillips, ma te li consiglio proprio tanto. Per te, che leggi davvero di tutto, secondo me sarebbero perfetti.
      Il segreto del libro proibito l'ho finito ieri sera e rimango sulla scelta di dargli 4 stelline, ho avuto qualche titubanza ogni tanto durante la lettura, ma la storia è così intrigante che cancella qualsiasi altro problema.
      Come mai Tenebre e Ghiaccio non ti ispira?

      Elimina
  7. Allora in questo momento sto leggendo inferno di francesco gungui è non mi sta piacendo molto l'idea di base è interessante però è scritto in modo frettoloso e non approfondito spero migliori...

    Ho finito il dio del fiume di wilbur smith è l'ho adorato! La storia il modo in cui è raccontato i personaggi tutto mi è piaciuto (forse taita fa troppo leonardo da vinci per tutto quello che sa fare ma è un grandissimo personaggio!) devo leggere altri suoi libri!!

    Il prossimo libro che leggerò sarà La fabbrica dei corpi di patricia cornwell

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Micht, sul serio? Oh cavolo ed io che ero così infervorata da Inferno, è vero che non ho ancora deciso quando leggerlo, ma mi ha sempre intrigato da morire.
      Di Wilbur Smith non ho mai letto niente, ma mi piacerebbe iniziare con qualcosa.... E da quelle poche righe che mi hai scritto quel libro mi ispira proprio tanto.

      Elimina
    2. so che anche a monica non è piaciuto molto (ma a lei perchè ricordava troppo hunger games) e ho sentito anche altre che non sono rimaste entusiaste... Il dio del fiume è lungo perchè sono 512 pagine scritte in piccolo, ci sono tantissimi eventi e personaggi davvero belli. Devo leggere gli altri della saga egizia

      Elimina
    3. Micht non sta piacendo neanche a te :( per me è troppo "freddo" non mi ha trasmesso proprio nulla!

      Elimina
    4. Io non sono andata in cerca di molte recensioni su "Inferno", ma questi vostri due pensieri fanno calare un pochino le mie aspettative e la mia curiosità... spero che quando lo leggerò non mi deluderà :(

      Elimina
  8. Tenebre e ghiaccio!! :D È strano da dire ma non vedo l'ora che tu lo legga!! A me è piaciuto moltissimo, l'ambientazione mi ha veramente conquistata.. spero possa piacere anche a te! *_*
    The Summoning... vorrei iniziarlo ma al momento sto recuperando un paio di cartacei della mia libreria! Prima vengono quelli, poi il resto! ;)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Anna, in ritardo di cinque giorni nella risposta, ti dico che ho iniziato qualche ora fa Tenebre e Ghiaccio, ho letto una trentina di pagine e per ora sono un po' confusa, ma ho percepito fin da subito una grandissima originalità e non vedo l'ora di andare avanti *_*

      Elimina

Lasciate un segno del vostro passaggio, sono sempre felice di leggere e rispondervi ♥