giovedì 14 novembre 2013

Chi ben comincia... #55

Buongiorno, settimana molto fiacca sul blog, non ho molto tempo e il moroso a casa mezzo infortunato non aiuta di certo. E poi diciamo che sono in un momento un po' di crisi, non ho molta voglia di stare sul blog e ho voglia di prendermi la massima libertà e tutto il tempo che mi serve per le mie letture.
La mancanza di tempo e questo mio stato d'animo particolare hanno portato al salto della puntata di WWW... Wednesdays di ieri, questa settimana ho letto pochissimo (sempre per i soliti due motivi) e così ho preferito dedicare quel poco tempo libero per il blog collettivo che ho insieme ad altre blogger.
Oggi però ho ritagliato il giusto angolino per la mia rubrichetta :)

Prima di iniziare con l'incipit protagonista, voglio dare il benvenuto nella "community" ad Ary e al suo blog "Ary would read" che ha voluto adottare la rubrica modificandola leggermente, passate a dare un'occhiata al primo incipit che ha proposto per inaugurare la rubrica :)
Le poche regole della rubrica:
- Prendete un libro qualsiasi contenuto nella vostra libreria
- Copiate le prime righe del libro (possono essere 10, 15, 20 righe)
- Scrivete titolo e autore per chi fosse interessato
- Aspettate i commenti


Questa settimana non ho avuto nessun dubbio sulla scelta del libro da proporvi. Il libro in questione mi è arrivato proprio ieri in anteprima, infatti deve ancora uscire nelle librerie. E' un libro che mi ha ispirato da morire fin da subito e che credo non aspetterò molto prima di iniziare a leggerlo. Poi ha una cover che mi ha letteralmente stregato, ogni volta che la guardo mi imbambolo per almeno un paio di minuti.
Non vedo l'ora di leggere l'incipit insieme a voi, spero solo avrò la forza di fermarmi °-°


The Returned
di
Jason Mott

Quel giorno Harold aprì la porta e si trovò davanti un uomo dalla pelle scura vestito con un abito formale. Per un attimo pensò di prendere lo schioppo, poi ricordò che Lucille glielo aveva fatto vendere anni prima, dopo una discussione avvenuta con un predicatore itinerante in merito a dei cani da caccia.
"Desidera?" chiese Harold, strizzando gli occhi. La pelle dell'uomo sembrava ancora più nera in controluce.
"Signor Hargrave?"
"Può darsi" rispose Harold.
"Chi è, Harold?" chiamò Lucille. Era in salotto, davanti al televisore. Al telegiornale, stavano parlando di Edumund Blithe, il primo dei Redivivi, e di come fosse cambiata la sua esistenza adesso che era di nuovo vivo.
"Sarà meglio, la seconda volta?" chiese il giornalista, guardando dritto nella telecamera e lasciando l'onere della risposta agli ascoltatori.
Il cortile davanti a casa Hargrave era ombreggiato da una quercia, ma il sole era tanto basso che filtrava in orizzontale sotto i rami, dritto negli occhi. Harold si teneva una mano sulla fronte come una visiera, eppure l'uomo dalla pelle scura e il bambino erano poco più che due sagome stagliate contro uno sfondo verde e azzurro di foglie e cielo. L'uomo era magro, ma aveva le spalle squadrate nella giacca dal taglio impeccabile. Il bimbo era piccolo, sugli otto o nove anni.

**********

Volete sapere la verità? Ho copiato l'intera pagina e una riga della seconda pagina xD Ho esagerato forse, ma cavolo non sono più riuscita a fermarmi...
Quando ho letto "Al telegiornale, stavano parlando di Edumund Blithe, il primo dei Redivivi, e di come fosse cambiata la sua esistenza adesso che era di nuovo vivo." ho pensato, cosa??? Gli occhi si sono aperti completamente e ho iniziato a leggere quasi ferocemente, poi ho preso un bel respiro e mi sono calmata, non posso continuare subito a leggerlo tutto, perché ho un altro paio di letture in corso e non voglio interromperle :) Un altro particolare che mi ha colpito solo rileggendo l'incipit è stato il fatto che all'inizio quando compare l'uomo con la pelle scura Harold non parla di bambini, mentre la seconda volta che ne parla compare anche il bambino e subito la mia mente si è posta mille domande.
Insomma, cosa ne pensate di questo incipit? Vi è piaciuto? Vi ha lasciato quell'alone di curiosità che è rimasto anche a me?

Nel caso in cui abbiate voglia di iniziare a conoscere questa storia, la Harlequin Mondadori, ha messo a disposizione tre prequel del romanzo, da scaricare GRATIS sul loro sito. Io non li ho ancora letti e non so se riuscirò, ma se la storia vi interessa vi consiglio proprio di leggerli :)

36 commenti:

  1. Titolo: il linguaggio segreto dei fiori
    Incipit: erano otto anni che sognavo il fuoco. Gli alberi si incendiavano al mio passaggio, l'Oceano bruciava. Mentre dormivo, il fumo dolciastro mi avvolgeva i capelli e il suo aroma si depositava come una nuvola sul mio cuscino quando mi alzavo.

    Bellissimo blog, ti seguo e spero di vederti da me. Ti aspetto!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Stefania, ho questo libro tra quelli da leggere assolutamente, dopo la recensione qui sul blog di Valy ne sono rimasta completamente rapita, mentre all'inizio non mi aveva convinto molto e infatti lo avevo snobbato. Anche queste prime righe sono molto molto intriganti *_*

      Elimina
  2. Bello l'incipit! Volevo aspettare un po' a leggerlo sto libro XD ma così mi fai morire di curiosità ahahah cattiva Ale LOL
    E poi non so se leggere prima i racconti mmm boh v.v

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Deni, io sono il diavoletto cattivo, ora non puoi aspettare troppo.... Però prima potresti leggere Legend xD
      I racconti io non li ho ancora letti e se faccio come "Il trono di ghiaccio", credo aspetteranno un bel po' :/

      Elimina
  3. Questo libro mi ispira moltissimo, è già in wl ;)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sì, ha veramente una trama particolarissima e una cover splendida.

      Elimina
  4. Sembra un libro molto interessante!! L'incipit mette molta curiosità! :D Io intanto scarico i racconti, e poi vedo se passare al romanzo! ;)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Anna, io invece leggerò presto il libro, i racconti dovranno aspettare, io e il Kindle abbiamo fatto una tregua durante le ferie, ma adesso non chiedetemi troppo xD

      Elimina
  5. Cavoli che incipit! Sì, mi incuriosisce tantissimo! Anch’io avrei continuato a leggere se fossi stata al tuo posto… non so se sarei riuscita a fermarmi alla prima riga della seconda pagina ;-p
    Mi dispiace che tu sia un po’ incasinata in questo momento, ci sono i periodi di fiacca purtroppo in cui uno non ha voglia o non riesce a stare dietro a tutto… anche a me capita, alle volte mi sembra di muovermi al rallentatore, il tempo passa intorno a me e io ho fatto solo un decimo delle cose che mi ero prefissata! :-s Ma, anche se non ti conosco, vedendo l’ entusiasmo che sprizza da tutti i pori del tuo blog sono sicura che sarà solo una cosa passeggera!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Nadia, questo incipit è davvero una bomba secondo me e spero che il romanzo mantenga questo tenore e che le aspettative non vengano deluse.
      Diciamo che questo periodo ha alti e bassi, sono sempre un po' stranita dal blog e da tutto il resto, ma ci sono giorni in cui riesco a superare questa situazione, altri in cui proprio non ce la posso fare e preferisco chiudere internet, piuttosto che scrivere post orrendi sul blog.

      Elimina
  6. Ciao Alessia, mi dispiace che questo sia un periodaccio per te, conosco la sensazione, spero che tutto si risolva per il meglio :)
    Il libro non mi ispira molto, forse meglio così, già ho un sacco di libri da leggere, è meglio non allungarla troppo xD

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Laura, grazie mille, lo spero anch'io, perché la mia testa con tutta questa confusione rischia di scoppiare in mille pezzettini e poi a chi chiedo di raccogliere la mia materia grigia e tutto il resto? xD
      Noooo, davvero non ti ispira Laura? Ero convinta l'incipit e la trama fossero in grado di stregare quasi chiunque... chissà magari quando usciranno le recensioni cambierai idea e lo aggiungerai al sacco di libri che già vorresti leggere *_*

      Elimina
    2. Non mi stupirebbe cambiare idea, avrò fatto la stessa cosa con almeno una decina di libri in questi giorni, e tutto per colpa vostra e le vostre stupende opinioni, mannaggia XD
      P.S. ho iniziato Forte come l'onda è il mio amore ed è... magicamente bello *__*, sono arrivata a metà circa, mi chiedo come andrà a finire...

      Elimina
    3. Laura ahahaha mi prendo volentieri la colpa xD
      Anch'io cambio idea abbastanza spesso, alcune volte compro libri che all'inizio non mi ispiravano, oppure libri che desideravo molto perdono interesse ai miei occhi per svariati motivi...
      Aaaaaaah, voglio sapere alla fine cosa ne penserai del romanzo di Zingoni <3

      Elimina
  7. Ale my darling spero proprio che ti passi questo "malessere libresco", noi followers ce la metteremo tutta per sostenerti e tirati su di morale!!!! Vero????? ;)

    Incipit interessantissimo, davvero..è una calamita!!! Anch'io ho spalancato gli occhi quando ho letto Redivivi!! Redivivi???? Di nuovo vivo???? Ormai sai che questa è musica per le mie orecchie!!!
    E poi be solo la cover meriterebbe un posto sulla libreria, anche se poi nel libro si parlasse di mimì e cocò!!
    Wow!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Michy, lo spero anch'io perché la sensazione non è bella e davvero ci sono giorni che a forza di cercare rimedi ai miei dubbi, ho il cervello che va in pappa :(
      Tu sei un tesorino e ormai non potrei più immaginare il mio blog senza di te <3

      Secondo me questo libro sarà uno dei tuoi prossimi acquisti, mi sembri davvero moooolto entusiasta e presa già da queste poche righe *_*

      Elimina
  8. Molto bello questo inizio! Uno di quelli che incuriosisce e fa venir voglia di proseguire la lettura.
    Anch'io ho pubblicato il secondo appuntamento di questa rubrica sul mio blog ^-^
    Ho scelto il libro "La casa per bambini speciali di Miss Peregrine" di Ransom Rigg

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Muriomu, in effetti è uno di quei libri che sembra attirare come una calamita e fa venire voglia di leggerlo senza mai fermarsi.
      La casa per bambini speciali di Miss Peregrine l'ho letto e mi è piaciuto moltissimo, un libro davvero particolare e un'esperienza di lettura completa sotto tutti i punti di vista.

      Elimina
  9. Che bello mi ispira tantissimo!
    da aggiungere in wlist sicuramente!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Leda, sì sì aggiungi un posto alla WL e spero proprio che, una volta finito il project, avrai modo di comprarlo e gustarti la lettura :)

      Elimina
  10. Arrivato questa mattina, non vedo l'ora di iniziarlo...anche se ho un paio di arretrati da smaltire!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Rosy, io ormai con gli arretrati non ci combatto più, ne circa 150 e non seguo più l'ordine di arrivo... Ecco uno dei tanti motivi per cui sono in crisi. Ultimamente mi piazzo davanti alla libreria e vado a sentimento, il primo libro che mi salta all'occhio o che mi consiglia il mio cuore, lo leggo :)
      Ma The Returned mi ispira così tanto che mi sa non passerà molto prima che lo aprirò e inizierò :)

      Elimina
  11. Arrivato anche a me ieri mattina, sono curiosissima ! Alla prossima, Alessanra

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ale, sono contenta che sia arrivato anche a te... Ogni tanto la Harlequin fa queste pubblicazioni davvero interessanti e "fuori dai loro schemi", un po' come con Alice in Zombieland che ho adorato *_*

      Elimina
  12. Anche io lo voglioooooooooooooo!!!!
    Incipit calamita...tra la questione dei redivivi e quella del bambino non so quale mi attira di più!
    Copertina fenomenale!!!!!!! Metto in WL!

    Per quanto riguarda il blog mi spiace che tu sia in un periodo un po' così...il consiglio che posso darti è di prenderti il tempo che ti serve in modo che il blog non debba diventare un dovere! Credo che prima di tutto i nostri blog debbano essere per noi un piacere, il più grande forse...è per questo che io non faccio un post al giorno - anche se invidio un po' quelli che riescono a farlo mantenendo l'entuisiasmo - non voglio che il blog diventi per me un peso, voglio poter parlare di quello che mi va, quando mi va! Ed è per lo stesso motivo che l'unica rubrica fissa che ho adottato è proprio chi ben comincia!!!! :))))))))
    Spero che la tua crisi passi in fretta!!!! Noi comunque siamo sempre con te! :*****************

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Dany, insomma questo libro ti incuriosisce su tutti i fronti: trama, incipit e cover... meglio di così *_*
      Spero riuscirai a comprarlo presto e a tuffarti nella lettura :)
      Assolutamente sì, ho sempre vissuto il mio blog come una valvola di sfogo e un modo per rilassarmi e staccare la spina, sentirlo come un peso ed un dovere mi porterebbe a chiuderlo immediatamente, ecco il motivo per cui ho "rallentato" sia per la pubblicazione di post che nella lettura :)
      Ti ringrazio per il tuo sostegno, I love you! <3

      Elimina
  13. Carino questo incipit, interessante!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Giò, a me mi ha subito fatto impazzire. Un incipit con i fiocchi che spero continui così *_*

      Elimina
  14. Davvero interessante ^_^
    Aspetterò una tua recensione, perchè mi ispira tanto questo libro :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Claudia, mi fa piacere che tu voglia aspettare una mia recensione, ma non ti conviene xD
      Ho tipo una dozzina di recensioni in arretrato da pubblicare e non so assolutamente quando leggerò The Returned e di conseguenza quando pubblicherò la recensione... secondo me ti conviene tenere d'occhio altre recensioni in giro per il web xD

      Elimina
  15. Sai che io non riesco a decedermi di metterlo in wishlist?! Penso proprio che aspetterò di sapere la tua opinione quando lo avrai letto :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Valy, come mai? Cosa non ti convince? La mia recensione non so proprio quando arriverà, nel caso ti manderò un messaggio privato con qualche impressione :)

      Elimina
  16. Ciao, davvero bello questo incipit... dovrai leggerlo il prima possibile perchè ne vale veramente la pena. E' un romanzo stupendo dove vengono portati a galla i sentimenti verso le persone amate scomparse...
    Io l'ho appena finito di leggere a questo link se vuoi c'è la mia recensione:
    http://labibliotecainfinita.forumfree.it/?t=67514265#lastpost
    ciao
    La Biblioteca Infinita

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Erica, lo hai già letto?! Sei stata velocissima *_*
      Ho buttato un occhio velocissimo alla tua recensione, quando un libro mi ispira così tanto cerco di non leggere recensioni prima di aver avuto la mia esperienza personale... Sono andata a sbirciare i voti alla fine e sicuramente sono una spinta in più per leggerlo presto *_*

      Elimina
    2. Si Alessia, in effetti sono stata flash!!! ma quando un libro ti prende non riesci ad avere pazienza... io ne ho poca e sto già facendo fatica a trattenermi con Perfetto!!! :-P :-)
      ciao ciao
      La Biblioteca Infinita

      Elimina
    3. Hai perfettamente ragione Erica. Se un libro cattura la nostra attenzione così tanto è impossibile resistere :)

      Elimina

Lasciate un segno del vostro passaggio, sono sempre felice di leggere e rispondervi ♥