venerdì 13 dicembre 2013

Recensione: "Segreto" di Alessia Esse

Buongiorno miei cari, oggi è un giorno super speciale. Dal titolo capirete subito che "purtroppo" non ho rispettato il volere del vostro sondaggio, ma non preoccupatevi, la recensione che avete votato la pubblicherò lunedì o martedì :)
Oggi è la giornata dedicata ad Alessia Esse e ai suoi splendidi libri, in particolare a Segreto. Infatti oggi pomeriggio vedrete qui sul blog la penultima tappa del blogtour, dove potrete leggere una bella intervista, un simpatico botta e risposta e dove potrete provare a vincere una copia ebook di Segreto *___*

Ora veniamo a noi, Segreto di Alessia Esse è il secondo libro de "La trilogia di Lilac", auto-pubblicato ha visto la luce su Amazon il 26 novembre 2013, al prezzo di 16,00 il cartaceo e 2,99 l'ebook; per 483 pagine.

Trama:
Da quando Lilac Zinna ha attraversato la galleria che separa la Francia dall'Italia, la sua vita è cambiata. Le verità in cui credeva sono diventate menzogne, e quelle che ha conosciuto grazie a suo padre hanno fatto crollare ogni restante certezza. E ora che Vega G ha colpito al cuore degli abitanti di Pontenero, Lilac ha un solo scopo: riavere, a qualunque costo, ciò che la Presidentessa le ha portato via. Ma nel mondo che la ragazza sta imparando a conoscere esistono pericoli più vicini e, forse, ancora più letali della donna che ha distrutto il genere maschile. Fra segreti dolorosi e nuove verità, Lilac dovrà imparare a lottare e a sopravvivere senza l'aiuto di chi, fino ad ora, è sempre rimasto al suo fianco. 

Prima di mettere la recensione ci tengo a precisare che non credo il mio pensiero renda giustizia a questo libro, dunque vi prego se non siete convinti andate a cercare recensioni migliori della mia, perché non potete assolutamente perdervi questa trilogia o questa secondo volume. Seconda cosa, ovviamente ci saranno spoiler per chi non ha letto Perfetto.

Il mio pensiero:
Quanto ho atteso questo libro, quanto l'ho desiderato e quanto ho sofferto nel tempo trascorso tra Perfetto e l'uscita di Segreto. Ho rimediato un pochino creando il gruppo di lettura su Perfetto, l'ho riletto e ho sentito un po' meno l'ansia e l'attesa... e poi, finalmente, è arrivato tra le mie mani. Splendido, personale e ricchissimo, infatti ho comprato dall'autrice la copia speciale (in quanto possiedo la copia speciale anche di Perfetto): dedica, autografo, segnalibri e novella a fine libro. Cosa chiedere di più? Ovviamente chiedo di avere subito tra le mani il capitolo conclusivo della trilogia. Alessia Esse, se mi senti (anzi se mi leggi) ti prego, mi capisci vero? Sai che non posso attendere un anno (o quello che sarà) per sapere e capire certe cose, vero? VEROOOOO????

Ok, scleramenti a parte, Segreto riprende esattamente da dove si è concluso Perfetto (DUNQUE SE NON AVETE LETTO PERFETTO NON LEGGETE ASSOLUTAMENTE QUESTA RECENSIONE, io vi ho avvisato), cercherò di fare meno spoiler possibili ma qualcuno scapperà sicuramente. Perfetto si conclude in modo tragico e devastante, lasciando il lettore completamente in balìa di mille dubbi e dolori. All'inizio di Segreto ci sentiamo travolti dagli eventi, proprio perché si è aspettato così tanto per poter leggere che la foga prende il sopravvento e si viene catapultati nel mondo dell'autrice senza possibilità di "abituarsi" agli eventi e al suo mondo. Segreto non ci fa prendere un attimo di respiro, perché già dalle prime pagine, dopo aver tirato un minuscolo sospiro di sollievo, la nostra speranza viene estirpata come erba secca. Ci troviamo di fronte quasi subito un evento tragico che ci farà inevitabilmente soffrire tantissimo. Le ragazze insieme ad Elia e Mister partiranno alla ricerca di Jonah, ma le cose non filano lisce come pensavano e a metà del loro viaggio incontrano i romani; altra gente sopravvissuta alla Sindrome che ha uno stile di vita completamente diverso dagli abitanti di Pontenero. I nostri amici verranno catturati e da lì partirà un'altra avventura, all'insegna di cattiveria, falsità, sangue, egoismo, brutture, ma anche ricca di rivelazioni, nuove amicizie e forti legami che segneranno i nostri protagonisti.

Non posso assolutamente dire niente di più, anzi forse mi sono sbilanciata troppo, ma spero di no.
Segreto è una bomba ad orologeria, una bomba in grado di distruggere il vostro cuore e portare la vostra mente al limite. Così tante informazioni ci vengono date e così tanti sentimenti vengono messi in gioco, che uscirete da questa lettura completamente devastati, sconvolti, ma assolutamente soddisfatti e ricchi dentro.
Alessia Esse affronta argomenti importanti e difficili come la guerra e l'abbandono e le relative conseguenze; la perdita di obiettività e coscienza creando "mostri" in grado di vedere solo ed esclusivamente il loro bene senza pensare a tutte le altre persone che li circondano; il coraggio nell'affrontare persone completamente diverse da noi e con uno stile di vita opposto e il coraggio e la volontà di far ragionare queste persone pensando al loro bene senza sottostare a leggi insilse e malvagie; la capacità di cambiare idea completamente e prendere la propria vita in mano; la forza di non cedere alla cieca vendetta, ma usare il cervello e il cuore; la sincerità, fedeltà e fiducia verso chi ci ama e verso chi ci mostra il proprio cuore attraverso gli occhi e potrei continuare ancora, ma credo vi togliere un po' di piacere nel leggere questo libro.

Lo stile dell'autrice è indubbiamente migliorato dal primo libro (e già in quel caso era per me a livelli molto alti), in Segreto è ancora più scorrevole e attento, dettagli particolareggiati messi nei punti giusti, scene forti descritte nel modo migliore, scene più lente rese affascinanti dai dialoghi e dalle ambientazioni. Ogni riga di questo libro ha un suo significato e Alessia Esse è stata magistrale a creare un filo conduttore e le giuste linee guida da dare al lettore, lasciando comunque spazio all'immaginazione. Emozioni, sentimenti, azione, dialoghi, rivelazioni, spiegazioni: tutto è perfetto, collocato in modo e con i tempi giusti.

I personaggi che già avevamo conosciuto in Perfetto assumono nuove sfaccettature, crescono e cambiano, scoprono nuovi lati del loro carattere e noi li accompagnamo in tutto questo. I nuovi personaggi sono forti, interessanti e coinvolgenti; ricchi di sorprese per noi e per i protagonisti, interessanti perché caratterizzati nel modo giusto, si incastrano alla perfezione con i vecchi personaggi, forti perché molti di loro, in alcune scene, sembrano rubare il palcoscenico ai protagonisti, mentre in realtà arricchiscono ancora di più le loro esperienze e il loro carattere e la nostra esperienza di lettura.

Un sacco di colpi di scena, alcuni scioccanti che lasciano davvero senza respiro e creano non poche difficoltà al lettore; altri danno modo di riflettere di più e creano sempre più aspettative nella lettura.
Non riesco davvero a trovare un punto debole in questo libro. E' ancora più bello di Perfetto, ancora più affascinante, emozionante e stravolgente. Dopo averlo concluso sono rimasta con lo sguardo fisso e le mani tremanti a chiedermi come sia possibile creare un mondo così diverso dal nostro eppure così vicino; creare personaggi di fantasia, ma che sento come fossero miei cari amici o miei odiati nemici; come far nascere emozioni così forti grazie "semplicemente" a delle pagine di carta scritte. Oddio davvero, non riesco ad esprimermi in modo migliore, sono così soddisfatta e legata a questo libro che non potete pretendere niente di più da me, tutto il resto, tutto quello che non ho scritto è nel mio cuore che palpita e che non riuscirò mai a far uscire come parole.

Segreto è assolutamente da leggere. Un libro in grado di coinvolgere e stravolgere completamente il lettore. Un libro che non vi lascerà un attimo di respiro e che terrà il vostro cuore e la vostra mente in bilico su un filo spinato in grado di tagliarvi ma allo stesso tempo di farvi vedere la realtà. Un libro che va vissuto dall'inizio alla fine e vi assicuro che qualsiasi saranno le vostre aspettative non verranno mai deluse, mai.  

Il mio voto per questo libro:
E se fosse per me ci starebbero benissimo altri cinque ombrellini, ve lo assicuro.


Spero la recensione vi sia piaciuta, anche se, come ho scritto là in alto, a me non piace molto perché mi sembra di non rendere giustizia a questo meraviglioso libro, sicuramente la paura di fare spoiler mi ha frenato, ma spero comunque di essere riuscita a dare il mio contributo e di avervi fatto comprendere, almeno in parte, quanto l'ho amato.
Ci rileggiamo tra poco di nuovo con Segreto e Alessia Esse come protagoniti.

PS: Le immagini le ho prese dalla pagina Pinterest di Alessia Esse, dall'album chiamato "Fonti di ispirazione per "La trilogia di Lilac".

16 commenti:

  1. Bellissima recensione Ale! *__*
    Ho amato questo libro tantissimissimo e quanto ti capisco!! Non posso aspettare un altro anno per sapere certe cose, NON POSSO!!! :'(

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Frannie, so bene quanto tu sia legata a questa trilogia e quanto hai amato Segreto... Credo non mi dimenticherò mai i tuoi sclero sui video di youtube, tipo mentre aprivi il pacchetto di Segreto ahahahah
      Mi venivano le lacrime a forza di ridere... <3

      Elimina
  2. Tesoro non ho letto la recensione, ma da quei 5 ombrellini si capisce tutto *-* ho comprato l'edizione speciale di Segreto, non vedo l'ora di avere Perfetto per iniziare questa trilogia *-* sono sicura che mi piacerà tantissimo!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Leda tu impazzirai per questi libri ne sono sicura *_*

      Elimina
    2. Leda, io non vedo l'ora riuscirai ad iniziare questi due libri... e vedrai che dopo le tue esperienze negative (quelle recenti) con le autopubblicazioni, vedrai che con questi ti riprenderai alla grande *_*

      Elimina
  3. aaaaaaaaaaaaa che bella recensione, stupenda!! Concordo con tutto quello che hai detto, si vede che Alessia è cresciuta tantissimo in questo libro e ne sono estremamente felice! Ho sofferto insieme a tutti i protagonisti e, come te, sono rimasta sconvolta dal finale *O* ora come facciamo ad aspettare? ALESSIA ESSE aiutaci tu... ti prego non farci aspettare tanto ç_ç Questo libro è entrato di diritto tra i miei preferiti di quest'anno!! BELLISSIMO!!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie mille zia e pensare che a me non piace molto, ma sono giunta alla conclusione che per questo libro non riuscirò mai ad essere contenta di una mia recensione...
      No, è meglio che non penso a tutto il tempo che dovremo aspettare, potrei prendere il treno e andare a stalkerare Alessia xD

      Elimina
  4. Alessia, la tua recensione è molto bella, il tuo amore per questo libro traspare in modo cristallino.

    Io non ho ancora finito Segreto, ma posso già comprendere i tuoi sentimenti, come ho notato anch'io, lo stile di Alessia è maturato tantissimo, il libro si legge che è un piacere.
    Rende benissimo le parti discorsive, che sono sempre interessanti e i colpi di scena ti fanno venire le palpitazioni... per non parlare della caratterizzazione dei personaggi, l'odio e l'amore che riesce a farti provare per loro come se li avessi davanti agli occhi e li conoscessi di persona, ma soprattutto la loro maturazione che avviene in modo graduale, con lo scorrere degli eventi.
    Non vedo l'ora di arrivare alla fine *__*, so già che al mio cuoricino mancheranno dei battiti...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Laura, grazie per le tue parole, soprattutto perché continuo a non essere convinta, ma forse sono io paranoica e incontentabile xD
      Sono passati praticamente 10 giorni dal tuo commento (sono penosa nelle risposte) e ormai il libro lo hai finito. Sono davvero davvero tanto contenta che, a te che Perfetto non era piaciuto tantissimo, con Segreto le cose sono migliorate e ti sei sentita completamente coinvolta e soddisfatta anche tu, sono proprio felice *_*

      Elimina
  5. bellissima recensione! sarà il prossimo libro che leggerò!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Oh bene Micht, allora io aspetterò il tuo commento. Secondo me lo adorerai!

      Elimina
  6. Per stavolta non la leggo! ;) Proprio perchè ho adorato Perfetto, aspetterò di aver concluso Segreto prima di leggere qualsiasi recensione! Nel frattempo salvo il link tra i preferiti così potrò tornare a commentarla più avanti! :D

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Fai bene Anna, rileggendola mi sono resa conto che gli spoiler sono pochissimi, ma non voglio rischiare di rovinare nessuna lettura :(
      Spero leggerai presto Segreto, è un libro che non può "vegetare" troppo nelle librerie *_*

      Elimina
  7. Oh wow Ale!!! Mi hai fatto venire il batticuore! Già lo volevo..ora lo pretendo!!!!! Mi hai incantata *-*

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Michy, dici sul serio??? Io lo dico sempre, sei troppo buona con me! Spero di non averti rovinato la lettura di Segreto, purtroppo non mi rendo conto completamente se ci sono spoiler importanti o no....
      Spero lo leggerai prestissimo tesoro!

      Elimina
  8. Mi sono salvata la tua rece un secolo fa e finalmente sono tornata a leggerla... Ci tenevo troppo a sapere il tuo parere visto l'entusiasmo che avevi nel gdl di Perfetto. Ma toglimi una curiosità... Forse Segreto ti è piaciuto?? Non so come puoi dire che non gli rendi giustizia visto l'amore che emana ogni tua frase!! Non sai come ti invidio per averlo già letto... Io non ci sono ancora riuscita e se prima già non vedevo l'ora, adesso sto letteralmente friggendo :-D

    RispondiElimina

Lasciate un segno del vostro passaggio, sono sempre felice di leggere e rispondervi ♥