lunedì 20 gennaio 2014

If I Say... #1


If I Say...
è una rubrica mensile ideata da me e da Leda del blog Dreaming Fantasy,
che consiste nell'associare un libro a una parola chiave.


Buon pomeriggio a tutti voi e buon inizio settimana ragazzi!
Oggi sono su di giri, oggi inizio una nuova collaborazione, che spero sarà duratura, con una blogger e amica che adoro e che ogni giorno scopro sempre migliore e più interessante.
Io e Leda del blog Dreaming Fantasy avevamo voglia di collaborare insieme, volevamo creare una rubrica che fosse simpatica, carina e originale e così abbiamo pensato a "If I Say..." - "Se io dico..." in cui ogni 20 del mese sceglieremo una parola chiave e ad essa dovremo associare un libro, il primo che ci viene in mente senza pensare troppo. E la stessa cosa potrete fare voi, in questo modo avremo la possibilità confrontare i nostri pensieri e i libri che ci vengono in mente e chissà, magari potremo anche rispolverare letture fatte mesi o anni fa :)
Per questo mese, la parola chiave scelta da me e Leda è INVERNO





IL PROFUMO DEI LIBRI
→ Quando penso ad inverno e neve il primo libro che si affaccia nella mia mente è "La bambina dai capelli di luce e vento" di Laura Bonalumi. Ho letto altri libri legati all'inverno che mi sono piaciuti di più, ma questo è in assoluto quello che sento più vicino a questa parola.
La protagonista è una bambina e la sua più grande passione è la neve, la guarda attraverso la finestra, la disegna e prova a riprodurla e grazie ad essa riesce a sopportare una vita non certo semplice.
Un libro dolcissimo in grado di emozionare, un libro che incanta come fosse magico.





 

DREAMING FANTASY
→ Se dico inverno, senza pensarci troppo mi viene in mente Giorni di zucchero fragole e neve di Sarah Addison Allen, un libro dolcissimo ambientato in inverno! In questo romanzo ho trovato tanta neve e il freddo invernale, ma mi sono anche scaldata il cuore grazie alla dolcissima storia raccontata. Un libro che ho scoperto quasi per caso, consigliatomi da diverse blogger e lettori, mi ha lasciato un piacevole ricordo di neve e di dolcezza. Se volete assaggiare lo stile della Allen, vi consiglio la lettura di questo suo romanzo. L'ideale è leggerlo sotto le coperte in questi giorni freddi, magari con una tazza di the e dei dolcetti."



 



Ed ora è il vostro turno! If I Say... Se io dico: INVERNO a voi cosa viene in mente? Qual è il primo libro che si affaccia nella vostra memoria?
Sono veramente emozionata, spero di scoprire cosa ne pensate di questa rubrica e dei libri che vi abbiamo nominato io e Leda. Riempiteci di commenti, così ci tranquilliziamo xD

45 commenti:

  1. Troppo scontato se dico Le cronache del ghiaccio e del fuoco di Martin? "L'inverno sta arrivando"

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ahahah Lara ho risposto anche io così da Leda anche se ancora non l'ho nemmeno letto :3

      Elimina
    2. Lara e Deni, niente è scontato, soprattutto quando si parla di libri e di associazioni fulminee con parole *__*
      Devo leggere almeno il primo libro, devo iniziare, cavolo!!!

      Elimina
    3. È la prima cosa che ho pensato anche io :-)

      Elimina
  2. So che non sarò molto originale, ma se penso a “Inverno” penso al buio e alla cupezza di questo periodo con pioggia, neve e poca luce, e mi viene in mente subito “L’uomo di neve” di Jo Nesbo, uno degli autori di thriller/crime che preferisco. La sua Norvegia è descritta così bene che sembra di viverci, le atmosfere sembrano davvero reali e la storia lascia con il fiato sospeso. Lo adoro :-)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Nadia, come puoi ben vedere nei commenti, sei stata originale perché nessuno a citato il libro di Nesbo... Io non ho mai letto niente di quest'autore, anche se possiedo uno dei suoi libri da tempo immemore, infatti non mi ricordo nemmeno il titolo... sono da impiccare solo per questo :(

      Elimina
  3. Ma che bella rubrica! Ragazze avete sempre delle idee strepitose! Allora perinverno direi Amabili resti di Alice Sebold! LL'ho letto e recensito ormai un anno fa ma mi è subito venuto in mente pensando alla parola di oggi!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Dany, sono stra-contenta che ti piace *_*
      Cavolicchio, anche Amabili Resti devo decidermi a leggerlo, ma prima di tutto dovrei comprarlo xD
      Ho visto il film e mi è piaciuto moltissimo, un vero e proprio stato di ansia per tutto il tempo...

      Elimina
  4. Come ho scritto su Dreaming Fantasy (XD) non può non venirmi in mente Il cavaliere d'inverno, con l'inverno più rigido, freddo e mortale di cui abbia mai letto.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Non avevo pensato al fatto che alcuni commenti sarebbero stati doppi, accipicchia, io e Leda speriamo non vi scoccerete a commentare °__°
      Aaaah ecco che questo libro torna fuori, devo leggerlo, devo poter dire anch'io la mia su questo romanzo che tanto è piaciuto.

      Elimina
  5. Ma che rubrica carinissima *_* brave ragazze!!! Allora se penso ad "Inverno" mi viene in mente (Purtroppo) "Avevano spento anche la luna" un libro drammatico, la cui protagonista dovrà combattere una lunga battaglia contro la cattiveria umana, reclusa nelle gelide terra della Siberia :(

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie zia, mi fa piacerissimo che ti piace ♥
      Ecco un altro libro appoggiato sui miei scaffali che non mi sfuggirà ancora per molto, dopo la mia prima bellissima esperienza con quest'autrice, voglio poter ripetere, anche se so già che la storia mi farà terribilmente soffrire.

      Elimina
  6. mi piacciono le associazioni librose ^^

    il primo sarebbe stato anche tra i miei pensieri, però a questo punto dico...UNA LUNA MAGICA A NEW YORK....

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Oh bene bene cara, allora questa rubrica fa proprio al caso tuo *_*
      Non conosco il libro che hai citato, oddio, mi sento un ignorante quando succedono queste cose :O

      Elimina
  7. Risposte
    1. Aaawww Frannie, grazie ^_^
      Anche se mi sarebbe piaciuto leggere la tua associazione con la parola data *_*

      Elimina
  8. Ciao, sono una nuova lettrice! A me viene in mente Piccole donne!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Sara e benvenuta sul mio blog, spero ti troverai bene e che potrò leggere di nuovo qualche tuo commento....
      Sono sincera, se ho letto piccole donne ero così piccola da non ricordarmelo... Dio, devo rimediareeeeeee :(

      Elimina
  9. Ooooh, che bella idea!! Adoro già questa rubrica!! :D
    Il primo libro che associo alla parola inverno è sicuramente Shiver della Stiefvater!! *-*

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sìììì Marika, sono troppo contenta di sapere che ti piace ♥
      Ah caspita Shiver, è vero... non so proprio perché non mi sia venute in mente prima... Beh, sarebbe stata la mia seconda opzione probabilmente *_*

      Elimina
  10. Che bella rubrica :)
    Se io penso all'inverno, be', penso a Shiver ^^

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Mik ^_^
      Evvai anche tu con Shiver *occhi a cuoricino*

      Elimina
  11. Alessia, questa rubrica è davvero tanto carina, che bella idea *_*

    Giorni di zucchero fragole e neve è nella mia WL da un po', la Allen mi piace, scrive delle storie molto dolci e ho tanta voglia di leggerlo ^_^
    Il libro che hai nominato invece non l'ho mai sentito nominare ma da come lo descrivi sembra davvero dolcissimo, mi sa che me lo prendo xD

    Inverno... ma sai che non ho letto nessun libro dove l'inverno è un punto chiave, il che mi lascia basita °_°
    Però mi è venuto subito in mente Il Cavaliere d'Inverno, perché è ambientato in Russia, dove fa un bel freddino adesso... ecco adesso mi è venuta voglia di leggerlo!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie mille tesoro *___*
      Io possiedo già il libro che ha scelto Leda nella rubrica, e infatti dopo aver letto "Il profumo del pane alla lavanda" ed essermi innamorata dello stile dell'autrice, voglio leggere presto anche quest'altro libro.
      Noooo, ma non dev'essere il punto chiave del libro la parola che diamo, basta anche un semplice elemento della cover che te lo ricorda, oppure può essere ambientato in inverno o in terre fredde, proprio come quello che hai citato tu :)

      Elimina
  12. Uhmma, la parola "inverno" mi fa pensare al romanzo della Simons <3 <3
    Della Allen ho letto solo Il profumo del pane alla lavanda, spinta dalla tua recensione, e mi è piaciuto moltissimo!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Mel, in molti state citando "Il cavaliere d'inverno" e come non dargli una menzione d'onore *_*
      Uuuuh come mi piace sapere che leggete libri spinti dalle mie recensioni e che i miei consigli vanno a segno. Io devo assolutamente leggere qualche altro libro della Allen *_*

      Elimina
  13. Se dico inverno penso immediatamente ad Harry Potter.. ho sempre sognato di passare il natale a Hogwarts, davanti al camino acceso.. le parti dei libri riguardanti l'inverno sono le mie preferite

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Carrie davvero Harry Potter? Ma è ambientato in inverno? Oddio, non l'ho mai letto e non la so questa cosa :O
      Comunque immagino sarebbe molto bello passare un inverno a Hogwarts, piacerebbe anche a me ^_^

      Elimina
  14. Se si dice inverno, mi viene subito da pensare a un classico letto proprio durante questa stagione, anni e anni fa, le cui ambientazioni erano gran parte invernali... Parlo di "Guerra e pace", che mi era stato regalato da una una carissima amica e che, al contrario di quanto pensassi, si è rivelata una lettura piacevolissima!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Aaah, i classici, il mio tasto dolente, nonostante ce ne siano parecchi che mi incuriosiscono, non riesco a trovare la spinta giusta per leggerne qualcuno. Conosco "Guerra e pace" per sentito dire, sarebbe impossibile non conoscerlo, ma pensa che non mi ricordo nemmeno la trama o la storia a grandi linee... sono proprio un disastro :(

      Elimina
  15. Mostri, di Dean Koontz! Un thriller-fantasy (esiste?) strepitoso! Ormai introvabile...

    Giorni di zucchero fragole e neve è davvero carino, e l'altro è in WL ;)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. °____° Michy, non conosco questo libro, non l'ho mai sentito nominare.... Ti prego, procurami una trama che voglio leggerlaaaaaaaaaaaaa!!!

      Elimina
    2. Ecco: a seguito di un esperimento scientifico, da un laboratorio di ricerca fuggono due creature, una malvagia e un'altra buona, entrambe differenti e mutate rispetto agli animali che erano in origine.
      A seguito di questa mutazione incontreranno diverse persone, alle quali recheranno spaventose crudeltà oppure doneranno nuove forme di amore. Ma per gli scienziati che li hanno generati, il solo scopo è quello di ritrovarli anche usando azioni e metodi al di fuori della legalità.
      Al termine dell'avventura le due creature finiranno con il fronteggiarsi, con un finale a sorpresa.

      C'è questo cagnolone, che chiamano Einstein (riesci a immaginare perchè?) che lascia una delle citazioni che più mi è rimasta attaccata alla memoria "Casa è dove ci sono i marshmellows" addòro!!! Certo buttata qui così non ha lo stesso sapore..

      Elimina
    3. Ooooh ma che trama accattivante... oh ma perché mettono fuori commercio romanzi così interessanti, uffaaaaaa!!!!

      Elimina
  16. Ho risposto nel blog di Leda ma lo faccio anche qui! Inanzi tutto bellissima rubrica! Mi è venuto in mente Il trono di Spade di Martin! La barriera di ghiaccio, i metalupi, Jon Snow <3
    L'inverno sta arrivando!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Clà, grazie mille per il doppio commento allora e per i complimenti alla rubrica ♥
      Aaaaaaah, come dico spesso "Il trono di spade" è un altro di quei libri che devo decidermi a leggere assolutamente.

      Elimina
  17. A me viene in mente "Rosa d'inverno" di Kathleen E. Woodiwiss, un libro un po' in stile harmony (nello specifico un "romance storico"), il primo del genere che ho letto e sicuramente l'ultimo!! Mai più e mai poi. Il titolo si riferisce alle rosa che la protagonista trova in giardino tra la neve, e che dovrebbe significare l'incontro del vero amore.
    Un abbraccio

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Io non sono molto vicina allo stile romance, ci sono giusto un paio di autrici che mi piacciono e che seguo con piacere... infatti non conosco minimamente il libro che hai citato... E' strano però che ti sia venuto in mente un libro che non ti è piaciuto (almeno così mi pare di capire dal tuo commento) xD.

      Elimina
    2. Hai ragione, effettivamente ci ho pensato anch'io "Possibile che fra tutti i libri che mi potevano venire in mente, proprio questo??", forse perché c'è la parola "inverno" nel titolo. Comunque anche se non l'ho gradito molto, dato che è stato il primo a cui ho pensato non ho voluto barare.

      Elimina
    3. Sì probabilmente grazie alla parola "inverno" nel titolo è stato immediato il pensiero verso quel titolo... Ma se questo non ti fosse venuto in mente, quale sarebbe stato il libro, che ha a che fare con l'inverno, che avresti citato?
      Adesso sono curiosa xD

      Elimina
  18. Come al solito, arrivo in ritardo!! :/
    La nuova rubrica mi piace veramente tantissimo!! È un'idea veramente originale! Bravissime! *-*
    Purtroppo al momento non mi viene in mente nulla con il tema dell'inverno... o meglio, mi vengono in mente un paio di libri che contengono la parola inverno nel titolo ma preferisco aspettare che mi venga un'illuminazione! Nel frattempo però penso proprio che metterò entrambi i libri che avete proposto in wishlist (anche se in realtà il tuo era già presente)! :P

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Arrivi in ritardo, ma arrivi SEMPRE, e questo è l'importante per me ❤
      Sono stra-felice che la rubrica ti piace e spero continuerà a coinvolgerti anche con altre parole i prossimi mesi *_*
      Aspetto la tua illuminazione, anche se in realtà dovevi dire il primissimo che ti veniva in mente xD

      Elimina
  19. A me viene in mente "la meccanica del cuore", il protagonista nasce nella notte più fredda di tutto l'inverno, e tutta Edimburgo è congelata (e infatti anche a lui si congela il cuore)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. E' vero, anche quel libro è collegato all'inverno. L'ho letto e mi è piaciuto abbastanza :)

      Elimina

Lasciate un segno del vostro passaggio, sono sempre felice di leggere e rispondervi ♥