sabato 1 febbraio 2014

Recap Reading Challenge - Gennaio

Ciao a tutti, come sapete quest'anno mi sono buttata con estremo entusiasmo nella partecipazione delle reading challenge. E così mi è venuto in mente di fare dei recap ogni mese dove vi presento i vari libri che ho letto per le reading challenge, mettendo qualche riga sulle mie impressioni ed ovviamente il voto.
In questo modo riuscirò anche ad essere più precisa e partecipe nella richiesta delle varie reading challenge di lasciare il link alla recensione o al commento goodreads. Come sapete con le recensioni sono indietro di mesi e mesi e goodreads, nonostante mi piaccia molto e lo tenga sempre aggiornato, non riesco ad usarlo per le recensioni, non mi piace.
Così qui sotto troverete le due reading challenge a cui sto partecipando, vi lascerò i libri con i link alle loro schede, metterò il mio rating, dopo di che alla fine scriverò quali di questi libri ho letto per una challenge o per l'altra... oddio rileggendo quello che ho scritto, sembra un gran casino, ma vi assicuro che sarà molto semplice xD

PS: Il rating è leggermente diverso dal mio solito, userò sempre degli ombrellini, ma più piccoli e come mezzo punto userò una nuvoletta :) Aaaaah dimenticavo un'altra cosa... I link a questi post, uno per ogni mese, li troverete sotto i banner delle challenge nella colonna laterale del blog, così se sarete curiosi di sapere come va, vi basterà cliccare sui vari link ;)

Le challenge a cui partecipo:



I libri che ho letto in questo mese:

Il segreto del bosco di C.J Daugherty
☂☂☂☁
Per questo libro non avevo aspettative molto alte, mi incuriosiva ma non più di tanto... mentre invece si è rivelata una lettura interessante e coinvolgente, anche se non senza difetti. Mi aspettavo un urban-fantasy o paranormale, mentre invece mi sono trovata di fronte un thriller young adult, pieno di mistero di intrighi, dove il lettore sembra essere sempre catturato da nuove rilevazioni e allo stesso tempo nuovi intrighi da provare a districare. Personaggi un po' troppo stereotipati che hanno fatto si che il mio voto non fosse più alto. Rimango comunque molto curiosa di leggere il seguito della serie.
Letto per entrambe le reading challenge


Insidia di M.J. Heron 
☂☂☂☂
Avevo letto l'anno scorso Implosion, primo volume di questa serie, mi era piaciuto ma alcune parti mi avevano delusa un po'. Insidia è sicuramente migliorato, l'autrice continua ad essere originale con una storia molto interessante e coinvolgente, i problemi nei dialoghi che avevo trovato nel primo libro non ci sono più e li ho vissuti in modo molto più spontaneo e naturale. Peccato che ci sia qualche problema per quanto riguarda le parti erotiche, che secondo me sono un po' troppo presenti e asfissianti, così come continuo a non sentire reale e spontaneo il rapporto tra due dei personaggi principali. Sicuramente credo che la serie potrà solo migliorare e la voglia di scoprire come continua la storia è molta.
Letto per la Monthly Keywords


La ragazza di fuoco di Suzanne Collins
 ☂☂☂☁
Questo libro mi è piaciuto sicuramente meno del primo libro della trilogia. Lo stile della Collins mi piace molto perché è lineare e soprattutto mi coinvolge, ma credo abbia un grosso problema, spesso mi è risultata troppo fredda, soprattutto quando si deve parlare di amore, di quello profondo. Ogni volta che c'era una scena in cui c'entrava l'amore, mi veniva quasi da ridere, ma forse è anche colpa di Peeta che è il personaggio che proprio non reggo di tutta la trilogia, ho sempre la sensazione che nasconda qualcosa e allo stesso tempo lo sento così finto nei confronti di Katniss che boh... non mi convince e lo trovo troppo perfetto! Un altro problema di questo libro è stata la noia che ho provato nella prima parte, non riuscivo proprio ad ingranare la marcia giusta, quando poi sono arrivati gli Hunger Games, nonostante riconosco una grande originalità e fantasia nell'autrice, in questo caso mi sembrava di vivere qualcosa di già vissuto, in parte con il primo libro della serie.
Letto per la Monthly Keywords


Requiem di Lauren Oliver
 ☂☂☂☁ e qualcosina in più xD
Quante aspettative, quante speranze verso questo libro ed ho rischiato di vedere tutto distrutto... La prima metà del libro è estremamente noiosa, alcuni rapporti tra i personaggi arrivano ad un punto in cui non li sopporto più, si viene a formare una specie di triangolo amoroso senza futuro e che trovo inutile. Insomma, non riuscivo assolutamente a capire cosa fosse saltato in mente alla Oliver e che idee avesse. Per fortuna negli ultimi capitoli il libro si riprende e finalmente è riuscito ad attirare la mia attenzione e le mie emozioni, per non parlare del finale che ho trovato perfetto e che mi ha fatto commuovere e riflettere. Di certo si poteva fare molto molto di più, anche considerando che è il volume conclusivo di una serie.
Letto per la Monthly Keywords


La libreria del buon romanzo di Laurence Cossé
☂☂☂☁
Questo è un libro un po' strano a mio parere. La storia raccontata è abbastanza semplice, ma è così ricca di particolari che invece che 100 pagine ne occupa 400. Lo stile dell'autrice è un po' strano, si prende libertà in alcuni momenti in cui sembra dialogare direttamente con il lettore e soprattutto è uno stile molto dispersivo, racconta una cosa e poi si finisce a leggerne di un'altra non si sa in che modo. In alcuni punti il coinvolgimento è totale, mentre in altri sembra di assistere a tutto in modo freddo come uno spettatore esterno. Insomma capirete che il mio rapporto con questo libro è stato un po' altalenante, la storia è carina e ci si affeziona subito alla libreria, ma manca quel qualcosa che mi avrebbe permesso di alzare un po' di più il mio voto.
Letto per la Monthly Keywords


Non lasciarmi di Kazuo Ishiguro
 ☂☂☂☂
Pensavo di leggere un distopico, mentre in realtà mi sono trovata di fronte un diario personale, il diario dei ricordi della protagonista, Kathy. Lei ci fa ripercorrere attraverso ricordi più o meno nitidi tutta la sua vita e quella dei suoi amici. E' una storia particolare, che crea continue aspettative nel lettore. Non ci sono grandi colpi di scena, ma viene vissuto tutto in modo molto personale, probabilmente grazie allo stile dell'autrice così scorrevole e colloquiale, infatti sembra proprio di trovarci di fronte a Kathy per ripercorrere insieme a lei il suo passato. E' un libro che riesce a smuovere molti sentimenti ed emozioni e allo stesso tempo da modo di riflettere molto sull'amicizia, sull'adolescenza e in generale sulle scelte che vengono compiute.
Letto per entrambe le reading challenge


Come vedete questo mese i miei voti sono stati abbastanza simili, ma devo ammettere che sono contenta di aver fatto queste letture, soprattutto perché alcuni di questi libri stazionavano nella mia libreria da tempo immemore :)
Spero questo post vi sarà piaciuto e avrete voglia di commentare le mie letture, incredibilmente ho scoperto che riesco ad essere riassuntiva quando voglio e mi impegno, ma tanto sono stata prolissa nella prima parte del post, dove ho fatto vagare le chiacchiere senza freno xD
Nei prossimi post sarà sicuramente più "veloce" e dedicherò spazio solo ai libri, o quasi :)
Al prossimo post di recap delle mie letture per le challenge di febbraio :)

17 commenti:

  1. Wow ne hai letti proprio tanti di libricini solo per le challenge *__* brava!
    Sono tanto contenta che Non lasciarmi ti sia piaciuto :D
    Il segreto del bosco invece mi deve arrivare da uno scambio... son proprio curiosa :P

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sì sono stata brava e ho letto anche qualcosa al di fuori delle challenge, questo mese è stato attivissimo, ma è solo merito delle ferie xD

      Elimina
  2. wow quanti libri che hai letto! *w*

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sì dai Ika, non sono state tutte il massimo ma non posso certo lamentarmi :)

      Elimina
  3. Rimango dell'idea che l'amore e la trilogia di HG non c'entrano nulla l'uno con l'altra.. se è quello che cerchi in questi libri, resterai delusa anche dal terzo ;)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ma infatti io non cerco l'amore nella trilogia di HG, anzi magari la Collins non ce lo avesse infilato, sarebbe stato molto molto meglio. Non mi pare di aver detto che cerco l'amore, ma solo che quel poco che ci ha infilato le è venuto malissimo...

      Elimina
    2. Ho solo espresso un parere eh.. non importa inacidirsi così

      Elimina
    3. °___° non mi sono inacidita, ti ho solo risposto ahahahah

      Elimina
  4. Quanti libri che hai letto... per quanto riguarda Hunger Games, purtroppo i libri vanno a perdere di appeal uno dopo l'altro, ma credo che alla fine sia l'insieme di tutti e tre i libri che ti fa apprezzare la storia, nonostante i libri mi abbiano un po' deluso ritengo che sia una delle trilogie più interessanti del YA, spero che sarà così anche per te :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Laura, allora anche a te è piaciuto molto il primo e gli altri due meno? Dopo che avrò letto l'ultimo ti dirò se nell'insieme li vedo migliori che singolarmente xD

      Elimina
    2. Ecco brava XD
      alla fine della fiera non è male, è originale e certe scelte fatte nel finale dall'autrice le ho trovate giuste, molti si lamentavano del finale, io mi sono più lamentata per certe parti noiosette della storia :)

      Elimina
    3. Vedremo se mi lamenterò del finale, delle scelte, di tutto o di niente xD

      Elimina
  5. Requiem a me è piaciuto molto e non mi ha mai annoiata (sarò una delle poche a pensarla così xD), La Ragazza di Fuoco tante idee e tanta noia, Non Lasciarmi bello, difficile e duro da digerire (Ishiguro è un uomo però xD).
    Io quando leggo libri da 3,5 entro in crisi però. Mi sale un bisogno disperato di qualcosa di bello a 360°!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Silvia, finora sei l'unica e non scherzo che ha amato anche l'ultimo libro della trilogia (poi magari sono io che non cerco abbastanza in giro xD)
      Ahahaha Silvia, ma che cavolo lo so che Ishiguro è un uomo, non ho la più pallida idea di quello che stavo pensando mentre scrivevo, ora vado a correggere, grazie di avermelo fatto notare ^_^
      Diciamo che dopo un po' di libri "così così", dopo anch'io ho sempre bisogno di qualcosa di grandioso o comunque migliore, infatti dopo questi ne ho letti 3 in sequenza a cui non ho dato mai meno di quattro stelle *___*

      Elimina
  6. Wow, quanti!!!?!?!!
    Il segreto del bosco mi chiama sempre più.. tra un po' inizierà ad urlare!
    Non lasciarmi sta avendo un successone pazzesco.
    Io ne ho letto solo uno.. bellissimo!!!!! L'ho finito ieri! (Stanza letto armadio specchio).

    Ps non c'entra nulla, ma sono troppo felice che tu stia leggendo I diari dell'angelo custode!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sì Michy, sono stata brava, ma erano tutti libri che avevo già in casa... sto usando le challenge proprio per recuperare letture che avevo sugli scaffali da mesi e mesi :)
      Il segreto del bosco è decisamente piacevole e devo assolutamente ricordarmi di mettere in WL il secondo, non l'ho ancora fatto °_°

      Michy, hai letto anche tu "I diari dell'angelo custode"? Sono circa a 150 pagine e mi sta piacendo molto, anche se sto soffrendo tantissimo...

      Elimina
    2. Si l'ho letto e l'ho amato profondamente... è bellissimo!

      Elimina

Lasciate un segno del vostro passaggio, sono sempre felice di leggere e rispondervi ♥