lunedì 3 febbraio 2014

Valy Weekly Review: HUNTED di Angela C. Ryan

Rubrica di recensioni curata da Valy. E' una rubrica settimanale, ma un po' particolare...
infatti viene postata sempre in giorni diversi, e ad ogni giorno corrisponde un genere letterario diverso.


Nuovo inizio di settimana e nuova puntata della rubrica “Valy Weekly Review”. Per questo LUNEDÌ all’insegna dell’URBAN FANTASY  vi presento la recensione della mia ultima lettura del 2013 e, grazie ad essa, posso assicurarvi che, in quanto a libri, ho concluso l’anno in bellezza. Sto parlando di Hunted di un autrice italiana, Angela C. Ryan.

 
Editore: Auto-pubblicato (qui oppure qui)
Prezzo cartaceo: non disponibile
Prezzo ebook: 2,99 €
Pagine: 244


Trama:
Abby Allen si definisce “Un’edizione limitata”, non per esemplare bellezza, ma per una serie di qualità che la rendono un tipo curioso e un po’ fuori dal comune. Diciotto anni, logorroica e con la sorprendente capacità di creare situazioni imbarazzanti, Abby ha una fissa per Superman e spera di incontrare un ragazzo che, pur senza superpoteri, gli assomigli almeno un po’, per integrità ed eroismo. Il destino sembra accontentarla e quando incontra Kevan, la sua vita prende improvvisamente una strana piega, dando inizio a una girandola di eventi che un passo alla volta, riveleranno il segreto che è sepolto nel suo passato. In una realtà dove nessuno è ciò che sembra, si sta compiendo una guerra aliena in cui si muovono personaggi intriganti e complessi. Le loro storie si intrecceranno irrimediabilmente le une alle altre, costringendo Abby a subire agghiaccianti rivelazioni su se stessa. Saranno Kevan e un gruppo di ragazzi dotati di poteri straordinari ad accompagnarla in questa avventura, e mentre scende a compromessi con il suo nuovo io, sarà l’amore che prova per Kevan a tenerla saldamente ancorata alla realtà. E allo stesso tempo, la costringerà a prendere decisioni che la allontaneranno sempre di più dal suo supereroe. “Ero a un ballo, con indosso un vestito smesso di mia sorella e le mie comode Converse, e come Alice nel Paese delle Meraviglie, sono caduta in un buco per svegliarmi qui, dove niente sembra avere un senso.”

Il mio pensiero:
Abby
Su alcuni blog avevo letto recensioni entusiaste relative a questo libro e questo, oltre alla trama interessante, mi ha spinta ad inserirlo nella mia lista dei libri da leggere. Con il tempo ho imparato a mie spese a ridimensionare le mie aspettative davanti ai libri auto pubblicati e affrontarne la lettura senza giudizi troppo affrettati.
Ovviamente non faccio di tutta un’erba un fascio, non sia mai! Dico solo che qualche volta mi è capitato di prendere delle belle cantonate e, in generale, veder crollare le mie aspettative iniziali rende la delusione ancora più cocente. Altre invece mi è capitato di leggere libri auto pubblicati davvero validi, pari o addirittura superiori ad alcuni di quelli approvati e pubblicati da famose case editrici. Per questo libro di Angela Ryan sono davvero felice di poter dire di non essere rimasta scottata, anzi! Mi unisco più che volentieri al coro di quelle persone che lo hanno apprezzato così tanto. L’ho travato davvero una bella lettura, estremamente scorrevole, divertente e con una protagonista spumeggiante e fonte di inesauribile ironia. Abby è una ragazza diciottenne in grado di finire sempre e comunque nelle situazioni più imbarazzanti, soprattutto durante le ore scolastiche.
«Mi dispiace, è stato un brutto momento. Ti fa molto male?» «Mi fa male l’orgoglio. O meglio, mi faceva male, perché l’ho lasciato sul banco, in classe. Spiaccicato da valanghe di inadeguatezza.»
Kevan
Nonostante collezioni una figuraccia dopo l’altra è una persona estremamente ottimista che non si perde mai d’animo. Dopo un primo momento passato ad auto commiserarsi, solleva la testa e prosegue imperterrita la sua strada senza dare troppo peso alle opinioni altrui. È sincera, solare, spiritosa e riesce a strappare un sorriso e una risata a chiunque. Ho adorato il suo senso dell’umorismo e la sua particolare abilità di fare ironia su tutto, soprattutto su se stessa.
Altra cosa che ho apprezzato molto è stata la figura dell’alieno elaborata dalla Ryan. Ad essere sincera ci sono alcuni elementi, come certi poteri di cui questi non-umani sono dotati che mi hanno fatto immediatamente pensare ad altri libri, film o serie tv, ma il modo in cui l’autrice è riuscita ad amalgamarli e unirli dà origine a qualcosa di unico e per niente scontato. Questa mia impressione è accresciuta maggiormente dalla grande cura con cui sono caratterizzati tutti i personaggi, nessuno escluso.
Mi è piaciuto molto anche il fatto che non ci siano fin dall’inizio coppie già stabilite o scontate. In realtà ad ognuno dei personaggi piace qualcuno che però ha occhi solo per qualcun altro. Soluzione iniziale insolita che si potrebbe definire comica e frustrante allo stesso tempo.
«Sulla bilancia virtuale dei sentimenti, il peso del mio senso di colpa equivale a quello di uno spillo, mentre il diabolico compiacimento di saperli in rotta di collisione, pesa quanto un branco di elefanti. Sono ufficialmente cattiva. Ma chi se ne frega! Probabilmente è per questo che ho un mal di testa bestiale. Sarà il mio karma negativo.»
Non ci sono innamoramenti lampo (beh, forse tranne uno. Ma parliamoci chiaro gente, come darle torto?!) ma tutto si svolge a tempo debito. Ogni cosa inizia ad incanalarsi su una determinata strada solo man mano che la storia va avanti. Ai vari personaggi viene dato il giusto tempo per conoscersi, odiarsi, desiderarsi, allontanarsi e altro ancora, ma sono convinta che il bello debba ancora venire perché in questo primo libro vi è solo un piccolo cenno, una minima fiammella, che introduce il sentimento che potrebbe sbocciare tra loro. Comunque credo che sia giusto così poiché innamorarsi di una persona e l’essere ricambiato non è, secondo me, qualcosa che avviene in un secondo, qualcosa di immediato, ma qualcosa che nasce e cresce lentamente, passo dopo passo.
Difficile annoiarsi leggendo questo libro. Appena l’attenzione del lettore cala, anche impercettibilmente, succede qualcosa di inaspettato che fa venir voglia di continuare a sfogliare ancora un’altra pagina, poi un’altra e un’altra ancora fino ad arrivare all’ultima senza neanche accorgersene. Beh, per lo meno questo è quello che è successo a me ;)



Cosa dire di questa recensione? Mi è piaciuta un sacco, la nostra cara Valy non sbaglia un colpo xD
Questo libro l'ho già letto, proprio quest'estate in quel periodo in cui sono riuscita a leggere un paio di libri in formato digitale sul mio Kindle inutilizzato per la maggior parte del tempo. Ho amato questo libro e spero che presto riuscirò a pubblicarvi anche la mia recensione personale :)
Voi cosa ne pensate? Sicuramente vi sarà già apparso di fronte, sicuramente molti di voi lo avranno già letto e altri lo avranno in wishlist... sono proprio curiosa (come Valy del resto) di conoscere i vostri pensieri a riguardo :)
Alla prossima settimana, il martedì, con una bella recensione di un fantasy *w*

12 commenti:

  1. bella recensione!
    devo confessarti che non sono proprio un amante degli alieni, diciamo pure che mi stanno antipatici (non so per quale ragione ma è così), perciò tendo ad evitare i libri che ne parlano anche in minima parte... naturalmente Superman è un caso a parte, diciamo che è l'eccezione che conferma la regola! :) dopotutto sono una di quelle ragazze cresciute con la serie tv Smalville e Tom Welling, il quale non era niente male!!! XD
    Ad Hunted, magari in futuro gli do una possibilità, ci farò un pensierino! :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie :) Guarda, io te lo consiglio assolutamente, è stata davvero una bella lettura, divertente e nell'insieme anche molto originale.. Sono davvero curiosa di scoprire cosa succederà nel seguito, Vision, non vedo l'ora di poterci mettere sopra le mani XD
      Ahaha, Smalville, a chi lo dici! Tappeto rosso per Tom Welling, con quei suoi occhioni azzurri azzurri =D Ora che mi ci fai pensare non mi dispiacerebbe riguardarne qualche puntata :)

      Elimina
  2. Caspita è davvero così bello? se devo essere sincera lo avevo snobbato all'inizio, ma visto che sia a Valy e ad Alessia è piaciuto, ci ripenso un attimino :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Eh sì, mi è piaciuto davvero tanto, diciamo 4 stelline e mezzo :) I personaggi sono tutti fantastici, soprattutto Abby che è troppo simpatica, e poi mi è piaciuto davvero tanto come la Ryan ha scelto di sviluppare la parte romantica :)

      Elimina
  3. Ohhh Lana, che bella! Mi hai a dir poco incuriosita Valy, sembra davvero una bella storia!
    Ahahah che bella la seconda citazione che hai messo, rispecchia quel che ci hai fatto capire di Abby (immagino sia sua), e mi rappresenta alla perfezione! La trascrivo!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sì, la citazione è sua XD Ho riso un sacco leggendo questo libro =D Spero che tu riesca a leggerlo presto perché è davvero un libro che merita =) Proprio una storia carina :)

      Elimina
  4. Interessante, fa parte di una serie?

    RispondiElimina
  5. Sì è una serie però non ho ben capito da quanti libri è composta. Sicuramente ci sarà un seguito, intitolato "Vision" però della data di uscita non si sa ancora niente. Ti lascio il link del sito dell'autrice così potrai seguire gli aggiornamenti =)
    http://angelacryan.blogspot.it/

    RispondiElimina
  6. Awww sono conteta sia piaciuto anche a te Valy :3 un altro parere positivo! Io l'ho comprato in dicembre quando è stato in offerta e spero di leggerlo presto *__*

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sì ho approfittato anche io di quell'offerta =D (adoro le offerte così posso comprare più libri insieme ahahah XD ).. Comunque è davvero carino, sono molto curiosa di sapere cosa ne penserai =)

      Elimina
  7. Da leggere, non sembra male! ;)
    Io con gli autopubblicati non ho quasi mai avuto brutte esperienze, fortunatamente... Sono contenta che anche questo sia un bel libro :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Jaqueline :) Io purtroppo qualche batosta con gli autopubblicati l'ho presa, più che altro perché avevo aspettative troppo alte però ne ho letti anche molti che mi sono piaciuti tanto e davvero validi, proprio come questo =)

      Elimina

Lasciate un segno del vostro passaggio, sono sempre felice di leggere e rispondervi ♥