giovedì 20 marzo 2014

If I Say #3

If I Say...
è una rubrica mensile ideata da me e da Leda del blog Dreaming Fantasy,
che consiste nell'associare un libro a una parola chiave.


E rieccomi con voi tesori miei, dopo il secondo giveaway dedicato al compleanno del blog, un giveaway che probabilmente troverete più succoso, eccomi con la terza puntata di questa adorabile rubrichetta; questa volta nessun ritardo, sono stata brava anche se credo che prima o poi Leda mi manderà a quel paese, anche lei quanta pazienza ha con me!
E voglio farvi vedere la "nuvoletta" che Leda continua a creare anche per il mio blog, con la grafica nuova si è ingegnata e ha creato anche una nuova nuvola, che io trovo carinissima *___*
Siete pronti ad associare la parola chiave scelta per oggi con il primo (e dico primo xD) libro che vi viene in mente?
Per oggi la scelta è LUNA.



IL PROFUMO DEI LIBRI
→ "Per questa puntata ho scelto un libro letto da poco tempo. Avevano spento anche la luna di Ruta Sepetys, la luna compare nel titolo, ma leggendo il libro questa luna spenta assume un significato diverso e molto più profondo.
E' un romanzo duro e reale, difficile e devastante che racconta la storia di una vicenda storica a molti sconosciuta, ma che fa capire sempre di più quanto noi esseri umani possiamo essere disumani e dediti solo al potere e ai nostri interessi.
Un libro che vorrei consigliare a tutti, ma che so non è adatto a tutti; si prova un grande dolore e tanta rabbia, le sensazioni saranno forti e difficili da gestire, ma ne varrà la pena. Anche solo per quella speranza e quella forza che ti donano i personaggi e la storia in generale."



DREAMING FANTASY
→ "Se penso a Luna mi viene in mente La sedicesima luna di Kami Garcia e Margaret Sthol. Non solo per il titolo, ma per la storia in sé. La luna infatti, e più precisamente la sedicesima Luna del compleanno di Lena, ha un ruolo fondamentale nel libro. Ci sono moltissimi altri libri che avrei potuto citare, magari anche libri più romantici, ma una fanatica del fantasy come me non può che pensare alla magia, alle streghe e alle lune magiche. Questo libro l’ho amato moltissimo ai tempi, come del resto tutta la serie The Caster Chronicles! Quasi quasi mi è venuta voglia di rileggerli! Chi lo sa, magari ci farò un pensierino."







Tocca a voi ragazzi.
Nella puntata precedente, in cui la parola era bacio, c'è stata quasi un'unanimità nei commenti, in cui quasi tutti avete citato "Raven Boys", qualcuno a pensato allo stesso libro di Leda, altri hanno immaginato i buonissimi baci perugina e altri ancora sono andati sul classico Romeo e Giuletta...
Vediamo in questa puntata cosa salterà fuori dalle vostre menti, quali libri citerete, se li conoscerò oppure no. E ovviamente sia io che Leda vogliamo sapere anche cosa ne pensate delle nostre scelte, due libri decisamente diversi, ma abbastanza famosi!
Con questa rubrica ci rileggiamo il 20 aprile *__*

25 commenti:

  1. Non so perchè, ma d'istinto ho pensato alla saga di "Twilight".... poi mi sono connessa e ho realizzato che non c'azzecca molto...... :-(((( Sono troppo fusa in questi giorni.....allora dico "Cappuccetto Rosso sangue", perchè il Lupo compariva nelle notti di luna piena ;-)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sara ahahaha capisco, anch'io sono decisamente fusa xD
      Non ho mai letto "Cappuccetto rosso sangue" e sinceramente non mi ispira molto, non ho guardato nemmeno il film... a te è piaciuto?

      Elimina
  2. Oddio... appena ho letto la parola "Luna" mi è tornato un manga vecchissimo intitolato Full moon wo sagashite ! xD

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Io non ho mai letto manga Cristina, anche se mi piacerebbe provare con qualcuno, ma non saprei assolutamente da dove iniziare :(

      Elimina
  3. Mhh..luna? Mi è subito venuto in mente il libro 'La luna blu' di Massimo Bisotti,nonostante non mi sia piaciuto. :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Alice, io avevo quel libro, ma dopo aver letto molte recensioni negative ho deciso di non iniziarlo nemmeno e sono riuscita a scambiarlo mesi fa :)

      Elimina
  4. Oddio, a me viene in mente il manga di Sailor Moon XD
    Adoravo quel cartone/fumetto e inoltre, avendo io come pianeta proprio la luna per via del segno zodiacale, amavo Sailor Moon per non parlare di Luna, la piccola gattina!
    Ma per quanto riguarda i libri... non mi viene in mente niente!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Laura direi che ci sta alla grande. Non ho mai letto il mango, ma il cartone mi piaceva da impazzire. Adoravo la gattina, ma la mia Sailor preferita era Sailor Jupiter e poi mi ero intrippata da dio con Sailor Saturn, adorando quel pianeta non posso fare a meno di cercarlo in ogni cosa :)
      E pensa che Saturno è il pianeta del mio segno ^_^

      Elimina
  5. A me è venuto in mente Cinder della Meyer per il fatto che la serie a cui appartiente è chiamata Cronache lunari! xD

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Anna, hai ragione, anche Cinder è perfetto. Quanto mi piace quella serie, non vedo l'ora esca il terzo *__*

      Elimina
    2. Così mi fai venire voglia di leggere la serie!! *-*
      Che poi, a dirla tutta, è da qualche anno che adocchio quelle cover e cerco di resistere all'impulso di comprare i libri! xD

      Elimina
  6. A me è venuta subito in mente la saga della bussola d' oro che ho letto parecchio tempo fa e sinceramente non mi capacito del perché, forse per le atmosfere magiche e piene di ghiaccio illuminato dalla luce bianca della luna ...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Lucy, non ho mai letto la serie della Bussola d'oro, e se un giorno mi ispira il giorno dopo non mi attira, infatti non so ancora se comprarlo o meno :/

      Elimina
  7. Se mi dici Luna mi viene in mente "Il giardino dei raggi di luna" di Sarah Addison Allen, l'ho adorato!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ho letto i primi due libri della Allen, ma non vedo l'ora di comprare anche tutti gli altri, mi piace tantissimo quest'autrice e credo che anche i prossimi romanzi riusciranno a soddisfarmi al 100%

      Elimina
  8. Il palazzo della mezzanotte di Carlos Ruiz Zafon .un libro molto bello ambientato di notte a Calcutta...una locomotiva infuocata squarcia la notte e un giovane tenente si sacrifica x salvare due gemelli...16 anni dopo sette orfani adolescenti creano un club segreto e si riuniscono tutte le notti in un antico palazzo in rovina...il Palazzo della mezzanotte...non dico altro!Ve lo consiglio! Maria

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Wow, per come lo presenti tu sembra assolutamente da leggere questo libro, mi ispira alla follia *__*

      Elimina
    2. Io l ho letto e l ho trovato noioso...

      Elimina
  9. Sono banale, classicissima e vecchia dentro... mi è venuto in mente "La luna e i falò" di Pavese... :-(

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Nadia, vedi per me non sei banale... non conosco il libro che hai citato :/

      Elimina
  10. Quanto mi piace questa rubrica! Questa volta è facile, ho subito pensato a "Luna" libro di Julie Ann Peters, edito Giunti Y. E' un libro dolcissimo, in cui Luna in realtà è un ragazzo. Un libro che parla di diversità, di accettarsi per quello che si è.. uno di quei libri che commuovono! Questa la mia recensione se vuoi farti un'idea http://monica-booksland.blogspot.it/2011/09/libro-della-settimana-luna-di-julie-ann.html

    RispondiElimina
    Risposte
    1. E' vero, quel libro non l'ho mai letto, ma mi ha sempre ispirato abbastanza, ma mai così tanto da metterlo in WL...
      La tua recensione l'avevo letta e anche le tematiche trattate mi ispirano, ma boh... c'è qualcosa che non riesce a convincermi :(

      Elimina
  11. A me viene in mente La maledizione della luna nera di Karen Marie Moning ma in realtà solo per il titolo :-)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Vally, va benissimo anche solo per il titolo *___*
      La serie della Moning è un'altra che ho iniziato da poco e sono curiosa di continuare a leggere *_*

      Elimina

Lasciate un segno del vostro passaggio, sono sempre felice di leggere e rispondervi ♥