sabato 1 marzo 2014

Shopping Books #75

Buon primo pomeriggio (come sono precisina oggi xD) e ben ritrovati, dopo una settimana circa di abbandono del blog (la settimana scorsa) direi che ho ripreso il ritmo anche troppo... Non mi piace pubblicare più di un post al giorno, perché credo che così ognuno di voi venga attirato di meno, sembra quasi di non dedicare il giusto tempo ad ogni post, ma ci sono settimane in cui è inevitabile, perché tra rubriche e post vari non riesco a gestire tutto in soli sette giorni e così mi tocca raddoppiare le pubblicazioni.
Oggi è il giorno dedicato a Shopping Books, e dalla quantità di libri avrei dovuto fare due puntate, ma per evitare di fare troppi post, ho deciso di presentarvi oggi tutti i libri che mi sono arrivati ultimamente. Di conseguenza il post sarà un po' diverso, invece che lasciarvi la scheda dettagliata come faccio sempre, mi limiterò alle informazioni più importanti, spero non sarà un problema per voi. Nel caso non vi piacesse questa impostazione (che non adotterò sempre, ma solo in casi particolari come questo) ditemelo subito che eviterò di usarla in futuro.
Ecco qua tutti i libri che mi sono arrivati, in realtà i due libri di A.Z. Recht mi sono arrivati venerdì scorso, ma avevo già fatto la foto e preparato il post e non ho avuto tempo di aggiornare quello, così sono finiti in questa puntata. Tutti i libri che vedete mi sono stati inviati dalle rispettive case editrici che ringrazio, con qualche sorpresa ben gradita. Infatti i due libri sopra citati e "La gente felice legge e beve caffè" sono state le sorprese che non mi aspettavo assolutamente di ricevere. Mentre il libro di Patrignani sono riuscita ad averlo grazie ad un'estrazione fatta tempo fa dallo stesso autore, dove venivano scelti alcuni blogger che avrebbero avuto la possibilità di ricevere il libro, ed io ero tra i blogger scelti *_* Gli altri tre sono mie richieste che sono riusciti ad accontentare, con mia grande gioia *__*

La cacciatrice di fate di Elizabeth May

Edimburgo, 1844. La giovane Lady Aileana, figlia del marchese di Douglas, nasconde un segreto. Di giorno è una perfetta gentildonna, alle prese con gioielli, vestiti e feste scintillanti. Di notte è una spietata cacciatrice di fate. Da quando sua madre è morta per mano di una creatura soprannaturale, infatti, Aileana ha giurato vendetta e ha iniziato a combattere le fate insieme con l'affascinante folletto rinnegato Kiaran. Ed è proprio grazie a Kiaran che la ragazza scopre lo straordinario destino che la attende: lei è l'ultima cacciatrice, l'unica in grado di proteggere gli uomini la notte in cui tutte le fate si risveglieranno. La notte del solstizio d'inverno.

Sperling & Kupfer - 18 febbraio - 16,90 € - 320 pp.



Utopia di Leonardo Patrignani

Quella in cui Alex, Jenny e Marco vivono da diciotto anni è una realtà confortevole, una nuova vita lontana dal drammatico ricordo del 2014, sepolto nelle loro anime. Ma il rifugio sicuro in cui sono cresciuti è solo una delle infinite facce del dado, una delle molteplici realtà del Multiverso. Altrove, i loro corpi sono invecchiati e il mondo si trova sotto la nefasta guida di qualcuno che teme il loro potere. Hanno attraversato le dimensioni parallele, hanno varcato i confini del tempo scavando nel passato. Il senso del loro viaggio sta per svelarsi. La loro memoria è l'ultima speranza rimasta.

Mondadori - 25 febbraio - 17,00 € - 396 pp.




Storia di una ladra di libri di Markus Zusak

Nella Germania della Seconda guerra mondiale, quando ogni cosa è in rovina, una bambina di nove anni, Liesel, inizia la sua carriera di ladra. All'inizio è la fame a spingerla, e il suo bottino consiste in qualche mela, ma poi il vero, prezioso oggetto dei suoi furti sono i libri. Perché rubarli significa salvarli, e soprattutto salvare se stessa. Liesel infatti sta fuggendo dalle rovine della sua casa e della sua famiglia, accompagnata dal fratellino più piccolo e diretta al paese vicino a Monaco dove l'aspetta la famiglia che li ha adottati. Nell'inverno gelido e bianco di neve, il bambino non ce la fa, ed è proprio vicino alla sua tomba che lei trova il primo libro. Il secondo, invece, lo salva dal fuoco di uno dei tanti roghi accesi dai nazisti. Col passare del tempo il numero dei libri cresce e le parole diventano compagne di viaggio, ciascuna testimone di eventi terribili ai quali la bambina sopravvive, protetta da quei suoi immortali, straordinari, amorevoli angeli custodi.

Frassinelli - 25 febbraio - 16,90 € - 563 pp.



Epidemia zombie di A.Z. Recht

La fine del mondo ha inizio con un virus, un’epidemia senza precedenti nella storia dell’umanità. Gli infetti cadono in preda alla febbre e al delirio, mostrano una tragica inclinazione ai comportamenti violenti e vanno incontro a un tasso di mortalità del cento per cento. È la morte, ma non la fine. Le vittime risorgono dall’oltretomba e tornano a camminare sulla terra. Per contenere la diffusione dei morti viventi viene allestita una gigantesca operazione militare, ma il piano fallisce e la piaga si espande fino ad assumere le proporzioni di una vera pandemia. Di colpo, la vita torna a concentrarsi sulle necessità primarie. Svaniscono le insignificanti preoccupazioni del quotidiano. Scompaiono i rassicuranti agi di un sistema civilizzato. Non resta che aggrapparsi a una singola legge della natura: vivere o morire. Uccidere o essere uccisi. In un remoto angolo di mondo, un generale temprato da innumerevoli battaglie osserva ciò che resta dei suoi uomini: una giovane dottoressa, un fotografo di lungo corso, un impulsivo soldato semplice e una dozzina di profughi. Tutti sotto la sua responsabilità, a migliaia di chilometri da casa. Intanto, negli Stati Uniti, un colonnello dell’esercito scopre gli oscuri segreti legati al virus Morningstar e chiede aiuto a un noto giornalista per rendere pubbliche le informazioni…

Multiplayer Edizioni - 4 novembre - 14,90 € - 384 pp.

Epidemia zombie - Tuono e cenere di Z.A. Recht

Tre mesi possono cambiare molte cose: possono decidere le sorti di una guerra, veder sorgere nuove nazioni… o portare intere specie sull’orlo dell’estinzione. Il virus Morningstar, un agente patogeno incredibilmente aggressivo, si è diffuso in ogni angolo del globo e ha contagiato miliardi di esseri viventi. Le vittime cedono a una furia violenta e attaccano chiunque non sia ancora infetto. Neanche la morte è in grado di arrestare l’azione del virus e tramuta le vittime in cannibali caracollanti. Disseminati per il mondo e costantemente sotto assedio, diversi gruppi di sopravvissuti hanno trovato la forza di resistere. Alcuni si preoccupano solo di restare in vita. Altri fanno razzia di armi e beni di ogni sorta. Altri ancora cercano di imporre il loro potere su ciò che resta dell’umanità grazie a una misteriosa cura contro il Morningstar. Francis Sherman e Anna Demilio sono alla disperata ricerca di un vaccino ma, per ottenerlo, si trovano costretti ad attraversare un territorio in rovina, popolato da orde di infetti e superstiti precipitati nell’anarchia. L’occhio del ciclone ha già investito il mondo, lasciandosi alle spalle il riecheggiare di un tuono e il placido fluttuare delle ceneri. Ma i sopravvissuti continuano a vivere nel pericolo, e la ricerca di una cura è soltanto l’inizio…

Multiplayer Edizioni - 10 febbraio - 14,90 € - 384

Il teorema dell'ombra di Alessandro Defilippi

"Molte volte mi è stato domandato se, nei miei libri, adoperassi le storie che mi raccontano i pazienti. No. Non le adopero mai. Per rispetto per i pazienti, naturalmente, e poi, perché non sono le mie storie. Ho abbastanza paure e angosce immotivate da continuare a pensare, per esempio, che nel mio studio viva una presenza, una bambina, credo. Sta nella sala d'aspetto e io so che devo lasciare aperta quella porta, quando la stanza è deserta, soprattutto la sera, prima di chiudere lo studio e di andarmene, esausto, a casa. Non ne conosco il motivo. È così che racconto le mie storie. I racconti di questa raccolta sono legati tra loro da fili sottili come storie di bambini, perché i bambini conoscono la paura o storie legate alla psicoanalisi o ancora storie legate a un film oppure semplicemente, a quella bambina che anche adesso, mentre scrivo, sta là, nella stanza accanto alla mia. Con la porta aperta." Postfazione di Franco Pezzini.

Edizioni Anordest - 27 febbraio - 11,90 € - 256 pp.



La gente felice legge e beve caffè di Agnès Martin-Lugand

Diane è una giovane donna che ha perso marito e figlia in un incidente automobilistico. Da quel momento, tutto in lei si fa pietra, ad eccezione del cuore, che continua a battere. Ostinatamente. Dolorosamente. Inutilmente. Smarrita nel limbo dei ricordi, non ritrova più la strada per la vita. La sua sola consolazione è l'amicizia del fedele e disinteressato Felix. Finché, a un anno dalla tragedia, quando i parenti cercano di costringerla ad andare alla cerimonia di commemorazione, decide di lasciarsi tutto alle spalle e partire per l'Irlanda, dove aveva sognato di andare con la sua famiglia. Arrivata a Mulranny, nel cuore della verdissima e piovosa isola di smeraldo, Diane trova due deliziosi "zii" che la adottano e la riempiono d'affetto, e un vicino di casa affascinante quanto burbero dal quale non può fare a meno di sentirsi attratta. Il passato non si dimentica, ma il futuro - forse - è a portata di mano.

Sperling & Kupfer - 25 febbraio - 16,90 € - 202 pp.







Bene ragazzi, direi che ho fatto prima e il post risulta meno pesante e lungo, anche perché presentare sette libri con il solito metodo che uso, sarebbe stato un casino xD
Anche questo metodo non è il massimo, perché quando le trame sono troppo lunghe mi trovo in difficoltà, ma spero troverò un modo per risolvere il problema.
Ma adesso voglio assolutamente sapere cosa ne pensate delle mie new entries e ancora di più voglio sapere quali libri sono giunti questa settimana tra le vostre mani.
Vi mando un bacione grande!

40 commenti:

  1. La cacciatrice di fate vorrei proprio iniziarlo *---*
    anche la saga Multiversum mi ispira tantissimo, poi le copertine sono magnifiche *uuu*

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ah le copertina della saga Multiversum credo siano le migliori mai fatte in Italia, poi magari sto sparando una cavolata, ma sono davvero davvero meravigliose.
      Così come sono stra-contenta della scelta della cover italiana per "La cacciatrice di fate", bellissima anche quella.

      Elimina
  2. tesoro che voglia di rubarteli tutti *O*
    La cacciatrice di fate mi ispira moltissimo! Di Patrignani devo procurarmi assolutamente Multiversum *-*
    mi piace l'impostazione del post *-* e aspetto ovviamente le tue recensioni di questi libri!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ledina, giù le mani che sono tutti miei, sono provi a rubarne uno ti rincorro con la scopa ahahahah
      Sai che secondo me Multiversum potrebbe piacerti, è un po' particolare come libro, ma Patrignani ha un sacco di fantasia e immaginazione,a me sono piaciuti molto i primi due :)
      Mi sono accorta che questa impostazione assomiglia molto a quella di Deni (anche se la sua è più ordinata), spero non le abbia dato fastidio perché non le ho chiesto niente, ma non ci ho proprio pensato :/

      Elimina
  3. Proprio stamattima ho comprato Storia di una ladra di libri!!! *-* Dopo dovrei iniziarlo!!! *-*
    Sono curiosissima di leggere anche La cacciatrice di fate e a breve dovrei decidermi ad iniziare anch'io la saga di Multiversum!! Anche La gente felice legge e beve caffè mi incuriosisce abbastanza...Bellissime entrate!! :D

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Marika, grandissimaaaaaaaaa, anche tu hai partecipato all'iniziativa del 1° marzo... alla fine eravamo in astinenza da un po', almeno io... ma se non ricordo male anche tu era da un po' che non compravi libri xD
      Hai comprato solo quello? Io non sono riuscita a limitarmi e ho comprato tre libri e poi la Mondadori aderendo all'iniziativa aveva i punti doppi sulla carta *_*

      Elimina
    2. Anch'io ho approfittato dei doppi punti alla Mondadori!!! *-* In libreria ho preso solo Storia di una ladra di libri, però ho ordinato sul sito della Mondadori altri tre libri che sono arrivati stamattina, tra cui c'era Silver ovviamente!! *-* Ho accumulato un bel po' di punticini!! *-*

      Elimina
    3. Io volevo prendere un libro in libreria e provare a fare un ordine su Libraccio, ma conoscendo i miei ordini, ho preferito evitare per risparmiare un po', visto la spesa extra della macchina :(
      Così credo che il mega-ordine online lo terrò da parte per aprile o maggio xD
      Io con i punti Mondadori sono vicinissima ad avere i primi 1.000 punti con relativo piccolo sconto, quest'anno però voglio aspettare, accumulare più punti così da avere uno sconto maggiore xD

      Elimina
  4. Epidemia Zombie e Epidemia Zombie. Tuono e cenere mi tentano molto :) Proprio poco fa ho preso anche io La cacciatrice di fate, la trama mi ha conquistata. Speriamo che lo faccia anche la storia!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Giulia, oh che felicità sapere che ti ispirano... di solito gli zombie non stanno molto simpatici, ma a me piacciono molto... spero solo che questi libri siano all'altezza delle mie aspettative :)

      Elimina
  5. storia di una ladra di libri (anche se in realtà io ce l'ho col nome "la bambina che salvava i libri") è meraviglioso. Ottimo acquisto! (anche in vista del film che uscirà a breve) *_*

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Elisa, pensa che volevo acquistarlo nell'edizione vecchia (con il titolo come hai tu), ma quando mi sono decisa lo avevano già ritirato dal mercato e non si trovava più su nessuno store online, figuriamoci in libreria...
      Anche il film mi piacerebbe molto vederlo, ma non riesco ad andare al cinema da una vita e credo che mi terrò questa opportunità per l'uscita del film di Divergent :)

      Elimina
  6. IO.ADORO.QUESTA.RUBRICA.
    La copertina de "La cacciatrice di fate" non smetterà mai di incantarmi, credo che sia una delle più belle che abbia mai visto!
    "La ladra di libri" *_* ho amato tantissimo questo libro, spero tanto che piaccia anche a te!!!!!!!!!!
    "Il teorema dell'ombra" *______* mio mio mio mio mio mio, paura e orrore, siiiiiiiiiiii *___*
    Ma ora torno in me dopo questi scleri, "La gente felice legge e beve caffè" mi incuriosisce tanto, sia per la trama, sia per la cover, la trovo molto rilassante e pacifica ^__^

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Laura, forse non sei stata abbastanza chiara ahahahah Come mai ti piace così tanto? xD
      Hai ragione, non la più bella che ho visto, ma sicuramente è a pari merito con molte, se poi parliamo di cover solo italiane allora ne batte moltissime altre....
      Il libro di Zusak mi ispira alla follia e come dico sempre "non vedo l'ora di iniziarlo", ma essendo un nuovo acquisto non credo lo leggerò subito, perché sto cercando di leggere un po' di libri che possiedo da un po', se no non ci salto più fuori °__°
      E sono felice che hai notato anche "Il teorema dell'ombra" che dai commenti sembrava stesse passando inosservato da tutti :)

      Elimina
    2. Come mai mi piace così tanto????? Perché tu presenti sempre delle novità per me e la parte masochista che c'è in me adora aggiungere nuovi libri alla WL, anche se poi la mia coscienza deve farne i conti... nel vero senso della parola, fa in automatico il calcolo degli ordini futuri!

      Elimina
    3. Ahahahah ok Lau, in effetti i post con le anteprime li faccio solo ogni tanto, anzi ultimamente riesco a stare sempre meno dietro a tutte le pubblicazioni, e se prima facevo un paio di post al mese ora addirittura alcuni mesi salto le anteprime e "Shopping Books" si avvicina molto a quel tipo di post xD
      Anche la mia WL si allunga sempre, anche se ultimamente è più in stand-by del solito, per fortunaaaaaa xD

      Elimina
  7. Oddio ma sono tantissimi! Lo voglio tuttiiiiiiiii

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ile, sì questa settimana è stata interessante come nuovi arrivi, non mi lamento in un certo senso, ma in un altro sono preoccupata per la mia TBR che ormai sta tornando al numero iniziale e non va beneeeeeeeeeeeeee xD

      Elimina
  8. Quante belle entrate! La serie di Patrignani devo ancora iniziarla, adesso che si è conclusa almeno potrò leggere tutti i libri tutti insieme ;).. "Storia di una ladra di libri" mi ispira tantissimo, non vedo l'ora di procurarmelo. "La cacciatrice di fate" lo sta leggendo una mia amica adesso e quando lo avrà finito ha detto che me lo presterà :)
    Nelle ultime due settimane sono stata bravissima a non comprare neanche un libro perché ho in programma di fare un bell'ordine l'11 marzo in occasione dell'uscita di Prodigy ma nonostante questo ho tre nuove entrate, tutti libri che ho ricevuto per il mio compleanno =D: "La gemma di Siena" di Marina Fiorato, "Tra la notte e il cuore" di J. Kibler e "Storia d'inverno" di Mark Helprin che non vedo l'ora di iniziare anche se la mole un po' mi spaventa XD

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sì, hai ragione Valy, sono contentissima e poi vederli tutti insieme è un piacere *_*
      Vai con Patrignani, entra anche tu nel Multiversum, soprattutto perché sono troppo troppo curiosa di sapere se ti piaceranno o no :)
      Uuuuuh, il mega ordine dell'11 marzo, sai che vorrò sapere ogni titolo che acquisterai, vero??? *___*
      Maaaaa, quando è stato il tuo compleanno? Perché non ne sapevo niente, non ti ho neanche fatto gli auguri :'(
      Auguri tesorooooooooooooooooooo!!!!

      Elimina
    2. Per adesso ti dico che in mente ne ho 4...i titoli sono a sorpresa XD Volevo aspettare fino al 18 (indovina perché?!?!?!?) per far partire l'ordine ma non credo proprio che riuscirò ad aspettare tutto quel tempo sapendo che Prodigy è già in circolazione...
      Era il 1 marzo....è vero, mi sa che non te lo avevo mai detto...pardon!!! Comunque non ti preoccupare per gli auguri, vanno benissimo anche adesso!!! Grazieeee =D

      Elimina
    3. Naaaaah come a sorpresa?? Ed io come faccio ad aspettare, ora sono ancora più curiosa...Non so, forse volevi aspettarlo per Allegiant?? *___* Comunque provaci, così almeno ce lo avrai subito anche quello, senza dover aspettare altri ordini xD
      Cazzarola, il 1 marzo, neanche tanto tempo fa. Augurissimi davvero tesoro!!!

      Elimina
  9. Bella selezione di libri!mi ispirano tutti tranne gli Zombie che sono fuori dal mio target ;) buona serata Maria

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Maria, gli zombie sono fuori target per molti... ma se avrai voglia di iniziare io ti consiglio i libri di Jonathan Maberry, su questi che ho presentato oggi non posso ancora esprimermi, ma Maberry è geniale e le storie che racconta non sono mai troppo cruente o splatter, ma sempre con un fondo di riflessione ed emotivo :)

      Elimina
  10. Complimenti, sono dei libri molto interessanti e quasi tutti, rientrano nella mia lista di letture, come La cacciatrice di fate, Multiversum, La gente felice legge e beve caffè, e Storia di una ladra di libri, gli altri onestamente li conosco, ma non li avevo considerati, Dovrò farci un pensierino? Magari attendo un tuo giudizio. Ciao e Buona Lettura :D

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Mirella, anch'io questa settimana sono estremamente contenta delle mie entrate, davvero... a parte i libri che non avevo richiesto, ma che mi hanno comunque fatto piacere, gli altri li attendevo con così tanta ansia da divorarmi le mani xD
      I miei giudizi arrivano sempre "lunghi" perché sono in super arretrato con le recensioni, ma mi fa piacere sapere che vorresti conoscere i miei pensieri su quei libri che non consideravi :)

      Elimina
  11. Che belli!! A parte La cacciatrice di fate e Multiversum gli altri non li conoscevo e mi attirano molto, soprattutto Il teorema dell'ombra e La gente felice legge e beve caffè. Mi sa che ci farò un pensierino :-)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Anche tu Vally sei stata "rapita" da Il teorema dell'ombra, sono così felice quando un libro "poco conosciuto" attira la vostra attenzione *__*

      Elimina
  12. Che bellezza!!!!
    La gente felice legge e beve caffè e Storia di una ladra di libri saranno miei il prima possibili!!!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Michy, il primo che hai citato io non lo avevo preso minimamente in considerazione, poi quando me lo sono visto arrivare ho iniziato a cercare qualche pensiero a riguardo e devo dire che i lettori sembrano abbastanza soddisfatti, così la curiosità si è fatta sentire :)

      Elimina
  13. Epidemia zombie... mmmm... l'ho visto in libreria ma non mi ha convinta del tutto... aspetto di sapere cosa ne pensi!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Io Deoris non so quando li leggerò, essendo libri che non ho richiesto non li metto mai davanti a tutti gli altri, poi è logico che se un giorno mi leggerò bene la trama e mi convincerà così tanto da rimanerne folgorata, allora passerà davanti a tanti altri xD

      Elimina
  14. Mi ispira tantissimo Storia di una ladra di libri, da quando ho visto il trailer del film al cinema e ho scoperto che era tratto da un romanzo. Io non ho ancora nuove entrate, ma presto comprerò La Costola di Adamo di Manzini :-)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Mi ispira il libro, mi ispira il film, anche se non so se riuscirò mai a vederlo. Intanto mi accontento del libro che per ora non leggerò perché cerco di dedicarmi a libri che ho da più tempo, ma non si sa mai *__*

      Elimina
  15. "Il teorema dell'ombra" finisce direttamente in wishlist!! Non lo conoscevo, quindi... grazie grazie grazie per averne parlato!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sono felicissima proprio perché è il libro "meno conosciuto" tra questa carrellata e sono contentissima di avertelo fatto scoprire, spero riuscirai a comprarlo presto *__*

      Elimina
  16. Quelli che mi incuriosiscono di più sono "Il teorema dell'ombra" e "Multiversum", mentre "Storia di una ladra di libri" ce l'ho ma non l'ho ancora letto.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Pigo (posso chiamarti così? ^_^) spero che i libri che ti incuriosiscono potranno arrivare presto tra le tue mani e che potrai leggerli e rimanere soddisfatta :)

      Elimina
  17. Storia di una ladra di libri lo voglio assolutamente!!!!!
    Ed anche La gente felice legge e beve caffè!!! ;)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Dany, pensa che ero quasi certa saresti stata attratta da "Il teorema dell'ombra" non so bene perché, ma questa volta ho toppato xD

      Elimina

Lasciate un segno del vostro passaggio, sono sempre felice di leggere e rispondervi ♥