mercoledì 5 marzo 2014

WWW... Wednesdays #79

Buongiorno a tutti, come state? Io sono tornata da poco da lavorare e ho i nervi a fior di pelle, alcune volte ci sono certi comportamenti saccenti e di superiorità che proprio non sopporto... infatti mentre venivo a casa ero indecisa se cercare di rilassarmi leggendo un libro, oppure scrivendo un post su blog... Ho optato per la seconda, perché non so poi se avrei avuto tempo di pubblicare qualcosa più tardi.
In realtà ero molto indecisa sul WWW di oggi, perché in effetti non è cambiato poi molto nelle mie letture, ma dato che un paio di libri li ho finiti e che anche i libri che mi ero prefissata di leggere, in un certo senso sono andati a farsi friggere... a questo punto ho detto "ma sì dai aggiorniamo, al massimo annoio i miei lettori" xD
Le regole della rubrica:
-What are you currently reading? (Cosa stai leggendo?)
-What did you recently finish reading? (Cos'hai appena finito di leggere?)
-What do you think you'll read next? (Cosa pensi leggerai in seguito?)


Cosa stai leggendo?
Grazie al GdL organizzato da Denise, finalmente mi sono decisa ad iniziare The Host di Stephenie Meyer, che avevo nella mia libreria da un bel po' di tempo.
Sono circa a metà del libro ed ho capito definitivamente che non riuscirò a rispettare le tappe del GdL, sono troppo presa dalla lettura ed estremamente curiosa di continuare, diciamo pure che la curiosità non mi ha ancora mai abbandonato dall'inizio. Se continua così sarà una grande lettura.


Cos'hai appena finito di leggere?
Anche questa settimana ho letto poco, anche se in effetti è da sabato che sono dietro a The Host ed ovviamente con la sua mole mi sta prendendo più tempo.
Ho concluso la lettura di Per una volta nella vita di Rainbow Rowell, un libro che ho trovato estremamente dolce e tenero, ma anche molto realistico nella sua narrazione e nella descrizione dei personaggi. Una lettura che sono stata contenta di aver fatto perché mi ha donato emozioni e mi ha fatto riflettere sull'adolescenza e sulla difficoltà di certi sentimenti.
Inoltre sono riuscita a leggere Giorni di zucchero fragole e neve di Sarah Addison Allen, l'unico libro che ho letto tra quelli che mi ero prefissata la settimana scorsa. Con questo libro all'inizio non sono partita benissimo, era scorrevole e mi prendeva ma non riusciva a scattare la scintilla immediata (com'era invece successo con "Il profumo del pane alla lavanda"), così avevo paura mi deludesse... invece è semplicemente stato un po' più lento, e alla fine mi sono sentita completamente catturata dai personaggi e dalla storia.


Cosa pensi leggerai in seguito?
Come vedete è cambiata anche la lista di libri da leggere.
Utopia di Leonardo Patrignani rimane la mia priorità che ho accantonato un attimo per finire di leggere "The Host", ma che in realtà pensavo di leggere insieme all'altro libro, poi... sapete cosa è successo con il libro della Meyer. Ho grandi aspettative su questo ultimo volume della trilogia e spero di non rimanerne delusa.
Poi con la reading challenge di Denise ho deciso di leggere I segreti di Coldtown di Holly Black, libro che non ha mai spesso di incuriosirmi, ho voglia di leggere di vampiri e sono quasi certa questo libro potrà soddisfare questo mio desiderio.
Ed infine per la reading challenge di Serena, mia figlia ha deciso che leggerò Il segreto della notte di C.J. Daugherty, secondo libro della serie "Night School", il primo mi aveva piacevolmente colpito e sorpreso ed è inutile dire che ho una gran voglia di capire come l'autrice farà evolvere la storia e i personaggi.


Spero con tutto il cuore che questa settimana rispetterò i miei piccoli propositi di lettura, ultimamente sono poco costante e credo si possa vedere chiaramente dalle puntate di questa rubrica xD
Non fatemene una colpa, ma come sapete è da un po' di tempo che cerco di non impormi troppo certe letture, proprio perché vorrei evitare di sentirmi sopraffatta dal "senso del dovere". Sono certa molte di voi mi capiranno, soprattutto chi è blogger, ma anche chi ha una marea di libri in attesa proprio come me.
Ed ora tocca a voi, ditemi cosa ne pensate delle mie letture, quali di questi libri avete letto e quali avete nella wishlist ed ovviamente non dimenticate di aggiornarmi sulle vostre letture della settimana rispondendo alle domande *_* 


41 commenti:

  1. Ciao Ale! Io The Host ce l’ho in WL da poco, ma credo sarà una delle prossime letture, mi sono molto incuriosita leggendo le tue impressioni :-) Per quanto mi riguarda, ho finito “Il messaggio nella bottiglia” che mi è piaciuto moltissimo, ho letto “Istruzioni per cinquantenni in cerca d’amore”, che nonostante il titolo è un romanzo molto “parigino” (per l’ambientazione, non per il ritmo un po’ troppo rilassato secondo me) e ho cominciato da poco Niceville… infatti non ci ho ancora capito molto :-p Leggerò Chaos, che finalmente mi è arrivato *saltella felice*

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Nadia cara, come stai?
      Come mai lo hai messo in WL da poco, perché non lo conoscevi oppure non ti convinceva?
      I due titoli che hai finito di leggere non li conosco, mi sento un'ignorante in questi casi :/
      Niceville è un po' lento sotto quel punto di vista e molto caotico, ma secondo me è geniale *_*

      Elimina
    2. Di the Host avevo già sentito parlare, ma forse avevo un po' bisogno di "disintossicarmi" dalla Meyer di Twilight... :-) però sentendone parlare molto bene da te e da Dany ho deciso che devo assolutamente dargli una possibilità :-)

      Elimina
    3. Guarda, ti dico subito che in The Host lo stile della Meyer è molto diverso, più accorto e più descrittivo. Dà molto spazio alle emozioni e le rende molto vivide... secondo me, nonostante abbia amato Twilight, The Host è 10 volte meglio.

      Elimina
  2. Da the Host hanno di recente tratto un film che, come il libro, mi incuriosiva... Ora che mi dici di non riuscire a interromprere la lettura tanto è appassionante penso mi metterò finalmene a leggerlo! :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. So del film Noemi e mi sarebbe piaciuto da morire vederlo, ma non sono ancora riuscita e credo che ancora per un bel po' non riuscirò :/
      Io te lo consiglio caldamente il libro, dal tuo commento non sono riuscita a capire se hai già visto il film, in caso contrario secondo me è meglio che leggi prima il libro :)

      Elimina
  3. Sto anche io leggendo The Host con il Gdl di Denise e nonostante sia per me una rilettura sto faticando a rispettare le tappe e non finirlo subito ;)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Che bello quando anche le riletture ti prendono così tanto da non riuscire a staccarti dalle pagine... anzi secondo me spesso le riletture sono migliori, soprattutto quando sono fatte con un libro che si è amato molto, perché si possono cogliere particolari in più e in generale vivere tutta la lettura in modo diverso.

      Elimina
  4. Alessia, non preoccuparti per ritardi vari oppure di annoiarci, quello che fai è pura passione, nessuno ti retribuisce e anzi, ti ringraziamo per quello che fai per noi!
    Mi dispiace che sia stata una giornata no, ti capisco perfettamente, a volte vorrei poter far sparire tutti i miei colleghi con semplice "puff"...
    Non vedo l'ora di leggere la recensione del libro della Allen *_*
    The Host mi incuriosisce molto, lo avrei letto subito anch'io però ho visto su GR che è una serie in corso, quindi aspetterò un po' :)
    Anche i segreti di Cold Town sembra interessante lo prenderò anch'io non appena finirò i libri arretrati che ho ancora sullo scaffale XD
    Inoltre ho letto una bellissima notizia per chi legge tanti libri, da quest'anno, se si hanno delle ricevute con gli ISBN dei libri acquistati, l'anno prossimo si potrà richiedere il rimborso con il 730, cosa molto interessante, soprattutto per chi deve tirare un po' la cinghia, devo informarmi un po'!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. I love you so much, sappilo u.u
      Mettiamoci d'accordo Laura, tu fai sparire i miei colleghi e io i tuoi, facciamo una spedizione punitiva ahahahah
      Sai che non sono ancora riuscita a scrivere la recensione del libro della Allen? E sono un po' preoccupata perché è passata quasi una settimana ormai e ho paura di tralasciare dei pensieri o dimenticarmi qualcosa °___°
      The Host è una serie in corso????? Ma sul serio???? Aaaaaaaah, oddio, ma non lo sapevo assolutamente, ero convintissima fosse autoconclusivo °_____°
      Curiosità, quanti libri hai ancora sullo scaffale in attesa?
      Purtroppo devo subito smorzare il tuo entusiasmo, la notizia che hai letto è già stata cambiata. Lo stato ha deciso che non esisterà questa detrazione, ma l'hanno trasformata per una cosa a beneficio delle librerie, se non ho capito male... Dunque niente rimborso per la lettura :(

      Elimina
    2. Per la spedizione punitiva ci sto, soprattutto oggi, se fossi un personaggio di Dragon Ball avrei tirato un'onda energetica pazzesca ad un mio collega XD

      Si The Host dovrebbe avere tre volumetti, l'ho visto su GR, ma poi ho notato che il primo libro è del 2008, mentre il secondo uscirà nel 2015, quindi probabilmente era un autoconclusivo, ma poi visto che la Meyer è diventata famosa ed è uscito il film, scriverà dei seguiti a se stanti, almeno credo... forse il libro ha un finale aperto, non avendolo letto non so dirti o_O
      Sulla quantità ancora da leggere di libri che ho credo ti metterai a ridere, perché sono 4 (più 2 che ho in corso). So che tu 4 libri li finiresti in una settimana (beata te) ma per me in questo periodo in cui leggo di meno sembrano un'infinità... che poi abbia una WL con più di 50 libri che voglio leggere è un'altro dettaglio XD

      Ma come! non lo fanno già più il rimborso? :( il mio portafoglio aveva già tirato fuori lo spumante per festeggiare il fatto che avrei riavuto indietro un po' di soldini ç_ç

      Elimina
    3. Ahahahah, io voglio fare Vegeta però, tu puoi fare Goku e poi facciamo la fusione, così non ce n'è più per nessuno ahahaha
      Mmm, ho adorato The Host, ma non sono molto convinta su un possibile seguito, cioè in un certo senso non vedo l'ora perché i personaggi mi mancano e vorrei poterli vivere ancora, nell'altro senso invece ho paura che venga fuori una cagata pazzesca, giusto per prolungare una storia già splendida così.
      Aaaaah oddio se ne avessi io solo 4 mi sentirei un po' vuota, ormai sono abituata ad averne più di un centinaio, ma allo stesso tempo mi sentire più leggera e libera.
      Pensa che anche la WL mia è più affollata della tua ahahahah
      No, niente rimborso, figurati se potevano accettare una cosa simile in governo, hanno ovviamente bocciato l'idea e fatto su qualcos'altro su cui non mi sono nemmeno informata bene -.-

      Elimina
  5. Non ho mai letto The Host. Aspetterò di leggere il tuo parere. E poi magari gli darò una possibilità. Per una volta nella vita è molto bello, mi è piaciuto un sacco e Giorni di zucchero, fragole e neve...beh....mi sembra di aver detto un milione di volte che la Allen mi fa impazzire.
    Tra i libri che leggerai ho letto solo I segreti di Coldtown e anche questo mi è piaciuto, soprattutto perchè è autoconclusivo.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Rosy, io già te lo consiglio, anche se sono solo a metà. E' un bel mattone ed è anche un po' lento, ma è molto appassionante.
      Sì il nostro fan club per la Allen *___*
      Hai ragione con quel "soprattutto", ormai ogni libro YA o urban che esce fa parte di una serie, sono rarissimi gli autoconclusivi...

      Elimina
  6. Risposte
    1. Grande Ile, lo hai comprato per il GdL o per motivi esterni a questa iniziativa? *_*

      Elimina
  7. Io ho adorato The Host bellissimo! *______*

    Allora io sto leggendo La stanza della morte di jeffery deaver e come per tutti gli altri libri di deaver è davvero bello!

    Ho letto La straniera di Diana Gabaldon e l'ho adorato, bellissimo! praticamente è un romanzo storico ma i due protagonisti mi sono piaciuti molto ti consiglio vivamente la lettura!

    Il prossimo libro che leggerò sarà La Diciassettesima luna di Kami Garcia, Margaret Stohl

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sì Micht, infatti mi sa che in qualche commento mi avevi consigliato di leggerlo, più volte...
      Aaaaaah che bello, il tuo pensiero conclusivo su "La straniera" non vedevo l'ora e sono troppo contenta che ti sia piaciuto, devo darmi una mossa a leggerlo, uffi! Continuerai la serie dunque?
      Ecco, con il libro della Garcia/Stohl mi batti sul tempo vedi xD

      Elimina
    2. si voglio continuare a leggere la serie *_* e se cerchi un un buon giallo punta su camilla lackberg ad occhi chiusi! XD

      Elimina
  8. Ciao Alessia **
    allora, The Host è nella mia libreria da qualche mese ormai..penso che vedrò prima il film, così magari sarà la volta buona che io lo inizi xD Per una volta nella vita l'ho letto qualche mese fa. Molto carino, peccato che non mi abbia conquistata come avrei voluto..
    La trilogia Multiversum dovrei iniziarla, mi ispira parecchio!
    I segreti di Coldtown a me è piaciuto parecchio *--* te lo consiglio! Un capitolo tira l'altro!
    Non ho ancora letto Il segreto del bosco, ma ho il libro che mi attende insieme a The host!
    Io sto leggendo Legend *---* dopo leggerò Shadowhunters l'angelo!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Giusy, a me al contrario tuo piace sempre prima leggere il libro, a meno che mi capiti di vedere un film che non sapevo fosse tratto da un libro, allora lì posso farci ben poco. L'unica volta in cui l'ho fatto è stato con "Amabili resti" che mi è capitato davanti agli occhi in TV, era iniziato da poco e non sapevo cosa fosse... mi ispirava e mi sono fermata a vederlo, solo dopo ho scoperto del libro e mi è venuto il nervoso :)
      Giusy cavolo, quante bellissime letture che hai in programma in questo periodo *___*

      Elimina
  9. Sai che The Host non lo avevo mai preso in considerazione? Non so nemmeno il perché... Io purtroppo devo ancora finire di leggere Millennio di fuoco a causa del lavoro che mi ha portato via tanto tempo, altrimenti lo avrei divorato!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Vally, beh io te lo consiglio, anche perché pur parlando di alieni non l'ho trovo di fantascienza, è molto scorrevole e soprattutto coinvolgente.

      PS: La tua mail mi è arrivata, scusami se non ho ancora risposto... appena mi metto in pari con tutto mi metto a spulciare anche quelle, sono pessima lo so. Scusami :(

      Elimina
    2. Ma va là!!! Stai tranquilla!! Immagino quanto sei impegnata! Anzi sono io che ti stresso XP

      Elimina
    3. Vally, no mi scoccia un sacco rispondere in ritardo. Comunque prima o rimediato con un bel papiro all'altezza del tuo *___*

      Elimina
  10. Quando mi è stato regalato questo libro, ormai qualche anno fa, ho storto proprio il naso! Avevo qualche pregiudizio in merito e sinceramente gli alieni (e questo genere di fantascienza in generale) non mi piacciono per niente, quindi lo nascosi da qualche parte nella libreria, dimenticandomi di lui.
    Dopo qualche mese, non avendo più nulla da leggere, mi sono fatta coraggio e l'ho iniziato. Ho fatto fatica a seguire le prime pagine, ma dopo un po' ho preso il ritmo e l'ho finito in poco tempo!
    Senza fare spoiler, dico solo che speravo in un altro finale, ma in definitiva penso che sia un buon libro!
    Buona lettura ;)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Anch'io tempo fa quando si parlava di alieni pensavo subito alla fantascienza, ma di questo genere nel libro della Meyer ho trovato ben poco, anche se ovviamente qualche accenno c'è. Credo sia molto più un libro ricco di emozioni e riflessioni. Oddio speravi in un altro finale, perché?? Cosa succede..... cavolo devo leggerlooooo!!!

      Elimina
    2. Non mi ero accorta che avessi risposto, scusami!
      Non so se hai già finito di leggere il libro, ma ti dico che io sono un po' particolare quando si tratta di finali di romanzi, specialmente se mi faccio un'idea in testa e poi si rivela tutto il contrario!
      Fammi sapere se l'hai finito così potrò essere un po' meno ermetica, senza rischiare di rivelarti la fine! ;)

      Elimina
  11. Bene, chi leggerà questo mio commento vorrà prendere un treno per Firenze solo per schiaffeggiarmi ben bene : iniziai The Host quando uscì e lo terminai. Ora come ora non saprei parlartene perchè non ricordo nemmeno una parola di ciò che c'è scritto al suo interno. Forse ero molto distratta in quei tempi ma ho un vuoto totale. Sicuramente dovrò riprenderlo in mano dato non ho nemmeno visto il film :) Awwww, sapevo ti sarebbe piaciuto Per una volta nella vita :) Mi piacerebbe anche iniziare Multiversum, non sono ancora decisa al 100% :D

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Clà, niente treni e niente schiaffi per te. Ti capisco bene, anche a me capita di pensare ad un libro che ho amato moltissimo, ma ricordarmi poco di quello che era la storia. Sarà che quando siamo prese leggiamo troppo in fretta e in effetti non ci godiamo bene la lettura... non lo so, ma anche a me capita, per certi versi credo sia normale... anche perché leggiamo così tanti libri che ricordarsi tutto perfettamente diventerebbe quasi impossibile, secondo me °___°

      Elimina
  12. Di The Host stasera devo iniziare il capitolo 15..le cose adesso iniziano a farsi proprio interessanti =) sono davvero curiosa di proseguire però cerco di rimanere al passo con il GdL leggendolo a piccole dosi e alternandolo con altre letture: con Jane Eyre (sì, sono ancora alle prese con questo libro, ci sto mettendo una vita a finirlo! e non sono ancora a metà!!!) e con "Percy Jackson e il ladro di fulmini" che ho finito giusto stamani, non male, una lettura molto carina :)
    Sia "Per una volta nella vita" che "I segreti di Coldtown" sono ancora indecisa se metterli in wishlist, le trama non mi convincono molto..vedremo se ci riusciranno le tue recensioni ;D

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Io Valy mi sono perdutamente innamorata, ma non di chi credi tu (almeno penso). All'inizio è un po' caotico e in generale è una lettura abbastanza lenta, nel senso che non succedono molte cose eclatanti o di azione, ma io me lo sto godendo un sacchissimo *___*

      Elimina
    2. Sono arrivata al capitolo 22..mi sta piacendo un sacco!!! (per caso il tuo lui inizia per "i"?!?!?!) =D

      Elimina
    3. Oddio sì Valy inizia assolutamente per I
      Lo amo, completamente e perdutamente.

      Elimina
  13. Ciao!io sto finendo "negli occhi dell'assassino" di Belinda Bayer. Mi ispira tantissimo "giorni di zucchero,fragole e neve" !! Cuoriosa di leggere presto la tua recensione ;) nel frattempo lo aggiungo alla mia WL che ormai è diventata lunga un km!! Buona giornata

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ops!! Odio i correttori automatici delle tastiere! L autrice del libro che sto leggendo è Belinda Bauer!:)

      Elimina
    2. Maria, non conosco quel libro, ma posso solo immaginare che sia un thriller... come ho detto a inizio anno uno dei miei propositi per quest'anno è tornare a leggere più thriller, mi mancano :)
      La Allen secondo me è una grande autrice e i suoi libri potrebbero piacerti :)

      Elimina
  14. Ciao Alebellagioia :*
    Che piacere sapere che L'ospite ti sta prendendo così tanto! Con tutte le volte che ti ho detto di leggerlo ahahahahah XD
    La Allen, my love! Ho letto solo quello di suo e mi aveva intenerito un sacco, proprio carino!!!
    Tra quelli che leggerai, mi ispira più di tutti è Utopia, sono molto attratta da quella saga e dalle cover *-*

    Io ho appena finito di leggere Se fosse per sempre, mooolto bello!!
    Ora sto leggendo L'ospite, Instant Love di Luca Bianchini e The Giver.. che c-a-o-s!!! Ahahah in effetti non sono abituata a leggere contemporaneamente più libri ma L'ospite è una rilettura quindi non mi impegna, Instant Love è sul cellulare e lo tengo come salva-noia, mentre The Giver è il protagonista cartaceo, non so che dire in merito pur avendolo quasi terminato senza intoppi.
    Leggerò... Incantesimo tra le righe o il seguito di The Giver.. ;)
    Baci Baci Baci

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciamo Michtgrangnoccona xD
      Sì, mi ha preso tantissimo The Host, l'ho amato molto, non so perché ho aspettato così tanto a leggerlo -.-
      Michy, devi leggerne anche altri suoi, perché davvero ti piacerà. Io ne ho letti solo due suoi ma in tutti e due c'era questo senso estremo di tenerezza e poi ci si sente completamente a proprio agio leggendo le sue storie.
      Beh le cover di Multiversum sono pazzesche e grandiose. La storia è particolare, ma potresti provare a leggerlo ^_^
      Oddio, ma quanti accipicchia di libri stai leggendo? °___° Ci credo che è un caos, io non riesco proprio, mi si incasina la testa poi e rischio di non godermi come voglio la lettura.
      Come non sai che dire in merito a The Giver, non sti ta piacendo?

      Elimina
  15. L'Ospite *__* che libro fantastico, mi era piaciuto tantissimo già alla prima lettura! Anche io ho terminato Per una volta nella vita e condivido ogni singola parola che ha detto. Anche a me ispira I segreti di Coldtown e prima o poi lo leggerò!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Oh sì Gio, sono completamente d'accordo con te. The Host è davvero un gran bellissimo libro, mi ha proprio folgorata *___* Continuo a pensarci ogni giorno nonostante io stia leggendo un altro libro e così non va bene in un certo senso xD

      Elimina

Lasciate un segno del vostro passaggio, sono sempre felice di leggere e rispondervi ♥