mercoledì 9 luglio 2014

WWW... Wednesdays #85

Buongiornoooooooo, come state?
Riuscirò a tornare regolare con questa benedetta rubrica? Chissà chi lo sa, inoltre devo ancora riprendere a pubblicare "Chi ben comincia" e non avete idea di quanto questa cosa mi faccia infuriare, è la mia rubrica e mi scoccia averla interrotta per così tanto tempo. Domani sicuramente la pubblicherò perché ho un paio di ore libere e spero proprio riuscirò a recuperare un po' di commenti e pubblicare appunto "Chi ben comincia".
Dunque, è quasi un mese che non riesco a parlarvi delle mie letture e da ieri ho un'idea in testa che non so se realizzerò, vorrei cambiare giorno e nome a questa rubrica, ora vedrò un po' se è una cosa fattibile o meno.



Le regole della rubrica:
-What are you currently reading? (Cosa stai leggendo?)
-What did you recently finish reading? (Cos'hai appena finito di leggere?)
-What do you think you'll read next? (Cosa pensi leggerai in seguito?)


Cosa stai leggendo?

Ho praticamente finito di leggere Verso domani di Camilla Trinchieri. Un libro che ancora non sono riuscita a capire se mi è piaciuto molto oppure nella media. Lo stile di narrazione della Trinchieri lo sto vivendo in modo un po' freddino, ma la storia mi piace molto... ed ecco da dove spuntano i dubbi che ho. Appena avrò finito di leggerlo cercherò di capire se prevale la bellezza della storia o la narrazione non proprio adatta a me; perché i personaggi mi piacciono (ovviamente non tutti) e anche gli intrecci che l'autrice è riuscita a creare, ma sembra sempre che manchi quella spinta in più che mi darebbe modo di amarlo.



Cos'hai appena finito di leggere?

Mi sono data ai romanzi in questi giorni passati, evidentemente avevo bisogno di storie dolci e un po' drammatiche.
Ho avuto la mia prima esperienza con Cecelia Ahern, leggendo P.S. I love you, un libro che ho apprezzato, ma che non mi ha convito al 100%. Ho amato lo stile dell'autrice, fresco pacato e mai esagerato, i personaggi mi sono piaciuti più o meno tutti, ma in alcuni momenti ho percepito una punta di noia verso l'atteggiamento della protagonista. Poi mi sono dedicata ad un libro che possedevo da una vita, Buona fortuna di Barbara Fiorio, un libro che mi ha piacevolmente sorpresa regalandomi un paio di giorni intensi, ironici, emozionanti e riflessivi; mi è piaciuto moltissimo lo stile della Fiorio tant'è che vorrei procurarmi subito altri suoi romanzi.


Cosa pensi leggerai in seguito?

Pensando alle challenge nuove a cui sto partecipando credo mi dedicherò ad un classico che non vedo l'ora di leggere La signora delle camelie di Alexander Dumas, dopo aver letto la recensione di Valy sono completamente rimasta stregata, ammetto che è il primo classico che ho realmente voglia di leggere, una voglia pazza e spero proprio riuscirò a farmelo piacere.
Poi punterò su qualcosa di più semplice e più legato ai generi che leggo di solito. Doll Bones di Holly Black, dopo aver letto "I segreti di Coldtown" e averlo amato molto, sono curiosissima di scoprire se anche questo libro riuscirà ad intrigarmi e sorprendermi.



Ed anche questa puntata è passato. Credo proprio che (se non cambia niente) dalla settimana prossima vedrete la rubrica con una nuova veste, nuovo nome e impostazione... spero di riuscire a realizzare quello che voglio, e perdonatemi se continuo a cambiare, da quando sono tornata dalla pausa non faccio altro che cambiare rubriche, cambiare giorni, non rispettare le "scadenze", non postare rubriche... è un gran casino insomma, ma abbiate pazienza, evidentemente sto ancora cercando il modo di rendere questo blog sempre più mio e adatto alle mie esigenze.
Non dimenticatevi di parlarmi delle vostre letture e di farmi sapere cosa ne pensate delle mie.
Vi mando un bacio gigantesco. 

39 commenti:

  1. P.S I love you mi ispira tantissimo**
    Ti lascio il Link alle mie risposte, se sei interessata :DD

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Beh la Ahern ci sa sicuramente fare con le emozioni ;)
      Faccio un salto a leggere il tuo :)

      Elimina
  2. Ho anch'io a casa La signora delle camelia, ma non è ancora arrivato il suo momento >.<
    Poi mi incuriosisce molto Doll Bones, ma dovrà aspettare di sicuro non poco!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ah Sara, se non si è appassionati di classici, è inutile, come dici tu bisogna aspettare il momento giusto. Io spero proprio riuscirò a leggere La signora delle camelie, perché con altri due classici ho provato ma non sono riuscita :(

      Elimina
  3. Io ho appena finito "Oliver Twist".. una storia davvero triste, ma molto bella.
    Questa mattina ho iniziato "Le cose che non conosco di te" e sembra bello, spero che continui così!
    Non so cosa leggerò, al solito mi farò influenzare dalla mia libreria (che tra un po' scoppia XD)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Non ho mai letto il libro, ma immagino quanto sarà splendida la storia anche se triste...
      E' grave se non so cosa sia "Le cose che non conosco di te"? °_°
      Ah le librerie che scoppiano, come ti capisco zia... e anche i mariti/fidanzati che scoppiano ahahahah

      Elimina
  4. Allora io sto leggendo Untamed di Cast quarto libro della casa della notte per adesso in linea con gli altri.

    Ho finito di leggere l'allieva di alessia gazzola dove il personaggio di Alice mi è piaciuto molto, se l'autrice migliora i cambi di scena secondo si alza di molto la qualità del libro, il responsabile dell'omicidio l'ho indovinato prima di lei XD

    Il prossimo libro che leggerò sarà Bambino segreto di Camilla Lackberg adoro questa donna!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ecco, io non ho mai letto quella serie e credo non la inizierò mai, è troppo lunga e ho sentito un sacco di amici che dopo i primi libri peggiora un po' troppo...
      Anch'io devo decidermi ad occuparmi di "L'allieva" è lì che aspetta da mesi e mesi e poi ho sentito pareri così positivi *_*
      Anche Camilla Lackberg è una di quelle che devo decidermi ad iniziare a leggere... ce la posso fareeeeee xD

      Elimina
    2. camilla devi leggerla! è troppo brava! :)

      Elimina
  5. ciao! sono una nuova lettrice del blog, e mi piace molto! P.S. I love you lo leggerò sicuramente perchè avevo visto il film qualche anno fa, e mi ero innamorata della storia, ma non sapevo dell'esistenza di un romanzo di fondo!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao e benvenuta, mi piacerebbe molto sapere il tuo nome :)
      Spero ti troverai bene e deciderai di iscriverti come follower :)
      Ecco, io invece il film non l'ho visto, ma credo dovrò rimediare... purtroppo per tv e cinema in generale non ho mai tempo :(

      Elimina
  6. 'ps I love you' ce l'ho, ma non lo ho ancora letto!
    Se ti va di passare anche io ho pubblicato il www: http://libridicristallo.blogspot.it/2014/07/www-wednesday-19.html

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Allora spero quando lo leggerai ti piacerà Ile :)
      Faccio un salto a leggere il tuo pot ;)

      Elimina
  7. Ciao!:) ho appena finito di leggere "How to fall in love" di Cecelia Ahern (ho letto anche Ps: I love you e l'ho trovato molto carino), ora sto leggendo "Il richiamo del cuculo" di Robert Galbraith, e poi leggerò
    " Un amore al mirtillo", che non vedo l'ora di iniziare!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao, allora siamo in sintonia, tutte con la Ahern xD
      Il richiamo del cuculo mi era piaciuto moltissimo, infatti non vedo l'ora esca il Italia il secondo *_*
      Mentre "Un amore al mirtillo" l'ho sentito nominare ma non mi sono mai soffermata a leggere la trama...

      Elimina
  8. Anche a me era piaciuta molto la recensione di Valy, infatti spero che prima o poi verrà anche a me la voglia di leggerlo!
    Io ho appena finito di leggere Gray di Francesco Falconi che mi è piaciuto molto! Ora, ti ricordi i buoni propositi di aspettare a leggere Silver perché non volevo iniziare l'ennesima serie per poi lasciarla in attesa del seguito? Beh, sono andati a farsi friggere...Tutte le volte che mi ritrovo all'Ipermercato passo sempre davanti agli scaffali dei libri, e figurati se non mi fermo anche solo un attimo... Così ogni volta che vedevo Silver in bella vista ero sempre più tentata a prenderlo... Ora è qui vicino a me che mi sta chiedendo di essere letto ahahah XD Poi, non contenta, insieme a Silver ho comprato anche Il suggeritore di Donato Carrisi che credo lo leggerò subito dopo :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Vally, non ricordo... tu sei una che legge tranquillamente classici, oppure come me fai molta fatica?
      Oh bene bene, un'altro pensiero positivo su "Gray" devo darmi una mossa e decidermi a leggerlo *_*
      Ahahahah, Vally è inutile resistere, se un libro ci chiamo possiamo provare a resistergli un po', ma poi il libro si incazza ci chiama ancora più forte e noi cediamo, sempre.

      Elimina
    2. Come te, quando si tratta di classici faccio fatica, diciamo che li evito proprio! :) per questo spero mi venga la voglia almeno con La signora delle camelie.
      Si si secondo me Gray merita di essere letto :)

      Elimina
    3. Vally, in "anteprima" ti dico che "La signora delle camelie" mi sta piacendo moltissimo, ho già superato la metà e sono davvero sorpresa di quanto stia riuscendo a coinvolgermi *_*

      Elimina
  9. Ciao Alessia, quante belle letture! Io ho appena concluso la lettura di "Odissea" di Cristina Zanetti e ho iniziato "I rami del tempo" di Luca Rossi. Ti consiglio la lettura del romanzo di Dumas:"La signora delle camelie". I classici sono il cibo della mente quindi è bene non dimenticarli del tutto:)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao cara, mi fa piacere le trovi interessanti :)
      I due libri che hai citato non li conosco purtroppo, ma il libro di Dumas lo inizierò proprio stasera. Eh so che mi farebbe bene leggere qualche classico, ma finora non sono riuscita ad interessarmi più di tanto, spero che con questo libro inizierò ad apprezzarli di più :)

      Elimina
  10. "La signora delle camelie" <3... Sono curiosissima di scoprire se ti piacerà =D. "Doll Bones" non sono ancora convinta se metterlo in wl oppure no, vediamo se il tuo parere riuscirà a smuovere la situazione ;)
    Io invece ho finito "Il labirinto" di Dasner e mi è piaciuto molto anche se non completamente. Secondo me questo è esattamente uno di quei libri che per lo stile con cui sono scritti si prestano perfettamente alla trasposizione cinematografica, non vedo l'ora che esca il film!
    Lunedì ho iniziato "Destroy me" della Mafi ma non ho avuto molto tempo da dedicargli perciò sono ancora a metà circa. Per il momento mi piace e lo trovo davvero utile per comprendere certi particolari :) Poi non so ancora a quale libro mi dedicherò...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Per ora mi sta piacendo molto e in modo inaspettato, ho già superato la metà in un soffio, nonostante sia un classico si legge davvero bene e lo trovo scorrevole.
      Per "Doll Bones" sto iniziando a trovare in giro recensioni un po' negative e spero proprio non mi deluderà...
      Anche a me "Il labirinto" non ha fatto impazzire, ma punto molto sul secondo volume... se anche quello mi deluderà allora posso considerare chiuso il capitolo con questa serie.
      Pensa quando anch'io inizierò a leggere in lingua xD

      Elimina
  11. In questo periodo sto leggendo Il gioco dell'angelo, del mio amato Zafòn. Non ho letto L'ombra del vento, ma mi hanno detto che non è obbligatorio leggerlo prima, si capisce lo stesso anche se fanno parte della stessa saga.
    Ho appena finito di leggere Fallen, uno di quei libri che lancerei giù dal balcone. Fortunatamente l'ho letto in pdf e non ho speso nulla!
    Sinceramente sono un po' indecisa su cosa leggere dopo... ho Le luci di settembre, sempre di Zafòn e Il college delle brave ragazze.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Io di Zafòn ho letto solo "Marina" e mi è piaciuto, conto comunque di leggere altri suoi libri :)
      Ecco, "Fallen" ho fatto un periodo che lo desideravo, poi mi sono resa conto che probabilmente ormai sono troppo cresciuta per quel tipo di storia ed ha smesso completamente di interessarmi...

      Elimina
  12. Sto leggendo: Sono in fase di stallo, nell'attesa di trovare Città del fuoco celeste. Tecnicamente sto leggendo Ti fidi di me?, ma del tipo che leggo due pagine e poi lo chiudo perchè in realtà non quello il libro che vorrei avere tra le mani in questo momento.
    Ho finito di leggere: Tienimi con te e Non cambiare mai
    Dopo leggerò: Mettendo da parte Città del fuoco celeste e Ti fidi di me?, ho intenzione di leggere Dieci piccoli respiri

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Aaaah, io non vedo l'ora di avere il nuovo libro della Clare, ma chissà quando potrò comprarmelo... spero non troppo tardi, altrimenti rischio di impazzire °_°

      Elimina
  13. Ti invidio da matti Doll Bones...lo voglio oh!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ahahahah Rosy e pensa che iniziano a fioccare recensioni poco entusiaste, magari ti faranno cambiare idea xD

      Elimina
  14. Ciao Alessia, sono proprio curiosa di vedere che veste darai a questa rubrica ^^ Devo dire che non ho mai letto niente della Ahern ma ne ho tanto sentito parlare quindi presto o tardi... Io al momento sto leggendo "Le amiche del venerdì sera" della Jacobs, ho appena terminato "Questa volta tocca a te" sul quale avevo molte aspettative ma che non mi ha convinta del tutto. Come prossima lettura, invece, sono ancora un po' indecisa ^^

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao carissima, o beh non aspettarti niente di che, non cambierà mai molto a parte il titolo e altre piccolissime cose, per mia sfortuna non ho tutta questa fantasia...
      Sì, anch'io della Ahern ne ho sempre sentito parlare tanto, ma il pallino mi è partito dopo una recensione di Monica del blog "Books Land" xD
      Delle tue letture non conosco niente purtroppo, ma è bello avere gusti e umori diversi :)

      Elimina
  15. Ciao Ale "."
    Buona fortuna mi ispira, yes!
    PS i love you a me è piaciuto da impazzire!!
    Sono curiosa di sapere cosa penserai di Doll bones, che appena visto mi aveva incuriosita tantissimo, ma poi l'interesse è scemato..

    Io ora sto leggendo Biscotti dolcetti e una tazza di tè di Vanessa Greene, l'ho proprio appena iniziato, ho letto recensioni pessime solo dopo averlo comprato (sdeng!!) ma non mi lascio influenzare, credo proprio di tratti di una lettura leggera e adatta all'estate, non impegnativa insomma, spero non troppo banale.. vedrò!
    Ho appena finito di leggere Non sono degno di tre, esordio di Jon Rance, che mi ha piacevolmente colpita invece! Se mister ibs non me l'avesse mandato in omaggio penso non l'avrei mai preso per timore di incappare nella solita tiritera.. e invece..
    Cosa leggerò? Sicuramente Il primo caffè del mattino ;)
    E poi devo fare un po' di acquisti: gioia infinita!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao tesoro, sì sì sì "Buona fortuna" devi comprarlo, per me è uno di quei libri perfetti per te (e di nuovo, spero di non sbagliarmi, se no ti do il permesso di linciarmi xD)
      Anche il mio di interesse per "Doll Bones" è leggermente scemato dopo aver letto alcune recensioni negative, ma più che l'interesse sono le aspettative che sono abbassate un pochino (non troppo però).
      Eeeeeeh, per quale motivo IBS ti manda libri in omaggio? Voglio essere anch'io così fortunata :((
      Aaaah leggerai il libro che ti ho regalato io, spero ti piacerà tanto *_*
      E ricordati che voglio essere aggiornata sui tuoi acquisti :3

      Elimina
  16. anche io mi devo cimentare con i classici, sono preoccupata è molto che non li leggo. Colgo l'occasione di leggere Emma di Jane Austen, è molto che vorrei leggerlo. Ho finito ieri sera Polizia di Jo Nesbo, sono ritornata ai thriller per la challange e poi vedrò. La Ahern ultimamente la sento spesso, dovrò leggere qualcosa di suo

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Chiara, io ho sempre avuto grossi problemi con i classici, a parte qualcosa letto a scuola e "Orgoglio e pregiudizio" non ho mai letto altro... Devo iniziare a rimediare in qualche modo, ma i classici che mi attirano sono davvero pochi per ora :/

      Elimina
  17. Alessia, non preoccuparti di questi cambiamenti, ogni tanto fanno bene ;)
    Anche io voglio leggere Doll Bones, chissà se ci riuscirò XD
    Io ho appena finito di leggere "Il bambino senza nome" che mi piaciuto abbastanza, mi immaginavo una storia un po' diversa, e alcune cose mi hanno fatto storcere il naso. Però lo promuovo con la sufficienza :)
    Stasera spero di iniziare a leggere "Il cavaliere d'inverno" e spero di non metterci una vita a finirlo!
    Poi se il libro mi sarà piaciuto, andrò avanti con i seguiti, altrimenti leggerò "Finchè le stelle saranno in cielo" oppure "Shining".
    Ciao!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Laura, iniziavi a mancarmi, lo sai?
      Sai che invece io pensavo che "Doll Bones" non ti attirasse per niente, non so il motivo preciso xD
      Noooo, "Il bambino senza nome" ti ha deluso? Cavolo, la prossima settimana lo leggerò anch'io ed ho aspettative così alte che inizio ad avere paura anch'io in una delusione :(
      "Il cavaliere d'inverno" è uno di quei libri che ho desiderato tantissimo e che ora possiedo (in due edizioni diverse per giunta xD), ma è anche uno di quei libri di cui la mole mi impaurisce un po' ahahaha

      Elimina
    2. Guarda, mi ha deluso fino a un certo punto, la storia in se è particolare e io adoro le storie di guerra è solo che pensavo fosse un libro ambientato direttamente nel passato e non fatto a ricordi... leggilo però credo che ti piacerà!
      Ti mancavo? che bello ç__ç
      Doll Bones deve avere quel mix di carineria e horror che di solito mi piace :)

      Elimina
    3. No, del fatto dei ricordi per fortuna io me ne sono resa conto subito, così almeno non ci rimango un po' così come è successo a te... spero solo che appunto la questione dei ricordi sia gestita bene e portata avanti nel modo migliore possibile.
      Certo che mi mancavi, cosa credi... si sente la tua mancanza quando non scrivi ♥
      Doll Bones lo inizio questa sera e vediamo un po' come andrà *_*

      Elimina

Lasciate un segno del vostro passaggio, sono sempre felice di leggere e rispondervi ♥