lunedì 11 agosto 2014

Recensione: "La cacciatrice di fate" di Elizabeth May (nuova grafica)

Buona sera lettori, come ve la passate? La famosa settimana di Ferragosto è iniziata nel modo giusto per voi? Per me sarà una solita settimana di lavoro, ma per fortuna domenica pomeriggio partirò per sette giorni di ferie.

Prima di parlare di libri, parliamo di grafica... Ma, avete visto che bella la nuova veste del blog???? Mi piace tantissimo e sono così entusiasta di averla *___*
In realtà avrei dovuto cambiare grafica circa un mesetto fa, poi ci sono stati degli inconvenienti e così, senza sapere niente Leda è venuta in mio aiuto e di sua spontanea volontà mi ha fatto questo splendido regalo. Mi piacciono i colori e la semplicità, ma allo stesso tempo la trovo una grafica frizzante e simpatica, insomma qualcosa di molto adatto per l'estate... voi direte che sono in ritardo, ormai siamo quasi a metà agosto, ma sono stata previdente... L'estate è arrivata in ritardo e anche la mia nuova grafica xD
A parte gli scherzi, ringrazio con il cuore Leda e anche Denise che si è occupata di "montare" tutto, sono state meravigliose come sempre e rimango dell'idea che se queste due collaborassero creerebbero cose incantevoli.
Beh, spero piaccia anche a voi almeno quanto piace a me *___*

Ed ora veniamo alla recensione che avete votato ormai da un bel po' di giorni, infatti il sondaggio si è concluso da non ricordo nemmeno quanto, ma ho avuto imprevisti... infatti per la prossima settimana, con il fatto che vado in ferie e il blog con me, non farò partire nessun sondaggio e riprenderò al mio ritorno.
Avete votato, con grande difficoltà di scelta, La cacciatrice di fate di Elizabeth May, ma fino alla fine è stata una lotta tra tre libri :)



Trama:
Edimburgo, 1844. La giovane Lady Aileana, figlia del marchese di Douglas, nasconde un segreto. Di giorno è una perfetta gentildonna, alle prese con gioielli, vestiti e feste scintillanti. Di notte è una spietata cacciatrice di fate. Da quando sua madre è morta per mano di una creatura soprannaturale, infatti, Aileana ha giurato vendetta e ha iniziato a combattere le fate insieme con l'affascinante folletto rinnegato Kiaran. Ed è proprio grazie a Kiaran che la ragazza scopre lo straordinario destino che la attende: lei è l'ultima cacciatrice, l'unica in grado di proteggere gli uomini la notte in cui tutte le fate si risveglieranno. La notte del solstizio d'inverno.







Rating:


Serie "The Falconer":
#1 La cacciatrice di fate (2014)
#2 Inedito
#3 Inedito


Il mio pensiero:
Per interessarmi a questo libro ci è voluto qualche giorno, quando per i blog iniziavano a girare le anteprime non mi sentivo particolarmente attratta anche se una punta di curiosità ce l'avevo... poi piano piano leggendo e rileggendo la trama e guardando e riguardando la cover, ho iniziato ad appassionarmi, fino ad arrivare al punto che non vedevo l'ora di leggerlo.
Questa è la storia di Aileana una ragazza che perde la madre in circostanze complicate, una ragazza che dopo quella perdita trova sollievo solo nella rabbia e nella vendetta.
Diventerà ben presto una cacciatrice di fate a tutti gli effetti, ogni notte uscirà di casa con un solo obiettivo: distruggere quante più fate riuscirà. Ad aiutarla e addestrarla troveremo Kiaran, una fata (maschio) che per le sue buone ragioni è pieno di risentimento e rabbia verso il suo stesso popolo. Ma Aileana vive una doppia vita, infatti dovrebbe cercare di salvaguardare la sua dignità come donna, dovrebbe riuscire a trovare un marito in un'epoca in cui il corteggiamento è fatto di balli e incontri per il tè, in cui una donna per bene non uscirebbe mai di casa da sola. Aileana va contro ognuna di queste regole in ogni momento della sua vita.

Cover US

Questo romanzo è davvero interessante, l'autrice è riuscita a creare una storia avvincente e con il suo popolo fatato è riuscita ad appassionarmi. Non so di preciso se abbia preso spunto dal folklore o da storie tramandate, ma so bene che è riuscita a creare delle fate che ai miei occhi risultano originali e intriganti. Non ha diviso il popolo in fate della luce e fate oscure (come fanno in tanti), ma ha approfondito molto di più, con fate con fattezze di cane, fate con fattezze di pipistrello e fate in grado di entrarti nella mente e usarla a proprio piacimento, per poi arrivare ai simpatici e piccoli pixie. Insomma, è riuscita a caratterizzare bene ognuna delle figure che compaiono nel suo libro, riuscendo a dare sempre i giusti imput al lettore per comprendere nel modo corretto.

E' riuscita a creare personaggi interessanti, quali per l'appunto Aileana e Kiaran, che possiamo considerare i protagonisti. Lei è estremamente volubile, è fragile, ma nasconde benissimo questa fragilità con la rabbia e la voglia di vendetta. Kiaran è enigmatico, sembra non provare emozioni ma ogni tanto il guizzo della mascella o uno sguardo diverso dal solito ci fanno capire che questo personaggio nasconde molto di più. E poi arriviamo al mio personaggio preferito, il piccolo Derrick, l'amico pixie della nostra protagonista. Lui è un chiacchierone, simpaticone, un po' folle, ma al momento giusto è serio, si preoccupa per la sua amica e cerca di aiutarla in tutti i modi. Nonostante tutti dicano di non fidarsi mai delle fate, è quasi impossibile non affezionarsi a Derrick e non considerarlo un amico leale e presente.

Cover UK
Ho apprezzato un po' meno la controparte umana, formata dalla migliore amica di Aileana, Catherine e dal bel fratello di quest'ultima, Gavin. Catherine è la perfetta ragazza in linea con l'epoca vittoriana: frivola, allegra e devota a balli e sciocchezze simili; ma è molto affezionata all'amica e cerca in tutti i modi di coprirla e di capirla. Gavin è un uomo con un segreto che lascerà Aileana a bocca aperta, anche loro sono amici da quando erano piccoli, ma si perdono di vista per due lunghi anni in cui cambiano entrambi radicalmente. Si ritroveranno complici e in grado di aiutarsi a vicenda. Questi due personaggi li ho trovati un po' meno caratterizzati e meno interessanti, anche perché viene dedicato loro meno tempo.
All'inizio del libro la storia va avanti un po' lenta, ma non bisogna dimenticare che questo è il primo volume di una serie, ed è normale che sia un po' introduttivo della storia che vivremo in tutti i libri; ma dopo i primi capitoli la storia prende il via che è un piacere e il lettore si ritroverà risucchiato tra le sue pagine.... sarà davvero difficile staccarsi da esse.

L'unico difetto che ho trovato è la parte steampunk del romanzo. Sembra che l'autrice ce l'abbia voluta mettere per forza per dare ancora di più un aspetto intrigante alla storia, ma sinceramente non l'ho apprezzata molto. Non sentivo la tipica atmosfera steampunk, infatti quando leggo questo genere mi piace poter avere un quadro completo e ricco di dettagli dei marchingegni che compaiono, mentre nel libro della May questa parte viene un po' tralasciata. In questo modo non riuscivo mai a visualizzare totalmente quello di cui si parlava, a parte in alcuni momenti e questa è stata una cosa che mi ha infastidito molto e che spero migliorerà con i prossimi libri.
Con un finale che mi ha lasciato boccheggiante e realmente esaltata per il continuo, La cacciatrice di fate è promosso. Un libro intrigante, avvincente, che non annoia mai e che riempie il lettore di scene d'azione e allo stesso tempo di dubbi e domande. Un libro originale che può ancora migliorare molto.


Le cover: La cover italiana mi piace, anche se non è proprio in linea con il romanzo, diciamo che punta di più alla parte "elegante" della protagonista cercando di ammaliare chi la guarda con colori splendidi.

La cover originale è pazzesca, mi piace da morire, i dettagli, la composizione, trovo tutto perfetto. Bellissima anche la cover UK, sicuramente più completa come immagine rispetto a quella originale, l'unica cosa che non riesce a convincermi è il viso della modella usata, non mi piace molto.


Ed anche oggi sono riuscita a lasciarvi una mia recensione, non ero per niente sicura di riuscire a scrivere questo post, ma a rate sono riuscita a prepararlo :)
Spero di trovare qualche commentino, per farmi sapere cosa ne pensate della recensione e se lo avete letto.
Vi auguro buona serata, io ora vado a cercare di digerire la mega-pizza che ho appena finito di mangiare xD

32 commenti:

  1. La grafica è davvero carinissima, e la trovo molto estiva!
    Per quanto riguarda il libro, devo dire che a me ancora non mi ha convinta. Ho letto varie recensioni, quasi tutte positive, eppure mi serve quella 'spinta in più' per iniziarlo!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sì Tati, anche se ormai l'estate è finita piace moltissimo anche a me la grafica e non è necessariamente solo estiva dai, secondo me potrebbe andare bene per qualsiasi stagione, anche se secondo me è simpatica :)
      Ti dirò io invece ho trovato anche recensioni negative... diciamo che è un libro interessante, ma che ha i suoi difetti che non si può evitare di far notare. Se ancora non ti convince fai bene ad aspettare :)

      Elimina
  2. La grafica è molto bella, quando ho aperto il blog ho detto "oh oh, qualcuno ha cambiato grafica" *--*
    Questo libro mi incuriosisce ma non è ancora il suo momento.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sara, sono felice che la nuova grafica sia riuscita a colpirti, è semplice ma secondo me d'effetto.
      Spero arriverà il momento in cui "La cacciatrice di fate" ti convincerà, forse se pubblicheranno il secondo?

      Elimina
  3. Risposte
    1. Oh bene Ale, siamo omonime e con gusti simili *_*

      Elimina
  4. Risposte
    1. Grazie Ile, sono felice che ti piace. Merito di Leda e Deni ;)

      Elimina
  5. Ho questo libro in wishlist da prima che uscisse, però non l'ho ancora preso perché la trama non riesce a convincermi del tutto.. E la cover italiana a me mon fa impazzire, anche se tutti la trovano molto bella. Trovo la modella un po' inquietante, sembra una bambola di porcellana anoressica.. (:

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Giada, della cover italiana sono bellissimi i colori, ma più che una bambola di porcellana sembra una vera e propria barbie con la testa mozza xD
      Vedo che questo libro incuriosisce molti ma non riesce a convincere al 100%... spero troverai quella spinta che ti faccia capire definitivamente se vuoi leggerlo o meno :)

      Elimina
  6. Anch'io l'ho trovata una lettura piuttosto carina, anche se, come te, avrei magari preferito che venisse prestata un pò più di attenzione ai perdonaggi secondari umani (soprattutto mi riferisco a Catherine, che ho trovato stereotipata in maniera spaventosa! ¢____¢) Sono curiosissima di scoprire come evolverà la storia nel prossimo romanzo, comunque! :D

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sì Sophie, il romanzo merita, soprattutto per la trama e le idee dell'autrice, ma i difetti non mancano di certo... spero solo che con il secondo libro la May abbia capito cosa mancava per rendere la sua storia molto più intrigante e completa... speriamo non sia una delusione ;)

      Elimina
  7. La grafica nuovo è veramente bella! Questo libro non l'ho ancora letto, ma mi piacerebbe. La cover originale mi piace tanto, ma anche quella italiana. Spero che la serie prosegua come pubblicazione

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Chiara :)
      Spero anch'io che la Sperling non interrompa la pubblicazione, sarebbe un vero peccato come per tantissime altre serie...

      Elimina
  8. Ciao Alessia!! Questo libro mi é piaciuto davvero molto!!! Non vedo l'ora di leggere il seguito! Hai ragione il pixie è adorabile!! A presto e buone vacanze Maria

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Maria, speriamo la casa editrice non ci faccia stare troppo sulle spine... speravo in una pubblicazione entro la fine di quest'anno ma inizio ad avere dubbi :(

      Elimina
  9. Anche a me era piaciuto tantissimo questo libro :D

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Sara, mi fa davvero piacere sapere che è piaciuto anche a te... speriamo però che il secondo sia ancora migliore :3

      Elimina
  10. Mi piace la nuova grafica :-)
    Questo libro mi attira da un po', ma come ben sai non mi imbarco in una saga se non e' uscito almeno il secondo capitolo ;-)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sono felice che la nuova grafica ti piaccia *^*
      Fai benissimo ad aspettare almeno il secondo capitolo, anch'io farei così se riuscissi ad aspettare, ma non ce la faccio mai :(

      Elimina
  11. Bellissima la grafica!:)
    Mi è piaciuta molto anche la recensione, tengo d'occhio questo libro da un po', ma non mi era ancora capitata una recensione in italiano. Sono sempre più interessata a questo romanzo!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Eliza, grazie.
      Davvero non avevi ancora trovato recensioni in italiano? Beh, se ti interessa davvero leggerlo e vuoi qualche parere in più, vedrai che se ti metti a girovagare in altri blog troverai altri pensieri ;)

      Elimina
  12. Ciao sono una nuova follower e anche se non so come fosse la grafica originale del blog devo dire che quella attuale mi piace molto. Per quanto riguarda il libro mi hai incuriosita.
    Conoscevo la copertina ( mi fa impazzire ) e il titolo, ma non avevo ancora letto la trama ed ora ( grazie alla tua recensione ) penso che sarà uno dei miei prossimi acquisti, anche perché è proprio il mio genere.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Lola, benvenuta. Spero ti troverai bene e avrai voglia di tornare a commentare, anche se in questo periodo sono un po' latitante :)
      Sono felice che la grafica nuova ti piaccia e sono felice di essere riuscita ad incuriosirti :)
      Spero il libro ti piacerà e spero potremo gioire come lettrici per il secondo volume della serie :)

      Elimina
  13. Ci voleva proprio una rinfrescatina alla grafica del blog *^* ♥
    Comuuunque parlando del libro, devo dire che il mio interesse era andato a calare, ma che la tua recensione mi ha di nuovo fatto venire voglia di leggerlo :D grande, Ale!
    Parlando delle cover, quella UK a me piace un casino! E anche quella americana è davvero molto bella! La nostra è quella che mi convince meno :/ troppo stucchevole secondo me :s

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Deni, grazie a te e Leda. Siete le mie salvatrici! ♥
      Ahahahah però se l'interesse era calato forse un motivo c'è...mmmm, mumble mumble. A questo punto ti consiglio di prenderlo solo se lo trovi usato o super-scontato, così se non ti piacerà almeno sarai sicura di non aver speso troppo :)

      Elimina
  14. I'm baaaack...
    Ciao bella come te passi? sono in ritardo stratosferico, ma adesso che ferie e feriole sono passate dovrei tornare ai ritmi normali XD
    Che dire, sono contenta che ti sia piaciuto, mi ha attirato fin da subito questo libro... spero di riuscire a leggerlo entro i prossimo 40 anni... non sto praticamente leggendo più, o meglio, sono bloccata con Shining di Stephen King che mi ha praticamente risucchiato dentro a delle sabbie mobili e non riesco più a tiramene fuori... è decisamente il libro di King peggiore che abbia letto al momento :(

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Bentornata Lauraaaaaa *_*
      Io me la passo bene dai, ferie finite e il tuo ritardo non l'ho notato perché sto rispondendo a tutti i commenti proprio oggi xD
      Dunque se ho imparato a conoscerti un po', non so se questo libro potrebbe piacerti. Cioè, la storia promette bene, è originale in alcune parti e scorre bene, ma i difetti ci sono, in alcuni personaggi in alcune parti della storia... insomma, non so! Io ti consiglio di aspettare quando esce il secondo e capire dalle recensioni se la storia è migliorata :)
      Non ti sta piacendo Shining? Ne sento parlare stra-bene da chiunque °_°

      Elimina
  15. Complimenti, bella recensione! Non vorrei dire una cavolata, ma non è quella UK la cover originale? Mi pare che l'autrice sia di Edinburgo, se mi ricordo bene quello che ho letto sulla copertina x3
    Comunque a me il libro è piaciuto un sacco, anche nella sua parte steampunk. Che dire del finale? Da mozzare il fiato!

    RispondiElimina
  16. Ho letto anche io il libro,è fantastica ti appassiona cosi tanto che non ti puoi staccare . Non vedo l'ora di leggere il seguito.
    P.s. bella recensione ��

    RispondiElimina
  17. Ciao a tutte,
    sono una nuova follower. Trama intrigante,mi è piaciuta anche la copertina,anche se quella Uk la trovo molto più bella. Alla fine mi sono decisa e l'ho comprato. Inutile dire che ne sono rimasta contentissima,ho adorato Aileana e Kiaran,Derrick è simpaticissimo.L'unica cosa che non mi è piaciuta,come hai giustamente fatto notare tu,è che ha caratterizzato poco Catherine e Gavin come personaggi,lei non sa nè di carne nè di pesce,lui non è noioso come lei ma c'è da migliorare,spero che nei prossimi libri ci sarà un suo sviluppo. Detto ciò,il finale mi è piaciuto un sacco,ti lascia davvero con la suspence e non vedo l'ora che arrivi novembre per comprare il seguito *^*

    RispondiElimina
  18. Io l'ho letto, l'ho trovato bellissimo e all'inizio non mi convinceva molto guardando la copertina ma dopo quando l'ho aperto mi è piaciuto subito. Come dice il proverbio: "mai giudicare un libro dalla copertina" cosa che io faccio quasi sempre ahahahah.
    Non vedo l'ora che esca il seguito, voglio sapere cosa succede. Ciao.

    RispondiElimina

Lasciate un segno del vostro passaggio, sono sempre felice di leggere e rispondervi ♥