giovedì 18 settembre 2014

Chi ben comincia... #74

Buonasera lettori, finalmente riesco a farmi viva dopo un po' di giorni massacranti.
Mia figlia ha riniziato la scuola e i primi giorni sono stati il delirio, inoltre ha riniziato anche ad andare a kick-boxing e così gli impegni si sono moltiplicati, se poi ci aggiungiamo che lunedì si è rotto il computer e non riuscivo più a fare niente... capirete benissimo il mio stato d'animo di quei giorni xD
Finalmente il computer è a posto e finalmente ho il mio tanto adorato giorno libero, avrei voluto pubblicare qualcosa ad un orario più "consono", ma oggi pomeriggio mi sono dedicata al relax, ho dormito e ho cercato di recuperare un po' della stanchezza accumulata.

Stasera avevo voglia di pubblicare qualcosa, ma non sapevo di preciso cosa, così ho deciso di fare una puntata della mia rubrica, che poverina è stata messa un po' in disparte. Chi ben comincia, la rubrica ideata da me e dedicata agli incipit dei libri, una rubrica che non avrei mai voluto rendere casuale, ma le mie esigenze personali mi hanno portato a fare questa scelta per forza. L'ultima puntata risale alla prima settimana di luglio e spero oggi di proporvi qualcosa che vi incuriosirà abbastanza da lasciare tanti bei commenti :)

Le poche regole della rubrica:
- Prendete un libro qualsiasi contenuto nella vostra libreria
- Copiate le prime righe del libro (possono essere 10, 15, 20 righe)
- Scrivete titolo e autore per chi fosse interessato
- Aspettate i commenti

In questi ultimi mesi ho accumulato un sacco di libri che mi ispirano da morire e di cui vorrei lasciarvi l'incipit, ma ovviamente ho dovuto decidere a chi dedicare la puntata di oggi.
All'inizio avevo pensato di parlarvi di un libro famoso, poi ho cambiato idea perché ho immaginato che sicuramente qualcuno con questa rubrica aveva già pensato di intrattenervi con quell'incipit. Così i miei occhi sono caduti su un libro che vi ho presentato pochissimi giorni fa e che ha attirato la vostra attenzione, così come la mia... e a questo punto la scelta è stata semplicissima.

Cliccate sulla cover per la trama
Ho lasciato entrare la tempesta
di
Hannah Kent

Prologo

Dicono ch'io debbo morire. Dicono che ho sottratto il respiro agli uomini, e che adesso debbo subire la stessa sorte. E allora immagino che siamo tutti come fiammelle di candele accese, scintillanti, tremule nell'oscurità, e poi immagino l'ululato del vento, e nel silenzio della stanza sento dei passi, passi che si avvicinano minacciosi, che vengono a soffiare su di me e a ridurre la mia vita a un refolo di fumo grigio. Mi dissolverò nell'aria e nella notte. Ci spegneranno tutti, uno a uno, finché non rimarrà altro che la loro luce, e solo quella vedranno. E dove sarò, allora?
Talvolta penso di vederla ancora, la fattoria, che arde nelle tenebre. Talvolta sento ancora la stretta dolorosa dell'inverno sul petto, e penso di vedere le fiamme riflesse nell'oceano, l'acqua così strana, screziata di luce. C'è stato un momento, quella notte, in cui mi sono guardata indietro. Mi sono guardata indietro per contemplare l'incendio, e la mia pelle sa ancora di sale. E di fumo.
Ma non è sempre stato così freddo.
Sento dei passi.


Ho deciso di trascrivere per voi il prologo, perché credo sia già molto suggestivo e perché dopo di questo non inizia subito il primo capitolo e così l'ho preferito.
Cosa ne pensate? A me questo prologo mi fa impazzire, ho già voglia di scoprire perché la fattoria in fiamme continua a tornare nei pensieri del narratore. Per non parlare poi della prima parte in cui viene fatto il paragone della vita con le fiammelle di candele, lo trovo molto suggestivo, per l'appunto, e ha quell'alone "magico" che mi fa impazzire nei libri.
Spero questa lettura, quando la farò, potrà piacermi e intrigarmi almeno quanto mi aspetto... e ammetto che dopo aver letto queste prime righe le aspettative si sono alzate ancora.
Aspetto i vostri commenti con quello che pensate del libro che vi ho proposto :)

26 commenti:

  1. Mi ispira tantissimo questo libro**
    Primo o poi vorrei leggerlo (:

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sì, l'incipit completa l'opera iniziata dalla trama, almeno secondo me.

      Elimina
  2. Sono giorni che me lo guardo quando entro in libreria! *-* Devo assolutamente leggerlo, speravo che qualcuno scrivesse un post a riguardo! :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Nim attira decisamente l'attenzione, sia per il titolo che per la cover, anche la trama e l'incipit sono favolosi. Speriamo solo che non sia tutto fumo e niente arrosto, ma le premesse per far si che sia una grande lettura ci sono tutte.

      Elimina
  3. Risposte
    1. Frannie, io non vedo l'ora di iniziarlo. Ce l'ho già, mi è arrivato qualche giorno fa e vorrei leggerlo entro questo mese, ma ho già tante letture in programma e non so se riuscirò :)

      Elimina
  4. Avevo già notato questo libro e letto la trama che mi ispirava già molto. Dopo questo estratto del prologo sono sicura che finirà tra le mie letture ^_^

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Cla e sono proprio contenta di aver presentato un incipit che sta mettendo così tanta curiosità e che interessava molti di voi :)

      Elimina
  5. Aleeeeeeeeeeee mannaggia XDXD Pure io volevo postare questo per la rubrica XDXD
    Io lo trovo stupendo, mi prende tantissimo e mi sa tanto che sarà una delle mie prossime letture!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Muahahahahah zia, ti ho battuto sul tempo allora xD
      Sì, io ho deciso di leggerlo entro questa settimana, non posso attendere oltre... speriamo non ci deluda :)

      Elimina
  6. Wow Ale, tua figlia fa kick boxing? che figata! Io mi sono iscritta in palestra, quest'anno faccio sul serio ehehehe :-) Adesso che ho letto l'incipit di questo libro mi ispira ancora di più di prima: come hai detto tu è suggestivo e anche molto potente, trovo! e poi questo stile, questo modo di esprimersi ci proiettano subito nell'atmosfera di inizio ottocento... sì, lo voglio! ;-p

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sì Nadia, ahahaha ha iniziato da circa 6 mesi (tenendo conto della pausa estiva), è il primo sport che fa e lo ha scelto espressamente lei, infatti per ora sembra piacerle molto... io invece sono pigra di natura ed evito di spendere soldi in palestra, tanto so mi stancherei presto xD
      Sììììì, Nadia, devi comprarlo, così poi lo leggi e ci scambiamo opinioni *_*

      Elimina
  7. Mi piace tantissimo questo incipit, davvero suggestivo, come hai detto tu! Ho già sentito dei pareri positivi su questo libro e non vedo l'ora di farmene uno mio:)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Eliza appena avrò un po' di tempo devo assolutamente cercare qualche parere o recensione, così per capire com'è il pensiero generale, ma non so se farò in tempo perché dopo la lettura che ho in corso adesso leggerò proprio questo xD

      Elimina
  8. Che inizio interessante!
    Ci farò un pensierino, prima non avevo dato molto peso a questo libro.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Nym, sono contentissima di sapere che grazie all'incipit ti sei decisa un pochino di più a prendere in considerazione il romanzo... è vero che è solo il prologo, ma ci si può già fare un'idea sullo stile dell'autrice e sul "ritmo" :)

      Elimina
  9. Mi piace, ma ancora c'è qualcosa che non mi convince :/

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Oh, me curiosa, cosa non ti convince Tati? :D

      Elimina
  10. Devo dire che non mi ha attirata molto l'incipit, ma non ho intenzione di farmi influenzare... la trama sembra interessante e voglio crederci XD

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Dunque a te piace la trama ma non ti convince l'incipit? Mi dispiace Lau, ma c'è sempre da considerare che è solo il prologo....

      Elimina
  11. bello! già mi aveva incuriosito la trama, adesso sono molto tentata...
    in questo periodo sono sommersa da letture, ma per fortuna i libri non scadono mai...me lo tengo da parte per il futuro!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Licia, credo che questo sia uno di quei tipici esempi in cui ogni cosa del libro urla "leggimi" *_*
      Esatto, possiamo tenere sempre libri da leggere, anche per degli anni, tanto mica scappano o cambiano... al massimo si ingialliscono un po' xD

      Elimina
  12. Avevo già adocchiato questo libro nella tua anteprima ed ora, dopo aver letto il prologo mi ispira ancora di più!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Mi fa molto piacere che continui a intrigarti... spero avrai modo di comprarlo e leggerlo presto :)

      Elimina
  13. Kick boxing! Hai una figlia tosta allora! XD
    Wow ma è bellissimo questo incipit!! Devo assolutamente leggerlo prima o poi!! :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ahahah Vally, ti assicuro che ci sono rimasta quando mi ha detto che voleva provare questo sport... nel senso che non è di certo una di quelle bimbe dolci e delicate che possono pensare di fare danza, ma non è neanche una impavida, è molto pigra come me... ma sono contentissima della sua scelta *_*
      Sì, questo incipit è molto bello, così come la trama, la cover e il titolo... è tutto bello, speriamo lo sarà anche il contenuto fino alla fine *___*

      Elimina

Lasciate un segno del vostro passaggio, sono sempre felice di leggere e rispondervi ♥