domenica 7 settembre 2014

Weekly Books #3

Buonsalve miei carissimi e amati lettori... Ed anche la prima domenica di settembre sta passando, come passa veloce il tempo. Quest'estate me la sono goduta ben poco e mi sembra l'altro giorno che mia figlia ha finito la scuola per le vacanze. Sembra sempre un modo di dire, ma credo ci siano periodi che sfuggano via come il vento, senza che noi ce ne accorgiamo... non se sia una cosa bella o brutta, diciamo che in questo caso potrei dire che è una cosa bella perché l'ultimo periodo sono felice sia passato veloce, ma spero che ora il tempo rallenti perché non voglio ritrovarmi subito con la neve fino al ginocchio e il gelo che intacca le ossa.

Questa settimana sono andata un po' a rilento con le letture, non è stato un periodo semplice e la voglia di leggere non c'era... Inoltre Will ti presento Will mi ha preso il doppio del tempo che pensavo...
Rubrica settimanale ideata da me, pubblicata ogni domenica.
Vi parlerò brevemente delle letture settimanali e vi presenterò una piccola TBR per la settimana dopo.


Weekly Readings:

Will ti presento Will di J. Green e D. Levithan
♣♣♣
Purtroppo, come vedete dal rating il romanzo non è riuscito a coinvolgermi come avrei voluto. Ho apprezzato la storia, ma l'ho sentita poco emozionante, ho avuto problemi con i personaggi che mi sono stati sulle scatole per maggior parte del tempo, ed ho avuto problemi con la narrazione (e qui credo sia colpa di Levithan che non è proprio il mio autore preferito). Il finale è la parte migliore, le ultime pagine sono ricche di significato ed emozioni e almeno quelle sono perfette.



ExtraUnione e la fortezza di Nugari di Michele Raniero
♣♣♣♣
Secondo libro della serie, Raniero si riconferma un gran narratore, il libro è scattante e coinvolgente, il lettore non ha un attimo di pausa e questo non fa che giovare alla lettura visto che l'ambientazione è futuristica e si parla di scontri e guerre per salvare un intero popolo. Di nuovo, come per il primo, l'editing lascia a desiderare con molti refusi sparsi per tutto il libro. Però non me la sento proprio di abbassare il mio voto per questo, quando la storia e l'originalità di Raniero meritano moltissimo.





Weekly TBR:


Come sempre vi dico che sono in ordine casuale, spero riuscirò a leggere questi tre libri, ma non so in che ordine :)
Ho fatto proprio ieri un post sulle serie che devo ancora concludere e così ho pensato di darmi subito una mossa e concludere la serie di Andrew Fukuda con The Trap, mi aspetto veramente tanto da questo ultimo libro e spero non mi deluda.
Poi tanto per gradire continuerò un'altra serie, quella scritta da Ransom Riggs. Il primo libro mi aveva fatto impazzire e le immagini/foto che accompagnano tutta la lettura erano riuscite a coinvolgermi ancora di più, con questo secondo volume, Hollow City, spero sarà lo stesso, anche se ho già letto recensioni negative.
Ed infine mi butto, come un salto nel buio, in un libro di cui so pochissimo e di cui non ho cercato pareri in giro. La ragazza meccanica di Paolo Bacigalupi mi ha attirato fin dal primo momento e spero riuscirò a compiere questa lettura così particolare.


Ed ora aspetto solo i vostri commenti :) Fatemi sapere quali letture avete concluso questa settimana e quale vorreste fare la prossima. Finora io sono riuscita a rispettare le TBR che mi propongo ogni settimana, anche se questa volta sono un po' in ritardo, infatti Un regalo per Miss Grey della Higgins, che faceva parte della TBR della settimana scorsa, ho iniziato a leggerlo poco fa. Di conseguenza non credo riuscirò a leggere tutti e tre i libri presentati oggi, anche perché riprendo a lavorare, ma io ci provo, come ogni settimana :)

PS: Pensate che dovrei mettere i link che rimandano alla trama per ogni libro anche in questa rubrica?

23 commenti:

  1. Io sto andando molto a rilento D:
    La scorsa settimana ho terminato l'ultimo della Summer Trilogy e Ritorno alla Mary Celeste (neanche finito ò.ò mancavano 20 pagina, ma proprio lo aprivo e mi passava la voglia di leggere!).
    Ora ho iniziato La Crociata dei Bambini di Tullio Avoledo che mi era stato inviato dalla CE, ma è il secondo della serie. L'ho iniziato perché la signora dell'ufficio stampa mi ha detto che ci avrei capito tutto, ma alcune cose non le capisco benissimo ò.ò sono comunque a metà, ma faccio un po' di difficoltà! Ieri sono stata a Gardaland e siccome in tutto ho fatto 8 ore di pullman volevo leggere, ma per non portarmi dietro il cartaceo ho iniziato Alice in Zombieland sull'eReader e mi sta piacendo, anche se lo pensavo totalmente diverso (e un pochino più corto v_v)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ambra, possono esserci settimane in cui si riesce a leggere meno, è normale... l'importante è riuscire sempre a leggere qualcosa :)
      Io la "Summer Trilogy" non l'ho letta, non mi ispirava proprio... secondo te ho fatto male?
      Ma dai, scusami ti hanno mandato il secondo libro della serie senza mandarti il primo, e "pretendono" anche che lo leggi °__°
      Alice in Zombieland mi è piaciuto da pazzi e sì in effetti è bello lunghetto, ma se sei una che legge spesso gli ebook non credo avrai problemi :)

      Elimina
  2. La serie di Andrew Fukuda mi piacerebbe davvero tanto iniziarla!
    Io sto leggendo Scrivimi ancora e mi sta piacendo davvero tanto *-*

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ah Giusy, io te la consiglio proprio, infatti spero che l'ultimo libro non mi deluderà.
      Io della Ahern ho letto "PS I love you" e mi è piaciuto abbastanza, a casa ad aspettarmi ho "Un posto chiamato qui" e se anche questo mi piacerà credo mi procurerò tutti i libri dell'autrice piano piano :)

      Elimina
  3. "La ragazza meccanica" mi ispira tantissimo, così come pure sono più che decisa a cominciare le serie di Fukuda e Riggs, di cui ho sempre sentito dire meraviglie! :) Al momento invece leggo "I centomila regni" di N. K. Jemisin, un fantasy originalissimo e scritto divinamente che mi sta prendendo tantissimo! *____* Peccato solo che la Gargoyle non voglia sentir parlare di ebook, o almeno non ancora: avendo il cartaceo, non posso portarlo sempre in giro con me come farei con il kindle, perciò mi tocca leggerlo più lentamente di quanto vorrei! :(

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sophie, davvero? Io spero sia una grande lettura, così un po' per cambiare :)
      Io di "I centomila regni" non ho letto recensioni molto entusiaste e così mi sono lasciata convincere a non leggerlo, spero di non aver fatto una cavolata, ma alla fine posso sempre rimediare :)

      Elimina
  4. Io sto partecipando alla maratona di Veronica di Percy Jackson...non avendo mai letto la saga penso che tutta la prossima settimana sarà dedicata a questi libri. Dopo di che vorrei iniziare The maze runner e The hunt.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Rosy, se avessi avuto i libri avrei partecipato molto volentieri anch'io. Purtroppo sto aspettando il momento giusto per prendere il volume che contiene i primi tre volumi della serie (se non sbaglio), ma costa tanto e vorrei avere a disposizione qualche sconto :)

      Elimina
  5. Sto aspettando di comprare Will ti presento Will! Allora aspetto la tua recensione!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. La mia recensione forse non ti convincerà molto, ma spero che a te il libro piacerà :)

      Elimina
  6. Sono molto curiosa di avere la tua opinione sia per Hollow city - di cui ho sentito parlare malino - sia per The trap :3
    Per quanto riguarda Will ti presento Will mi spiace non ti sia piaciuto... io spero di trovarlo carino v.v vedrem!
    Ora comunque sto leggendo Il suggeritore e Coraline e come al solito non ho idea di cosa iniziare dopo XD

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Deni, anch'io ho sentito parlare male di Hollow City e questa cosa mi preoccupa un pochino... non vorrei che Riggs fosse caduto nel banale, anche se le immagini meritano sempre e comunque *_*
      Spero anch'io che ti piacerà "Will ti presento Will", sono proprio curiosa di scoprirlo :)

      Elimina
  7. Eh..io sono ad un punto morto. Ho così tante letture sospese che non so nemmeno da che parte rigirarmi!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Daniela, come mai? Periodo indaffarato? Oppure non riesce a trovare la lettura giusta che ti prenda realmente?

      Elimina
  8. Ciao bella! Devo decidermi a iniziare la saga di Fukuda, ogni volta che ne leggo sul tuo blog si riaccende la curiosità :-) io in vacanza ho letto Vita di Pi (non avevo visto il film e il finale mi ha un po' sconvolto), Il caso Kakoiannis Sforza di Recami che mi ha fatto ridere come sempre e La sirena di Camilla Lackberg che adoro sempre più :-p Adesso mi sono buttata sulle 900 pagine del Cardellino di Donna Tartt... amo il suo stile e avevo già apprezzato tantissimo i suoi due libri precedenti... spero di non metterci troppo a leggere questo! Baci :-)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Tesorooooo, ciao!!!!
      Devi assolutamente deciderti, sì... poi dai sono solo 3 libri e sono già tutti disponibili, cosa puoi chiedere di più? xD
      Io non ho visto il film e neanche letto il libro, e sinceramente non mi ispira poi moltissimo... cioè il trailer del film era molto bello, ma non mi aveva fatto scattare la scintilla...
      La Lackberg devo decidermi ad iniziare a leggerla, come tante altre autrici, mentre la Tartt non mi convince... non sapevo avessi letto tutti i suoi libri, sapendo che ti sono piaciuti un po' di curiosità mi viene :)
      Un bacione enorme!

      Elimina
  9. Quante letture! Io sto divorando "The Silkworm" e lo adoro! in lista ho una marea di nuovi libri, penso che il prossimo sarà "Colpa delle stelle", vorrei leggerlo prima di vedere il film.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ah Ale, anch'io non vedo l'ora di poter leggere il secondo libro di Cormoran Strike, il primo mi era piaciuto un sacco *_*
      Io ho già letto "Colpa delle stelle", ma non ho la più pallida idea di quando riuscirò a vedere il film :(

      Elimina
  10. Ho letto la trama di ExtraUnione e hai ragione, non credo sia esattamente il mio genere :( Della serie di Fukuda, la settimana scorsa ho ordinato proprio il primo. Sono davvero curiosa di iniziarlo :) Mi ricordo la tua recensione sulla "casa per bambini speciali di miss peregrine" e che ti era piaciuto molto. Per il momento questo libro si trova ancora in wl, ma prima o po sarà mio =D Non avendo avuto molto tempo questa settimana ho letto solo "Quello che c'è tra noi" (la seconda metà non mi ha entusiasmata molto, diciamo che nel complesso mi aspettavo qualcosina di più). Ora ho ripreso "Ritorno a Riverton Manor" della Morton e poi penso che stasera inizierò anche una novella della serio Unspoken della Brennan.:)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao tesoro, dai allora vedi che ogni tanto ci becco ahahaha
      Spero che la serie di Fukuda ti piacerà, secondo me a tutte le carte in regola per intrigarti, spero di non sbagliarmi neanche questa volta ;)
      Noooo, non ti è piaciuto molto "Quello che c'è tra di noi"?? Cavolo, avevo intenzione di leggerlo entro la fine del mese e spero proprio non mi deluderà quanto "L'estate dei segreti perduti", sarebbe un vero peccato :(

      Elimina
  11. Ciao Alessia, ExtraUnione è davvero così bello? mi ricordo la recensione del primo, in cui dicevi che la trama (o la narrazione) avevano dei difettucci, sono stati risolti?
    Quello di Will e Will non mi attira proprio, già la trama la trovavo noiosetta...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Laura, guarda ExtraUnione a me piace moltissimo, ma credo non sia un libro adatto a tutti, nel senso che il genere di solito non lo tratto molto su questo blog. Il secondo secondo me è migliorato molto, soprattutto per quanto riguarda la parte emotiva, mi ha coinvolto di più :)

      Elimina
  12. Extra unione mi trasmette un senso di forza clamoroso :O ho ancora in wl il primo.
    Mi ispira molto La ragazza meccanica!
    Sono anch'io a rilento nelle letture.. ma dov'è finito il tempo libero??? Sono anche in ritardo con questa risposta, se la memoria non mi inganna in quella settimana avevo letto Una stanza piena di gente, molto umm brrrrr agghiacciante!

    RispondiElimina

Lasciate un segno del vostro passaggio, sono sempre felice di leggere e rispondervi ♥