domenica 14 settembre 2014

Weekly Books #4

Buonasera a tutti voi, ed eccoci con la quarta puntata di questa rubrica che ho notato non piace come la "vecchia" WWW Wednesdays, ma che spero potrà iniziare ad interessarvi di più con il tempo. Se avete consigli su come vorreste vederla o cosa potrei cambiare ditemelo pure e non fatevi nessun problema :)
Rubrica settimanale ideata da me, pubblicata ogni domenica.
Vi parlerò brevemente delle letture settimanali e vi presenterò una piccola TBR per la settimana dopo.


Weekly Readings:


Un regalo per Miss Grey di Kristan Higgins
♣♣♣♣
Anche questo libro della Higgins si è rivelato una lettura piacevolissima, leggermente sottotono rispetto agli altri due che ho già letto, è come se in questo romanzo mancasse quella punta di brio che contraddistingue le opere della Higgins.
Rimane il fatto che è una lettura divertente, rilassante, leggera ed emozionante.
Quando ho bisogno di risollevarmi il morale la Higgins non sbaglia un colpo.
The Trap di Andrew Fukuda
♣♣♣♣♣
Ultimo libro della trilogia, e che finale che ha deciso di dare Fukuda. Sono rimasta spiazzata e completamente soddisfatta dal libro.
The Trap è complesso, coinvolgente ed emozionante. Il lettore non ha un secondo di respiro, ogni evento è un susseguirsi di colpi di scena, di panico e ansia, di estrema curiosità e di emozioni. Gene e Sissy si sono rivelati essere due protagonisti degni di questo nome, con tante sfaccettature e sempre più reali nei pensieri, nei dubbi, nelle scelte e nelle emozioni.



Hollow City di Ransom Riggs
♣♣♣
Ho finito da pochissimo di leggere questo libro e ci sto ancora ragionando, forse aggiungerò mezzo punto al mio voto, ma ancora non so. Posso dirvi, però, che Riggs mi ha deluso, mi aspettavo di più dalla storia, mentre invece mi sono sentita poco coinvolta e poco emozionata. Ho trovato situazioni e personaggi assurdi e surreali che Riggs non riesce a gestire nel modo giusto e così risultano ridicoli e paradossali. Il libro come sempre si riesce a divorare grazie a splendide immagini e alla narrazione fluida, ma manca tantissimo di quello che avevo trovato nel primo volume della serie.



Weekly TBR:


Questa settimana, come potete vedere, ho deciso di mettere solo due libri nella mia TBR per la prossima settimana e le spiegazioni sono due: ho letto pochissimo de "La ragazza meccanica" di Paola Bacigalupi (di cui vi avevo parlato nella puntata precedente di Weekly Books) ed è un libro abbastanza lungo e che credo sarà un po' complesso e dunque mi prenderà tempo. Seconda cosa, mia figlia riprende la scuola e sicuramente sarò un po' più impegnata.
Così ho preferito diminuire la TBR a due, se poi riuscirò a leggerne un altro, ancora meglio, ve ne parlerò comunque nella prossima puntata.
La mia scelta è ricaduta su due autrici italiane autopubblicate, uno in ebook l'altro in cartaceo. Leggerò esattamente in questa sequenza La prima cosa bella di Dante B. e subito dopo Underworld di Samantha M. Swatt. Ho aspettative stratosferiche su tutti e due e spero proprio non mi deluderanno, ma sono così curiosa ed entusiasta già ora che credo sia impossibile rimanere delusi *_*

38 commenti:

  1. Spero di leggere presto il nuovo libro della nostra Bianca. E' sul Kindle, ma vorrei ancora eliminare qualche cartaceo dalla mia lunga pila. Io ho letto il terzo della saga di Beautiful Creatures, l'ultimo della Rattaro e Il libro delle verità nascoste, edito dalla Garzanti. L'ho appena finito: lavoro alla recensione e ci penso ancora un po' sopra. Sulle tre stelle e mezzo. Sicuramente affascinante, anche se perde mordente nella seconda parte: un thriller atipico, comunque. :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Mik io ce l'ho sul pc, ma proprio ieri mi si è rotto e così dovrò aspettare un po', non hai idea di quanto sono arrabbiata per questa cosa. Di cartacei ne ho una marea anch'io, ma quello di Bianca mi chiama troppo troppo forte per resistere :)
      Io quello della Rattaro spero di riuscire a leggerlo la prossima settimana...
      Ho intravisto la tua recensione sul libro della Garzanti, ma non ho avuto tempo di leggerla, però delle pubblicazioni di settembre era quello che mi ispirava meno...

      Elimina
  2. A me piace molto questa rubrica :)
    Io sto ancora tentando di reperire la versione rilegata del primo libro di Riggs, ma per adesso nulla, scoprirò la prossima settimana se l'ho trovata! La serie di Fukuda mi ispira molto :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Ambra :)
      Io quando ho comprato il primo di Riggs ho avuto una gran fortuna, perché l'ho trovato su Libraccio e poco dopo hanno tirato fuori la versione economica, che è comunque bellissima perché ha tutte le foto.

      Elimina
  3. Rubrica carinissima. E' la prima volta che la leggo :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie, mi fa piacere che ti piace e spero potrà intratternerti nel modo giusto anche altre volte :)

      Elimina
  4. A me piace questa rubrica!
    Comunque, la trilogia di Fukuda mi ispira davvero tantissimo! Se trovo tutti e tre i libri in offerta, li prendo *-*
    Io sto leggendo L'estate del coniglio nero, ma non mi sta prendendo molto :/

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Giusy, mi riempie di gioia sapere che riesce a sostituire bene la più famosa WWW.
      Oh Fukuda te lo consiglio proprio tanto, il primo è quello che mi è piaciuto un pochino meno, ma tutti i libri sono molto coinvolgenti *__*

      Elimina
  5. A me non dispiace come hai organizzato questa rubrica, anzi, è simile ma anche diversa www Wednesdays e così non viene a noi ;)
    "Un regalo per Miss Grey" è anche per me quello che mi è piaciuto meno della Higgins, gli ho dato comunque 4 stelle quindi non dico che sia brutto, però non mi ha entusiasmata come gli altri. Io sono ancora alle prese con "The Hunt", ho letto pochissimo negli ultimi giorni perciò mi mancano ancora una sessantina di pagine (la tipa rossa comunque mi sta davvero antipatica e spero in tutte le lingue che esca di scena in qualche modo! Poi ho elaborato un sacco di teorie, quando poi ci sentiamo non vedo l'ora di illustrartele per filo e per segno ;D) . "La prima cosa bella" ovviamente ce l'ho in wl, sono curiosissima!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Valy sai che il tuo pensiero è importante per me, magari non te lo dico spesso, ma è così e sapere che le mie idee ti piacciono mi rende davvero felice.
      Ora della Higgins sono curiosa di leggere il nuovo, che è primo di una serie e che spero potrà tornare ad essere meraviglioso come gli altri due *_*
      Come ti sta antipatica Ashley June, davvero? Beh sono curiosa di leggere la tua recensione e di sapere le tue teorie.

      PS: Scusa se non ho risposto al messaggio, è arrivato ma in questi giorni sono un po' incasinata.

      Elimina
  6. A me piace tanto questa rubrica, non la cambiare! :)
    La trilogia di Fukuda mi ispira e non mi ispira: non so, a volte la vorrei leggere un sacco, tipo ora che ho letto il tuo commento che la elogia! Il libro della Higgins l'ho letto anche io, ed è l'unico che ho provato dell'autrice, forse dovrei buttarmi anche sugli altri! L'ho trovato molto carino, comunque!
    I due libri della TBR non li conoscevo, non vedo l'ora di sapere il tuo parere! *-*
    Io purtroppo non leggo tre libri a settimana come fai tu :/ vorrei tanto, ma ora è iniziata la scuola e il tempo per leggere diminuisce :( Comunque, ho letto in pochissimo tempo "Qui e ora" della Brashares, se passi da me trovi la recensione, che purtroppo non è proprio positiva al massimo.. Avevo le aspettative alle stelle.. peccato! Ora sto leggendo "Will ti presento Will", sono circa a metà, ed ho gli stessi problemi che hai avuto tu, come dicevi nella puntata precedente di WB.. purtroppo lo stile di Levithan non mi piace quasi per niente, ma quello di Green sì! Ora mi sta prendendo un pochettino di più, ma sono sempre e comunque delusa.. ma molti mi dicono di non abbandonarlo perchè va migliorando, quindi tengo duro! Penso leggerò "Segreti svelati" della Munro, "Perfetto" di Alessia Esse o "Tempi difficili" di Dickens.. Mi ispirano un saccccccoooo tutti e tre, ma non so se saranno i prossimi perchè la prof di italiano ci vuole dare un libro da leggere, e sono indecisa se dedicare tutto il tempo al misterioso libro che ci vuole assegnare oppure leggerlo insieme ad un altro.. Vedrò!
    Sarò ripetitiva, comunque hai un bellissimo blog, ho fatto leggere a mia madre una tua recensione e lei ha detto che sei davvero bravissima, ed io concordo! Brava brava brava!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie mille Chiara, no no non ho intenzione di cambiarla perché mi ci trovo bene e mi piace poter fare un "riassunto" della settimana proprio alla fine di essa e non a metà come con WWW :)
      Mmm i libri di Fukuda sono sicuramente originali e in alcuni momenti il suo modo di scrivere potrebbe far storcere il naso, sinceramente non so se potrebbe essere un libro adatto a te perché non conosco molto bene i tuoi gusti... potresti provare a leggere il primo, magari in ebook per risparmiare :)
      Mentre per la Higgins ti consiglio con grande gioia tutti i suoi libri, inoltre questo che ho commentato qui è quello che mi è piaciuto leggermente meno, gli altri sono assolutamente migliori :)
      Oh Chiara, anche per me ora le cose cambieranno, farò più fatica a trovare tempo per leggere perché quando mia figlia riprende la scuola i ritmi sono diversi e il tempo è di meno, ma qualche ora ogni giorno devo sempre trovarla per leggere, altrimenti sclero xD
      Ho intravisto il rating che hai dato a "Qui e ora", dopo se riesco vengo a leggere tutta la recensione, la trama mi ispirava ma inizio a sentire pareri poco entusiasti e la mia curiosità si sta affievolendo... vedremo!
      Will ti presento Will so che è piaciuto a tantissima gente, ma per mia fortuna ho trovato persone che la penso all'incirca come me, almeno non mi sento sola... Levithan non fa proprio per me, ma Green sì :)
      Leggi Perfetto di Alessia Esse, fallo ti prego, merita tantissimo e la serie migliora ancora di più con il secondo, io non vedo l'ora di ricevere il terzo (che ho comprato alla fine di agosto) *_*
      Ti ringrazio per i complimenti Chiara e ringrazio anche tua madre, mi fa davvero piacere sapere che i miei "lettori" fanno leggere le mie recensioni anche ad altre persone *__*

      Elimina
  7. Anche a me piace molto questa rubrica! Tutti pubblicano il WWW Wednesdays (me compresa, quando mi ricordo ahah), almeno questa è una cosa diversa :)
    Sono sempre stata curiosa della serie di Fukuda, ma non mi convince del tutto. Però il tuo mini-pensiero su The trap mi intriga troppo *-*
    Io sto leggendo The giver, per poi fiondarmi a vedere il film ^_^

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Giada, grazie anche a te per il pensiero sulla mia rubrica, mi avete dato una buona dose di fiducia in me stessa con questi commenti. Grazie, grazie, grazie ❤
      Come mai la serie di Fukuda non ti convince? Cioè, cos'è che non ti fa venire voglia di comprarlo subito?
      Anch'io vorrei leggere il primo della serie di The Giver, perché ce l'ho da un sacco di tempo e perché vorrei poter poi guardare il film, anche se alla fine non riesco quasi mai :(

      Elimina
  8. A me piace moltissimo questa rubrica.... è più riassuntiva ... certe volte una recensione intera per un libro è inuti quando invece un pensierò invoglia di più il lettore...concordo a pieno con te in The Trap...
    Io sto leggendo il labirinto adesso bellissimo!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Martina, a me piace molto scrivere recensioni e credo di essere una delle blogger che le scrive più lunghe, ma non posso farci niente... cioè ho provato più volte ad essere riassuntiva, ma non ero mai contenta del risultato xD Però sì, questi mini-pensieri credo anch'io che siano abbastanza utili.
      A me Il labirinto non ha fatto impazzire, ma sono comunque molto curiosa di leggere il secondo volume :)

      Elimina
  9. Caspita, più leggo le tue impressioni sulla serie di Fukuda e più mi mordo le mani per non averla ancora iniziata... Per quanto riguarda le mie letture sai già quasi tutto: appena finito Il cardellino (purtroppo vado a rilento, sono solo a pag. 300 e qualcosa perché essendo così "voluminoso" non riesco a portarmelo su metro e pullman come vorrei) mi butterò su "Forte come l'onda è il mio amore", e poi su "Scomparsa" della Stevens... ti farò sapere! Baci e abbracci :-)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Nadia Nadia, devi (ti costringo sììììììì xD) leggere la trilogia di Fukuda, perché credo potrebbe piacerti e poi è una trilogia già conclusa *cerca di convincerla in tutti i modi* Se poi la leggerai e non ti piacerà ti do il permesso di insultarmi ahahahah
      Cavolo le tue prossime due letture sono libri che ho amato moltissimo per motivi completamente diversi, non vedo l'ora di sapere cosa ne pensi.
      Un bacione tesoro ❤

      Elimina
  10. Gran belle letture! Io sto leggendo "Colpa delle stelle" e rischio un attacco d'ansia con tutte queste malattie, forse è troppa sciagura per me per poter instaurare il giusto feeling col libro. Finito quello potrei inaugurare il Kinder nuovo nuovo, magari col libro di Bianca.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Ale :)
      Allora mi sembra di capire che Colpa delle stelle non ti stia piacendo particolarmente, o sbaglio? E' sicuramente un libro con temi pesanti, ma credo che Green sia bravo a trattarli in un modo non troppo pesante...
      Anche tu con il Kinder... ahahah immagino tu sia una fan di Monica xD

      Elimina
  11. Mi piacciono le tue scelte!!! Io sto leggendo THe Trap, iniziato ieri sera e chiuso solo perchè mi ci sono addormentata sopra!!! XD

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Aaaah Sara anche tu con The Trap? E vedo che ti piace come lettura, che bello *__*

      Elimina
  12. Parlando di Fukuda mi trovo d'accordissimo con te, ho trovato la trilogia davvero avvincente e l'ultimo capitolo l'ho divorato da quanti mi è piaciuto. Con un finale così poi *_*
    I libri di Ransom Riggs mi ispirano molto ma non ho ancora avuto occasione di leggerli.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sì, per come la vedo io questa trilogia è migliorata sempre di più. Il primo non mi aveva convinto molto, il secondo mi era piaciuto molto di più e il terzo è stato quasi perfetto *_*
      Ai libri di Riggs è giustissimo dare una possibilità, sono letture particolari e complete, ma io spero che la serie continuerà meglio che con il secondo...

      Elimina
  13. La prima cosa bella mi ispira molto **

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Giò, sembra un romanzo carinissimo, leggero e allegro... spero proprio di riuscire ad iniziare a leggerlo questa sera.

      Elimina
  14. Peccato per quello di Riggs. Sto finendo il libro percedente e sicuramente leggerò anche questo, poi ti dirò! ;)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Dany, ho visto che il primo libro di Miss Peregrine ti è piaciuto, sono curiosa di leggere la tua recensione e sono curiosissima di sapere cosa ne penserai del secondo :)
      Un bacione!

      Elimina
  15. Come non piace la rubrica :( io la trovo molto carina, con le micro-recensioni!

    Che peccato per Hollow City, pensavo di iniziare prima o poi il primo, ma a sto punto lascio stare ç__ç

    RispondiElimina
    Risposte
    1. No Laura, non ho detto che non piace, ho detto che mi sembrava attirasse meno attenzione di WWW, ma dopo tutti questi commenti devo ricredermi *_*
      Il primo merita, davvero tanto, secondo me è splendido, il secondo decisamente meno purtroppo...

      Elimina
  16. A me la rubrica piace *^* La prima cosa bella io lo sto leggendo proprio in questi giorni ed è adorabile :D son curiosa di sapere cosa ne penserai di Underworld :3
    Non vedo l'ora anche io di leggere The trap, mentre per Hollow city il tuo è l'ennesimo parere poco positivo che leggo... non so se lo leggerò a sto punto :/

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Deni, grazie tesoro!
      Pensa che questa sera vorrei iniziare a leggere tutti e due, visto che La prima cosa bella ce l'ho sul pc e Underworld in cartaceo, penso di riuscire a leggerli insieme... così forse entro domenica sono riuscita a finire tutti e due :)
      The Trap è bellissimo tesoro, spero ti piacerà e spero ti convincerà più del secondo che a te non era piaciuto moltissimo :)

      Elimina
  17. Ciao Alessia! Mi ispirano molto sia "la prima cosa bella" che "underworld", aspetto le tue recensioni!!! Mentre la serie di Righe non mi attira...è un po' fuori dal mio target :)) a presto! Maria

    RispondiElimina
    Risposte
    1. La serie di riggs!!! Mannaggia la tastiera automatica!!!! :)))

      Elimina
    2. Ahahaha Maria, quando ho letto "la serie di Righe" ho pensato "ma c'è una serie che viene chiamata così e io non lo sapevo?" ahahaha
      Le recensioni dei primi due libri che hai citato spero di riuscire a pubblicarle appena dopo averli letto, così da fare un "dono" alle due autrici... spero infatti di finirli entro questa settimana :)

      Elimina
  18. Vorrei leggere la trilogia di Fukuda, appena avrò un po' di tempo spero di prendere il primo libro!! Sono sparita, ma è un periodo troppo incasinato per me :/
    Un abbraccio,
    Mel

    P.s. Mi piace la rubrica :*

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Mel, ciao tesorinooooo. Come stai? Ho visto che ultimamente non ti si vedeva più in giro, spero il tuo periodo sia incasinato ma che non siano grossi problemi... mi dispiace :(

      Ti mando un bacione e un abbraccione!

      Elimina
  19. No Alessia, non cedere, tre stelline per Hollow City sono più che giuste, perché come ti avevo detto anche a me ha deluso. Ma tanto. Lasciamo stare che è scritto bene e tutte queste belle cose, ma manca proprio tutta la magia del primo libro.

    RispondiElimina

Lasciate un segno del vostro passaggio, sono sempre felice di leggere e rispondervi ♥