lunedì 1 dicembre 2014

Speciale: La trilogia di Lilac di Alessia Esse (#1 tappa - Perfetto)

Buon pomeriggio buio a tutti, ormai mi verrebbe da dire buona sera visto il tempo e la poca luce che ci sono qui da me, ma sono solo le 16:30 e siamo ancora nel mezzo del pomeriggio :)
Oggi giornata piena e interessante qui sul blog, dopo la nona intervista per NBNV, eccomi di nuovo con voi per presentarvi una cosina a cui lavoravo e pensavo da un po' di tempo.

Tutti voi sapete quanto ho amato la Trilogia di Lilac scritta da Alessia Esse, tutti voi sapete con quanto entusiasmo mi sono dedicata a tutte le varie iniziative organizzate dall'autrice, dagli altri e da me, ecco oggi volevo riproporvi qualcosa pensato e ideato da me (ovviamente con la collaborazione preziosa e immancabile di Alessia), un modo per avvicinare nuovi lettori a questa trilogia e un modo per ripercorrere insieme a voi e all'autrice questi tre libri (con le loro novelle) che tanto ci hanno appassionato e coinvolto, dato che pochi mesi fa, precisamente a settembre, si è conclusa definitivamente la trilogia, pensavo fosse un buon modo per parlare ancora con voi, confrontarci e fangirlare insieme *_*
Prima di tutto però voglio ripercorrere (sto ripetendo un po' troppe volte questa parola -.-) con voi tutto quello che è stato pubblicato su questo blog e che riguarda la trilogia, dopo di che vi spiegherò un attimo in cosa consiste questo speciale e poi "finalmente" partiremo alla carica con il contenuto vero e proprio del post.
PS: Questo post sarà un po' più lungo delle altre tappe proprio perché è il primo e ci tenevo a spendere qualche parolina in più per spiegare e introdurre il tutto.

Alessia Esse e i suoi libri su "Il profumo dei libri":
Guardando questa scaletta capirete quanto sono affezionata alla trilogia e quanta attenzione le ho dato. Oggi sono qui per presentarvi ed iniziare uno speciale tutto dedicato alla trilogia.

<a href="http://profumo-di-libri.blogspot.com/2014/12/speciale-la-trilogia-di-lilac-di.html" target="_blank">
<img src="http://i.imgur.com/XQTyime.png"/></a>

Lo Speciale
Questo speciale sarà suddiviso in tre tappe, tutte sul mio blog, pubblicata di lunedì; ogni tappa sarà dedicata al libro e alla sua novella, con trama e dati necessari anche per acquistare i libri (per chi fosse interessato), ci saranno presentazioni un po' diverse dal solito per i personaggi, piccole chicche inedite su argomenti legati alle ambientazioni ed infine un pensiero corto e fulmineo, ma ricco di emozioni, di Alessia Esse riguardo a quel libro.
Per chi volesse condividere il banner sui propri blog per attirare attenzione sullo Speciale o semplicemente per "dichiarare" che lo seguite con piacere, vi basterà copiare il codice sotto il banner che trovate poco più sopra. (Grazie Deni)
Cosa dite, iniziamo? Visto che non devo essere prolissa direi che è il momento di aprire realmente le danze.
Buona lettura a tutti e un GRAZIE immenso ad Alessia Esse.


Perfetto

Titolo: Perfetto
Autore: Alessia Esse
Serie: La Trilogia di Lilac #1
Editore: Autopubblicato
Data di uscita: 13 novembre 2012
Prezzo: 10,62 € (cartaceo) - 2,99 € (ebook)
Pagine: 296

Trama: In un futuro non molto lontano, la popolazione è composta esclusivamente da donne.
La Sindrome ha ucciso tutti gli individui di sesso maschile, e la riproduzione è possibile solo grazie al midollo osseo. Gli effetti della Sindrome sono stati talmente devastanti per le donne sopravvissute che ricordare quei giorni è proibito, così come è proibito parlare degli uomini. Musica, film, libri, arte: tutto quello che riguarda il genere maschile è sepolto sotto il dolore.
Nel paesino francese di Malorai, un angolo di paradiso ai piedi di una cascata, Lilac Zinna si prepara al diploma.
Diciassette anni, un amore sconfinato per la Storia Moderna e per le regole, Lilac sta per diventare un'insegnante, coronando il suo sogno e quello della nonna Francesca, che si occupa di lei da quando è nata. Lilac è al settimo cielo, e non solo perché sta per diplomarsi: alla cerimonia solenne parteciperà anche Vega G, la donna a capo del governo femminile che regola il mondo. E quando Vega G si mostra eccezionalmente interessata alla vita di Lilac, arrivando perfino ad offrirle un lavoro per il governo, Francesca - che nasconde un segreto tanto importante quanto pericoloso - decide di affidare sua nipote a qualcuno che avrà il compito proteggerla: due uomini.
Nel viaggio che la porterà lontano da Malorai e da tutto ciò in cui ha finora creduto, Lilac conoscerà un mondo nascosto, imparerà che il cuore può battere forte, e non solo per paura, e scoprirà chi è davvero Vega G.

L'ultima voce

Questa è la novella collegata al primo volume della serie, e da leggere dopo aver letto "Perfetto". Conta poche pagine, all'incirca 26 ed ovviamente si trova solo in edizione digitale. Si può acquista su Amazon alla cifra irrisoria di 0,89 centesimi.
In poche parole è una specie di prequel, in cui vivremo, grazie alla voce di Vega G, un suo ricordo prima di commettere l'atto che la proclamerà Presidentessa, l'atto che devasterà vite innocenti e vite colpevoli, che cambierà per sempre il futuro del mondo. E' un ricordo vero, pulsante e straziante, che ci mette di fronte una Vega G diversa, che ci mostra la sua umanità e i suoi sentimenti più puri. Un ricordo che aiuterà i lettori a comprendere meglio Vega G e a capire cosa è successo.
Poche pagine scritte magnificamente che lasceranno il segno, e che io considero indispensabili per comprendere e apprezzare a pieno "Perfetto" e l'intera trilogia.



Personaggi

Lilac
Nome completo: Lilac Zinna
Data di nascita: 13 Luglio
Capelli: lisci, lunghi, rossi
Occhi: marroni
Titolo di studio: Diploma di Storia Moderna e Premoderna al Liceo di Malorai
Hobby: Leggere le mappe del Vecchio Mondo
La sua vita cambierà quando… Vega G, la Presidentessa, annuncerà la sua presenza alla cerimonia per il diploma.




Baguette
Nome completo: Margot Riford
Data di nascita: 7 Maggio
Capelli: mossi, medio-lunghi, biondi
Occhi: azzurri
Titolo di studio: Diploma alle Scuole di Base
Hobby: Violare le regole imposte dal governo, Cucire, Collezionare oggetti proibiti
La sua vita cambierà quando… Nonna Francesca le chiederà di entrare in un tunnel.



Elia
Nome completo: Elia
Data di nascita: sconosciuta
Capelli: castani, mossi, completamente rasati
Occhi: verdi
Titolo di studio: nessuno
Hobby: apicoltura, caccia, suonare la chitarra
La sua vita cambierà quando… Sceglierà di non salire su un furgone.


Lilac VS. Baguette

La diversità caratteriale di Lilac e Baguette si può notare anche dall’arredamento delle loro case e delle loro camere da letto.

Camera da letto di Lilac
Lilac vive in una casa progettata all’insegna dell’efficienza energetica, in cui le invenzioni del Nuovo Mondo occupano un posto principale rispetto al resto.
La camera da letto di Lilac è arredata nei toni del lilla, e il cilindro (il grande oggetto che crea gli abiti) si trova al centro della stanza.
Il letto matrimoniale si trova accanto alla scrivania immacolata che Lilac usa per studiare, e le luci provengono dai faretti installati sul soffitto.
La camera, che Lilac riordina quasi ossessivamente ogni giorno, ha una sola finestra, che affaccia sul giardino.


Camera da letto di Baguette
La casa di Baguette, invece, è stata progettata e costruita con un solo obiettivo: rendere gli spazi aperti e comunicanti. La luce arriva in casa ad ogni ora, grazie alle tante finestre, e l’arredamento è di stampo moderno e premoderno. In ogni stanza, le pareti hanno uno dei colori dell’arcobaleno.
Nella camera di Baguette, il cilindro non occupa un posto di rilievo. Si trova in un angolo, coperto da un lenzuolo, e accanto ci sono una vecchia macchina da cucire e un manichino femminile. Baguette ha una libreria carica di vecchi tomi non proibiti, e sotto al letto custodisce alcuni libri di fotografia realizzati nel 1994. Il disordine è sovrano, fra le cose di Baguette. I suoi vestiti si trovano non solo nell’armadio, ma anche sulla sedia e ai piedi del letto. Le pareti sono tappezzate di poster raffiguranti le copertine degli album dei Beatles. Il balcone presente nella stanza è perennemente chiuso, per evitare che le vicine possano sbirciare.

Le due camere da letto hanno solo una cosa in comune: su una delle pareti c’è la stessa fotografia di Lilac e Baguette, scattata alle cascate di Malorai quando le due avevano dieci anni. Nella foto, Lilac ha le braccia strette attorno a Baguette, e quest’ultima le dà un bacio sulla guancia.


I ricordi dell'autrice

Il ricordo della stesura di Perfetto che voglio condividere con voi è quello relativo alla distruzione di Firenze. Inizialmente quella città doveva essere un grande ammasso di macerie. Nessun graffito, nessuno sprazzo d’arte a colori sugli edifici rovinati dalle bombe.
Odiavo, però, l’idea di distruggere completamente Firenze. Sapevo che era necessario per la storia, ma l’idea di azzerare quella meravigliosa città non mi faceva dormire. Sul serio. Appoggiavo la testa sul cuscino e mi sentivo in colpa.
Poi, un giorno, mentre andavo a lavoro con l’iPod nelle orecchie, iniziai ad ascoltare con attenzione una canzone dei Coldplay, Hurts Like Heaven. Ad un certo punto il brano dice On a concrete canvas under cover of dark / On a concrete canvas I’ll go making my mark (Su una tela di cemento, al buio / Su una tela di cemento lascerò il mio segno).
Si tratta di una canzone di ribellione e speranza, in cui i graffiti giocano un ruolo importantissimo.
Nel momento in cui ho ascoltato quella strofa ho avuto l’idea per salvare Firenze. Un’idea che è molto rilevante nella storia di Lilac.
E in onore di quel brano, il capitolo in cui Lilac arriva a Firenze si chiama proprio Tele di Cemento.


E per concludere questo "salto nel passato", fatto di personaggi, ambientazioni, pensieri, emozioni e rilevazioni, vi lascio lo splendido video della canzone di cui Alessia parla proprio qui sopra, quella canzone che credo riuscirà a farci sentire ancora più vicino al libro e alla Firenze "dipinta" da Alessia.
Grazie a tutti voi, buona lettura e buon ascolto!

Le due Alessie (°_° *___*) vi danno appuntamento alla prossima tappa dello Speciale, che verrà pubblicata sul blog lunedì 8 dicembre e che si occuperà di Segreto.

8 commenti:

  1. Che MERAVIGLIOSA iniziativa!! seguirò tutto molto volentieri anche se ho già letto i primi due libri e li ho amati tantissimo!! *___* ho infinito che mi aspetta sul comodino e devo iniziarlo!! **

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie tesoro, mi fa piacere sapere che ti piace questa iniziativa. Io sono in ritardo con i commenti, ma quando ho visto che ti interessava mi sono venuti gli occhi a cuoricino.
      E spero inizierai prestissimo Infinito perché sono troppo curiosa di sapere che ne pensi *__*

      Elimina
  2. Che bello questo speciale!!! davvero molto curato sia nella grafica che nei contenuti! Sarà ora che mi decida a leggere questa meravigliosa trilogia!! :))) un abbraccio Maria

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie mille Maria, è un piacere sapere che ti piace. Ho voluto cambiare un po' impostazione visto che ci tenevo moltissimo e sono abbastanza soddisfatta del risultato. Poi i contenuti per me sono una bomba *__*
      E sì, devi assolutamente iniziare a leggere questi libri, ne vale la pena per ogni pagina.

      Elimina
  3. Anche io sono rimasta affascinata da questo speciale e lo seguirò tutto con molta curiosità! Brave "Alessie" :-)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. La mia Nadia, sempre presente. Quante volte dovrei dirti grazie tesoro, riesci sempre a risollevarmi il morale. Spero che oltre seguire lo speciale ti verrà anche voglia di leggere i libri ;)

      Elimina
  4. Bello, brave. Ho proprio rivissuto il libro. Ho letto i rimi due libri e le novelle (mi manca solo infinito ma è lì pronto) e seguirò volentieri questo speciale. Ho adorato questa storia, brave Alessie!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Che bello Chiara, sono felice che siamo riuscite in questo intento senza però fare spoiler (o almeno ci abbiamo provato, ma non mi sembra ce ne siano).
      Grazie di cuore!

      Elimina

Lasciate un segno del vostro passaggio, sono sempre felice di leggere e rispondervi ♥