domenica 18 gennaio 2015

Readings Recap #1

Buongiorno carissimi lettori e buona domenica, come state?
Io sono alle prese con nausee fortissime e mal di schiena devastanti, insomma sono un mezzo catorcio, ma spero che nel prossimo mese le cose miglioreranno un pochino.
Oggi viene a trovarmi la mia mamma e festeggiamo insieme il suo compleanno, ho preso una tortina ai frutti di bosco e le ho fatto un regalo che sicuramente sarà graditissimo xD Le ho comprato tre dvd di Hayao Miyazaki, infatti come me, anche lei è un'appassionata dei suoi film.

Oggi iniziamo con la "nuova" rubrica, che tanto nuova non è. In poche parole è la vecchia "Weekly Books" riadattata alle mie esigenze.
Oggi infatti vi parlerò brevemente delle letture fatte dall'inizio dell'anno fino ad oggi ;)

Rubrica a cadenza casuale inventata da me.
In ogni puntata parlo brevemente delle ultime letture fatte e delle prossime che ho in progetto di fare.


Frammenti di buio di Steve Mosby
★★★★

Erano mesi che volevo leggere questo libro e per tanti motivi rimandavo sempre. Ora posso dire che il mio istinto raramente mi tradisce. Questo libro è stupendo, un thriller che tiene con il fiato sospeso dall'inizio alla fine. Un intreccio che si fa sempre più fitto mano a mano che la storia prosegue e quel tocco da maestro del "libro dentro al libro" è favoloso. Inutile dire che ho già messo in wishlist tutti gli altri libri di Mosby.
Il sostituto di Brenna Yovanoff
★★★★

Altro libro che ho aspettato tanto a leggere ma che non mi ha deluso per niente. La Yovanoff avevo già potuto apprezzarla con un altro suo libro, e Il sostituto è stata una lettura altrettanto entusiasmante ed emozionante. L'autrice ha questa splendida capacità di unire emozioni profonde e reali, a scenari horror e a una storia fatta di “morte” e terrore; forse sembra una stupidata, ma credo non sia semplice unire questi elementi in modo così bilanciato come riesce la Yovanoff.
Il cavaliere d'inverno di Paullina Simons
★★★★★

Posso dare altre 20 stelline? Di nuovo ho aspettato più di un anno per leggere questo romanzo e non so perché! Sono rimasta sconvolta, rapita, devastata, meravigliata da questo splendido romanzo. E' ricco e pieno di vicende, ma soprattutto di emozioni fortissime e realistiche, in grado di toccare le più profonde corde del cuore di ogni lettore. La Simons ha creato un amore indimenticabile e "perfetto" nella sua imperfezione. Diventa uno dei miei romanzi preferiti in assoluto.
Il baco da seta di Robert Galbraith
★★★★

Leggermente sottotono rispetto al primo volume della serie, anche questo è un giallo con i fiocchi. E' splendido ritrovare Cormoran Strike, uno dei protagonisti più intensi e forti che io abbia trovato in questo genere. Lui riesce a catturare il lettore e trasportarlo nella risoluzione del delitto, in tutto le congetture che fa, nelle sue prove, nei suoi dubbi, è fantastico seguirlo e trovarsi affiancati anche da Robin, la sua aiutante indispensabile. Inutile dire che sono rimasta piacevolmente colpita, di nuovo, dalla "Rowling in giallo"  :)


Direi proprio che non posso lamentarmi, finora ho letto solo libri che vanno dalle quattro stelline in su, sarebbe bello che per il resto dell'anno rimanesse così la situazione, ma non credo proprio, purtroppo :(
 Per fortuna anche la lettura attuale si sta mantenendo su questi livelli, infatti sto leggendo Four di Veronica Roth e sono tentata di pubblicare la recensione in anteprima, perché sicuramente entro oggi lo finisco e il libro esce il 27 gennaio nelle librerie. Poi dopo questo leggerò 22/11/63 di Stephen King e anche per questo ho aspettative stratosferiche che spero non saranno deluse.
Bene ragazzi, ci sarà sicuramente un'altra puntata di Readings Recap prima della fine del mese, ma vedrete molti meno libri perché il libro di King è bello lungo e credo mi porterà via un bel po' di giorni.
Fatemi sapere cosa ne pensate di queste letture e se avete già letto questi libri anche voi. Aspetto tanti commenti in cui confrontarci. Baci baci a voi ;)

33 commenti:

  1. Il baco da seta lo vorrei leggere! Devo decidermi a comprarlo!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Cerrie a me questa serie dedicata a Cormoran Strike sta piacendo davvero moltissimo e continuerò a seguirla con tutte le prossime pubblicazioni *_*

      Elimina
  2. "Il cavaliere d'inverno" *_____________* LO AMOOOOOOOOO! Quanto ho pianto su quel libro (non sapevo che sarebbe uscito il seguito, quindi per me era finito così.. ti rendi conto!!!!!!!). Sono stata male per giorni, ma quando vidi la cover di "Tatiana e Alexander" in libreria.. OH MIO DIOOOOO.. sembravo una scheggia impazzita, ho iniziato a saltare per tutta la libreria dalla felicità con tuo zio che mi guardava così O:O (della serie ce la siamo giocata, chiamo la neuro!! XD) Vabbe.. scene di ordinaria follia!! "Il baco da seta" mi è piaciuto meno del primo, come ben sai.. diciamo che ho apprezzato l'intreccio dei personaggi principali un po' meno il giallo descritto questa volta. Tuttavia amo Cormoran e Robin, e vorrei che il fidanzato di lei facesse una brutta fine.. sono troppo cattiva???
    Salutami la mamy ;) E coraggio, le nausee passeranno presto!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ahahaha zia, hai davvero ragione. E' un romanzo molto molto emozionante e commovente, riesce a strappare letteralmente il cuore e a renderlo anche invincibile nello stesso istante.
      Ahahahah, allora per fortuna io sono arrivata quando tutti i libri della serie sono già usciti, così almeno non vado in sclero come te xD So che molti hanno apprezzato solo il primo della trilogia, ma io ho intenzione di leggerli tutti e tre.
      No ma che cattiva, via il moroso di Robin, è in mezzo ai piedi, è inutile e non lo vogliamo. Sono assolutamente pro Corm e Robin (ma anche solo come grande coppia di lavoro *_*).

      Elimina
    2. In effetti il secondo della Simmons non mi ha fatto impazzire, invece ho amato il terzo della serie. Poi mi saprai dire :)

      Elimina
  3. io non riesco mai a trovare "il cavaliere d'inverno" in libreria, me ne torno amara ogni volta perché lo voglio!
    non vedo l'ora di leggere la tua recensione :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Guarda Vero, è un romanzo così forte e intenso che credo ne rimarrai ammaliata nonostante i tuoi piccoli dubbi. Spero avrai la fortuna di trovarlo in libreria, altrimenti ordinalo o compralo online, non puoi aspettare più tanto °_°

      Elimina
  4. Il sostituto mi ispira moltissimo, è da un po' che lo addocchio, ma ancora non so se comprarlo o meno v_v sicuramente ora ci farò un pensierino**

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ah sì Ambra, io te lo consiglio. E' un libro strano, con una storia strana e sicuramente lo stile della Yovanoff non è semplice e gradito a tutti i lettori senza distinzioni, sicuramente c'è chi lo potrà apprezzare di più e conoscendo un pochino i tuoi gusti, per me potresti rimanere piacevolmente colpita da questo libro e in generale da tutte le sue opere *_*

      Elimina
  5. Stupendo Il Sostituto, sono felice che ti sia piaciuto!La Yovanoff ha uno stile davvero particolarissimo *__* Il cavaliere d'inverno è in wishlist da una vita, devo proprio decidermi a prenderlo :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sì lo stile dellaYovanoff è riconoscibilissimo, così come è facile trovare i suoi elementi nelle sue storie *_*
      Oh sì Juliette, sono una delle tante che ha aspettato un sacco per leggerlo, ma ora mi mangio le mani per tutto il tempo che ho passato a non conoscere questo romanzo. Potresti provare a leggerlo in questo 2015, secondo me non ti deluderà ♥

      Elimina
  6. Cavoli Ale, da quando sei tornata sei un tornado di post, non riesco a starti dietro :-) sono contenta che i libri che hai letto in questo inizio di anno ti abbiano conquistata, Purtroppo io non posso dire lo stesso, ho letto libri non male ma che non mi hanno lasciato granché... adesso, dopo aver letto Colorado Kid, sto cercando di leggere anche Le creature del buio sempre per la challange, ma è molto corposo e non so se ce la farò :-(

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Tesoro sì, sto pubblicando tanto, ma è solo l'inizio perché devo recuperare, dopo tornerò più tranquilla :)
      Io adesso sono giorni che sono alle prese con il libro di King, spero di finirlo entro la fine del mese, così riesco a metterlo nella challenge di Denise, dunque direi che siamo messe quasi allo stesso modo xD
      Mi dispiace che le tue letture non siano state il massimo, spero si riprenderanno presto e in modo grandioso.
      Un bacione tesoro!

      Elimina
  7. Belle letture."Il baco da seta" è in lista, aspetta il suo turno:) Mi piace molto la cover di "Il sostituto", della Yovanoff non ho letto nulla. Credo proprio che inizierò con il libro che hai segnalato. Un saluto.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ne sono davvero soddisfatta ;)
      La Yovanoff scrive storie per ragazzi, l'importante è che non siano ragazzi impressionabili. Dietro alle sue storie che sembrano semplici e banali si nasconde tanto secondo me. A me piace moltissimo come scrittrice.

      Elimina
  8. Gran belle letture!! Concordo con Il cavaliere d'inverno :) Questa saga è una delle mie preferite :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sai che voglio fare una specie di sondaggio per capire quante persone hanno amato l'intera saga della Simons o solo il primo. Perché fino a poco tempo fa trovavo lettori che avevano amato solo il primo libro, mentre ultimamente stanno aumentando quelli che hanno amato l'intera serie, ed io sono curiosa xD

      Elimina
  9. Il cavaliere d'inverno...DEVE essere mio!!! Il baco da seta l'ho appena finito e anche io gli do 4 stelline, però al contrario l'ho preferito a Il richiamo del cuculo...ora penso che comincerò Cujo di Stephen King (nella Lotto Reading Challenge mi è capitato tra gli obiettivi un libro con protagonista un animele...quindi...).
    Tieni duro, nausee e dolori passeranno! :*

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sì, confermo Valeria. Il cavaliere d'inverno DEVE diventare tuo il prima possibile ;)
      Davvero, tu hai preferito Il baco da seta al primo? Io di pochissimo proprio ho preferito il primo, però sono troppo curiosa di vedere come proseguirà questa serie *_*

      Elimina
  10. Non ho letto nessuno di questi libri.. Il baco da seta penso che lo prenderò solo se lo trovo usato perchè Il richiamo del cuculo non mi ha convinto. L'ho trovato carino ma niente di chè, non è scattata la scintilla ecco :)
    A differenza tua io questo 2015 non l'ho iniziato bene per quanto riguarda le letture, sto trovando solo libri che mi convincono a metà. Adesso inizierò L'amore bugiardo, speriamo in bene!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Oh peccato che Il richiamo del cuculo non ti sia piaciuto molto, allora fai benissimo a cercare il secondo solo usato, almeno risparmi ;)
      Ah dai, L'amore bugiardo dovrebbe riuscire a risollevare le tue letture, è un libro così strano e stravolgente *_*
      Un bacione Lau ;)

      Elimina
  11. E' un po' che non passavo a curiosare (ero in vacanza senza internet) quindi non so da quando hai cambiato la grafica, ma complimenti, è bellissima! *__*
    E complimenti per le tue letture! Sono contenta che l'anno da lettrice sia iniziato al meglio! :) Il primo libro che hai citato non lo conoscevo ma mi incuriosisce parecchio :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao cara, grazie mille. Grafica nuova in effetti e mi piace da impazzire, sono molto soddisfatta *_*
      Anch'io sono contentissima per questo anno, avevo paura di iniziare un po' così così e invece va alla grande. Sono già sicura che concluderò gennaio solo con letture da 5 e 4 stelline, meglio di così *w*

      Elimina
  12. Il Cavaliere è LA storia d'amore per eccellenza. Meraviglioso.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Hai ragione, non posso aggiungere altro. Batte tutti gli altri amori di cui ho letto finora. ♥

      Elimina
  13. Il cavaliere d'inverno merita davvero 20 stelline! È in assoluto il mio libro preferito *-* Sono contenta tu l'abbia finalmente letto :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Guarda, non so davvero perché ho aspettato così tanto, ma sono davvero tanto felice di poter vantare una lettura come Il cavaliere d'inverno. Ho fatto dannare un paio di mie amiche che ormai non ne potevano più di consigliarmelo, ma alla fine ho dato soddisfazione *_*
      Finisce sicuramente anche tra i miei libri preferiti, forse non IL preferito, ma nella piccola cerchia di preferiti ci va eccome *_*

      Elimina
  14. Sono contenta che tu abbia iniziato un anno di letture in maniera tanto positiva.
    Il Cavaliere d'Inverno è anche uno dei miei libri preferiti. L'ho adorato sin dalla prima lettura... e infatti l'ho riletto almeno un paio di volte, anche se l'ultima risale ad almeno cinque anni fa.
    Non avendo ancora letto Il Richiamo del Cuculo non è nei miei piani di lettura (o di acquisto) Il Baco da Seta... ma potrei cambiare presto idea, visto che in questi giorni sto valutando seriamente la possibilità di iniziarlo a brevissimo (tempo di finire un libro di Agatha Christie).
    Il Sostituto lo conoscevo solo "di copertina" visto che è stampato dalla Asengard ed io bazzico sul loro sito per le uscite dei romanzi di Doctor Who (sono una whovian da circa 18 mesi). Sono contenta di vedere un commento positivo perché la copertina mi attirava tanto ma non ero convintissima.
    Io sono alle prese da oltre un mese con Gens Arcana, anche se la colpa è solo mia che mi sono fatta distrarre, nell'ordine, dalla trilogia delle gemme di Kerstin Gier, dall'ultimo volume della The Century Trilogy di Ken Follett e da Io Sono un'Assassina di Cinzia Tani. E il peggio è che adesso ho "la tira" da parte delle novelle prequel di Il Trono di Ghiaccio di Sarah J. Mass e con ogni probabilità entro una decina di giorni avrò altre due sirene a cantare a loro ammaliante canzone per strapparmi da questo libro!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ecco, pensa che quando ho finito di leggerlo una delle mie migliori amiche (che è anche quella che me lo ha consigliato in modo estenuante), ha deciso di rileggerlo perché sentendo me così presa le è tornata voglia e anche lei lo ha letto per la terza volta e come per la seconda lo ha finito in 5 giorni *_*
      Guarda, tempo fa (forse un annetto) ricordo che erano uscite un bel po' di recensioni sul libro della Yovanoff, dunque secondo me se giri un po' per i blog di pensieri ne trovi e ricordo che era piaciuto molto, se non sbaglio (la mia memoria fa un po' cilecca). Io personalmente te lo consiglio :)
      Io dovevo leggere Gens Arcana nel mese di gennaio, ma tra una cosa e un'altra la lettura slitta a febbraio. Dopo tutti i libri da più di 600 pagine che ho letto in questo mese, non sarei riuscita a leggere anche quello.
      No dai, devi finire Gens Arcana così almeno potrai farti ammaliare ancora di più senza avere rimorsi, anche perché so che il libro della Randall è molto bello e io sono curiosa di sapere che ne pensi anche tu *_*

      Elimina
  15. io sto ancora palpitando per Shura (l'ho letto a luglio), credo che mi rimarrà nel cuore per sempre. Sono curiosa anche io di leggere il sostituto, speriamo

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ah, dai Chiara, anche tu lo hai letto da poco *_*
      Sì, è impossibile dimenticare Shura e Tatia, sono due personaggi favolosi e non credo bastino poche parole per descriverli e far capire cosa lasciano a chi li legge.

      Elimina
  16. condivido appieno il tuo commento su "Il baco da seta" mi è piaciuto molto.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Lieta di sapere che la Rowling in giallo (xD) piaccia a molti di noi. Cormoran e Robin sono due personaggi assolutamente splendidi e una coppia da urlo *_*

      Elimina

Lasciate un segno del vostro passaggio, sono sempre felice di leggere e rispondervi ♥