sabato 17 gennaio 2015

Shopping Books #1 (Ricevuti a dicembre)

Rubrica a cadenza casuale inventata da me.
In ogni puntata vi presento tutti i nuovi libri arrivati suoi miei scaffali,
che siano essi acquisti, regali, scambi o omaggi.


Buongiorno lettori, eccoci finalmente con la prima puntata di Shopping Books, anche se era una rubrica che già avevo sul blog, tempo fa avevo deciso di cambiare impostazione e cambiare nome, poi dopo i cambiamenti necessari dell'ultimo periodo, ho deciso di tornare con questa mia prima rubrica di acquisti e quant'altro.
In realtà l'impostazione della rubrica vorrei fosse differente, ma visto la mole di libri che ho da presentarvi in questa puntata e anche nella prossima (che sarà dedicata ai regali di comple/natale) per ora mantengo l'impostazione delle ultime puntate fatte con il nome "Own & Wish", dopo di che cercherò di fare il post ogni volta che ho un massimo di 6 libri da presentare, così da poter impostare come voglio io :)

Anche questa volta ho cercato di dividere i libri nelle foto secondo un criterio che spero riuscirò poi a spiegarvi ahahahaha

Partiamo subito con gli unici due scambi fatti tramite il Mercatino. Dopo aver letto e apprezzato l'altra serie della Armstrong ho deciso di provare a tuffarmi anche nella serie lupesca, iniziando ovviamente con La notte dei lupi; spero di non rimanere delusa (vedete quel bollino rosso odioso? Ecco, non è un bollino è proprio la cover fatta così, non immaginate il mio nervoso quando ho provato a staccarlo -.-).
Poi per una botta di culo (scusate ma quando ci vuole ci vuole) stratosferica ho trovato Magisterium in scambio e ne ho approfittato subito. Ne ho sentito parlare così così da un sacco di lettori di cui mi fido, ma la mia curiosità è tantissima e non ho saputo resistere, devo potermi fare un'idea mia su questa nuova opera della Clare (spero che la Black sia quella di Coldtown e non quella di Doll Bones).

Poi abbiamo i romanzi ricevuti in omaggio dalle case editrici, che però io non avevo richiesto e che di conseguenza non mi interessano. Di solito non ve li presento mai quando capita che mi arrivano, ma questa volta ho deciso di fare uno strappettino alla regola.
Di Nora Roberts in tanti me ne parlano molto bene, ma non riesco mai a convincermi a leggere qualcosa di suo. La cover di Un regalo per te mi ha affascinato tantissimo, ma non è scattata la scintilla e così è finito dritto negli scambiabili/acquistabili.
Stesso discorso vale per Mentre fuori nevica, cover carinisissima ma la scintilla non è partita, mi sa che tutta questa neve delle cover non ha aiutato quella scintilla che già faticava prima, anche questo dritto nella lista scambiabili/acquistabili.


Ecco la foto dedicata agli omaggi di quella splendida casa editrice che è la Multiplayer. E come vedete c'è quasi una totalità di Peter Clines.
Dunque, partiamo dal solitario Internet Apocalypse, un libro che non conoscevo e non avevo richiesto, ma che a modo suo è riuscito ad attirarmi, ecco perché ho deciso che quando mi andrà lo leggerò sicuramente :)
Un po' lo stesso discorso vale per 14 di Peter Clines, libro ricevuto a sorpresa che mi ha colpito così tanto che ho letto (e amato) praticamente subito. Dopo questo ho cercato in giro se Clines aveva scritto altri libri e soprattutto se erano stati portati in Italia, così ho scoperto la serie Ex-Heroes, formata da quattro volumi, di cui due già tradotti in Italia. Come vedete io possiedo i primi due, perché ho provato a richiederli alla Multiplayer che me li ha inviati con una disponibilità e gentilezza senza eguali. Non so quando li leggerò, ma mi ispirano tanto anche questi e ho letto recensioni davvero interessanti. Non posso far altro che dire mille grazie alla casa editrice.

E per finire ecco i libri arrivati da CE/Autori. Ho ricevuto, sotto mia richiesta, dalla Giunti Opal e Quello che gli altri non vedono. Il primo ovviamente sono molto curiosa di leggerlo e spero potrà migliorare ancora di più la storia della Armentrout. Il secondo invece l'ho chiesto perché incuriosita da cover e trama, non lo conoscevo, ma mi ha colpito e spero sarà una lettura interessante e soddisfacente.
Ed infine uno splendido regalo dall'autrice Linda Bertasi, mi ha inviato il suo nuovo romanzo con tanto di dedica. Ho già letto L'erede di Tahira e mi ha soddisfatto ma non a pieno; devo ancora scrivere la recensione e spero proprio ci riuscirò. Rimane il fatto che è un fantasy davvero intrigante e accattivante e che non posso essere che felice di averlo ricevuto e letto. Ormai possiedo tutti i libri di Linda ed è un piacere poterli ammirare uno vicino all'altro.




Per oggi ho finito, mi sono messa in pari con gli omaggi e gli scambi, ora con tutti i libri che vi presenterò che ho ricevuto per comple/natale, capirete perché vorrei riuscire a non comprare niente almeno per qualche mese.
Purtroppo non credo riuscirò a rispettare questa cosa, perché ci sono tre libri che desidero ardentemente e che speravo mi venissero regalati, non è stato così e voglio assolutamente comprarli entro il mese di febbraio.
Bene ragazzi, fatemi sapere cosa ne pensate dei romanzi che vi ho presentato, se ne conoscete/avete letto qualcuno, mi piacerebbe conoscere i vostri pensieri e sapere quali libri sono arrivati a voi nel mese di dicembre :)

17 commenti:

  1. Bellissimi tutti gli acquisti!*----*
    14 mi ispira tanto!=)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Adriana, ho intenzione di pubblicare la recensione di 14 presto, perché vedo che interessa moltissimi di voi e con il mio pensiero spero di poter dare quella giusta spinta in più per acquistarlo :)

      Elimina
  2. Purtroppo non ne conosco neanche uno XD
    Cioè... di "Opal" ne ho sentito parlare, ma la saga della Armentrout non mi ha mai ispirata; anche di "Magisterium" ho letto molte recensioni, ma dopo la mia avventura disastrosa con la lettura di ''Shadowhunters - Città di ossa'' ho inserito nel dimenticatoio questa scrittrice :D

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Aspetta, non ti sono piaciuti i libri di Shadowhunters? Non lo sapevo °_° Mi dispiaceeeeeeeeeee, sapere che libri che io adoro ad altri proprio non sono "andati giù" :((
      Però pensavo che qualcuno di questi lo conoscessi xD

      Elimina
  3. Magisterium a me è piaciuto, nonostante le affinità con i libri di zia Row. Mentre fuori nevica non l'ho abbandonato al suo destino e opal l'ho divorato.
    Per gli altri non so...ma ho letto un libro della Bertasi e non mi è piaciuto, per cui non so....

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ho sentito da molti queste somiglianze con HP. Io per ora ho letto solo il primo di HP e non so se potrei sentire di queste affinità, sicuramente però mi piacerebbe poter iniziare la lettura libera da pregiudizi, ecco perché credo aspetterò un po' di mesi prima di provare a leggerlo :)

      Elimina
  4. Ciao Alessia! Io vorrei leggere 14 di Peter Clines e avevo puntato anche il primo della serie Ex-Heroes. Complimenti per la nuova grafica, Denise è proprio bravissima! :D

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Rosa, 14 lo consiglio proprio tanto, ecco perché ho cercato di procurarmi anche altri libri di Clines. Non so quando li leggerò perché ho altri libri che vorrei portare avanti, ma è indubbio che questo autore mi ispira proprio tanto.
      E sì, confermo. Denise è grandiosa, questa grafica è spettacolare ♥

      Elimina
  5. "Quello che gli altri non vedono" è il libro che mi sono regalata a Natale e non vedo l'ora di leggerlo... ma ultimamente ho deciso di pianificare in maniera equilibrata le mie letture nel corso del mese, variando con i generi, quindi dovrò impormi di portare pazienza ancora per qualche settimana. XD
    Non ho la più pallida idea di dove e quando li abbia visti, ma conosco "di vista" i libri della serie Ex-Heroes... ma ricordo in maniera molto nitida di aver visto da qualche parte quelle copertine tanto accattivanti.
    Gli altri li conosco tutti di fama (e su 14 ci farò un pensierino, anche se non prima della primavera) ma non mi attirano.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Credo che variare con i generi sia l'ideale per chi come noi leggere tanto. Perchè in questo modo si è sicuri di non stancarsi di un fantasy, oppure un thriller o un romantico. Io questo mese per esempio ho alternato fantasy (e simili) a thriller (e simili) e per ora è andato tutto alla grande *_*
      Meglio così che ci sia pochissimo che ti attira così il portafoglio sta tirando un sospiro di sollievo proprio in questo istante... xD

      Elimina
  6. Ci sono tanti bei librini! Sicuramente un meraviglioso bottino.
    Io ho amato Magisterium. Non ho mai letto nulla di Holly Black, ma posso assicurarti che l'impressione è quella di leggere un romanzo della Clare. E' vero, ci sono delle somiglianze con Harry Potter, ma il mondo che queste due autrici creano è del tutto nuovo. Insomma, mi è piaciuto davvero molto.
    Ho adorato anche Opal, ma su questo non c'erano dubbi. La serie Lux è una delle migliori serie che io abbia mai letto. Questo libro ci mostra una nuova prospettiva del rapporto tra Daemon e Katy...ed è impossibile non innamorarsi di nuovo di ogni personaggio.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Daniela direi che non posso assolutamente lamentarmi *_*
      Io di Holly Black ho letto I segreti di Coldtown e l'ho adorato e ho letto Doll Bones e credo sia stata una delle peggiori letture del 2014, dunque non so proprio come inquadrare questa autrice, o per lo meno ancora non riesco. Spero almeno che Magisterium sia a metà tra i due libri che ho letto, così sicuramente non rimango delusa xD
      Ecco a me invece la serie Lux ancora non mi ha convinto al 100% e spero riuscirà a farlo con questo nuovo volume ;)

      Elimina
  7. Ciao! Io ho letto Magisterium ti invito a leggere la recensione che sto per pubblicare.

    RispondiElimina
  8. Ma quanti bei librini! Ma lo sai che, a parte Magisterium, 14 e Opal, gli altri non li conoscevo? Sto perdendo colpi, accidenti... :-)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao tesoro, noooo, non stai perdendo colpi, ho notato che in generale questi libri non sono conosciutissimi. E dai, alla fine se tu perdi colpi arrivo io a rinfrescarti la memoria ahahahah

      Elimina
  9. ho letto da poco (a dicembre) Bitten e l'ho trovato fantastico, speriamo piaccia anche a te, io l'ho adorato e ho subito preso anche Stolen

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Davvero Chiara? Io ero ancora un po' titubante quando sono riuscita a trovarlo in scambio, ma sono anche molto curiosa, dopo aver amato l'altra sua trilogia, speriamo bene ;)

      Elimina

Lasciate un segno del vostro passaggio, sono sempre felice di leggere e rispondervi ♥