lunedì 2 marzo 2015

Chi ben comincia: Speciale "Of Poseidon" di Anna Banks

Buongiorno lettori e lettrici e buona settimana :)
Oggi voglio riprendere in mano la mia rubrica "Chi ben comincia", dopo mesi che non la pubblico e voglio farlo in modo un po' particolare.

Qualche giorno fa sono stata contattata da una nuova casa editrice che io non avevo mai sentito nominare, la Eden Editori, questa casa editrice è completamente nuova nel mondo delle collaborazioni con i blog, ma ha una notizia splendida da dare a me e a tutti noi.
Infatti questa piccola cosa editrice ha deciso di tradurre e portare in Italia un libro molto apprezzato all'estero e che molte di noi lettrici italiane avremmo sempre voluto leggere. Infatti, a gennaio di quest'anno è uscito OF POSEIDON DI ANNA BANKS.
La pubblicazione è passata un po' inosservata, ma ora io ed altre blogger siamo prontissime per informare tutti voi e far sapere a tutti che questo libro c'è in Italia; e allo stesso tempo vogliamo farvi conoscere meglio la Eden Editori, che in realtà si occupa di tanti generi diversi e che secondo me potrà riservarci grandi sorprese.
Ora, dopo questa piccola introduzione, vi presenterò il libro di Anna Banks, dopo di che come richiede la mia rubrica, vi lascerò l'incipit del romanzo, così potremo farci subito, tutti insieme, un'idea precisa del libro e della storia *_*

Titolo: Of Poseidon
Autore: Anna Banks
Serie: The Syrena Legacy #1
Editore: Eden Editori
Data di uscita: Gennaio 2015
Prezzo: 15,50 €
Pagine: 310

Trama:
Galen, un principe Syrena, sta perlustrando la terra alla ricerca di una ragazza che comunica con i pesci… o almeno questo è ciò che ha sentito dire… Emma incontra Galen durante una vacanza al mare con la sua migliore amica. L’impatto tra i due è immediato e potente, ma Galen non è ancora pienamente convinto che Emma sia colei che sta cercando. Sarà un incontro mortale con uno squalo a convincere Galen che solo Emma, con il suo Dono, è in grado di salvare il suo regno. Galen ha bisogno del suo aiuto… a qualunque costo. Due personaggi opposti, ma complementari. Due regni apparentemente distanti tra loro, ma interdipendenti. Due punti di vista diversi, ma che si integrano perfettamente. Un retaggio in comune che li divide e li unisce, in un susseguirsi di fraintendimenti che porteranno i protagonisti a far luce sul proprio passato. Un amore, voluto e temuto allo stesso tempo, in grado di superare le barriere del tempo e dello spazio. 

Quarta di copertina:
"Si narra anche che la spinta generi la discendenza più forte possibile, che ci sia qualcosa che scorre nel sangue dei Syrena in grado di garantire la sopravvivenza di tutta la specie. Pochi tra i Syrena ci credono. E Galen non è uno di loro."

"Era affascinata quando lui le ha detto di come i Syrena vivano allo scoperto sul fondo dell'oceano (...) e quando le ha detto che i Reali vivevano al sicuro nelle caverne rocciose. Era rapita quando lui le ha rivelato che Poseidone e Tritone erano Syrena in carne e ossa, primi generali delle loro specie, e non gli dei che le tradizioni umane hanno fatto credere che fossero. Era shoccata quando Toraf ha stimato che il totale degli appartenenti alla loro specie ammonta circa a ventimila Syrena."

"Migliaia di anni fa, Poseidone decise di vivere sulla terra insieme agli umani. Le relazioni con gli umani, all'epoca, non erano vietate dalla legge ma solo disapprovate. Gli umani lo riverivano come una delle loro divinità offrendogli in sacrificio gli animali ed erigendo ridicole statue in suo onore. Hanno persino costruito una città per lui e i suoi seguaci Syrena. La chiamarono Tartessos."

Incipit:
Urto contro di lui come se qualcuno mi avesse spinta da dietro. Non si sposta neanche di una virgola. Si limita ad afferrarmi per le spalle e aspetta. Forse sta aspettando che ritrovi l'equilibrio. Forse sta aspettando che ritrovi la mia dignità. Spero che lo faccia per tutto il giorno.
Sento le persone camminare sulla passerella e immagino che mi stiano fissando. Lo scenario migliore è che pensino che io conosco questo ragazzo, che ci stiamo abbracciando. Lo scenario peggiore è che mi abbiano vista inciampare come una foca ubriaca in questo perfetto sconosciuto, perché guardavo in basso alla ricerca di un posto in cui lasciare i nostri oggetti da mare. A ogni modo, lui sa cos'è accaduto. Lui sa perché la mia guancia si sia spalmata sul suo petto nudo. Ed ecco affacciarsi l'umiliazione, mentre trovo il modo di alzare lo sguardo su di lui.
Le opzioni scorrono rapidamente nella mia testa come un blocchetto a disegni.
Opzione uno: correre via quanto più velocemente le mie infradito da quattro soldi mi consentano di fare. Il punto è che proprio loro sono in parte responsabili del mio attuale dilemma. In effetti, ne ho persa una, probabilmente incastrata in una fenditura della passerella. Scommetto che Cenerentola non si fosse mai sentita così stupida ma, insisto, Cenerentola non era così maldestra come una foca ubriaca.
Opzione due: far finta di essere svenuta. Zoppicare e fare tutto quello che serve, persino sbavare. Ma so che non funzionerebbe perché i miei occhi sono troppo vigili per fingere e, inoltre, le persone non arrisiscono quando perdono i sensi.
Opzione tre: pregare che cada un fulmine dal cielo. Uno di quelli mortali che si avvertono ancor prima che arrivino perché l'aria pizzica e la tua pelle formicola o, almeno, questo è quello che dicono i libri scientifici. Potrebbe ucciderci entrambi, è vero, ma in realtà, lui avrebbe dovuto prestare molta più attenzione a me quando ha visto che io non stavo affatto facendo attenzione.



Ragazzi, credo di aver scritto anche troppo xD
Dunque, credo proprio di avervi presentato questo libro nel modo più completo possibile. Vi ho lasciato tutti i dati, la trama, la quarta di copertina e l'incipit, ora non ci resta che comprarlo e leggerlo nella sua interezza.
Cosa ne dite, vi ispira? Siete felici di vedere questo libro tradotto in italiano?
Intanto ringrazio la Eden Editori per tutto il materiale che mi ha fornito e per avermi contattato e ringrazio Dreaming Fantasy per aver dato la notizia per prima e per averci fatto conoscere questa casa editrice fin da subito. Aspetto tanti vostri commenti per parlare insieme di OF POSEIDON.

13 commenti:

  1. La trama non mi sembrava particolarmente interessante, però l'incipit è carino.. mi piace lo stile! Aspetterò qualche recensione e ci farò un pensierino ^^

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Anche a me lo stile non dispiace, sembra fresco e simpatico. Infatti sono curiosa di leggerlo. Spero di poter fare la recensione presto :)

      Elimina
  2. Ho sentito molti commenti positivi su questo libro! Credo però che aspetterò l'estate per leggerlo! :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Frannie, pensavo lo avessi già letto sapendo che leggi quasi esclusivamente in lingua.
      Però sicuramente per l'estate credo sia un libro perfetto.

      Elimina
  3. Non conoscevo questo libro ma, come dice Monica, la trama mi sembra un po' esile... anch'io aspetterò qualche recensione mi sa :-)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Nadia, allora spero di proporre la mia presto e spero sarà convincente, positiva o negativa :)
      Però non credo sia un genere proprio adatto a te.... XD

      Elimina
  4. non conoscevo questo libro, ma mi ispira molto, grazie. Non è che uscirà anche in ebook?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Chiara, al momento mi cogli impreparata, ma secondo me presto su Amazon si vedrà se ci sarà la copia e-book disponibile. Scusa se non posso darti notizie certe :(

      Elimina
    2. non preoccuparti, era per sapere. Grazie lo stesso

      Elimina
  5. Ciao Ale! Ma lo sai che l'ho letto in inglese proprio il mese scorso!? Mi era piaciuto talmente tanto che presi subito anche "of Triton". Nel prossimo ordine prenderò l'ultimo per finire la trilogia.. avevo visto di sfuggita la notizia data da Leda su fb un paio di settimane fa ma poi mi ero dimenticata. Finché non lo ha detto lei non avevo idea lo avessero pubblicato anche da noi. In ogni caso hanno scelto un ottimo libro per iniziare e anche la traduzione (almeno per quanto riguarda queste righe) è fatta molto bene. Io lo consiglio assolutamente, al primo ho dato 4 stelle e mezzo mentre al secondo 4 perché la prima parte è piuttosto lenta (ma non poteva essere altrimenti visto ciò che succede). Questi due sono proprio nel mucchietto di recensioni che ho arretrato, spero di riuscire a scriverle entro la fine della settimana :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao tesoro, beh questa cosa mi aiuta decisamente in quanto mi fido quasi ciecamente dei tuoi gusti *__*
      Davvero la traduzione ti sembra buona? A sembrava un po' strano mentre ricopiavo le frasi, ma forse è solo questione di entrare nella storia.
      Comunque lo leggerò a brevissimo e spero potrò essere entusiasta quanto te *__*
      E nel caso verrò a leggere con molta curiosità la tua recensione :)

      Elimina
  6. L'incipit l'avevo letto già tempo fa in lingua, l'avevo trovato carino, ma diciamo che non mi aveva convinta a tal punto da leggere il libro direttamente in inglese :3 son contenta l'abbiano tradotto!
    Spero soltanto che la traduzione sia buona perché a giudicare dall'incipit non mi sembra un gran che effettivamente >.<

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Come sai anch'io ho dei dubbi sulla traduzione, mentre invece Valy dice che è tradotto bene e lei lo ha letto in lingua.
      Comunque mi è arrivato il romanzo e lo leggerò molto molto presto, per la precisione dopo il tuo, o comunque tra pochi giorni *__*

      Elimina

Lasciate un segno del vostro passaggio, sono sempre felice di leggere e rispondervi ♥