lunedì 30 marzo 2015

Shopping Books #5

Buongiorno a tutti e buon lunedì. Credo sia la prima volta in assoluto che qui sul blog inizio la settimana parlandovi dei nuovi arrivi sui miei scaffali.
Avrei voluto ritardare un po' nel pubblicare questo post, ma sapevo che poi si sarebbero accumulati troppi libri e così mi sono decisa a farlo oggi. Credo che presto dovrò fare un altro post perché ho già altri tre libri da mostrarvi, ma dopo quello cercherò di tenere a freno acquisti, richieste e quant'altro.
Ed oggi c'è da festeggiare, infatti questo è il 1001 post del blog *___* Ragazzi, se penso che l'altro giorno avrebbe potuto essere la fine del blog, mi viene quasi da piangere di nuovo nel vedere che sono arrivata così "lontana". 1001 post, ma vi rendete conto? *___*
Rubrica a cadenza casuale inventata da me.
In ogni puntata vi presento tutti i nuovi libri arrivati suoi miei scaffali,
che siano essi acquisti, regali, scambi o omaggi.

Prima di tutto mi scuso con tutti voi per la pessima qualità della foto. Dal cellulare non sembrava così orrenda e di solito il mio caro LG fa delle belle foto, ma questa volta non so cosa sia successo ed è venuto uno schifo. Per fortuna che titoli e autori sono comprensibili.
Anche in questa foto trovate qualche richiesta esaudita da parte delle case editrici, due regali e uno scambio (era un sacco che non ne facevo °_°).

Scambiato tramite SoloScambio
Trama:
Una ragazza adottata, una musicista straordinaria, l'incarnazione della Musa della Musica... Chi è davvero Alice De Angelis? Dopo aver sfiorato la morte, Alice giace in coma in ospedale. La mano che ha tentato di ucciderla voleva eliminare la Musa della Musica, ma ha ottenuto un altro risultato. Alice scopre di avere un nuovo, terrificante potere: la capacità di vedere il presente attraverso gli occhi delle altre Muse. Immobilizzata in un letto, osserva la rete di amori, segreti e intrighi che sta tracciando i destini delle ultime Muse. Lo scontro finale è alle porte, i nemici sono sempre più forti e agguerriti. Alice dovrà farsi forza e combattere contro se stessa. Lottare per chi ama, sfidare i misteri del passato, e scoprire gli straordinari poteri della misteriosa Decima Musa...
Omaggio della Piemme
Trama:
Per il bene della Repubblica, June e Day hanno rinunciato all'amore che provano. In cambio, June è tornata nelle grazie dell'elite, mentre Day ha raggiunto i vertici della gerarchia militare. Purtroppo è esattamente per il bene della Repubblica che sono chiamati di nuovo a lavorare fianco a fianco. Ma le richieste del nuovo governo non si limitano a questo. June dovrà convincere l'unica persona che ama a sacrificare tutto quello a cui tiene per salvare migliaia di vite sconosciute. Il che significa usare il proprio fascino, non dire tutto, fingere una convinzione che non ha e, quel che è peggio, sapere che Day non saprà rinunciare a fare la cosa giusta, costi quel che costi. Fra colpi di scena e suspense, la trilogia distopica ambientata in un'America divisa fra Colonie e Repubblica arriva al suo gran finale.
Omaggio della Sonzogno
Trama:
In una piccola e tranquilla città americana, negli anni Trenta, la vita procede senza sbalzi. Le ragazze vanno al circolo a divertirsi, poi si sposano. Le donne sposate stanno a casa a curare i bambini, a cucinare, a tenere in ordine. I mariti lavorano e mantengono la famiglia. Poi c'è Susan Gaylord, giovane, bella, che si distingue dalle altre: non si sa bene perché, tutti dicono che lei è diversa. In effetti ha qualcosa in più: con le sue mani sa impastare una torta deliziosa, sa cucire un vestito elegante, sa suonare il pianoforte con sensibilità. Ma soprattutto ha una passione che è solo sua: ha uno spiccato talento per modellare il marmo, per la scultura. È una vera artista. Questo dono, che fa di lei una donna in anticipo sui tempi, la pone di fronte a un classico dilemma: scegliere tra le gioie della famiglia, a cui non intende in alcun modo rinunciare, e la carriera artistica. Susan però ecco la sua indomita aspirazione - non vuole essere costretta a scegliere Susan vuole tenere unito tutto. E con questo spirito che si getterà a capofitto - in una scommessa dall'esito incerto - nei due amori della sua vita: Mark, un modesto agente immobiliare che le assicura il calore dell'affetto domestico, e Blake, un vulcanico bohémien che le fa invece conoscere la passione.

Regalo di Marco per San Valentino
Trama:
Nella tumultuosa Barcellona degli anni Venti, il giovane David Martín cova un sogno, inconfessabile quanto universale: diventare uno scrittore. Quando la sorte inaspettatamente gli offre l'occasione di pubblicare un suo racconto, il successo comincia infine ad arridergli. È proprio da quel momento tuttavia che la sua vita inizierà a porgli interrogativi ai quali non ha immediata risposta, esponendolo come mai prima di allora a imprevedibili azzardi e travolgenti passioni, crimini efferati e sentimenti assoluti, lungo le strade di una Barcellona ora familiare, più spesso sconosciuta e inquietante, dai cui angoli fanno capolino luoghi e personaggi che i lettori de "L'ombra del vento" hanno già imparato ad amare. Quando David si deciderà infine ad accettare la proposta di un misterioso editore - scrivere un'opera immane e rivoluzionaria, destinata a cambiare le sorti dell'umanità -, non si renderà conto che, al compimento di una simile impresa, ad attenderlo non ci saranno soltanto onore e gloria.
Omaggio della Sperling & Kupfer
Trama:
L'aurora boreale è un fenomeno comune in Alaska, ma non in pieno giorno. Un evento straordinario, che però per qualcuno è un indizio, il segno della presenza di Jude Westwick. La sua vita da adolescente ribelle nella cittadina di Twindale, Massachusetts, ora non è che un ricordo. Dopo aver scoperto la sua natura non totalmente umana e aver appreso di essere la reincarnazione del demone Shaitan, il figlio del tramonto, Jude ha dovuto lasciarsi tutto alle spalle: la scuola, gli amici, Amber, a cui lo lega un vincolo speciale, ed Emily, l'amore della sua vita. Connor, l'uomo che gli ha sempre fatto da padre, lo ha convinto che l'unico modo per sfuggire alla Golden Dome, la setta al servizio del Male, sia isolarsi e portare avanti l'addestramento che gli consentirà di padroneggiare i suoi nuovi, straordinari poteri. Ma Connor è un traditore, e il suo vero scopo è trascinare il ragazzo nell'oscurità, facendone uno strumento per eliminare Freund, il più potente mago nero e suo rivale. Per questo, lasciata l'Alaska, è a Manhattan, dove il vizio si annida e il Male alberga da sempre, che Jude dovrà concludere la sua formazione. "Fa' ciò che vuoi sarà l'unica legge": una tentazione non da poco per un ragazzo di neanche vent'anni. Ma qualcosa della sua vecchia vita continua a esercitare un richiamo che lui non può ignorare. Perché qualcuno che non ha mai dimenticato lo sta aspettando. E per Jude è arrivato il momento di scegliere. Una volta per tutte.

Regalo di mia zia per Pasqua
Trama:
In una limpida giornata di fine estate, la famiglia Creed si trasferisce in un tranquillo sobborgo residenziale di una cittadina del Maine. Non lontano dalla loro casa, al centro di una radura, sorge Pet Sematary, il cimitero dei cuccioli, un luogo dove i ragazzi del circondariato, secondo un'antica consuetudine, usano seppellire i propri animaletti. Ma ben presto la serena esistenza dei Creed viene sconvolta da una serie di episodi inquietanti e dall'improvviso ridestarsi di forze oscure e malefiche.








 
Sono felicissima di queste nuove entrate, infatti a parte NightWalkers che non aspettavo e che non mi interessa poi molto, tutti gli altri smuovono moltissimo la mia curiosità. 
Finalmente mi sono decisa a prendere il secondo libro della serie Muses di Falconi, devo ancora leggere il primo, ma ne ho approfittato così da avere già tutti e due e non dover aspettare :)
Champion lo sto leggendo proprio in questi giorni e non mi pronuncio su niente, tanto sicuramente nella prossima settimana vi pubblicherò la recensione.
Come ho scritto in una recensione qualche giorno fa, ultimamente la Sonzogno sforna romanzi che mi intrigano moltissimo, infatti anche Questo indomito cuore ha subito attirato la mia attenzione e spero di riuscire a leggerlo presto.
Per San Valentino ho convinto (con le buone maniere, dai xD) Marco a farmi un regalo. Avrei voluto fosse andato in libreria a scegliere lui stesso il libro, ma Marco e le librerie sono come il diavolo e l'acqua santa e così mi ha dato i soldi dicendomi di farmi un regalino per San Valentino e io ho deciso di comprare Il gioco dell'angelo, infatti non vedo l'ora esca l'edizione Oscar anche di Il prigioniero del cielo, così almeno potrò buttarmi e comprare anche quello :)
Ed infine Pet Sematary me lo ha regalato mia zia Monica quando ci siamo viste a Bologna una decina di giorni fa. In teoria avrebbe dovuto spedirmi il libro grazie alla sua iniziativa Trova un libro nel tuo uovo di Pasqua, ma dato che ci siamo incontrate a preferito consegnarmelo a mano.

Ho concluso le mie chiacchiere, ora aspetto i vostri commenti in cui spero di trovare i titoli dei libri che sono arrivati ultimamente sui vostri scaffali e magari qualche riflessioni sui libri che ho presentato io oggi ;)

37 commenti:

  1. Il gioco dell'angelo è davvero bellissimo <3

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sono proprio curiosa di leggerlo, spero mi piacerà almeno quanto L'ombra del vento :)

      Elimina
  2. Che bello vedere da te i libri di Zafon, lo adoro e in modo particolare Il gioco dell angelo anche se nel mio cuore resterá per sempre Marina...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Rosa, mi fa piacere sapere che apprezzi anche tu Zafon. Ho iniziato mesi fa leggendo proprio Marina, che finora è quello che preferisco... poi grazie ad una challenge a cui partecipo ho avuto la possibilità di leggere anche L'ombra del vento e finora posso ritenermi assolutamente soddisfatta, spero continuerà così ;)

      Elimina
  3. Ho letto tutti i libri di Zafon e anche con Il gioco dell'angelo l'autore non ha deluso le mie aspettative!!!
    Per me il suo libro più bello è Il principe della nebbia, che ho letto ormai da tempo, ma le cui ambientazioni, descrizioni, atmosfere ho ancora ben stampate nella memoria!
    Mi permetto questa osservazione però: la mia impressione è che Zafon sia sempre molto uguale a se stesso ecco!...I suoi libri non deludono mai, sono una certezza. Sai già cosa ti aspetta. Questo aspetto secondo me in lui è più marcato ed evidente che in tanti altri scrittori. Può essere un pregio o un difetto...Nel mio caso è stato entrambi!!! Ho letto con piacere ogni sua opera, poi mi sono un po' stufata.

    Ho entrambi i libri di Francesco Falconi, mi ispirano tantissimo e saranno una delle mie prossime letture!!! Ovviamente sarà un piacere leggere le tue recensioni!!!

    I libri di Marie Lu mi incuriosiscono, ho letto pareri positivi praticamente ovunque ma, non so perchè, ancora la molla non è scattata...si vedrà!

    Sei una fonte inesauribile di ispirazioni librose, complimenti per i tuoi 1001 post, continua così perchè il tuo blog è davvero uno dei più belli :-)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Liv, guarda, il mio intento è quello di recuperare tutti i suoi libri piano piano e spero proprio di riuscire e di non rimanere delusa :)
      La tua riflessione è molto azzeccata e credo che esistano proprio questo tipo di autori... diciamo che sarebbe bello che Zafon si mettesse in gioco e provasse a scrivere qualcosa di diverso; magari sarebbe ancora meglio, e chissà, forse prima o poi arriverà un libro differente che sorprenderà tutti i suoi fan :)
      Guarda, la trilogia di Marie Lu io te la consiglio con tutto il cuore, anche perché ho appena finito di leggere Champion e nonostante la mia tristezza sono ampiamento soddisfatta. E' sicuramente una serie originale e diversa da altri distopici e in genere YA, ma proprio per questo, almeno secondo me, merita attenzione :)

      Ti ringrazio tantissimo per il tuo ultimo pensiero, mi hai donato un sorriso ♥

      Elimina
  4. Ma quanti bei libri Ale! Come sai Champion voglio assolutamente leggerlo anch’io, anche se temo non riuscirò a farlo a breve… Pet Sematary è uno dei pochi romanzi “vecchi” di King che mi mancano, ma mi incuriosisce molto! Io grazie al compleanno ho ricevuto qualche amato e coccolato librino: il tuo Aegyptiaca (ancora GRAZIE GRAZIE GRAZIE), Mortdecai di Kyril Bonfiglioli e Temps glaciaires della mia amatissima Fred Vargas, che credo leggerò quest’estate visto che è in francese :-p Augurissimi per il milleeunesimo post! Ti auguro che ce ne siano altrettanti in futuro!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Nadia, ho finito di leggere Champion e non ti dico niente, spero solo potrai comprarlo e leggerlo al più presto così potremo sclerare insieme per email o messaggio... E' meraviglioso, ma devastante ç__ç
      Sai vero che anche quando finirai di leggere Aegy dovrai assolutamente scrivermi una mail, spero di aver azzeccato il regalo *_*

      Elimina
  5. Ciao tesoro ma che belliiii *-* champion l'ho ricevuto anche io *-* so già che lo amerò ç__ç
    quello di Davide Roma mi ispira un sacco, mi sono procurata il primo volume *_* speriamo bene!
    la duologia di Falconi l'ho letta. bella e particolare ma non mi ha convinta al 100%!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Leda sì, preparati molto bene per Champion ç__ç
      Ecco, visto che a te ispirano, se per caso il primo ti piacerà, il secondo potrai trovarlo da me se vuoi xD

      Elimina
  6. Tra questi libri ho letto Champion e Il gioco dell'angelo. Bellissimi entrambi. Zafòn mi piace un sacco e questo suo libro è davvero bello.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Rosy, bene bene, per Champion mi trovi d'accordo con te visto che l'ho appena finito, infatti pubblicherò la recensione entro le prossime settimane ;)
      E Zafon dopo due libri diventa sempre più intrigante, dunque spero continuerà così con ogni suo libro che leggerò :)

      Elimina
  7. 1001 post, tanta roba *-* meno male che sei riuscita a recuperare il blog!
    Champion l'ho amato... avevo un po' paura su come sarebbe finito, ma mi ha lasciata pienamente soddisfatta <3

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Hai ragione Cry, sono proprio tanta roba, ancora stento a crederci sinceramente °__° e non voglio pensare a quello che è successo col blog, altrimenti potrei tornare a strapparmi i capelli e non voglio rimanere pelata xD
      La tua paura era pienamente condivisa anche da me, ma come te sono rimasta totalmente soddisfatta, anche se in lacrime e devastata.

      Elimina
  8. Ho letto Il gioco dell'angelo, soldi davvero ben spesi!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Vedo che Zafon è molto letto e piace a tantissimi di voi, mi fa davvero piacere. Spero di potermi unire presto alla sua schiera di fan :)

      Elimina
  9. Evviva i post con i nuovi arrivi *-* e buon post numero 1001 *^*
    Anche io ho entrambi i libri di Falconi anche se ancora devo leggere il primo :D speriamo siano belli dai! E va beh all'acquisto di King ero presente anche io *-*

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Deni, me emozionata :3 ♥
      Guarda, a me Falconi come stile piace tantissimo, spero che non sia stato un caso con Gray ma che potrò ripetere la soddisfazione con altri suoi libri :)

      Elimina
  10. Il libro di Stephen King è un regalo bellissimo. Ricco di emozioni, "Il gioco dell'angelo": rientra tra i miei romanzi preferiti :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sì in effetti sono felicissima per il regalo (in generale sono felice per tutti e due i regali ricevuti xD), anche perché sto riuscendo a prendere tutte le edizioni Pickwick che mi piacciono tantissimo e sono ancora più felice *_*

      Elimina
  11. Ho ricevuto anche io "Champion" come omaggio della Piemme e penso di cominciare la lettura entro domani *o* non vedo l'ora!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Gina cara, preparati a Champion. Splendido e meraviglioso, ma devastante e straziante ç____ç

      Elimina
  12. Pet Cemantary è stato il mio secondo o terzo romanzo di Stephen King (non ricordo mai se ho letto prima questo o Ossessione) e lo ricordo con... affettuoso terrore, direi.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Oddio, lo ricordi con affettuoso terrore, dove preoccuparmi? xD

      Elimina
  13. Forse non ci crederai, ma ultimamente sono entrata in fissa con 'Per Sematary'! Lo voglio ahahah

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ahahahah andiamo a braccetto Ile :)
      Mi fa proprio piacere sapere che c'è qualcun altro che è in fissa con King. Io ho iniziato a leggerlo da poco, ho letto solo due suoi libri, ma più proseguo e più ho voglia di scoprirlo :)

      Elimina
  14. Ciao! Magari, in un prossimo futuro, potresti scrivere qualche ragione per cui vale davvero la pena leggere C. R. Zafón..? Penso di essere l'unica cui proprio non piaccia come scrive :(

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Amalia ahahahah, oddio la tua richiesta mi fa ridere... Credo che ogni lettore abbia i propri gusti, magari qualcuno che tu adori io posso detestarlo e come vedi succede anche al contrario :)
      Io posso citare miliardi di motivi per cui secondo me vale la pena leggere Zafon, ma se tu hai provato a leggerlo e non ti è piaciuto, non posso certo farti cambiare idea io :)

      Elimina
  15. Libri interessanti, ma che personalmente non mi attirano molto, a parte quello di Zafón probabilmente :/
    Sono contenta che tu abbia superato la soglia dei 1000 post: complimenti e bravissima ;)
    Annette

    P.S.: ti ho nominata per il Liebster Award qui ;)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Annette, meglio così, almeno la tua wishlist e il tuo portafoglio sono al sicuro *_*
      Grazie per i complimenti, i 1000 post sono un traguardo enorme, impensabile °_°
      E ti ringrazio anche per il Liebster, ti sono venuta a rispondere sul blog ;)

      Elimina
  16. Ciao Ale! Complimenti per il traguardo e per il bell'acchiappo libresco ;) "Il gioco dell'angelo" mi è piaciuto molto come tutti i libri di Zafon!!! "Muses" e "Pet Sematary" ce li ho anche io e prima o poi li leggerò! "Champion" lo devo assolutamente avere, perché muoio dalla voglia di sapere come finirà tra June e Day *-* a presto Maria

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Maria, grazie mille dei complimenti :3
      Vedo che Zafon piace davvero a tantissime persone, io sono proprio arrivata a tardi per mettermi al passo con questo autore, per fortuna non ha scritto troppi libri, al contrario di King, altro autore che ho iniziato a leggere da poco ma che mi affascina sempre di più, prima o poi con calma recupererò tutti i suoi libri :)
      Io ho finito Champion e l'ho amato, anche se ho sofferto tantissimo. Sono sicura piacerà molto anche a te.
      A presto cara :*

      Elimina
  17. muses ho letto il primo e il secondo e lì che mi aspetta. Ma hai fatto bene a procurarteli entrambi, io ero molto dispiaciuta di non averlo subito, poi sono stata presa da altro ma sono ancora molto curiosa

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Guarda Chiara, io con le serie interamente pubblicate non so mai cosa fare. Vorrei prendere tutti i libri insieme, così da averli senza problemi, poi però penso che se il primo non mi piace, ho speso soldi per niente e alla fine mi trovo come te.
      Compro il primo e se mi piace non ho subito il secondo (terzo, quarto, quello che è xD) e i ritrovo ad aspettare e aspettare :)

      Elimina
  18. Muses, Muses, Muses. *fa la ola*
    Ho adorato questi due libri - anche se, ora come ora, ricordo ben poco. Ma li ho adorati. Sappilo. Perché è sempre valido. è-è

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ma guarda chi c'è qui :3
      Il mio tessssoro xD
      Non ricordavo avessi letto e amato Muses, ma questo è sicuramente un motivo in più per darmi una mossa a leggerlo *_*

      Elimina
  19. Che bei libri ** Non ne ho letto ancora nessuno tra questi ma mi ispirano :)

    RispondiElimina

Lasciate un segno del vostro passaggio, sono sempre felice di leggere e rispondervi ♥