venerdì 3 aprile 2015

Talk that Talk: It's Spring Time Tag

Rubrica a cadenza casuale inventata da me. Ha la scopo di riunire in un unico post
chiacchiere, tag e qualsiasi cosa di cui ho voglia di parlare che esula da altre rubriche e post.

Buonsalveeeeeeeee, ma da quanto tempo è che non faccio un tag qui sul blog? Sono andata a vedere e l'ultimo risale ad ottobre dello scorso anno °___° Mamma miaaaaa, e dire che io adoro i tag e ne ho un sacco salvati sul pc, ma essendo una persona un po' indecisa e casinista diciamo che per fare un tag mi ci vuole sempre un bel po' di tempo e come sapete il mio tempo scarseggia sempre.
Oggi però ho mandato tutto e tutti al diavolo ed ho deciso di dedicarmi ad un tag carinissimo ideale per la primavera, che hanno inventato Monica e Miki. Non ci sono regole per questo tag, a parte ovviamente rispondere alle domande, ma alla fine credo passerò il testimone a qualche altro blogger perché sono molto curiosa di leggere le risposte di alcune persone :)


1) L'inverno è finito. Quale libro lanceresti nel camino assieme alla rimanenza della legna da ardere?
Questa domanda è davvero cattiva, ma ci sta assolutamente xD Sono andata a guardare i libri letti quest'inverno e assolutamente vince Nei tuoi occhi di Jakob Melander, un thriller su cui avevo grandi aspettative, ma che mi ha lasciato molto delusa. Per mia fortuna me ne sono già liberata regalandolo, dunque non so se vale perché non potrei proprio più lanciarlo nel camino xD



2) Tra i tuoi libri, qual è quello che fa subito primavera?
Io tengo in considerazione solo quelli letti, perché se dovessi guardare anche quelli ancora da leggere credo non riuscirei più a saltarci fuori °_°
Assolutamente Splintered di A.G. Howard, una delle mie ultime letture, mi ha fatto realmente impazzire, l'ho amato moltissimo e sono rimasta tanto di quel tempo a fissare la cover che ormai la conosco a memoria. Tutti quei colori così accesi e quel verde per me sono splendidi e mi ricordano un sacco la primavera.


3) Immagina una giornata soleggiata al parco, dopo mesi di tempaccio e freddo, quale libro ti farebbe compagnia?
Sicuramente un libro di Kristan Higgins perché riescono a mettermi allegria e a rilassarmi e li associo sempre a colori vividi e cangianti. Proprio come se fossero un arcobaleno che spunta dopo una tremenda tempesta. Potrei citare Se torno, ti sposo, ma sarebbe una rilettura. E allora speriamo che al parco, potrò avere la possibilità di leggere Lo voglio! che ancora devo comprare, purtroppo :(




4) Primavera è rinascita. A quale libro ti fa pensare?
Ehm, so di essere sempre la solita ripetitiva, ma non so per quale motivo, qualsiasi tag faccio con qualsiasi domanda, almeno una mi fa venire in mente Forte come l'onda è il mio amore di Francesco Zingoni.
Questo libro contiene una carica spirituale così profonda che è impossibile non pensare a lui quando si parla di rinascita, anche se la strada per scorgere la rinascita è sconvolgente e devastante.




5) Si sa, primavera è anche meteo pazzerello. Il libro più pazzo che possiedi? O quello più imprevedibile che hai letto?
Oddio, sinceramente questa non è semplice, ma mi viene subito in mente 14 di Peter Clines, così senza ragionare troppo. E' un libro così strano, così ricco di intrecci che si diventa quasi pazzi a stare dietro a tutte le cose che si inventa l'autore. Bellissima lettura, davvero *_*





6) Se un libro fosse una rosa rossa?
(Rosa rossa = Vero Amore/Passione)
Anche in questo caso rispondo in modo assolutamente deciso: qualsiasi libro di Susan Elizabeth Phillips, lei è la mia autrice di romance preferita. Lei è quella che è riuscita a farmi adorare il genere, quella che riesce a farmi battere il cuore, a farmi ridere e piangere, quella che mi fa appassionare oltre ogni limite. Non potrei mai dire un suo libro, ma visto che sono costretta cito Un piccolo sogno, in assoluto il mio preferito tra i suoi romanzi.



7) Se un libro fosse un'orchidea?
(Orchidea = Eleganza/Sensualità)
Ah, ma qui andiamo sul difficile... Devo pensarci bene. Per me è ricco di eleganza e sensualità Aegyptiaca di Dean Lucas, così come il secondo volume della serie Pyramisia. Oltre all'avventura da vivere che coinvolge moltissimo, in questo libro molto è sensuale ed elegante, partendo dalle ambientazioni fino ad arrivare ad alcuni personaggi.




8) Se un libro fosse una margherita?
(Margherita = Semplicità/Purezza)
Giorni di zucchero fragole e neve di Sarah Addison Allen mi fa subito pensare alla purezza e alla semplicità, perché la protagonista di questo romanzo è proprio così, una splendida margherita che si farà scoprire, ma che all'inizio appare indifesa e tutta da coccolare.




9) Se un libro fosse una rosa gialla?
(Rosa Gialla = Vergogna/Gelosia)
Ho avuto difficoltà a pensare a questo libro, non tanto per l'argomento ma perché ogni volta che pensavo a gelosia mi trovavo a dover fare i conti anche con la passione e così alla fine la mia scelta è ricaduta sullo splendido La signora delle camelie di Alexandre Dumas. Un libro complesso, in cui la passione è forte, ma in cui credo siano molto presenti in modi diversi anche vergogna e gelosia.




10) Se un libro fosse una petunia?
(Petunia = Collera) 
La collera è un sentimento forte e devastante, ma si può vivere in tanti modi. A me in questo caso è venuto in mente Millennio di fuoco - Seija di Cecilia Randall perché seppur in modi diversi i due protagonisti provano una grande rabbia. Seija e Raivo sembrano poter scoppiare da un momento all'altro ed è proprio questa rabbia che dona forza e coraggio a tutti e due.



Taggo questi blog che spero accoglieranno la "sfida" :)

Ed ora aspetto tanti commenti ragazzi, dopo tutto questo tempo che non faccio tag dovreste festeggiare con me.
Se avete voglia potete rispondere alle domande nei commenti, a me farebbe un immenso piacere sapere quali libri assocereste a queste belle domande di primavera :)
Fatemi sapere anche cosa ne pensate delle mie risposte e se in qualche modo siete d'accordo con me :)

16 commenti:

  1. Ma che simpatico questo tag Ale! Innanzitutto sono molto contenta di avere grazie a te un’”orchidea” che non appassirà mai (anche perché il mio pollice verde è inesistente, ehehehe) :-*
    Rispondere a tutte le domande è effettivamente parecchio impegnativo, ma voglio condividere con voi la mia “margherita”, che è La felicità delle piccole cose della Vermalle, e il mio libro “pazzerello”, Paziente 64 di Adler-Olsen. Devo assolutamente ricordarmi di comprare qualcosa della Higgins la prossima volta che vado in libreria, hai ragione, la primavera dev’essere proprio la stagione giusta per lei!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ahahahha appena ho letto il tuo commento ho detto "cosa intende per orchidea che non appassirà mai? Io non le ho regalato fiori"... poi sono andata a guardare il post che ho pubblicato 10 giorni fa e dunque devi capirmi se non ricordo bene le domande...ed ho capito cosa intendi xD
      Non vedo l'ora di sapere che inizi a leggere il libro di Lucas *__*
      Ok, i due libri che hai citato mi ispirano, me ne parli spesso e prima o poi dovrò decidermi a metterli in wishlist e comprarli *_*

      Elimina
  2. aaaaaaaaaaaaaa ma non me lo avevi detto che avresti fatto il tag XD Sono contenta!!!
    aahahahaah il libro di Zingoni c'è sempre, non ne possiamo fare a meno. Io ho rischiato di metterlo nella domanda sulla rosa rossa (in effetti l'ho menzionato XD). Belle risposte! Indovina di chi è la domanda sul libro lanciato nel caminetto?? XDXD

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Come no zia, te lo avevo detto quando eravamo a Bologna, che tu dovevi vedere se blogger aveva pubblicato il tag, ed io ti ho detto che era carinissimo e probabilmente lo avrei fatto anch'io :3
      Come si può fare a meno di uno dei migliori libri esistenti? E' proprio impossibile *_*

      Elimina
  3. Grazie per aver risposto al tag! Interessanti risposte, ho preso giusto qualche appunto. Il Mio Splendido Migliore Amico mi incuriosisce moltissimo.Sto aspettando che lo finisca la zia per sapere che ne pensa e decidermi a leggerlo.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Miki, e grazie di che... avete avuto delle idee carinissime, proprio perfette per parlare di libri in primavera *_*
      Sarei curiosa di vedere i tuoi appunti presi leggendo il mio post xD

      Elimina
  4. Che bel tag allegro! La mia lettura al parco sarebbe la saga di beauty, ogni volta che i raggi di sole iniziano a spuntare mi viene sempre voglia di rileggerlo

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sul serio la serie Beauty è la tua lettura da parco? Sincermente non l'avrei mai vista come una lettura del genere, non l'ho mai letta, per un periodo mi ha ispirato, poi ho iniziato a trovare pareri sempre più negativi ed ho lasciato perdere... ho forse sbagliato?

      Elimina
  5. Aleee!!! troppo carino questo tag! Grazie per avermi taggata! In settimana lo farò sicuramente ;D
    La signora delle camelie <3 bellissimo <3.. Millennio di fuoco lo presi proprio grazie a te. Ce l'ho nel kindle che aspetta ancora di essere letto.. I libri della Higgins sono perfetti per quella categoria ;)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Non vedo l'ora di leggere le tue risposte, so quanto ti piacciono i tag e quanto le tue letture sono varie e così ho pensato sarebbe splendido leggerlo fatto da te *_*
      Devi leggere il libro della Randall tesoro, cosa aspetti? °__°

      Elimina
  6. tesoro scusa mi ero persa il tag ** grazie mille!! me lo salvo, appena riesco lo faccio anche io!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao tesoro, ma figurati... io non ho l'abitudine di venire ad avvisare, ma forse dovrei... ho taggato su facebook, ma mi sa che i tag non sono arrivati :/
      Sono curiosa di venire a leggere le tue risposte :3

      Elimina
  7. <3 <3 <3 Che bello che ci pensi ancora! <3 <3 <3

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Fra... ci penserò SEMPRE! ♥

      E che bello vedere che non ti sfugge mai quando parlo di Demian *__*

      Elimina
  8. E' un tag davvero carinissimo!!! *___*

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sì, è vero... sono state proprio brave ad inventarlo e anche se non ti ho taggato cara puoi farlo anche tu sul blog, secondo me è davvero perfetto per staccare la spina e divertirsi un po' con la primavera *_*

      Elimina

Lasciate un segno del vostro passaggio, sono sempre felice di leggere e rispondervi ♥