mercoledì 3 giugno 2015

Shopping Books #12

Buon pomeriggio cari gufetti/lettori xD
Come vedete dal titolo, i miei buoni propositi sono letteralmente andati a quel paese. Avevo detto che non avrei comprato libri fino a metà giugno. Benissimo, nel mese di maggio tra acquisti, scambi e omaggi dalle CE sono arrivati sui miei scaffali ben 16 libri nuovi. UN DELIRIO. Non so come sia successo, non me ne sono resa conto, fatto sta che sono di nuovo qui, con un'altra puntata della rubrica, per presentarvi dei nuovi arrivi. Questa volta si tratta solo di omaggi dalle case editrici.
Rubrica a cadenza casuale inventata da me, dove vi presento tutti i nuovi arrivi suoi miei scaffali.

Eccoli qua, belli belli come mamma li ha fatti xD In realtà avrei già pronta un'altra puntata di Shopping Books, ma mi scocciava presentarvi tutta questa marea di libri e così ho deciso di dividerla. Nel momento in cui ho fatto questa foto, infatti, non sono riuscita ad includere altri due omaggi delle CE, per il semplice fatto che quelli dovevano ancora arrivarmi xD Dunque, la prossima puntata della rubrica sarà un bel mix di acquisti, scambi e omaggi :)


Omaggio della Mondadori Ragazzi
Trama:
La vita di Cameron non è quella di un qualsiasi ragazzo. Da cinque anni lui e sua madre sono braccati dal padre, un uomo violento che li tormenta. Ogni volta li trova, e ogni volta ricomincia la fuga, con un nuovo viaggio disperato in cerca di un altro posto dove stare per un po'. La vita di Cameron è fatta di sospetti, ansie, e molta paura. Sua madre non fa che ripetergli di non fidarsi di nessuno, e l'ha convinto a tal punto che Cameron comincia a non fidarsi più neppure di se stesso. Quando poi si trasferiscono in una fattoria isolata, nella speranza di passare inosservati, la vita del ragazzo diventa un vero incubo. Solitudine e paure si materializzano in visioni inquietanti: un branco di cani feroci, il fantasma di Jacky, un bambino morto tanti anni prima, di cui nessuno vuole parlare. Ma Cameron deve sapere. E comincia a fare domande che scuoteranno l'apparente tranquillità di quel posto dimenticato da tutti. Tranne che da suo padre.
Omaggio della Garzanti
Trama:
È quasi sera quando all'improvviso il cielo si fa livido, mentre enormi nuvole nere galoppano a oscurare gli ultimi raggi di sole. Da sempre, la prima cosa da fare è rintanarsi in casa, coprire gli specchi e pregare che il temporale svanisca presto. Eppure la piccola Nora, undici anni e il coraggio più scellerato che la gente di Monte Narba abbia mai conosciuto, non ha nessuna intenzione di mettersi al riparo. Nora vuole sfidare il vento che soffia sempre più forte e correre sulla cima della collina. È appena arrivata sotto una grande quercia quando un fulmine la colpisce sbalzandola lontano, esanime. Per tutto il piccolo villaggio sardo dove è cresciuta, la bambina è morta. Ma non è quello il suo destino. Nora riapre i suoi enormi occhi verdi, torna alla vita. Il fulmine le ha lasciato il segno di un fiore rosso sulla pelle bianca e la capacità di vedere quello che gli altri non vedono. Nella sua famiglia nessuno la riconosce più. Non sua madre, con cui amava ricamare la sera alla luce fioca di una candela, né i suoi fratelli, adorati compagni di scorribande nei boschi. C'è un nome per quelle come lei, "bidemortos", coloro che vedono i morti, e tutti ne hanno paura. Nel piccolo paese non c'è più posto per lei. La sua nuova casa è Cagliari, in un istituto per orfanelle, dove Nora chiude la sua anima in un guscio di dolore, mentre aspetta invano che qualcuno venga a prenderla.
 
Omaggio della Piemme
Trama:
Là fuori, in un mondo dove nessuna certezza è più tale, c'è qualcosa di terrificante. Qualcosa che non deve essere visto. Chi è così folle da tenere gli occhi aperti, va incontro a un destino spaventoso. Cinque anni dopo i primi episodi di terrore, pochi sono rimasti a popolare la terra. Vivono bendati, in una cecità autoimposta che li confina in un'oscurità perenne, in case buie e polverose con porte e finestre sprangate. Nessuno di loro ricorda di che colore è il cielo, com'è fatta una nuvola, quanto può abbagliare la luce del sole. Come Malorie che, rimasta sola con i suoi due bambini, ha soltanto una speranza: attraversare il fiume, bendata, e raggiungere un luogo dove alcuni uomini stanno combattendo contro quel male senza nome. Ha aspettato quattro anni perché sa che il fiume, a un certo punto del percorso, si divide in quattro rivoli. E, per scegliere quello giusto, Malorie dovrà fare qualcosa che non fa da anni: aprire gli occhi. E sfidare la sua stessa mente per non cedere alla follia.
Omaggio della Mondadori Ragazzi
Trama:
Aysel ha sedici anni, una passione per la scienza e un sogno che coltiva con quotidiana dedizione: farla finita. Tutto ormai sembra convergere in quel buco nero che è diventata la sua vita: i compagni di classe che le parlano alle spalle, un lavoro deprimente, il delitto commesso da suo padre che ha segnato per sempre il suo destino. Aysel vorrebbe sparire dalla faccia della Terra, ma le manca il coraggio di farlo da sola. Per questo trascorre il tempo libero su "Dipartite serene", un sito di incontri per compagni... di suicidio. Roman, perseguitato da una tragedia familiare e da un segreto che vuole lasciarsi alle spalle, è il prescelto. Eppure, proprio nell'attimo in cui stanno per abbandonarla, la vita potrebbe mostrare il suo lato leggero, dolce e pieno.
Omaggio della Piemme Freeway
Trama:
Linus, sedici anni, insieme a quattro adulti e una ragazzina di nove, si trova intrappolato in un bunker, uno spazio claustrofobico da cui nessuno può fuggire. Sono stati rapiti da qualcuno che si è presentato loro ogni volta in modo diverso e non sanno perché sono stati scelti. Spiati da decine di telecamere e microfoni perfino in bagno, dovranno trovare un modo per sopravvivere. "Bunker Diary" è un incubo da vivere sulla propria pelle attraverso le pagine del diario di Linus, in un'escalation di umiliazioni, meccanismi perversi e violenza fisica e psicologica innescati "dall'uomo di sopra"...








Come potete vedere le case editrici che mi hanno omaggiato (e che ringrazio di cuore), sono tutte le stesse, perché praticamente ci sono stati dei ritardi e dei problemi e così mi sono ritrovata con tutti i libri arrivati nello stesso momento.
Allora, tra le mie prossime letture (cioè di questo mese) ci saranno: Fiore di fulmine, Il mio cuore e altri buchi neri e La morte avrà i tuoi occhi. Ovviamente queste letture sarà intervallate da libri comprati da me e che ci tengo a leggere. Gli altri, che rimangono, li leggerò ovviamente nel prossimo mese, sperando così di non trovarmi sommersa da solo libri da leggere per le case editrici. Se per caso, succede come nel mese di maggio, che riesco a leggere più di quello che mi prefisso all'inizio, allora sicuramente ci infilerò dentro qualcos'altro :)
Ora aspetto qualche vostro commento con i nuovi arrivi sui vostri scaffali e magari qualche commentino sui libri che sono arrivati a me, se vi ispirano o se addirittura li avete già letti, fatemi sapere ;)

22 commenti:

  1. Ciao bella! Io dopo il SalTo sono stata bravina e ho comprato solo due libri, La giostra degli scambi di Camilleri e Redeemed, della serie della Casa della Notte (sui cui abbiamo già tanto detto e per cui puoi prendermi in giro se vuoi :-). I tuoi omaggi mi ispirano parecchio, anche se La casa dei cani fantasma, La morte avrà i tuoi occhi e Bunker diary mi mettono un sacco di ansia!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao tesoro, hai fatto benissimo. Io sto facendo la super brava in questo mese, anche se sicuramente un libricino o due mentre sono in ferie li prenderò perché nel paese dove vado di solito ci sono un paio di bancarelle di libri usati :)
      Giuro che non ti prendo in giro sulla serie La casa della notte, solo che continua a farmi davvero molto molto strano. Però potremmo fare così... quando finisci quella serie potresti iniziare quella della Gabaldon :3

      Elimina
  2. Bel bottino!! Ho anch'io "Bunker Diary" e non vedo l'ora di leggerlo.. tra gli altri titoli mi incuriosisce "Fiore di fulmine" e "La casa dei cani fantasma", passerò a leggere il tuo parere su entrambi ;)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Sara, in effetti credo proprio che Bunker Diary sarà uno dei pochi libri che mi porterò dietro durante la mia settimana di vacanza, mentre il libro della Roggeri l'ho iniziato proprio oggi ed ho altissime aspettative.

      Elimina
  3. Bunker diary mi attira da morire devo prenderlo assolutamente anche se pure gli altri mi piacciono *_* oh managgia perché non sono nata ricca mi chiedo quando vedo tutte questo bottino -_-"

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Debora, ma che piacere rivederti qui :)
      Vedo che Bunker Diary ispira a tanti, infatti credo che in base a quanto mi piacerà il libro deciderò se leggere anche l'altro romanzo pubblicato da Piemme di questo autore :)

      Elimina
  4. Caspita che bel bottino! Sono curiosa di sapere la tua opinione su Il mio cuore e altri buchi neri, dato che non so se leggerlo o meno!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Simona, grazie :)
      Guarda, dato che sono in ritardo di una decina di giorni con le risposte, posso dire che ho letto Il mio cuore e altri buchi neri e che domenica pubblicherò il recap delle letture in cui potrai vedere in breve il mio pensiero sul libro :)

      Elimina
  5. 'La morte avrà i tuoi occhi' mi dà l'idea di essere uno di quei libri tutto fumo e niente arrosto.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Oddio Ilenia, speriamo proprio di no. A me ispira moltissimo, sia come titolo, come cover che come trama.... spero non mi deluderà :/

      Elimina
  6. Sono curiosa di leggere il libro della Warga!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Gio, l'ho finito da pochissimo e se ti interessa domenica faccio il recap delle letture in cui potrai leggere il mio mini-pensiero a riguardo ;)

      Elimina
  7. "La morte avrà i tuoi occhi" sembra stupendo, davvero! *____*

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sophie io lo spero... ultimamente la paura di rimanere delusa per certi libri è molto forte, ma allo stesso tempo questo romanzo mi incuriosisce da impazzire. Infatti lo leggerò sicuramente il prossimo mese, così da finire di recuperare tutte le letture per le CE :)

      Elimina
  8. Cavoli... sedici? Altro che buoni propositi :P
    Comunque tra questi mi ispira un sacco il primo *^* l'ho scoperto grazie a Mare di libri! Poi anche Bunker diary mi attrae molto, infatti fa parte anche della mia pila di nuovi arrivi. Per il resto aspetto di sapere il tuo parere sulla Roggeri :D

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ecco sì tesoro, meglio che lasciamo perdere, davvero non mi sono resa conto di aver raggiunto una quota così elevata :/
      Perché ci sarà anche Stratton come autore al Mare di Libri? Per Bunker Diary sono davvero curiosa, perché so che questo autore ha un modo di scrivere molto particolare, così come lo sono le storie che racconta... infatti ricordo che anche il primo romanzo pubblicato da Piemme L'estate del coniglio nero se non sbaglio, aveva avuto pareri molto contrastanti...

      Elimina
  9. Non vedo l'ora di vedere gli altri nuovi arrivi** Io AMO questa rubrica v_v Comunque come sai, La Morte avrà i tuoi Occhi, non mi è piaciuto, spero che a te piaccia D: Vorrei leggere The Bunker Diary - che mi aspetta buono buono - e il libro di Jasmine Warga**

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ahahahah Ambra, anch'io mi esalto un sacco a vedere le rubriche dei nuovi arrivi sugli altri blog, anche se alcune volte rischio le crisi di panico perché vorrei tutti i libri che vengono presentati xD
      Visto che sono in super ritardo con le risposte, ho già pubblicato anche l'altra puntata di Shopping Books ed ora spero che fino alla fine del mese non dovrò più pubblicarla xD

      Elimina
  10. Ma quanti bei libri! In pratica li vorrei tutti! *__*

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ahahaha, la stessa reazione che di solito ho io sbirciando questo tipo di rubriche sugli altri blog ^_^
      Siamo davvero incorreggibili noi lettori incalliti xD

      Elimina
  11. MI sembrano tutti dei titoli bellissimi.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Io lo spero con tutto il cuore. Per tanti motivi diversi mi incuriosiscono tutti molto, spero solo non mi deluderanno :)

      Elimina

Lasciate un segno del vostro passaggio, sono sempre felice di leggere e rispondervi ♥